Creato da rbx1dgl il 16/04/2012

come le rondini

di tutto un pò comprese le mie riflessioni

GOTIC

 

 


CIAO SE CI SEI

ME LO LASCI UN

SALUTINO!!! GRAZIE

-

 

 

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

manu_el1970rbx1dglEremoDelCuoreamici.futuroierisurfinia60ILARY.85cassetta2gianor1m0n0litepaperino61togrillopietrosrosariamaggio1973donatella.locurcionodopurpureo
 

FACEBOOK

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: rbx1dgl
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età: 9
Prov: LT
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore di questo Blog può pubblicare messaggi,

salvo esclusive eccezioni, moderate dall'autore,

e  gli utenti registrati possono pubblicare commenti.

I commenti sono moderati dall'autore.

 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

 

 

 

 

Winbledon esclude i russi dal torneo.

Post n°1150 pubblicato il 21 Aprile 2022 da rbx1dgl
 

 

 

Tennis racket clipart. Free download transparent .PNG | Creazilla

 

Winbledon ha escluso i tennisti russi e bielorussi dal torneo.

 

Quando la politica si mischia con lo sport non è una buona cosa.

La ns civiltà incomincia a dare segni di intolleranza così nello sport ed anche nella comunità scientifica   dove matematici e studiosi di nazionalità russa e bielorussa vengono estromessi da studi e ricerche.

La comunità occidentale sembra nn mettersi d'accordo sui principi che fino ad ora hanno regolato la ns vita comune.

L'uomo non va più d'accordo con il suo vicino , queste divisioni non fanno che alterare il ns stato di civiltà. 

Incominciamo gia' a dividerci, adesso, figuriamoci un altro po'!

Oggi purtroppo la guerra che stiamo vivendo si trasforma in una guerra di civiltà. Dobbiamo fermare tutto questo ma l'uomo sembra sempre più debole nell"affermerare se stesso.

La guerra è difficile da controllare persino per chi l'ha innesca: sai dove inizia ma non sai dove finisce, forse aveva ragione il ns caro Gino Strada quando diceva che la guerra dovrebbe essere debellata. la guerra non è un segno di civilta' aggiungerei. L'uomo moderno dovrebbe riflettere di piu'.

Ci vuole una profonda riflessione  sull' l'umanità sul senso della pace. Per distruggere tutto ci vogliono 5 minuti. Davvero vogliamo questo!.

Fammi sapere la tua opinione. 

 

Roberta

 
 
 

Possibili scenari del conflitto russia Ucraina.

Post n°1149 pubblicato il 31 Marzo 2022 da rbx1dgl

La guerra in Ucraina iniziata il 24 febbraio con l'invasione russa, prosegue senza sosta.


Visualizza immagine di origine


La resistenza ucraina tiene ma i morti sono gia' migliaia e i profughi arriveranno prestonell'ordine di milioni.La diplomazia sembra non riuscire a fare passi avanti concreti e i colloqui Mosca-Kiev non hanno dato risulttati.


Scenario 1, il conflitto Breve. 

La Russia non è riuscita finora a dare una spallata immediata all'Ucraina, come probabilmente si aspettava Putin potrebbe decidere di aumentare il ritmo dell'offensiva bomdardare con maggiore intensita' e magari conquistare la capitale Kiev in poco tempo cosi come i porti sul mar Nero.
Ecco che cosa potrebbe succedere se i russi dovessero iniziare a  bombardare citta' che come adesso sono state risparmiate come 
Leopoli, con un parallelo aumento esponenziale  di flussi dei profughi,l'Ucraina potrebbe alzare bandiera bianca Putin potrebbe a quel punto pensare di mettere un governo ombra a Kiev, facendolo diventare un satellite di Mosca.La guerra finirebbe ma la guerriglia e la resistenza continuerebbero per mesi e anni.
 
Scenario 2, La guerra a oltranza

I mezzi russi sono diretti a Kiev e prima o poi sara' sferrato l'attacco alla capitale.
Questa battaglia pero' potrebbe anche durare settimane se la resistenza ucraina
continuasse anche in condizioni di assedio.
Un conto è conquistare una metropoli un altro è governarla. E i russi potrebbero non avere le forze per farlo a lungo termine.
Una situazione logorante che si potrebbe replicare in tutto il Paese in dimensioni enormi. La sottomissione dell'intera Ucraina insomma richiederebbe uomini e  mezzi e tempi lunghi con tutte le incognite del caso.


Scenario 3 La diplomazia

In una situazione di stallo, in cui la  l'Ucraina non è capace di liberare il territorio invaso, potrebbe portare a un compromesso. Magari Kiev si trovera' costretta a cedere alcuni territori ( Crimea e Donbass) e impegnarsi a non aderire alla Nato. E Mosca a quel punto accettare di lasciare Zelensky al suo posto in  una Ucraina indebolita e meno minacciosa per la sfera di influenza russa. 


Scenario 4, Una Russia senza Putin

Putin e' circondato da fedelissimi e il dissenzo in Russia si paga a caro prezzo.
Ma se un buon numero di generali, ministri o ligarchi ritenesse fuori controllo le mosse del leader, potrebbe rovesciarlo con un colpo di stato. ma
Questo scenario porterebbe a un cambio a vertice al Cremlino, con possibile "aministia" per la  Russia ai tavoli Onu, Nato, Ue. Negli ambienti di spionaggio questa ipotesi non è scartata. Diverso immaginare che possa essere attuata.

 
SCENARIO 5  LA GUERRA MONDIALE


Se l'escalation  degenerasse ancora di piu', Putin potrebbe proseguire con
i suoi puani di invasione, non è un segreto che miri alla Moldavia e  alla
Georgia. Secondo Zelensky il passo successivo del suo avversario sarebbero i Paese Baltici. Potrebbe anche trovare un pretesto per accusare la Nato di interferenza con conseguente attacco alla Polonia ad esempio. A quel punto il conflitto diventerebbe mondiale. Con un coinvolgimento diretto della Nato ci sono anche possibilita' che il conflitto sfoci in una guerra atomica. Putin ha messo in stato di allerta il suo arsenale nucleare e le sue mosse non sono prevedibili. Inoltre  ha a disposizione armi di questo tipo ma "tattiche" cioèmeno potenti di quelle dei missili strategici, ma cmq in grado di fare centinaia di migliaia di morti. 


dal web

 
 
 

Alla fine una soluzione si trovera' ma......

Post n°1145 pubblicato il 16 Marzo 2022 da rbx1dgl

La guerra finirà, i leader si stringeranno la mano, e quella vecchia madre aspetterà il suo figlio martirizzato, e quella donna aspetterà il suo amato marito, e quei bambini aspetteranno il loro padre eroe. Non so chi ha venduto la patria... ma ho visto chi ne ha pagato il prezzo.
~(web)~
.
.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante uccello e attività all'aperto
.
.
.
La guerra come diceva Gino Strada è decisa dai ricchi
e ci mandano a morire i figli dei poveri.

 
 
 

Russians - Sting

Post n°1144 pubblicato il 14 Marzo 2022 da rbx1dgl
 

 PER I CORAGGIOSI UCRAINI CHE COMBATTONO QUESTA GUERRA INGIUSTA

 

 

RUSSIANS

 

In Europa e in America

C'è una crescente sensazione di isteria

Condizionato per rispondere a tutte le minacce
Nei discorsi retorici dei sovietici
Il signor Krusciov ha detto noi vi seppelliremo
Non condivido questo punto di vista
Sarebbe cosi ignorante da fare
Se anche i russi amano i loro figli
Come posso salvare il mio bambino
Dal giocattolo mortale di Oppenheimer?
Non esiste il monopolio del buon senso
Su entrambi i lati del recinto politico
Condividiamo la stessa biologia
indipendentemente dall ' ideologia
Credimi quando te lo dico
Spero che anche i russi amino i loro figli
Noin ci sono precedenti storici
Per mettere le parole in bocca al Presidente
Non esiste una guerra vincibile
E' una bugia a cui non crediamo piu'
Il signor  Reagan dice noi vi proteggeremo
Non condivido questo punto di vista
Credimi quando te lo dico
Spero che anche i russi amino i loro figli
Condividiamo la stessa biologia
indipendentemente dall'ideologia
Cosa potrebbe salvarci me e te
E' se anche i russi amano i loro figli.
 ( Testo traduzione)




nella didascalia ha scritto:


Ho cantato questa canzone solo di rado nei molti anni trascorsi da quando è stata scritta, perché non avrei mai pensato che sarebbe stata di nuovo rilevante. Ma, alla luce della decisione sanguinosa e tristemente sbagliata di un uomo di invadere un vicino pacifico e non minaccioso, la canzone è, ancora una volta, un appello alla nostra comune umanità. Per i coraggiosi ucraini che combattono contro questa brutale tirannia e anche per i tanti russi che stanno protestando contro questo oltraggio nonostante la minaccia di arresto e reclusione – Noi, tutti noi, amiamo i nostri figli. Stop alla guerra”

Sting

dal web

 
 
 

Pace in Ucraina

Post n°1143 pubblicato il 04 Marzo 2022 da rbx1dgl


Visualizza immagine di origine






Visualizza immagine di origine




PACE IN UCRAINA!

S T O P   ALLA  G U E R R A 


 che i popoli tornino a parlarsi







 
 
 
Successivi »