buone notizie

commenti a caldo ...anche a freddo..

Creato da paperino61to il 15/11/2008

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 90
 

 

Inizio di quasi Estate

Post n°2367 pubblicato il 19 Giugno 2018 da paperino61to

Eccoci quasi giunti al giorno di inizio Estate, mancano solo due giorni, ma qui a Torino è esplosa con tutto il suo caldo.

Iniziati anche i campionati del mondo, dove per la prima volta una televisione privata fa Capire alla Rai ( servizio pubblico solo a parole) come si trasmettono, ovvero non si limitano a qualche partita.

Sul neo Governo stendiamo un velo pietoso almeno per ora, se fermare una nave è mostrare i muscoli siamo conciati male.

Gli esodi di massa in Fca verso un altro stabilimento continuano, nessuno di noi ne capisce realmente il senso e soprattutto ognuno di noi è consapevole che ci sarà da riprendere a lottare per i nostri diritti di salute.

I Punti verdi o Sere d'Estete in città sembrano non tenersi salvo miracoli, caso strano i bandi che assegnavano alle cooperative private gli spettacoli sono andate deserte, chissà che non c'entri il gioco politico tra M5S e PD...si sa pur di " sputtanare " l'avversario val bene tutto.

Al parco vicino a me succede così, la burocrazia è ferma perchè la giunta di circoscrizione PD non ha presentato domanda in tempo e completa per l'assegnazione alla giunta comunale cinque stelle...e chi va di mezzo sono i cittadini che non vedono l'ora di gustarsi un pò di fresco alla sera con musica e spettacoli.

Concludo con un Tanti Auguri di Buon Compleanno alla paperina jr, neo mamma di quel bel frugoletto di nome Francesco. 

 

 
 
 

Jamboree Senigallia 2018 ( 2)

Post n°2366 pubblicato il 16 Giugno 2018 da paperino61to

Questa serata del Jamboree è all'insegna del country con Dale Watson e la The Country Side of Harmonica Sam.  Buon ascolto a tutti 

 

              

 

 

 

         

 

 

 

 

            

 

 

 

 

     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Resoconto di una riunione, ovvero come indire le ore di sciopero

Post n°2365 pubblicato il 11 Giugno 2018 da paperino61to

Il 13  a Torino ci sarà uno sciopero indetto dalla Triade ( Cisl, Uil e Cgil), il motivo di questo sciopero è le tanti morti sul lavoro. La modalità di questo sciopero è di DUE ore dalle 16 alle 18.

Il Papersera vi dà il resoconto di come si è svolta la riunione.

Furlan (  Cisl): “ Senti Barbacoso, allora che ne dici se facciamo qualcosa da sindacato vero?”.

Barbagallo( Uil): “ Barbagallo…signora se lo ricordi, mi chiamo Barbagallo! Va bene, ma quale tema affrontiamo? Precariato, sfruttamento, delocalizzazione?...”.

F. : “ Tu Susanna, poca panna, quali sceglieresti?”.

Susanna Camusso( Cgil): “ Sssttt…non vedete che sto sfogliando la margherita? Scendere o non scendere? Scioperare o non scioperare?”.

B.: “ A posto siamo, chista sempre a sfogliare stà…Senti Furlan e se facciamo le morti sul lavoro? Sto leggendo dell’ultimo tragico episodio”.

F.: “ Si una bella idea…bravo Barbagianni…sei un genio. Quanti minuti facciamo?”.

B.:” B..A..R..B..A..G..A..L..L..O !! Come minuti? Se per le pensioni abbiamo fatto TRE ore di sciopero, in questo caso come minimo ne farei quattro se non otto!”.

F.: “ Sempre permaloso, vabbè, come quattro e otto? Tu sei matto, poi i nostri iscritti pensano che siamo diventati un Sindacato con attributi e che facciamo i loro diritti…non se ne parla proprio…tu Camusso che ne dici?”.

C.: “ Quattro o otto? Mia bella margherita che ti sfoglio qual è il tuo responso?”.

B.: “ Buonanotte…questa è partita…senti Furlan il problema è serio, facciamo cinque e siamo tutti contenti”.

C.: “ Cinque ore ti vanno bene cara mia e bella margherita?”.

F.” Tu mi vuoi vedere morto Barbapapà, non ci sto! Al massimo facciamo tre ore anzi se è meno meglio ancora…ho appuntamento dalla parrucchiera”.

Barbagallo all’ennesimo cognome sbagliato si infuria come un toro quando vede rosso.

F.:” Dai Barba, stavo scherzando…come sei permaloso. Facciamo così, visto che tu vuoi farne cinque, per la Susanna quale siano le ore, il responso lo da la sua margherita, io direi due ore…che ne dici? Cosi anche tu finito lo sciopero vai dove più ti aggrada”.

B.: “ Non capisco il termine aggrada, ma suona bene…ci sto due ore…pari e patta e tu Camusso?”.

C.:” Due ore o quattro? Margherittuccia mia adorata quale scegli?”.

Il petalo rimasto in mano alla Camusso è di Due ore!

La Triade si alza dal tavolo stremata dopo varie ore di contrattazione,  ma contenta e felice, anche stavolta hanno trovato l’intesa vincente…scusate quello è un altro programma di tutt’altro genere.

Quindi cari lavoratori morti sul lavoro, sappiate che la vostra vita vale ben DUE ore di sciopero e come direbbe Crozza, la Triade userebbe queste sue parole: “ Non voglio che mi si dica grazie”.

 
 
 

Jamboree Festival 2018 (1)

Post n°2364 pubblicato il 09 Giugno 2018 da paperino61to

                       

 

 

Anche quest'anno il rockcafè vi presenta alcuni artisti presenti al Jamboree Festival di Senigallia. Direi che si parte alla Grande, visto gli artisti presentati stasera: la Surf City All Stars e Ray Collin's.

 

                     

 

 

 

 

                  

 

 

 

 

 

              

 

 

 

 

      

 

 

 

 

 
 
 

Porcata senza se e senza ma

Post n°2363 pubblicato il 07 Giugno 2018 da paperino61to

Dopo aver letto la notizia sono rimasto di sasso, impietrito e incazzato come non mai.

Inscenare un funerale diventa sinonimo di licenziamento! 

La Cassazione con la sua sentenza ha lasciato a spasso senza lavoro Cinque operai e relative famiglie, solo perchè si sono permessi di " inscenare " un finto funerale a un tizio che è ricoperto d'oro per le BALLE e per lo smantellamento di un settore industriale che da anni porta avanti nel nostro paese. Un Tizio dove ha Cancellato i diritti di noi operai, dove non ha il minimo Rispetto di chi la possa pensare diversamente da lui, e i fatti sono sotto gli occhi di tutti o quasi, quei quasi sono i finti ciechi che non vogliono vedere.

Una Sentenza Vergognosa, senza tenere conto o forse si è tenuto conto, colpisci cinque operai per educarne mille.

" Hanno travalicato la sindacalità" è stato il rapporto steso dai giudici. 

Che...c....vuol dire? Hanno spaccato teste? Hanno minacciato? NO!!

Per quanto si possa condannare il gesto ( io non lo faccio di sicuro), la pena è spropositata, assurda, al di fuori di ogni senso logico.

Si sa, toccare certi tizi ricoperti d'oro e osannati come un Messia non s'ha da fare in questo paese malato di democrazia.

Porcata senza se e senza ma, con il gesto disperato di uno di questi operai che si è dato fuoco. Se muore l'avete voi giudici della cassazione sulla coscienza!

Ovviamente non credo che i Servi firmatari diranno qualcosa in difesa degli operai licenziati, anche perchè rischierebbero loro di mettersi contro chi gli da le briciole( permessi sindacali giornalieri, sia esterni che interni).

Non vado oltre perchp rischierei di esser tacciato per istigazione alla violenza, ma sia chiaro che non ci si può fare finta di nulla dopo questa porcata!

 
 
 
Successivi »