Creato da contramunnezza il 30/01/2008

CONTRAMUNNEZZA

Comitato di liberi cittadini

 

 

« Terra di nessuno?Lavori in corso N'copp... »

...e come brucia...!

Post n°237 pubblicato il 30 Giugno 2012 da contramunnezza

…. E COME BRUCIA…..( l’analisi forviante dei politici campani sull’acquisto dell’inceneritore)

L’estate brucia i tempi con l’arrivo dell’anticiclone Scipione, e con esso brucia la pelle di chi ha il coraggio in queste ore di esporsi al sole.

 Ma tutto questo non sconvolge un Paese che è ormai abituato a bruciare, e soprattutto non scompone la classe politica che lo Governa,  abituata a  tutelare lobby come quelle dell’incenerimento.

Abbiamo scritto e dimostrato fino alla noia che l’incenerimento dei rifiuti è la soluzione peggiore che una classe politica possa dare come risposta al trattamento delle materie prime seconde provenienti dal ciclo dei rifiuti.

Nonostante tutto i nostri politici invece di ravvedesi su alcune decisioni, riescono  a superarsi ogni volta con atti e dichiarazioni di una incompetenza e soprattutto con una sfacciataggine senza precedenti.

Con Decreto Legislativo 59 del 17/05/2012 sul riordino della Protezione civile, il bravo professore Monti ribadisce che la Regione Campania è costretta a comprare dalla Impregilo l’inceneritore di Acerra alla modica cifra di 355.550.240,84 euro (dico TRECENTOCINQUANTACINQUEMILIONI DI EURO), disponendo testualmente (art. 3 comma 4)  :

 le risorse del Fondo per lo sviluppo e coesione 2007-2013 relative al Programma attuativo regionale, necessarie per l'acquisto del termovalorizzatore di Acerra, pari a 355.550.240,84 euro] vengano trasferite direttamente alla società creditrice già proprietaria dell'impianto di termovalorizzazione, a saldo di ogni sua pretesa, con corrispondente riduzione dei limiti di spesa di cui al patto di stabilità della regione Campania,

Ma i parlamentari Campani, il Presidente della Regione Campania ed i Consiglieri Regionali esultano in quanto sono riusciti, grazie ad un emendamento PD e PDL ad annullare di fatto il summenzionato articolo, restando comunque in vigore l’art. 12 del D. Lgs 16/2012 il quale prevede l’obbligo della Regione Campania di pagare alla Impregilo 355 milioni di euro ( somma tra l’altro già versata ad inizio giugno), per l’acquisto dell’inceneritore,  e la copertura economica è garantita dai fondi FAS.

L’unica cosa che i nostri eroi sono riusciti ad ottenere è che la spesa di 355 milioni di euro non comporta una  riduzione dei limiti di spesa per la Regione Campania.

 1)   Come mai a pagare questa “paccata” di milioni alla Impregilo deve essere  la Regione Campania, e per essa i suoi abitanti, piuttosto che la A2A che gestisce e pertanto percepisce gli utili dal rottame di Acerra ?

 2)   A quanti investimenti deve rinunciare la Regione Campania, e per essa i suoi abitanti, per il solo fatto di essere stata obbligata ad acquistare un rottame i cui sporchi utili sono stati regalati ad una società Lombarda?

 Questi sono i  quesiti che si porrebbe qualsiasi cittadino della Nostra Regione, ma suppongo che i Nostri Parlamentari Campani non sanno  cosa significa tagliare i fondi FAS per un importo di 355 milioni di euro.

Probabilmente a loro sfugge a chi stanno regalando i nostri soldi.

Impregilo -  il cui Presidente, Massimo Ponzellini, è stato arrestato qualche giorno fa con l’accusa di associazione a delinquere, finalizzata all’appropriazione indebita e alla corruzione.

Insomma proprio un buon cliente con un curriculum idoneo per gli affari di Stato.

Nel frattempo Acerra brucia.

Brucia quanto prodotto dagli STIR Campani. Rifiuti triturati.

 Brucia Acerra e con essa bruciano pneumatici e cavi di rame nelle campagne circostanti: “La Terra dei fuochi”.

Acerra brucia e bruciano  355 milioni di Euro fondi destinati alle bonifiche, piuttosto che alla realizzazione di depuratori, alle sostituzione  delle reti idriche colabrodo piuttosto  che ristrutturazione delle scuole Campane.

Bruciano le imprese Campane che potevano creare occupazione con 355 milioni di Euro;

Bruciano i cittadini campani sempre più disoccupati e che vedono sottrarre l’ennesima possibilità lavorativa.

Bruciano gli Amministratori  dei comuni che si vedono sottrarre disponibilità economiche necessarie a  garantire gli investimenti necessari per lo sviluppo delle Nostre Comunità

Brucia tutta la politica.

Ma i politici, quelli di 12.000 € al mese, sconnessi dalle realtà territoriali e lontani dalla gente, restano immune dall’anticiclone Scipione.

A conforto di ciò, nella  Nostra sventurata Provincia di Caserta ancora immaginano di realizzare un Gassificatore.

Nu gassificatore . . . .. . Uanema du priatorio.  

Grazie professor Monti.

Grazie cari Onorevoli.

Grazie politici che ancora sponsorizzate la realizzazione di inceneritori.

L’ennesimo stupro alle popolazioni del SUD è stato consumato.

                                                                                              Vincenzo Cenname

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

logo

 
 

PUBBLICITÀ PROGRESSO

 

FREE BLOGGER

Free Blogger
 

CONTRAMUNNEZZA NEWS

Leggi on_line Contramunnezza News

c

 

CONTRABIMBI

 

UNA MONTAGNA DI BALLE!!!

 

CAMPANIA INFELIX

libro

 

TROISI E L'AMBIENTE


 

VIDEO - ACQUA LEGGERA

 

VIDEO - BIÙTIFUL CÀUNTRI



 

VIDEO - NUCLEARE? NO, GRAZIE!

 
 

VIDEO - RICICLO AL 100%

 

ULTIMI COMMENTI

Per quanto riguarda la sensibilizzazione sulla salvaguardia...
Inviato da: Epsilon_Revenge
il 01/09/2012 alle 03:05
 
Al COMUNE DI SANT'ARPINO (CE) - Egr. SS.VV. Assessore...
Inviato da: Angelo Di Domenico
il 08/03/2012 alle 13:05
 
Adoro l'isola di el Hierro!
Inviato da: chiaracarboni90
il 06/06/2011 alle 09:37
 
Anche io voglio andare in vacanza alle Canarie!
Inviato da: chiaracarboni90
il 30/05/2011 alle 11:54
 
Grazie di Cuore Gaetano!
Inviato da: contramunnezza
il 15/02/2011 alle 18:24
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963