CONTROSCENA

Il teatro visto da Enrico Fiore

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultimi Commenti

Utente non iscritto alla Community di Libero
Renato Rizzardi il 12/05/13 alle 17:45 via WEB
Mi congratulo per l'importante riconoscimento che l'Accademia della Crusca le ha conferito. Un cordiale saluto a lei e a tutti i suoi lettori. Renato
 
arieleO
arieleO il 28/04/13 alle 15:23 via WEB
Gentile Lellus6, vale anche per Lei la risposta che ho dato a Lisapen. E anche a Lei, nel ringraziarLa per l'attenzione, porgo i miei più cordiali saluti. Ma stia tranquillo: lo spettacolo della Guerritore l'ho visto, e con la massima attenzione, dall'inizio alla fine. Come ho fatto con tutti gli altri (quante migliaia sono?) che ho visto nei miei ormai cinquant'anni di professione. Enrico Fiore
 
arieleO
arieleO il 28/04/13 alle 15:09 via WEB
Gentile Lisapen, Lei è liberissima, ci mancherebbe, di non essere d'accordo con la mia recensione. Così come è stata libera di emozionarsi vedendo lo spettacolo della Guerritore. Per quanto riguarda me, io ho il dovere di andare oltre le emozioni e di svolgere un discorso critico, sebbene, certissimamente, possa risultare opinabile come ogni altra manifestazione del pensiero. In ogni caso, mi sono limitato ad osservare, dal mio punto di vista, che la Guerritore non ha fatto luce, ciò che aveva promesso, sull'enigma (la definizione è sua) Fallaci. In poche parole, non ci fa capire perché, a un certo punto della sua vicenda pubblica, la Fallaci "non sia più piaciuta", a lei, gentile Lisapen, come a molti altri. La ringrazio dell'attenzione e le porgo i miei più cordiali saluti. Enrico Fiore
 
lellus6
lellus6 il 28/04/13 alle 13:57 via WEB
HO IL DUBBIO CHE LEI NON ABBIA VISTO LO spettacolo e si rifa' solo a inchieste giornalistiche........ La Guerritore ci ha parlato e ci parla della Fallaci come DONNA e delle EMOZIONI di una donna, vissuta in uno dei tanti, momenti critici sociali, dell'essere DONNA in quanto persona..
 
lisapen
lisapen il 28/04/13 alle 13:20 via WEB
non condivido assolutamento quanto scritto..ieri sera nel veder lo spettacolo della guerritore mi sono molto emozionata!! Non credo che la guerritore,nello scrivere questo testo, volesse scoprire qualche mistero nella vita della fallaci, ma solo cercare con molto umanità di farci "vedere e sentire"la forza, l'unicità di questa grande donna e giornalista.Da ragazza ho molto amato la fallaci, mi sono innamorata dei suoi libri,ho vissuto la sua storia d'amore,la sua gravidanza e aborto..poi non l'ho più capita..non mi mi ritrovavo più con lei..non mi piaceva più. Questo spettacolo MI HA RIAVVICINATO a questa donna, alle sue sofferenze,alle "sue guerre"ai morti,al cancro,al rapporto con la madre,ecco ho ritrovato la mia fallaci!!E ho capito...e mi sono commossa..grande fallaci, grande monica guerritorte!!!
 
arieleO
arieleO il 09/04/13 alle 11:22 via WEB
Caro amico, la faccenda è molto semplice: la politica che ormai da troppi anni "governa" (leggi distrugge) il teatro è - soprattutto nell'ambito degli Stabili - quella dello scambio, in particolare dello scambio attuato sulla base dell'appartenenza di autori, registi e attori all'uno o all'altro degli schieramenti, per l'appunto politici, che sono in campo nell'ex Belpaese. Questa era la politica del predecessore di De Fusco, Andrea De Rosa, e questa è la politica di De Fusco. Iaia Forte e Toni Servillo non appartengono allo schieramento politico che ha portato De Fusco alla direzione dello Stabile napoletano. Tutto qui. Le ricambio i saluti, nella speranza di tempi migliori. Enrico Fiore
 
asc.ferrara
asc.ferrara il 08/04/13 alle 17:56 via WEB
Egr. Dott. Fiore, Le scrivo per rivorgerLe la seguente domanda. Domenica pomeriggio, a radio 3, era ospite Iaia Forte, la quale di doleva di non aver potuto portare a Napoli il suo ultimo spettacolo "Hanno tutti ragione" per non meglio precisati dissidi col Mercadante. La sig.ra Forte diceva, inoltre, di non essere d'accordo con l'attuale "politica" del Direttore del teatro Luca De Fusco e che(se ho ben capito) nemmeno Toni Servillo riuscurà a portare il suo spettacolo al Mercadante. Con la franchezza che La contraddistingue, potrebbe aiutarmi a capire?, grazie e saluti, ascanio ferrara
 
arieleO
arieleO il 18/02/13 alle 09:59 via WEB
Caro Raffaele, sono io che ringrazio Lei per questo ricordo. A me resta il rammarico di aver appreso della scomparsa di Remondi troppo tardi per scrivere di lui la commemorazione che avrebbe meritato. Basti dire, qui, che ha incarnato, insieme con Caporossi, la poesia della ricerca teatrale. E di questi tempi davvero non è poco. Enrico Fiore
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Raffaele Di Florio il 17/02/13 alle 16:51 via WEB
Gentile Enrico, le scrivo per ricordare la figura di Remondi e della firma artistica Rem e Cap. Grazie
 
arieleO
arieleO il 07/01/13 alle 16:03 via WEB
Cara Floriana, io, che ho molti più anni di Lei e, perciò, ho avuto modo di partecipare ai "grandi movimenti ideologici" di cui parla, continuo a credere - nonostante gli errori commessi e le batoste subìte - che valga sempre la pena di lottare per un mondo diverso e migliore. E mi creda, per quel mondo sta lottando anche Lei, se ha scritto quanto ha scritto. Con tanti auguri e i più cordiali saluti. Enrico Fiore
 
 
 

INFO


Un blog di: arieleO
Data di creazione: 16/02/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Ficone1400leo00marcoalfa4delynnoasc.ferraradefranceschi.chrisasdiwalgiugnolifabrizioherzwehrcomp.robyelena.licausiokgirlgiuseppina.farinaparenteartesonia.ricco
 

ULTIMI COMMENTI

solo tu beppe puoi interpretare questi personaggi...
Inviato da: roberto
il 11/12/2013 alle 16:45
 
Cara Floriana, anche per me è stato un piacere incontrarLa....
Inviato da: arieleO
il 12/11/2013 alle 09:39
 
Caro Maestro Fiore, condivido ( per quello che vale) la...
Inviato da: floriana
il 11/11/2013 alle 19:40
 
Cara Francesca, innanzitutto la ringrazio per...
Inviato da: Federico Vacalebre
il 16/10/2013 alle 17:14
 
Gentile Francesca, credo che nessuno possa risponderLe...
Inviato da: arieleO
il 16/10/2013 alle 17:10
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom