Ultimi commenti

 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

PiantaGrane.69lorco0cavecanem000smoothfoxterrierprofilo_verok_a_r_m_alancilrottoDeneirdisilluso70escapefromthepassionshangri.laIncrocioDiEmozionifinemaggiobybenny2009robby1265
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Area personale

 
Creato da: memoriedia_g il 11/02/2008
Un modo semplice per formarsi un'opinione non teleguidata

 

 
« Cose che dimentico

Era gia' tutto previsto

Post n°3 pubblicato il 03 Gennaio 2009 da memoriedia_g

Gli ultimi dati sui conti dello Stato e il crollo dell'avanzo primario confermano purtroppo che anche il terzo governo Berlusconi ha effetti disastrosi sull'economia del paese come i precedenti. Sara' sfortuna o colpa della crisi, o le cavallette.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

 

(presunti) pregi e difetti del presente blog


Difetto:

i parametri oggetto dell'indagine sono solo due, per motivi di brevita' e per poterli contenere in un unico grafico leggibile. Ho scelto deficit/PIL e avanzo primario, perche' considerati dagli economisti fra i piu' significativi, per giudicare lo stato di salute della finanza pubblica. Ovviamente ne esistono tanti altri ugualmente utili (inflazione, debito pubblico, ricchezza media etc etc.). Come molti sapranno, il deficit/PIL e' un parametro che il governo deve cercare di tenere piu' basso possibile, mentre l'avanzo primario rappresenta quanto c'e' nelle casse dello Stato e occorrerebbe tenerlo piu' alto possibile (se si approssima allo zero, e' davvero bruttissimo segno...)

Pregio:

Il blog si basa su pochi semplici dati numerici di dominio pubblico (nel senso che sono ufficialmente pubblicati, non nel senso che sono diffusi con facilita'). Non si tratta quindi di opinioni, o di stime, o di previsioni, bensi' di dati di bilancio pubblici a consuntivo.