Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

FACEBOOK

 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 
 

Ultime visite al Blog

simonadimitrimarkk74damico7danny2477_1977tarzan.66angie_plissettaPsycokiller53dennisnarutomonique93alessiafiamMaestraPepeej92lucypottTuxiaMarcia
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Un jour, une recette
il 10/08/2013 alle 10:21
 
Ma che cavolo dici?Silente muore nel 6 aho! Il nostro...
Inviato da: FoodIsLife
il 15/08/2012 alle 18:07
 
forza grifondoro!mi potete dare la coppa delle case di...
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:45
 
ciao,chi è appassionato/a di lily è 1 grande
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:41
 
mimmy. mi puoi dire la storia di lily evans. secondo me...
Inviato da: lily
il 14/01/2012 alle 18:43
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Creato da: MissPotter il 21/12/2005
Tutto il mondo di Harry Potter!

 

 
« Molly Weasleyciao miss potter... »

About Ron Weasley...

Post n°154 pubblicato il 11 Gennaio 2006 da MissPotter
 
Tag: Varie

Non avete la minima idea di quanto mi piaccia leggere tutti i commenti che mi lasciate e leggere le vostre discussioni ai miei post! Era esattamente questo lo spirito con cui ho aperto questo blog!

Ringrazio chi si è offerto di aiutarmi a scrivere le biografie dei personaggi. E' ovvio che tutte le puntualizzazioni o correzioni o rihieste di chiarimento ai post che inserisco non solo sono ben accettate ma anche supergraditissime!

Detto questo...

RON!

Credo che nei sistemi di smistamento del cappello ci sia una priorità "al sangue": intendo dire che tutti gli appartenenti ad una stessa famiglia vengono smistati sempre nella stessa casa. Tutta la famiglia Weasley è a Grifondoro, Voldy avendo sangue di Salazar Serpeverde è stato smistato proprio li ("Il cappello ha appena sfiorato la sua testa" dice Silente nel Principe Mezzosangue), tutti i Black e i Malfoy sono Serpeverde ecc.
E' ovvio che a queste regole ci sono poi delle eccezioni come quella di Sirius... il cappello deve aver capito che era davvero molto diverso dal resto della sua famiglia!!
A quel punto vengono fuori le inclinazioni personali. Per tutti i mezzosangue e i nati babbani (i famosi mudblood. Per sapere la differenza tra half-blood e mud-blood andate a vedere il post corrispondente nella sezione termini magici) contano esclusivamente queste.

Poi c'è Harry. L'influsso che l'attacco di Voldy ha avuto su di lui si è rivelato più potente del sangue da Grifondoro di James e Lily. Come viene rivelato nella Camera dei Segreti, se Harry non si fosse imposto con la propria volontà sul cappello chidedogli di assegnarlo a Grifondoro, con ogni probabilità sarebbe stato smistato a Serpeverde.

E Ron... il cappello quando lo smista dice che "sa esattamente dove smistarlo!"
Se il cappello era così sicuro di se, non saremo certo noi a mettere in dubbio le sue decisioni, no?
Io ho denigrato parecchio Ron per il suo infantilismo, ma devo rammentare a tutti il suo grande spirito di sacrificio durante "la più bella partita a scacchi che Hogwarts abbia mai visto". Uno spirito degno di un vero Grifondoro!
Che nel corso del tempo il suo personaggio sia diventato un po più marginale all'economia della vicenda rispetto, per esempio, a quello di Hermione è innegabile, ma chi è il vero ragazzino 16enne? Harry o Ron? forse nella mia vita sarò stata sfigata ma di maschietti 16enni maturi come Harry io non ne ho mai visti! Ron è l'alter ego "umano" di Harry, quello in cui qualsiasi ragazzino può più facile ritrovarsi! 
Sfido chiunque a rispecchiarsi nelle grandi doti di Harry, mentre tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo avuto i nostri momenti di goffaggine e avuto solo per la mente il "pomiciare" come Ron!

Qualcuno disse che per uccidere veramente Sherlock Holmes avrebbero dovuto privarlo del Dott. Watson... e forse aveva ragione!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
lilith2803
lilith2803 il 11/01/06 alle 12:55 via WEB
Miss Potter, hai perfettamente ragione, so che Ron è la parte umana e semplice della storia...e che è un vero grifondoro.. solo il personaggio man mano mi ha deluso, e il coraggio dimostrato nella partita di scacchi viene sempre più a mancare... è snervante il fatto che debba ricorrere ai mezzucci (mal nascosti) di Harry e Hermione per ottenere quel che vuole. Comunque anche a me piace discutere sui personaggi e sulla storia, in questi giorni tra il film già visto più volte e i libro letto sento di voler parlare di queste vicende che mi divertono così tanto, e trovando il tuo sito così preparato mi viene di parlarne sempre più. Non voglio fare la saccente o giudicare le scelte della Rowling... ho finito il principe mezzosangue e sono meravigliata di come lei riesca a dar tornare ogni elemento, ogni cosa intorno ad una logica... Non ero mai riuscita ad inquadrare la camere dei segreti nella storia, il perchè voldemort sembrasse non ricordare quell'evento... e invece tutto ha avuto una spiegazione... quindi... vada bene il buffo Ronron
(Rispondi)
 
cicciapasticcia.rt
cicciapasticcia.rt il 11/01/06 alle 15:14 via WEB
qualcuno...qualche post fa...non ricordo bene dove ha chiesto se saremo fortunati e riusciremo a essere testimoni del bacio(potenziale)tra ron ed hermione...secondo me si,ci sarà nel prossimo libro,altrimenti perchè pompare la vicenda...cmq...prendendo spunto da questa osservazione...se ad Hermione piace ron,e ne è gelosa,sicuramente in lui del buono c'è!!ve la immaginate come coppia??farebbero sorridere,lui è davvero scemotto(ma tenero),e lei super-sveglia!!
(Rispondi)
 
MissPotter
MissPotter il 11/01/06 alle 15:20 via WEB
Credo che l'abbraccio tra loro durante il funerale di Silente ci dica tutto!
(Rispondi)
 
Greylaw
Greylaw il 11/01/06 alle 15:43 via WEB
Sono d'accordo su quanto scrivi, ma ti faccio notare una cosa. Ron nn ha in ruolo fondamentale nell'ultimo libro, vero, ma in fondo chi ce l'ha? Analizziamolo bene. Il principe mezzosangue è la storia di Harry e Silente, nulla di più. Tutti gli altri personaggi(Hermione compresa)sono un ottimo sfondo alla vicenda personale dei due maghi che insieme riscoprono il passato di Lord Voldemort. Perfino Malfoy, autore di grandi misfatti, compare sempre di sfuggita, nn viene molto caratterizzato. Da notare inoltre che il nuovo professore,Horace Lumacorno, al contrario dei suoi predecessori, nn ha un ruolo eclatante nella vicenda (a parte il ricordo che fornisce ad Harry). E' Silente che va a prendere Harry all'inizio del libro, la prima persona amica che Harry vede dopo un estate passata a soffrire la morte di Sirius, ed è Harry l'ultima persona amica che Silente vede prima di morire per mano di Piton. Tutto inizia e finisce con loro due. E quindi facilmente comprensibile che la Rowling abbia voluto soffermarsi sull'intimità acquisita fra i due personaggi, che nel settimo libro, acquisterà (a mio parere) un ruolo fondamentale nel confronto con Voldemort (che nn è mai comparso nel 6°, se nn attraverso i ricordi....annotatevelo). Un'ultima cosa....W Ginny!!!
(Rispondi)
 
divaglaia
divaglaia il 11/01/06 alle 15:44 via WEB
Ciao MissPotter... lo so che magari rompo ma ti ho passato una palla... prendi! vuoi giocare? ciao
(Rispondi)
 
EppureGio
EppureGio il 11/01/06 alle 16:03 via WEB
è vero che Ron alle volte è un po fastidiosetto,ma io lo capisco..è l'ombra del ragazzino piu famoso dell'intero mondo magico!! poraccio...c'è da crepar d'invidia! però mi avete svelato troppe cose mò devo finire il libro al piu presto cosi poi "opino" anchio!!
(Rispondi)
 
MissPotter
MissPotter il 11/01/06 alle 16:06 via WEB
E' vero quello che dice Greylaw. D'altronde negli altri libri Silente era un po più defilato, a parte la rituale chiaccherata di fine anno con Harry, per il resto la sua era una presenza costante ma era come se guardasse dall'alto senza intervenire, quello che combinava Harry. Daltronde: nella Pietra Filosofale Harry+Hermione+Ron scendevano nella botola; nella Camera dei Segreti Harry+Ron andavano nella foresta e poi nella Camera; nella Prigioniero di Azkaban Harry+Hermione salvano Fierobecco e Sirius; nel Calice di Fuoco Harry+Cedric si affrontano per tutto il libro; nell'Ordine della Fenice direi che di tutto il gruppo che si reca al Ministero, chi aiuta di più Harry è probabilmente Neville. La Rowling cerca, evidentemente, di libro in libro di far venir fuori personaggi che prima erano più defilati, ovviamente a discapito di vecchi personaggi...
(Rispondi)
 
 
cicciapasticcia.rt
cicciapasticcia.rt il 11/01/06 alle 18:05 via WEB
credo che sia importante sottolineare la prese3nza degli altri,come se fosse un'unica squadra impegnata x lo stesso scopo.l'amicizia,o il bisogno che harry ha,degli altri personaggi,sia psicologicamente,che materialmente(in effetti soprattutto nel5)sottolinea la differenza tra l'agirecome una squadra,e singolarmente come invece preferisce voldemort...nonostante la squadra di mangiamorte...il grosso lo fa da solo!!è un bene che la rowling ci mostri anche gli altri,solo harry sarebbe noioso.
(Rispondi)
 
Daphne_82
Daphne_82 il 11/01/06 alle 16:44 via WEB
Ma Sirius, pur facente parte della famiglia Black, non era un serpeverde!
(Rispondi)
 
MissPotter
MissPotter il 11/01/06 alle 16:57 via WEB
Daphne cara... leggi bene fino in fondo il post...
(Rispondi)
 
 
Daphne_82
Daphne_82 il 11/01/06 alle 18:32 via WEB
ops... sorry!
(Rispondi)
 
potterina_magica
potterina_magica il 11/01/06 alle 17:06 via WEB
Ho avuto una terribile intuizione alla fine de "Il principe mezzosangue"... e se la cicatrice di Harry fosse un Horcrux? Per uccidere Voldemort dovrebbe morire... Perchè, perchè non c'è già il settimo da leggere?? Sarò in dubbio per 3/4 anni...
(Rispondi)
 
 
Greylaw
Greylaw il 11/01/06 alle 17:12 via WEB
No, credo sia impossibile per vari motivi.... 1-per lo + gli Horcrux dovrebbero essere oggetti (tra l'altro nel caso di Voldemort estremamente importanti) 2-Se anche fossero esseri viventi (come il serpente) Voldemort dovrebbe avere un forte attacamento ad essi 3-Anche se ci fosse quest'attacamento, bisogna ricordare che si può creare un Horcrux quando si uccide...quando harry ha ricevuto la cicatrice Voldemort nn l'ha ucciso, e quindi era impossibilitato a creare un Horcrux in quel momento. 4-Anche se ci fosse riuscito bisogna ricordare che Voldemort vuole uccidere Harry, e nn tenerlo come contenitore di un settimo di anima. Convinta?
(Rispondi)
 
 
 
potterina_magica
potterina_magica il 11/01/06 alle 17:23 via WEB
Ho pensato anch'io a queste cose e sono sicuramente logiche, ma due cose mi fanno riflettere molto: 1) il fatto che una parte di Voldemort sia entrata in Harry al momento del suo primo attacco (tanto da consentire loro un collegamento) e 2) le circostanze in cui è accaduto. Lui ha attaccato Harry per uccidere e magari era pronto a creare un Horcrux proprio in quel momento; poi in effetti un morto c'è stato (Voldemort stesso). Potrebbe essersi creata involontariamente la divisione dell'anima che ha fatto di Harry un Horcrux. Non so se mi spiego... magari nemmeno Voldemort stesso lo sa, o forse è pronto a sprecare quel pezzo di anima pur di vendicarsi.
(Rispondi)
 
MissPotter
MissPotter il 11/01/06 alle 17:17 via WEB
Visto che Graylaw risponde così bene alle domande consegnerò domani le mie dimissioni da questo blog... sig...
(Rispondi)
 
 
potterina_magica
potterina_magica il 11/01/06 alle 17:23 via WEB
Ahahah... nun ce provà, sai? :P
(Rispondi)
 
 
 
cicciapasticcia.rt
cicciapasticcia.rt il 11/01/06 alle 18:00 via WEB
no,harry non può essere un horcrux,perchè voldemort è "finito" nel momento un cui ha colpito harry,a meno che non sia diventato un horcrux casuale ed involontario...ma non essendo,questo tipo di magia,troppo preciso,non credo possa essere un horcrux...ragzzi..ma ho una domanda... quando la cooman è stata scaraventata fuori dalla stanza delle necessità..chi credete ci fosse dentro??ricordate aveva detto di aver sentito delle risate,insomma qualcosa di gioioso...che possa essere collegato a:pozioni avanzate"del principe mezzosangue??e se il libro fosse appartenuto a voldemort prima che a piton,e fosse quello stesso proprio un horcrux??che ne pemsate??
(Rispondi)
 
 
 
 
Greylaw
Greylaw il 11/01/06 alle 18:15 via WEB
Ma no, dentro c'era senz'altro Malfoy, contento di aver riparato l'armadio da cui sarebbero arrivati Mangiamorte. In fondo ci provava dall'inizio.... Penso che il libro nn potesse appartenere a Voldemort...Hermione spiega bene il gioco di parole usato da Piton x darsi quell'appellativo, inoltre Piton continua a dire che gli incantesimi sul libro sono i suoi e infine è logico che fosse lui bravo in pozioni....
(Rispondi) (Vedi gli altri 2 commenti )
 
 
 
 
cicciapasticcia.rt
cicciapasticcia.rt il 11/01/06 alle 18:26 via WEB
bhè...devo rileggere il 5 libro,la stanza è uguale x tutti,o ognuno ci trova dentro quello che vuole?da qui potremmo verificare le nostre ipotesi,serebbe stata diversa quella di malfoy da quella di harry...che pizza...proprio non mi ricordo!e poi anche tom riddle era un mezzosangue,che gli incantesimi fossero di piton non c è dubbio,ma magari quel libro è più vecchio di quanto pensiamo,bha...chi sa quando esce il 7??
(Rispondi)
 
 
 
 
Greylaw
Greylaw il 11/01/06 alle 18:31 via WEB
La stanza + o - è uguale, semplicemente cambia l'arredamento e gli oggetti che trovi al suo interno, diversi a seconda delle necessità appunto...Riddle era mezzosangue è vero, ma il suo appellativo era Lord Voldemort, nn Principe.....^^
(Rispondi)
 
cicciapasticcia.rt
cicciapasticcia.rt il 11/01/06 alle 18:01 via WEB
ho fatto un pò d confusione grammaticale x la storia di harry-horcrux...scusate. intendevo dissentire dall'ipotesi perchè è stato del tutto casuale che voldemort sia finito cosi.
(Rispondi)
 
lilith2803
lilith2803 il 11/01/06 alle 18:22 via WEB
Non so... non credo che il libro di pozioni possa essere un horcrux, il diario aveva poteri quasi autonomi, e poi era appartenuto alla madre di Piton prima. Non so cosa possa essere l'unico oggetto appartenuto ad uno dei 4 fondatori + la spada di Grifondoro...ma non è possibile... Per quanto riguarda la marginalità dei personaggi nel principe mezzosangue è vero, da meno spazio ai fini della soluzione della storia ma da molto spazio alle loro paranoie.
(Rispondi)
 
lilith2803
lilith2803 il 11/01/06 alle 18:23 via WEB
PS Miss Potter: come vuoi lasciare la conduzione del blog? ora che ci sono così belle discussioni....
(Rispondi)
 
MissPotter
MissPotter il 12/01/06 alle 09:48 via WEB
Era solo una battuta!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
- 207 - Tassorosso
- 210 - Il LumaClub
 

INDICE - Film

Locandine

immagineimmagineimmagineimmagine
 

Libri

immagineimmagineimmagineimmagineimmagine

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30