stella danzante

solo chi ha il caos dentro può partorire stelle danzanti...

 
 

 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

LADY OSCAR

 

 

 

 

 

 
 

 

Post N° 434

Post n°434 pubblicato il 13 Maggio 2008 da lostris79rm

carissimi amici del web..da domani si inizia cn il nuovo lavoro..perciò come preannunciato passerò moolto meno spesso dal blog...visto che mi collegavo solo dall'ufficio...ma come potrò...zac..a scrivere sul mio carissimo blog...perciò intanto vi lascio un mega bacione e a prestoooo kiss kiss

lostris

 
 
 

...cara nonna...

Post n°433 pubblicato il 13 Maggio 2008 da lostris79rm

appendice al post precedente...

sabato sono partita in direzione Norcia con Stefano..avevamo un matrimonio..era da natale che nn andavo e cmq mai cn lui..per Ste era la prima volta, perciò la prima volta che conosceva la mia "famiglia nursina" i miei zii e cugini adorati, con i quali sono cresciuta..in pratica mia zia, la mia seconda mamma e famiglia..e per me era molto importante...ma c'era una persona che assolutamente doveva "conoscere"  una delle persone più importanti della mia vita...la mia adorata Nonnina...che purtroppo non c'è più da molti anni...beh magari vi sembrerà assurdo, o strano...ma sentivo che dovevo andare da Lei..perciò sono andata a comprare un bel mazzo di fiori violetti..lei li adorava..e sono andata al cimitero..siamo entati, io avevo le lacrime agli occhi..mi succede sempre quando vado lì...lei è con me sempre, in ogni momento della giornata, ma quando vado lì..è come se l'avessi davanti...guardo la sua foto e mi si riempiono gli occhi di lacrime..parlo con lei, la saluto...e rivedo davanti agli occhi quel suo bellissimo sorriso senza neanche un dentino..quegli occhi ridenti che mi guardavano con tanto amore..lui era lì, vicino a me..e glio ho detto..Hai visto come era dolce il suo viso? poi quando si è allontanato..beh ho detto a mia nonna parlando ad alta voce...nonnina, ti presento Stefano..Lui è l'uomo che amo, spero ti piaccia nonna..nn potevo nn fartelo conoscere, perciò sono venuta è l'ho portato qui da te..sò che ti sarebbe piaciuto, nn fosse altro che perchè mi vuole bene e mi rende felice...poi dopo un pò che parlavo cn lei l'ho salutata e me ne sono andata..serena e felice...

beh oggi ho ricevuto la notizia che aspettavo per un lavoro..mi hanno assunta, inizio domani il tirocinio..lavorerò con la mia migliore amica, Emma...si, nonna mi hai risposto..ste ti è piaciuto...e mi hai aiutato come ti avevo chiesto..come hai sempre fatto da lassù..sono molti anni che nn ci sei più..ma nel mio cuore, tu ci sei sempre..

ti voglio bene nonna...

 
 
 

...il matrimonio di lucy...

Post n°432 pubblicato il 12 Maggio 2008 da lostris79rm

ieri è stata una giornata lunghissima..ma alla fine bella...sabato io e stefano siamo partiti in direzione Norcia per il matrimonio di lucy...che strano...mi sembra ieri che io e lucy si stava sedute davanti ad un caffè a raccontarci delle nostre avventure/sventure sentimentali...ed invece ieri il suo matrimonio...lei era davvero bellissima...una sposa stupenda davvero...lui..beh a dire il vero nn nutro tutta questa simpatia x lui...anche se a dire il vero l'avrò visto al massimo 3 volte e nn di più..dato che è diciamo n tantino orso..ma certo è che se si cerca una conferma al detto l'amore è cieco..beh lucy lo conferma di certo...mi chiedo cosa abbia trovato in lui, visto che tutto gli si può dire tranne che bello, simpatico? nn mi pare proprio...allegro? nn mi pare proprio...ma contenta lei contenti tutti...e lei ieri era davvero raggiante, su questo nn ci piove..comunque a prescindere da tutto è stato un bellissimo matrimonio, con un pranzo luculliano..alle 19.00 io e Ste abbiamo sventolato la bandiera bianca e anche se ancora stavano servendo l'ananas con il gelato siamo ripartiti in direzione di Roma..terra natia...ed in macchina mentre tornavamo a casa raccontavo a ste di come Lucy si sia sudata questo giorno...aveva scelto quell'uomo e doveva essere suo (nn si sa perkè l'abbia scelto ma questa è una mia considerazione, e di nostra cugina N. ) cmq resta il fatto che ha sopportato e sopportato e sopportato ancora tantissime cose...ha lottato, si è traferita da Roma a Norcia..si insomma ha fatto di tutto e di più..e alla fine è stata ricompensata...come si suol dire chi la dura la vince...beh spero di cuore che sia felice, perchè è una gran brava ragazza, cn pregi e difetti ma alla fine chi nn ne ha?? perciò le auguro tantissima gioia...e poi alla fine i matrimoni anche ai cuori più cinici lasciano un non so che..in fondo è quell'attimo di eterno che nn c'è..è la speranza di quel per sempre ora, oggi e domani... che poi la realtà in alcuni casi distrugge ma in alcuni no..e alla fine penso che bisogna crederci...e crederci..e amarsi tanto..ma alla fine nn credo al detto amarsi sempre e sposarsi mai...io credo che se ci si ama, e sicrede nel matrimonio..beh allora perchè nn promettersi amore eterno? io ci credo..un bacio a tutti amici carissimi kiss kiss

 
 
 

Post N° 431

Post n°431 pubblicato il 09 Maggio 2008 da lostris79rm

  Ore 13.30...colloquio di lavoro...pensavo sarebbe andato come al solito con un nulla di fatto e invece..mercoledì inizio a lavorare per un periodo di prova (anche se nn me l'hanno detto espressamente ma si sa ke c'è sempre) il mio stato d'animo è altalenante...da una parte sono molto felice..perchè la situazione a lavoro da me era quella che era...dall'altra però quando sono tornata in ufficio e l'ho detto a manu e fra..beh mi sono uscite le lacrime...vuoi o non vuoi sono molto affezzionata a loro..siamo amici, certo è vero che cmq continuerò a vederli, ma è come se una fase della mia vita si chiudesse in modo definitivo..in fondo una fase tutto sommato felice..o quanto meno ho dei ricordi davvero belli delle risate insieme..dell'atmosfera ke c'era tra di noi fino a qualche tempo fa..ormai solo un ricordo..visto i problemi interni che mi hanno spinto a cecare un altro lavoro..tra l'altro completamente differente dal mio..mah si vedrà..al momente mi sento un pochino malinconica ma contenta allo stesso tempo..che strano...certo è che cari amici del web..da mercoledì mi troverete qui mooooltoo meno..visto ke a casa nn ho internet... perciò potrò aggiornare il blog solo ogni tanto...cmq un bacio a tutti e buon fine settimana...kiss kiss

 
 
 

si è ribaltato il mondo...ki è l'uomo e ki la donna??

Post n°430 pubblicato il 06 Maggio 2008 da lostris79rm

ribaltamento dei ruoli? uomini stressati? depressi? spaventati? o forse donne con le palle? donne conscie della loro sessualità? a cosa si deve questo ribaltamento dei ruoli tra maschio e femmina? o in una relazione? questo mio quesito deriva da una discussione con una mia amica avvenuta giusto ieri, nn so se vi è mai successo ma oggi è molto frequente sentire di donne che si lamentano della scarsità dei loro rapporti sessuali con i relativi compagni o di donne che dall'uomo diciamo vorrebbero solo del sano esercizio sessuale, vuoi perkè sono da poco uscite da una relazione seria di anni, vuoi perchè stanno attraversando la fase del me li trombo tutti e mi diverto stop (fase assai ricorrente, riconosciuta ed accettata tra i maschietti ma quando si tratta di femminucce...uff...apriti cielo..)vuoi per una cosa vuoi per l'altra e gli uomini che fanno? si fanno..emmm..desiderare..si insomma scappano dal sesso?! ma dico io si è capovolto il mondo? un uomo che regolarmente attratto dalla donna ke ha davanti, che diciamo là in basso ha delle reazioni emm normalissime e che fa? ti dice..ti dispiace se dormiamo un pochino?mah..la mia primaria reazione a tal racconto è stata una fragorosa risata..perkè si diciamocelo..un tantino sta cosa fa ridere..però poi mi è venuto da riflettere..si insomma vai a ballare e vedi uomini seduti e donne che si alzano e li invitano..sono le donne che nella maggior parte dei casi oggi fanno il primo passo con l'altro sesso..è frequente ormai sentire di donne (almeno a me è capitato spesso di sentirlo) che escono cn il proprio ragazzo e sperano che lui si degni di accennare ad un sano rapporto sessuale dopo l'uscita "regolare" da bravi fidanzatini..perkè? è l'uomo ke ha perso il desiderio oppure è la donna che ne ha troppo?? in una relazione ad esempio, in un normalissimo rapporto di coppia tra due persone che si amano, quando è troppo e quando è troppo poco? due persone che ad esempio dormono nello stesso letto che ne so per diciamo una settimana completa, la media per nn considerare la donna una ninfomane o l'uomo un morto di sonno da viagra quale dovrebbe essere? bah.. nn so più cosa pensare..la mia opinione? per me tutti i giorni almeno una volta al giorno..è troppo? alla fine nn credo ci sia una direttiva o un numero preciso di volte, ma quando diciamo più piccina, si sentiva dire sempre di ragazzi ke rompevano in continuazione co sto sesso tutti i minuti  e tutte le ore e le donne che stremate inventavano mal di testa x riprender fiato..oggi mi pare che il mal di testa ce l'hanno i signori maschietti o sbaglio?? a voi la palle amici carissimi..kiss kiss a tutti

 
 
 

Post N° 429

Post n°429 pubblicato il 05 Maggio 2008 da lostris79rm

e svegliarsi la mattina solo con te...emozioni di vita vissuta..il piacere delle piccole cose...l'assaporare la bellezza di aprire gli occhi  e trovare accanto la persona che ami non ha prezzo...è bello passare la giornata a fare e disfare nell'intimità data dalla quotidianeità..è bello provare gioia nel cucinare, lavare i piatti insieme e nello scoprirsi accanto davanti ad un dvd noleggiato e guardato insieme così..perchè alla fine basta davvero poco per essere felici, basta sapersi riscoprire insieme e nulla di più..passare la giornata fuori al mare..per poi tornare a casa insieme, nella stessa casa..aspettare che l'altro esca dalla doccia con l'asciugamano pronto..per nn fargli prendere freddo..o forse solo per "accudirlo" e nulla di più..si, queste piccole cose sono grandi cose se ci si vuol bene..e assaporare questo pezzo di vita fa bene, è bello..anche se è solo per qualche giorno e basta..in cuor mio spero che un giorno possa diventare la normalità..ma che fare quando si è lacerati dall'amore e dalla voglia di intraprendere tra qualche tempo un nuovo percorso di vita, e l'affetto, l'amore seppur di natura diversa che ti lacera nel sapere ke quando e se quel giorno arrivererà una delle persone che ami di più...quella che ti ha protetto per quasi 30 anni ne soffirà moltissimo..perkè x quella persona tu sei tutto e vuoi o nn vuoi ha la sua mentalità, è fatta così..e il tuo sarebbe un tradimento al suo modo di essere...a volte fa male anche sperare...perkè se speri ke quel giorno arrivi presto, tacitamente  dentro di te, è come se gli stessi preparando la strada per la coltellata...ma in fondo i desideri nn costano nulla..in fondo quel giorno è ancora lontano...o forse no? ma per ora nn ci voglio pensare...

 
 
 

in amor vince ki fugge sempre e cmq???

Post n°428 pubblicato il 02 Maggio 2008 da lostris79rm

Buon giorno a tutti carissimi amici, è tempo ke nn scrivo sul mio blog ed oggi ritorno con un pezzo di vita..come sempre...ieri il primo maggio l'ho passato al mare (si stava una crema..) insieme alla mia metà e ad i soliti amici da spiaggia come sempre..beh come al solito tra uno sbadiglio e l'altro mentre si sonnecchia sul lettino ci si confida e si parla tra donne..beh ieri ho fatto queattro chiacchere con una mia amica parlottando tra noi per nn farci sentire dalgli altri e mi si è stretto il cuore...argomento uomini si sà..alla fine sono sempre loro vuoi o non vuoi che ci fanno scendere lacrime amare..emancipazione, libertà, parità, quello che vuoi ma noi donne alla fine siamo sempre quelle che stringono i denti e soffrono in silenzio sia ke di anni una ne abbia 20 sia che ne abbia 32...anzi forse a 32 è anche peggio..le lacrime di una donna fanno più male...mentre la mia amica A. mi raccontava parlando a bassa voce perchè il suo Lui era un lettino più indietro mi è venuta una rabbia n e mi sono detta no! nn è giusto, nessuno deve essere trattato così, i problemi ce li hanno tutti, chi più o chi meno, ma le persone, tutte le persone indistintamente meritano il dovuto rispetto, se nn stai più bene con una persona lasciala, nessuno ti obbliga a starci insieme, specie se nn c'è di mezzo matrimonio, convivenza, figli  o chicchessià..ma portami rispetto, quello è essenziale... mentre tornavo dal mare poi in macchina ne parlavo cn ste, e lui ad un certo punto mi fa.. una volta pensavo che i classici giochini, e tattiche fossero da ragazzini, pensavo che gli adulti, i 30enni avessero superato questa fase, ma ad oggi mi rendo conto che nn è così..il detto in amor vince chi fugge penso ke sia attuale ad ogni età... forse è questo che dovrebbe fare..lui è strano è fatto così, o lo accetti  e impari a prenderlo e a lasciarlo stare quando ha la luna storta o è la fine... beh amici cari io nn sono d'accordo..nel senso, è verissimo che in amor vince ki fugge e ke almeno all'inizio di una relazione si debba tener l'altro un tantino sul filo..per mantener desto l'interesse, ma all'inizio..poi in una coppia, quando essa si costituisce questo nn lo trovo giusto, nn si può vivere una relazione ke sia degna di questo nome a 30anni e passa stando sempre attenti perchè se no l'altro ci dà per scontate, nn finziona così...e nn si può farsi scudo con la scusa del io sono fatto così trattando male passatemi il termine forse forte l'altro, perkè siamo consapevoli ke stà lì a sopportare, e resiste perchè ci vuol bene, no nn lo accetto infatti ho detto ad A. tu nn hai nulla di che rimproverarti, ma inizia ad essere egoista, nn è giusto ke stai così, che soffri, che piangi..nn te lo meriti..a questo punto se nn lo fa lui fallo tu, e pensa a te stessa andando per la tua strada..se t vuol bene tornerà altrimenti nn hai perso nulla...ma nn stare lì a disperarti perkè lui sta male e tu ti senti impotente, lui vuole star male senza di te..altrimenti ti renderebbe partecipe o quantomeno accetterebbe il tuo aiuto se così lo si può chiamare...ma alle tue di lacrime ki ci pensa se nn te stessa?? ecco, io credo ke questa sia la chiave..nn lo dico perchè sono più amica di lei, perchè conosco entrambi dallo stesso tempo e trovo lui una persona in gamba, quando è in buona..forse parteggio, se così si può dire x lei per solidarietà femminile o solamente perkè vedo in lei quella ke soffre...però nn è giusto...poi quando mi ha detto vedi eli, tu e ste siete una coppia, c'è affiatamento in voi e si vede lontano un miglio ke vi volete bene..noi invece no, a volte mi chiedo ki sono io per lui, e mi domando perkè nn mi lascia invece di farmi star così...beh lì mi si è stretto il cuore, mi ha fatto tanta tenerezza e mi sarebbe tanto piaciuto avere la parola giusta, il consiglio giusto da darle, ma mi sono sentita impotente..nn sapevo come tirarla su di morale e mi è davvero dispiaciuto...ecco spiegato il mio post...posso solo dire ancora una volta quello che le ho detto ieri: se nn ti rispetti tu per prima nn lo faranno gli altri per te...pensa a te, nn te lo meriti sei una ragazza dolcissima, e se lui ad oggi nn lo sa appezzare forse domani lo farà qualcunaltro...

ma mi domando perchè gli uomini, o meglio alcuni uomini si comportano così?

 
 
 

Lionel Richie - Hello

Post n°427 pubblicato il 30 Aprile 2008 da lostris79rm

 
 
 

Post N° 426

Post n°426 pubblicato il 24 Aprile 2008 da lostris79rm

carissimi amici scusate ma in quest'ultimo periodo ho mille cose da fare e buchi da rimediare ke nn riesco a dedicarmi al mio blog nè a passare da voi..uff...rimedierò...vi auguro un buon ponte e un buon 25 aprile...causa lavoro e causa seggi mi dovrò assentare x un pò di giorni...ma tornerò presto da tutti tutti tutti voi amiketti...un bacione grande grande kiss kiss..

los..

 
 
 

Post N° 425

Post n°425 pubblicato il 19 Aprile 2008 da lostris79rm

ore 8.15 emma chiama elisa...elì ti devo di una cosa...ad eli prende un colpo, di questo periodo alla frase ti devo dire...segue sempre qualche catastrofe.. emma fa..ieri sera m. mi ha raccontato una cosa..indovina ki aspetta un bambino??  e io ki? dai dai..pensaci..mmm vediamo il la cognata di m.? emma: no, riprova.. elisa: mmm bo emma ki nn lo so! emma: dai su è uno scoop, ti ci chiamo alle 8 di mattina chi può essere? elisa: vediamo, ci penso su..e la lampadina si accende..Francesca?? emma: brava!  ti rendi conto? elisa: sono senza parole emma, immagino gli sia capitato nn l'abbiano cercato visto ke è poco ke hanno aperto il negozio, cmq sono felice per loro.. 

rimaniamo un po al telefono a parlottare e poi ci salutiamo con il solito ci vediamo nel pomeriggio..

ora, ci ripenso su, sapere ke aspetta un bambino mi lascia un nn so ke dentro..mi fa pensare alla nostra vecchia amicizia, un amicizia morta e sepolta, un amicizia ke tutte e 3 o almeno 2 delle 3 fruit consideravano unica e invece...

nn so perchè ma mi ha messo tristezza, sono felice per lei un figlio è sempre una cosa meravigliosa, ma se torno indietro con la memoria, mi vengono in mente le volte nelle quali tutte  e 3 parlavamo dei nostri futuri figli, cazzeggiando su chi avrebbe avuto il maschietto dafar sposare con la femminuccia di un altra di noi per imparentarci.. quante risate ci facevamo..

poi nn so perchè mi è venuto in mente il compleanno di francesca di 3 anni fa..io ed emma ci siamo arrovellate x fare un biglietto di auguri ke fosse speciale..fatto da noi in accompagnamento al regalo.. e devo dire ci venne un opera d'arte.. una frase particolare ke diceva ke ieri, oggi e domani saremmo sempre state unite..e tutta una serie di foto prese dal web..fino alla foto di 3 vecchie ke sembravano la caricatura di noi 3 neanche a farlo apposta..ognuna cn i suoi difetti più evidenti..emma la hippy, fra la coccolona sora lella..eli l'irascibile attaccabriga..ma l'ultima pagina del biglietto diceva: nonostante tutti i nostri difetti, le nostre differenze..le fruit saranno insieme anche tra 40 anni..

ecco sapere ke presto sarai mamma mi ha fatto pensare a quel biglietto.. nonostante tutto, nonostante tu  ti sia rivelata alla fine x quel ke sei, nonostante la delusione ke hai dato a me e ad emma..ti faccio i miei piu sinceri auguri fra..sii una brava mamma..

 
 
 

...A volte ritornano....

Post n°424 pubblicato il 10 Aprile 2008 da lostris79rm

il caro vecchio buon forrest diceva...la vita è come una scatola dicioccolatini nn sai mai quello che ti capita...verissimo.. allora ieri mi è successo questo..udite udite...ore 17.00 mi reco insieme a mio fratello a fare un colloquio con un tizio che forse se la fortuna mi assiste per una volta mi dovrebbe aiutare a trovare un lavoro decente..finosco di parlare con questo signore molto distinto e cortese, che debbo dire mi ha fatto un ottima impressione, di quelle persone di altri tempi, infatti avrà più di 70 anni..ma questa è un altra storia, vado a salutare il suocero di mio fratello che lavora lì vicino e chiamo ste per raccontargli del colloquio, e lui mi fa: tesò ho incontrato vicino casa una persona...aspetta che te la passo che ti vuole parlare.. esordisce con, ciao elisa..ti prego scusami..e io, ma chi è? sono M. al che io esordisco con un ahhh ti chiedo scusa, ho sbagliato, mi sono comportata malissimo con voi due, per favore scusami... vi ricordate amici del web la famosa "matta"? nonchè ex fidanzata del mio ste? nonchè mia ex amica? nonchè persona ke ci ha fatto conoscere, che ci ha aiutato e poi ci si è rigirata contro come una folle? beh è lei...potete immaginare la mia sorpresa, il mio sbigottimento, la mia diffidenza.. lei mi fa, senti eli, io ti chiedo scusa, mi sono comportata molto male, mi rodeva da morire quel giorno e me la sono presa con voi, con ki era felice in sostanza, è molto tempo che ti volevo parlare ma nn avevo il coraggio di chiamarti, speravo di incontrarti per strada quando stacchi da lavoro come facevamo un tempo ed invece nn ti ho mai visto, perchè di volevo parlare di persona e nn per telefono..ti chiedo scusa, ho sbagliato con te e cn ste...e io, senti manu, io nn mi sono mai messa in mezzo, ti ho lasciato cuocere cn l'acqua tua, e nn mi meritavo assolutamente questo trattamento, e  lei lo so..scusami ..davvero..ed io vabè manuè nn mi va parlare x telefono, se mai ci vediamo di persona e ne parliamo da persone mature..e lei si si, ne parliamo poi... dopo 10 minuti mi richiama ste e mi racconta la cosa..mi fa, passando vicino casa mia (lei lavora li vicino) ha visto lo scooter sotto casa, io stavo in ascensore e mi chiama dicendomi, senti sto qua sotto scendi ke ti vorrei parlare? e mi fa, senti io vi devo chiedere scusa a tutti e due, per come mi sono comportata ecc ecc vi risprmio i dettagli ke la cosa è lunga...potete capire la mia sorpresa di ieri..e la mia in un certo senso soddisfazione..ma anche il mio grosso punto interrogativo...nn mi fido..ma per quieto vivere ci parlerò...ma certo ke la vita è proprio una grossa scatola di cioccolatini...

 
 
 

...cara prof...

Post n°423 pubblicato il 08 Aprile 2008 da lostris79rm

Cara Prof
non lo so perche'
dopo tanto tempo
penso proprio a te..

 ti ricordi di Monti Andrea
era quello bravo
quello che copiavo

scrive che passa
giorni stanchi
dice che riempie
questionari e
intanto vende
porta a porta..
 

..cos'e' rimasto
di quegli anni
chi lo sa
del nostro grande
futuro talmente
grande da
inghiottirci tutti
cosi' un attimo
prima
dell'ultima ora..

questa canzone nn so perchè stamattina mi ronzava nella testa..a volte le premonizioni..sarà che mai come ora il mio futuro lavorativo ha un grosso punto interrogativo..devo cercarmi un altro lavoro, perchè il mio al momento diciamo ke è in serio pericolo..in pratica nn si sa di che morte dobbiamo morire..e il mio capo, nonchè mia amica mi ha giustamente avvertito, eli nn dico ke da oggi a domani chiudiamo baracca e burattini, ma c'è questa possibilità i futuro..e nn sarei un amica se nn ti avvertissi ora..giustissimo, anche se era da un pezzo ke avevo capito ke dovevo guardarmi intorno, ma diciamo oggi lo so con certezza..magari le cose si sistemano ma magari no..insomma diciamo ke ho un tantino di angoscia.. poi dulcis in fundo, perkè le cose arrivano sempre nel momento meno opportuno, oggi mi chiama una mia vecchia compagnia di classe del liceo ke nn sentivo diciamo da 10 anni o giu di li..mi voleva dire ke si candida alle elezioni ed invitarmi ad una cena polita questa sera..parlando del piu e del meno mi dice ke sta facendopraticantato come avvocato ecc ecc, come metà della mia classe, a quanto pare ognuno in un modo o nell'altro ha trovato la sua stada, chi lavora in case editrici, ki fa la ricercatrice, ki l'infermiere...e la mia laurea? tutti i sacrifici ke ho fatto, tutte le mie speranze, i miei sogni, le mie illusioni che fine hanno fatto? mi è venuta una tristezza infinita..è proprio il caso di dirlo, cosa ne è stato del nostro grande futuro? talmente grande da inghiottirci tutti così...venerdì poi sono andata a vedere il film di virzi sui precari..dio..come mi ci rivedevo..la protagonista sembravo io.. una laurea in filosofia, tanti sogni, tanta cultura, ma alla fine precaria..alla fine una serie di sogni ke rimangono solamente tali..che tristezza..che  depressione..ke ne sarà del mio futuro? chi lo sa.. di certo una cosa è certa..se rinascessi nn sprecherei tanto tempo a studiare..tanto non ne vale la pena se nn hai chi ti sistema..meglio imparare un mestiere, almeno hai meno sogni di gloria che poi inevitabilmente rimangono in un cassetto..scusatemi amici del web ma oggi sono un tantino malinconica...

ps. comunque alla cena nn vado..forse è vigliaccheria la mia nn lo so, ma proprio nn ho voglia di vedere i mie ex compagni di classe..per carità mi fa piacere da un lato rivederli, almeno alcuni, ma dall'altro..nn ho voglia di rispondere a domande..nn oggi..nn almeno a quelli ke so ci saranno...

 
 
 

riflessioni...

Post n°422 pubblicato il 04 Aprile 2008 da lostris79rm

la parola apre le porte del paradiso... come mai direte voi? oggi come nn mai ho capito che se due persone che si vogliono bene si parlano, dialogano si dicono tutto, gioie paure, sospetti, problemi..tutto si supera..e i problemi da giganti e insormontabili, diventano grandi quanto una capocchia di spillo..mai come oggi l'ho capito..ieri e come ieri il giorno prima abbiamo parlato e riparlato del solito discorso..sembrava un circolo vizioso e io un tantino mi sentivo avvilita.. parla con me..dimmi le cose, solo così possiamo capirci..oggi poi su msn complice un libro..l'illuminazione..finalmente..una frase del libro scritta e poi..tutto questo solo per dirti..scusa..e finalmente, dopo tanto parlare mio, dopo tante parole spese per fargli capire quello che nn riusciva a capire..finalmente ha capito..finalmente ci siamo capiti..e da lì il mio avvilimento è finito..puff..ora mi sento in gran forma..ora finalmente ho capito delle cose che nn riuscivo a comprendere, ora finalmente, lui ha capito e visto quello che nn riusciva a vedere, si è guardato dentro e finalmente ha compreso che anche se l'intensione di alcuni suoi modi di fare era tutto sommato giusta, ha sbagliato il modo, ottenendo da me l'effetto totalmente opposto a quello che sperava di ottenere..mentre leggevo le parole che scriveva mi si accendeva una luce..e aspettavo con ansia quella successiva, e nel mentre era come se lo vedessi davanti agli occhi tutto preso e concentrato...sono convinta e lo sono sempre stata che l'impegno e la volontà, la forza di gruppo apra tutte le porte..certo di lacrime ce ne sono state ma sono servite a far arrivare il sole e di questo sono felice..l'unica cosa che voglio mi è stato detto è farti felice e vedere il tuo sguardo duro mi fa troppo male..ma credo che sia servito..sia servito a fargli capire che stava sbagliando così cm sbagliavo io in altre cose..e come gli ho detto oggi, io sono sempre felice quando siamo insieme, al cinema, a casa, davanti alla tv, in un locale..ovunque...e la risposta mi ha fatto sentire bene...noi, noi siamo felici...insieme...

 
 
 

Post N° 421

Post n°421 pubblicato il 02 Aprile 2008 da lostris79rm

ore 21.30 circa...circolo degli artisti...

concerto di fabri fibra... e si vaaaaaa....

mmmm viene anche la mia barbie perciò..divertimento assicurato...e voi venite???

a domani la recensione del concerto...per il momento vi lascio con un....buona serata a tuttiiiiiiiii

kiss kiss lostris..

 
 
 

uomini..che stress..

Post n°420 pubblicato il 01 Aprile 2008 da lostris79rm

si sa alcuni vecchi detti sono assai veritieri...del tipo gira che ti rigira gli uomini sono tutti fatti allo stesso modo sotto alcuni aspetti..allora il discorso aperto come al solito con la mia barbie qualche tempo fa, ma in realtà è un argomento ke abbiamo trattato spesso...ossia, in fase di conquista, o comunque nei primissimi tempi, diciamo agli albori di una relazione, l'homide è tutto complimenti, tutto moine, tutto ma amore tu sei splendida così come sei, dieta? ma scherzi tesoro tu sei perfetta così, neanche un etto devi perdere.. e tu felice, dici quest'uomo mi fa sentire la shiffer, anche se magari sei a malapena la lavapiati della schiffer.. però si sà, la bellezza sta negli occhi di che guarda perciò..se lo dice lui, io ringrazio, mi gonfio stile pavone e dico...ke omooooo ma aspettate, ferme, stop...dopo un pò le cose cambiano..eh eh eh..troppo facile...dopo un pò, da che non dovevi perdere neanche un etto..l'homide ti fa...amore, non mangiare quello ke ti fa ingrassare..mentre magari lui si strafoga di cioccolata..eh si lui non ha la tartaruga..lui se l'è magnata sta benedetta tartaruga...ma lui è uomo..può..noi, no amiche nn possiamo, si sa le donne sempre in quel posto alla fine se la prendono..è un dato di fatto.. se poi l'hominide in questione è uno molto curato , diciamo uno che ama andare dall'estetista per ceretta, sopracciglia, pulizie viso ecc ecc..allora amica mia ti sei ripulita..specie se tu invece sei una che la ceretta se la fa da se, ke le sopracciglia se le fa da se e via di seguito..dio ce ne scampi e liberi..dopo un pò amiche care ti traformi da claudia shiffer in gegia... badate bene nn ho detto una che nn si cura e via di seguito..solamente che nn ama andare dall'estetista, per pigrizia, x soldi x quello che vi pare..ma dico io a te che te frega?? se comunque nn hai vicino uno scaldabagno, ma hai sempre vicino una persona in ordine, vestita e truccata di tutto punto ecc ecc..saranno fatti mei se ci vado o no?? ma la par condicio dove sta?? per carità è vero che se alcune cose nn te le dice ki ti vuole bene chi te le dovrebbe dire e su questo nn ci piove..ma gli hominidi si sa, peccano in sensibilità per lora natura..e anche se adulti non hanno ben capito la psicologia femminile..nn capiscono che una donna se punzecchiata in continuazione, anche se per gioco su cose ke riguardano la fisicità si sente brutta alla fine..e scatta il complesso o dio..sono diventata un cesso!! anche se tutto è tranne che cesso..ma la cosa a cui più tiene una donna è sentiri attraente agli occhi della persona che ama, e se la persona in questione nn fa che punzecchiarti anche se per gioco, la donna insicura x natura patatrac!!!! gli scatta in testa il finimondo..anche la donna più bella del mondo ha delle insicurezze sulla propria fisicità, questo fa parte dell'essere donna..come fa parte dell'essere uomo nn capire un cavolo del cervello femminile..gli hominidi in genere si difendono da codeste accuse dicendo che ovvio che ti trovano belle altrimenti cn te mica ci stavano..ovvio un cavolo dico io..ma daltronde gli uomini e le donne sono diversi su questo nn ci piove. e credo ke mai si capiranno fino in fondo, alla fine questo è anche un bene altrimenti sai ke noia..però cari hominidi..(ovvio il mio è un gioco chiamarvi così nn ve la prendete) imparate che una donna ha bisogno di certe piccolezze, ha bisogno di cose che per voi sono ovvie ma per lei no, non lo sono..e se proprio nn lo vedete da soli se ve lo dice lei...almeno nn perseverate amici maschietti..se no siete recidivi.. un bacio a tutti ragazzi...kiss kiss

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: lostris79rm
Data di creazione: 18/07/2007
 
 
 

Se vuoi un consiglio...

nn ti innamorare mai di una come me...

ti ritroveresti in un mondo fatto di ombre, di alberi che ballano al ritmo del vento, di boschi nei quali si alternano meandri oscuri dalla vegetazione fitta, irta di rovi, ispida e tormentata, come speso è il mio cuore, ad ampie radure scaldate dai ragi del sole dove poterti dissetare attingendo alle acque fresche fresche e pure di un ruscello.

Dovresti imparare a specchiarti nei sogni a viaggiare cavalcando la coda delle stelle, a vedere oltre le apparenze a bere i suoi baci e godere del suo corpo.

Dovresti imparare a capire i silenzi, le parole non dette, le lacrime nascoste, ad accettare che lei si prenda cura di te, che entri nel tuo mondo con la sua irruenza, la sua allegria, la sua voglia di vivere, con il suo essere semplice e complicata allo stesso tempo, dovresti imparare a superare le barriere che sono state erette,, a scalare le montagne a piedi scalzi, a sfiorare le sue ferite, a metterla al centro del tuo mondo e a farti mettere al centro del suo...

se vuoi un consiglio..nn ti innamorare di una come me,

il mondo è pieno di persone meno complicate...

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

valeperrycercoilmiocentrowigludwigbixidamaunamamma1cmaxdecarolislanobilta1977matrixiatemy5dragana75donatella.savriamapys78sidopaulLADY_KIKKAstrong_passion