Creato da: Giuseppe_TV il 19/10/2014
Associazione di Promozione Sociale - email: ilsoledinotte2013@libero.it

I miei link preferiti

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

Giuseppe_TVsolitudinesparsaxavier1962FLORESDEUSTADvita.perezPsy1972lubopoCherryslgipsy.mmVolo_di_porporaapungi1950oranginellaossimoraimpelgiomoon_I
 

Ultimi commenti

Credo che ci eravamo illusi di esserne fuori, invece......
Inviato da: Giuseppe_TV
il 30/06/2020 alle 10:21
 
Purtroppo questo virus fa danni in moltissimi modi,...
Inviato da: Mr.Loto
il 25/06/2020 alle 16:48
 
Grazie. Buona domenica.
Inviato da: Giuseppe_TV
il 17/05/2020 alle 07:15
 
Interessante, la pandemia ha innescato molti nuovi...
Inviato da: Mr.Loto
il 10/05/2020 alle 17:06
 
L'insegnante racconta. Il buon insegnante spiega....
Inviato da: cassetta2
il 08/10/2019 alle 16:12
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Ansia, depressione, stre...Salute mentale in crisi:... »

Coronavirus e salute mentale, preoccupa aumento casi di D.O.C.

Post n°454 pubblicato il 29 Agosto 2020 da Giuseppe_TV
 

Redazione VicenzaPiu 19 agosto 2020

La paura del contagio da Coronavirus ci ha fatto diventare tutti ossessivo-compulsivi? Il disturbo ossessivo-compulsivo, comunemente conosciuto come D.O.C., è un disturbo
dove i pensieri o le idee indesiderate, appunto le ossessioni, spingono le persone che ne soffrono a mettere in atto comportamenti in modo ripetitivo (le compulsioni), al fine di alleviare l’ansia che viene generata dai pensieri.

Questi comportamenti, come ad esempio il lavaggio delle mani, il controllo degli oggetti o la pulizia in generale, possono interferire in modo significativo con la qualità delle attività quotidiane e con le interazioni sociali. Non è una cosa inusuale avere dei pensieri focalizzati o dei comportamenti ripetitivi, almeno fino a quando questi non influenzano negativamente la vita quotidiana. Le persone con il D.O.C., invece, vivono questi pensieri come persistenti e le routine come indesiderate, rendendo i comportamenti rigidi e fonte di grande angoscia.

Leggi tutto l'articolo cliccando il link seguente:
https://www.vicenzapiu.com/leggi/coronavirus-e-salute-mentale-preoccupa-aumento-casi-di-d-o-c/

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog