Creato da erika.fonn il 21/07/2008

Calma apparente

Niente è ciò che sembra.... uno spazio vuoto tra le parole

 

 

Tu Sei....

Post n°111 pubblicato il 12 Gennaio 2010 da erika.fonn

Sei molto di più di quello che percepisco e sento..
Non sei solo il contorno del tuo corpo, nè la continua espansione della tua mente.
Sei di più.
Sei quello che io penso di te, sei il tuo nome,
sei quello che mi manca quando non ci sei,
sei tutte le cose che succedono in questo spazio-tempo di cui non hai idea alcuna.
Sei i miei sogni dove appari, sei tutto quello che nascondi dalla curiosità degli altri.
Sei i tuoi gesti, le tue parole, i tuoi silenzi.
Sei tutto quello che io non so di te e tutto quello che fai quando ti sono lontana.
Sei la tua famiglia. Il tuo orgoglio.
Sei i miei movimenti più vivi e la mia attesa più agitata.
Sei il dolore e la cura, la sete e l'acqua, sei le mie carezze e le mie parole più belle.
Sei il deserto ed il mio giardino fiorito.
Sei il mio "vorrei essere tua" e il mio "non sono di nessuno".
Sei chi vorrei con tutto quello che sono e che non sono.
Sei tutto quello che vuoi, quello che hai, quello che desideri, quello che ami,
quello che hai lasciato nella tua vita e quello che un giorno ritroverai.
Sei tutto lo spazio vuoto e tutto quello che può riempirlo.
Sei le orme che seguo, la lussuria ed il desiderio, la sensazione del vento e la salsedine del mare.
Sei le mie stelle e la mia luna.
Sei il mio silenzio ed il mio tutto.
Sei la mia musica ed i miei colori, le ombre, le sfumature.
Sei... semplicemente sei .... e tutto questo mi porta a te.....

I wish you where here....

 
 
 

In un momento....

Post n°110 pubblicato il 08 Gennaio 2010 da erika.fonn

 

Mi basta l'attimo sospeso
mentre sorrido dritta nei tuoi occhi.
Mi sazia l'odore d'estate che indossi
una seconda pelle dove mi fermerei.
Perdermi tra sabbia,
marmi e il verde di una stagione mite.
Il mondo dal tuo mirino mi sembra più felice.
Perdermi e sentirmi leggera,
affievolire la paura di me.
Scatti e ancora scatti come un concerto
dai suoni toccanti e invisibili.
Mi basta
perché io ti ascolto
anche quando non ci sono.
Rapita da emozioni parole e brividi
e tutta l'onda del fremito che nemmeno ricordavo.
Sono qui ma anche oltre.
Con te che mi attraversi
e mi completi
.

 

 
 
 

bivio...

Post n°109 pubblicato il 10 Aprile 2009 da erika.fonn

sei

Giunta al bivio del petto,
dover scegliere l'amore o la passione.
Le parole si fanno spirito o carne
si contendono la bocca e i baci.
Vorrei accendere quel bagliore,
che mi mostri la tua emozione,
di incontrare i miei occhi,
mentre scelgono la strada.

 
 
 

Sulla porta...

Post n°108 pubblicato il 21 Marzo 2009 da erika.fonn

on the door

Lascia pure completamente solo un fianco del letto affinchè io e te, ravvicinatissimi, ci stendiamo dalla stessa parte. Lascia pure che le parole si annullino, che i pensieri meticolosi si fermino, e che siano immagini a rincorrersi nell'iride, e sorrisi a scolpire i silenzi. Nessun lenzuolo, nessuna veste, per suono solo il rumore lontano del mondo fuori, in un qualsiasi giorno. Non ci sono discorsi, non ci sono frasi.
Lascia che sia la pelle lievemente scottata a cercare lo spazio, il suo diritto di esistere.
Lascia che sotto i polpastrelli ci siano scie di viaggi interminabili nei luoghi più cari, nessuna circonferenza mentale, ma curve di carne e odore, vere, profonde.
Lascia che ogni passo sui nostri contorni sappia di consapevolezza e al tempo stesso stupore. Ogni poro all'erta nel tocco dell'altro. Perchè siano le rispettive pelli a parlarsi, perchè in circolo ci siano emozioni sogni e bellezze vere così grandi che non necessitano di nomi, nè di parole.
Lascia tutto lo spazio ora e qui, in questo momento, lo spazio per essere. Per esserci. In qualche modo è proprio così che si è vivi. Viaggi negli angoli che sommati danno la cartografia di un corpo quasi indispensabile, di un nome tatuato nell'intimità, di un'inscindibile uno che si muove con la leggera sensualità di una danza vicinissima. Una mappa che è un viaggio. Che è una storia.
E ancora ripercorrerò tutti i sentieri che le tue mani sapranno inventare sulla mia schiena perchè nel calore di una carezza io possa ritrovare la forza e il coraggio del mare, l'indulgenza del sale, il calore di una luce che arde, senza fatica.
E seppure l'estate tarda nel cielo, tutta questa umida traccia trasparente che si risveglia nell'improvviso temporale fra i petali.
Un odoroso fragore di pioggia.
Bianco.

 
 
 

Fragments

Post n°107 pubblicato il 20 Marzo 2009 da erika.fonn

fragments

 

Raccolgo avanzi di sogni

come graffi

e nel cedimento della resa

a te giunge il mio respiro lieve

aria nell'aria

dispersa

e nei tuoi occhi

la mia voluttà

si rivela.

 
 
 

Tied to you....

Post n°106 pubblicato il 20 Marzo 2009 da erika.fonn

Legata a te

Legata a te
con fili di seta lucente
nessun nodo a trattenermi
e labbra
umide di passione
e asciutte di solutidine.

 
 
 

Disegnami

Post n°105 pubblicato il 19 Marzo 2009 da erika.fonn

disegnami

Disseta la mia sete...
fa che questo momento non finisca mai...
Muovi i tuoi fianchi lentamente...
rallenta... lasciati sentire...
non voglio che finisca, non adesso...
voglio sentire ogni tuo brivido
sfiorami la pelle...
e poi...
disegnami...

 
 
 

For you only

Post n°104 pubblicato il 18 Marzo 2009 da erika.fonn

incontro

Ti verrò incontro
vestita di voglia
con il desiderio nel corpo
e la verità sulla bocca
tenendo tra le mani il piacere
di darti tutta me stessa
e poter essere per te
più della semplice delicatezza.
Con te sarò energia, coraggio
un sorriso malizioso
e un uragano di perfetta irruenza.

 
 
 

Here

Post n°103 pubblicato il 14 Marzo 2009 da erika.fonn

here

C'è una piega nel cuore
Che ci racchiude
In quel tempo solo nostro
Di moto e stasi
Tra pelle e anima
Che s'espandono
Da me a te
E da te a me
E poi convergono
Da te a me
E da me a te
Proprio al centro
Diventando respiro

 
 
 

Pagine

Post n°102 pubblicato il 23 Gennaio 2009 da erika.fonn

Pagine

Pagine bianche si susseguono tacite
scarne di attimi eterni,
digiune di sospiri.
Passi vuoti risuonano alle mie spalle
percepisco un'aria austera.
Da un battito di ciglia un brivido evapora,
liberando il riflesso
imprigionato
nel mio inconscio.

 
 
 

 
website stats
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: erika.fonn
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 57
Prov: EE
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

Questa poesia è pubblicata sotto Licenza Creative Commons...
Inviato da: danege
il 04/11/2012 alle 10:01
 
Donna Dimora d'amore, cuore di madre specchio di...
Inviato da: danege
il 30/10/2012 alle 19:01
 
Quando suoni la musica accompagna lo scorrere del tempo......
Inviato da: Baudelaire69
il 03/06/2012 alle 02:09
 
yes ..... con i massimi voti :-)
Inviato da: erika.fonn
il 05/05/2011 alle 19:33
 
acc....hai preso il diploma ????
Inviato da: sempreblues
il 05/05/2011 alle 13:33
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

eric.triganceStefy70sblackandwhite999gamma3dglaniger2009rin68pinturicchio4848SOLOCAREerika.fonnmostro.inviatoantropoeticomyself_travelcardlubopoaishalunageishaconte.3
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 

ROUGE....

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

DISCLAIMER

Questo è un blog personale e viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti di questo Weblog rappresentano il punto di vista dell'autore.  Alcune delle immagini presenti su questo weblog sono state reperite in internet: chiunque si ritenesse danneggiato e/o leso nei suoi diritti d'autore può contattarmi e le immagini (o qualunque altro tipo di materiale) in questione saranno immediatamente rimosse/i. Tutti i nomi, i loghi ed i marchi registrati citati o riportati appartengono ai loro rispettivi proprietari. Questo Weblog può contenere imprecisioni o errori ortografici. Nessuno è perfetto.