Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 28
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

IL MERCATO ROSSOBLU 2022/23

CHI RESTA.

Benedetta CECCONI L '96;

Alice USBERTI S '06 

Agnese PEPA P '06;

Erica PAOLUCCI S '00;

Martina PIRRO S '99 

Beatrice MALATESTA 0 '03 

Talita MILLETTI C '02;

Margherita MARCELLONI C '93 (Cap);

Allenatore: Luciano SABBATINI;

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI.

CHI ARRIVA.

Ilenia PERETTI P '97 <- da Macerata (A2)

Martina SPICOCCHI C '91 <- da Altino (A2)

Francesca Antonietta SAVERIANO P '93 <- da Soverato (A2)

Nicole TELLAROLI S '01 <- da Sant'Elia Fiumerapido (A2)

CHI PARTE. 

Ilaria DURANTE P '03

Laura CANUTI C '01 -> Trevi (B1);

Ginevra BAZZANI O '02 

In rosso i movimenti confermati. In blu le voci non confermate. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Un divario troppo pesanteChieti-Pieralisi Pan, la... »

Senza tabellone

Post n°2549 pubblicato il 10 Maggio 2022 da iamnobody2011
 

Non bastava essere un rompiscatole, essere ossessionato dai colori rossoblù ed essere un stupido che scrive stupidaggini su questo inutile spazio; oltre a tutti questi difetti, sono anche un personaggio inaffidabile, uno di quelli che dice una cosa...e ne fa un'altra. La dimostrazione è arrivata proprio sabato pomeriggio nella trasferta della Pieralisi Pan in casa di Chieti. Le cose sono andate più o meno così. Dopo la scena muta di Capannori, proprio all'uscita del PalaPiaggia, avevo annunciato a coach Luciano che non sarei andato a Nocciano a vedermi l'andata dei play-out e lui sornione, aveva gradito questa mia decisione. Le tre ore e più di strada (di sola andata) per vedermi quella "sveltina" di Paolucci & co in provincia di Lucca avevano avuto davvero l'effetto di una doccia gelata sul mio entusiasmo. Confidavo nella diretta streaming messa in piedi da Chieti per la partita importante.

chieti - pieralisi 2021/22Però, più passavano i giorni, più mi avvicinavo alla partita e più cominciavo ad avere dei dubbi sul mio sabato pomeriggio. Una spinta me l'ha data proprio la Teatina; l'addetto stampa alla mia ennesima richiesta sulla diretta streaming mi ha risposto stizzito che "Non era l'importanza della partita ma la rete dati a decidere: qui non c'è campo!" con tanto di grassetto, per sottolineare il fastidio. Sapere che non avrei visto la partita e mi sarei dovuto accontentare degli aggiornamenti sulla pagina della Pieralisi mi ha riportato indietro a quella brutta serata di metà aprile, quando ero rimasto a casa anziché andare a Nocciano. Avevo trascorso tutta la serata ad aggiornare in ordine, la pagina Facebook rossoblù, il sito della Federvolley e la pagina Facebook della Teatina. "Non voglio vivere un'altra serata del genere!" mi sono detto.

Così sabato appena pranzato mi sono messo in macchina senza dirlo a nessuno, anche perché davvero fino all'ultimo ero abbastanza incerto. Per farmi coraggio mi sono detto: "Peggio di quanto visto a Capannori non può succedere!". Arrivare al palazzetto di Nocciano è stato arduo, perché l'impianto è sperduto nella campagna e per arrivarci dall'uscita della A25 c'è da attraversare dei paesi ed inerpicarsi su una collina. Mettiamoci pure la pioggia. Da lontano sembra un copia venuta male dell'Astronave di Pesaro, da vicino è una cupola di metallo davvero brutta. La prima sorpresa è stata la fila per il biglietto. Non ci volevo credere, mi era capitato solo una volta da quando seguo le prilline in serie B, ad Imola per il ritorno dei play-off del 2017/18. Mentre ero lì all'ingresso in attresa del mio turno lo speaker ha iniziaro a leggere i sestetti iniziali, che ho seguito distrattamente. Una volta arrivato davanti al tavolo ho scoperto che era tutto un bluff: la cassiera ha semplicemente stampato il ticket senza chiedermi dei soldi. Davvero strano. 

Degli ospiti c'eravamo solo io, Maria Chiara Paparelli, una sua amica ed i genitori di Martina Pirro. Non ho subito realizzato che qualcosa non quadrava, forse perché ero arrivato molto trafelato e di fretta; quando ho visto Alice Usberti in campo...e neppure l'ombra di Erica Paolucci ho pensato ad uno scherzo. "Dov'è Erica? Tirate fuori Erica o faccio un macello!". Il 5-0 immediato delle padrone di casa mi ha fatto capire che sarebbe stato un altro pomeriggio di sofferenza non solo per la partita ma anche perché in quel palazzetto non c'era neppure il tabellone. Dovevo restare concentrato sul punteggio, soprattutto nel secondo set quando la Pieralisi si era portata in vantaggio e mi aveva dato l'illusione di essersi svegliata da quel torpore. Falso allarme. Dal terzo tutto è tornato come nel primo e non c'è stato nulla da fare. Alle 18.50 la partita era già finita; non avevo neppure la voglia di andare a disturbare coach Luciano ed il suo staff, anche perché lui avrebbe potuto rispondermi: "Non avevi detto che non saresti venuto?". Avrebbe avuto ragione ed io avrei passato un pomeriggio più tranquillo. Per fortuna che le trasferte per questa stagione sono finite...FORZA JESI! Nessuno

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

 

NON CI SONO

PARTITE IN PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

roberto.lafiandrapillocalcioiamnobody2011Trasgressione_mNando2504micro122diaanfalattoneriaskylonITALIANOinATTESAgreggiomassimogiuse5c5dino.bassanesefioriosteo
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIMI COMMENTI

Ma non era l'Eurofestival della musica? Che...
Inviato da: Battista C.
il 15/05/2022 alle 11:30
 
giÓ
Inviato da: Volo_di_porpora
il 14/05/2022 alle 14:46
 
Strano che il Giappone non vinca niente nel sollevamento...
Inviato da: cassetta2
il 27/07/2021 alle 20:29
 
thank you! i love it! https://idnpoker121.blogspot.com/
Inviato da: idn poker
il 03/06/2021 alle 11:16
 
thank you for the information! it's cool and also...
Inviato da: situs judi online
il 03/06/2021 alle 11:15