Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 29
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN JESI 2022/23

2. Glenda GIRINI L '06;

3. Benedetta CECCONI L '96;

4. Martina SPICOCCHI C '91 <- da Altino (A2);

5. Martina PIRRO S '99 

8. Agnese PEPA P '06;

9. Erica PAOLUCCI S '00;

10. Ilenia PERETTI P '97 <- da Macerata (A2);

11. Agnese ANGELONI S '04 <- da Argentario Trento (B1);

13. Alice USBERTI S '06;

14. Sofia CUSMA O '04 <- da Argentario Trento (B1);

16. Talita MILLETTI C '02;

18. Margherita MARCELLONI C '93 (Cap);

Allenatore: Luciano SABBATINI;

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI.

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« La Pieralisi Pan non fal...Osservati dagli osservat... »

La pressione degli scontri salvezza

Post n°2721 pubblicato il 05 Dicembre 2022 da iamnobody2011
 

Ci sono delle partite nel corso di una stagione che non puoi proprio fallire, soprattutto se stai rincorrendo la salvezza. Sono quelle gare in cui, se vuoi continuare a sperare, devi vincere a tutti i costi per non vedere il tuo campionato andare a rotoli già a dicembre. Queste partite sono le più difficili, perché la pressione - sia che si giochi in serie A sia che si giochi in B - è sempre tanta e non sempre le squadre, se sono composte da giovani o sono ancora alla ricerca di continuità, riescono a gestirla. Con queste premesse, ecco che Pieralisi Pan-San Damaso Modena di sabato pomeriggio non era sicuramente la gara migliore per uscire dalla "crisi di novembre", che aveva fatto sprofondare le rossoblù all'ultimo posto in classifica. Aggiungiamoci pure tutto il casino che aveva generato il match col Mosaico Ravenna e la squalifica di due turni comminata a Spicocchi e Cecconi, che hanno saputo di essere di nuovo disponibili per coach Luciano appena ventiquattro ore prima del confronto con le "volpi" modenesi. Con tutto questo carico di pressione, Marcelloni & co hanno sfoderato una grande prova, forse la migliore di questi due mesi di campionato, hanno portato a termine la loro missione: raccogliere i tre punti e cedere lo scomodissimo ultimo posto in classifica alla Clementina 2020.

pieralisi - san damaso modena 2022/23Devo essere sincero, per come era iniziato il confronto col San Damaso, mi ero illuso di trascorrere finalmente un pomeriggio di grande tranquillità, a scherzare con il caro amico Roberto, più che a guardare il campo. Però, pensare che le ospiti continuassero a "battere di merda", come ha detto il loro tecnico Andreoli nel time-out tra primo e secondo set (in totale dieci gli errori delle emiliane nella prima frazione), era difficile ed infatti, la partita si è accesa ed ha recitato il copione che ero immaginato alla vigilia, cioè tanto equlibrio e scambi molto lunghi. Mentre si sviluppava ho avvertito la sensazione che la seconda frazione fosse davvero decisiva per il destino del match. Ma proprio quando le "volpi" modenesi sembravano potersi aggiudicarsi il primo set lontano da casa, ecco irrompere sulla scena la giocatrice che non ti aspetti, una che fino a quel momento aveva messo a referto un solo punto in attacco ed una battuta sbagliata ma anche tanta sostanza in difesa: Erica Paolucci. Sul 20-21 la fabrianese ha prodotto da sola il break che ha ribaltato la situazione, portando la Pieralisi sul 24-21, prima del mani-out finale di Pirro per il 2 a 0. Al vederla così decisiva, mi è tornato in mente per un attimo quel tie break con l'Apav di Valeriana nel 2019. Anche lì Erica, appena ventenne, si era caricata la squadra sulle spalle e l'aveva trascinata alla vittoria.

Avevo cominciato a immaginare già "Paola" Mvp ma non avevo fatto i conti con Agnese Angeloni, che già nel primo set si era messa in mostra guidando l'attacco rossoblù con cinque punti (tre attacchi, un muro ed un ace). Coach Luciano l'ha riproposta nel sestetto titolare un po' perché Sofia Cusma non era nella condizione migliore ma anche perché Agnese aveva fatto vedere buone cose nel posticipo con la Vtb, dove pure lì era partita titolare ma era andata un po' a corrente alternata, tanto da fare avanti ed indietro con la panchina. Stavolta c'è stata continuità nel rendimento ed ha messo la firma in tutte e tre le frazioni, in particolare nel terzo set, dove ha messo a referto sei punti. Lì la schiacciatrice abruzzese ha prodotto con il suo turno di servizio il break che ha spianato la strada alle rossoblù verso la vittoria; andata in battuta sul 14-13, ha portato la Pieralisi sul 21-13 (con due ace) e tanti saluti al San Damaso, scavalcato in classifica. Era una partita da vincere, di quelle con tanta pressione, come lo sarà quella che arriva nel prossimo fine settimana, il "derby della Vallesina". Le rossoblù però, hanno dimostrato di avere carattere per affrontare questi test. FORZA JESI!!! NRB.  

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

GENNAIO

Martedì 31 ore 20 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Bcc Apav Calcinelli-Lucrezia (allenamento congiunto); 

FEBBRAIO

Sabato 4: Turno di riposo (1a giornata di rit.); 

Sabato 11 ore 18 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Bleuline Libertas Forlì (2a giornata rit.); 

Sabato 18 ore 18 @ Altino (CH): Tenaglia Altino - PIERALISI PAN JESI (3a giornata rit.); 

Sabato 25 ore 18 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Corplast Corridonia (4a giornata rit.); 

MARZO

Domenica 5 ore 17.30 @ Cesena: Angelini Elettromeccanica Cesena - PIERALISI PAN JESI (5a giornata rit.); 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011marabertowvenetasetoletina20070dony686gianginodgl1tuono690fernando.elitechirurgico40ubix55tonifinanzasidedkatiaromualdicinellilucavolley
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom