Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI JESI 2023/24

1.Sofia Belen QUINTEROS S '05 <- da Volley Modena (B1)

2. Glenda GIRINI L '06

3. Benedetta CECCONI L '96

8. Agnese PEPA P '06

9. Erica PAOLUCCI S '00

10. Ilenia PERETTI P '97 

11. Alessia CASTELLUCCI S '96 <- da Trevi (B1)

12. Valeria MARCELLI C '03 <- da Pomezia (B1)

13. Caterina MIECCHI S '01 <- da Abano Terme (B2)

15. Alessia POMILI C '00 <- da Offanengo (A2)

16. TALITA MILLETTI C '02

17. Sofia MORETTO O '95 <- da Imola (B1)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« La Pieralisi fa e disfa ...Tra Puglia e Molise »

Come Italia-Germania

Post n°3142 pubblicato il 26 Febbraio 2024 da iamnobody2011
 

Sarà che ho finito di vedere la partita che era notte fonda, sarà che sto leggendo un libro sul grande Gigi Riva, ma appena terminata Cesena-Pieralisi mi è venuta in mente la "Partita del Secolo", quel famoso Italia-Germania 4-3 del 1970. Ma cosa diavolo c'entrano "Rombo di Tuono", Gianni Rivera e compagnia bella con Erica Paolucci, la Divina Peretti e tutte le altre rossoblù? Magari nulla, magari è solamente un film che mi sono fatto io, però la gara del Mini Palazzetto di ieri pomeriggio è sembrata davvero ricalcare il copione di quella memorabile semifinale di Città del Messico. Con le jesine ovviamente, nella parte degli azzurri. Scherzi a parte, forse Angelini-Pieralisi non entrerà nella storia del volley femminile mondiale, però di sicuro è una partita che tutti i tifosi jesini ricorderanno, sia chi era presente lì sulle tribune, sia quelli come me, che l'hanno guardata in streaming su YouTube. Ed in questo caso i complimenti vanno fatti ad entrambe le squadre, che in due ore e mezzo di gioco non si sono mai risparmiate, offrendo emozioni, spettacolo e tanta incertezza, come era giusto aspettarsi dallo scontro diretto per il secondo posto solitario.

cesena - pieralisi 2023/24Ad esultare alla fine, sono state le prilline, che come accaduto contro il Volleyrò sette giorni fa, hanno dimostrato di essere una squadra dal grande cuore e da una immensa voglia di non arrendersi mai. Ancora una volta, più degli aspetti tecnici - che comunque, contano - è stata questa l'arma in più di Paolucci & co, implacabili per larghi tratti del match, almeno fino al finale di quarto set. Lì la partita ha assunto i contorni dell'impresa, o forse, sarebbe più giusto dire della tragedia, perché le jesine hanno sprecato ben otto palle per chiudere la contesa e prendersi i tre punti. Un po' la difesa di Cesena che non ha più fatto cadere nulla, un po' gli errori nella metà campo rossoblù, si è arrivati al tie break, in cui è successo di tutto. E' stato subito evidente che il vento era cambiato; Moretto e Castellucci che fino a quel momento erano state determinanti sono calate, dall'altra parte della rete invece, Benazzi e Pinali sembravano aver ritrovato fiducia. Sul 14-12 la striscia di sei vittorie consecutive sembrava davvero sul punto di interrompersi ed invece, ecco la protagonista che non ti aspetti: Erica Paolucci, che dopo un buon avvio di partita, sembrava essersi un po' spenta. "Paola" ha rimesso in piedi la Pieralisi annullando ben tre palle match, prima del tap-in di Peretti, che ha fatto eslodere di gioia il "settore ospiti", dando al questa ultima domenica di febbraio un qualcosa di memorabile, di epico.

Al di là dell'aspetto caratteriale, la Pieralisi ha spinto molto con il servizio, fondamentale che ha prodotto nove ace (Moretto addirittura cinque!) contro sette battute errate. Anche il muro si è fatto sentire, con undici punti, quasi tutti arrivati dalla premiata ditta Moretto-Pomili. Mi è piaciuta anche la difesa, che ha messo tanta energia. Ed ora? Lo avevo scritto venerdì e lo penso anche adesso: la partita di ieri è stata importante ma non decisiva ai fini della classifica. Forse, lo sarebbe stata un po' di più se fosse arrivata la vittoria per 3 a 1 ma questo tie break non cambia nulla. La Pieralisi è seconda da sola ma Cesena è lì, terza ad una sola lunghezza ed alla fine della stagione regolare mancano ancora nove partite. Delle inseguitrici ha guadagnato punti solo la Clementina 2020, che ha battuto al PalaMartarelli Fonte Nuova; anche il Volleyrò ha vinto al tie break a Pontedera, rimanendo a meno quattro. Se la vittoria del Mini Palazzetto (dove è giusto ribadirlo, non aveva ancora vinto nessuno) non ha portato grandi benefici per la classifica, credo che sarà importantissima per il morale e la fiducia del gruppo rossoblù. Vincere partite come quella di ieri e come quella con il Volleyrò, cioè due scontri diretti, mettendo in campo tanta intensità, agonismo e concentrazione, aumenterà sicuramente l'autostima di tutta la squadra, arrivata alla settima vittoria consecutiva. FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

APRILE

Sabato 27/Domenica 28: Turno di Riposo (11a giornata rit.);

MAGGIO

Sabato 4 ore 18 a Jesi: PIERALISI JESI - Img Nottolini Capannori (12a giornata rit.); 

Sabato 11 ore 18 @ Firenze: Liberi & Forti 1914 Firenze - PIERALISI JESI (13a giornata rit.). 

Sabato 18/Domenica 19: 1a giornata Play-Off Promozione (da definire);

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011cassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98KsoloeliosilviodaneselegazshajiraVelista30cuorevagabondo_1962
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963