Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 28
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

3) Benedetta CECCONI L '96;

5) Alice USBERTI S '06 <- da Macerata (A2);

8) Agnese PEPA P '06;

9) Erica PAOLUCCI S '00;

10)Martina PIRRO S '99 <- da Macerata (A2);

11) Ilaria DURANTE P '03 <- da Vallefoglia (A2);

12) Laura CANUTI C '01;

13) Beatrice MALATESTA 0 '03 <- da Filottrano (B1)

14) Ginevra BAZZANI O '02 <- da Sassuolo (A2)

15) Beatrice SPITONI S '02;

16) Talita MILLETTI C '02;

17) GIRINI L; 

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap);

Allenatore: Luciano SABBATINI;

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI.

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi di Aprile 2022

L'avversario di turno: Toscanagarden N8lini Capannori

Post n°2535 pubblicato il 30 Aprile 2022 da iamnobody2011
 

CHI SONO. Al quarto anno consecutivo in B1, Capannori nella scorsa stagione era nel girone A2, che ha chiuso al secondo posto. Nei play-off promozione è stata eliminata ai quarti dall'Agil Volley di Trecate.

toscanagarden n8lini capannoriCOSI' NELL'ULTIMO TURNO. Roma, 23 aprile 2022. Recupero 3a giornata di ritorno. Volleyrò Casal de'Pazzi Roma - Toscanagarden N8lini Capannori 2-3 (25-19, 25-17, 21-25, 22-25, 16-18). Volleyrò Roma: Cabassa, Atanah, Di Mario ( L ), Mariani, Polesello, Cavallieri, Zuliani, Carpio, Marku, Orlandi, Camerini. All. Ebana. Capannori: Romani, Lunardi, Mazzoni L, Salvestrini, Coselli, Canovai, Varani, Bianciardi, Tesanovic, Bresciani, Catani, Sciabordi, Battellino L. All. Capponi.

COSI' ALL'ANDATA. Jesi, 6 novembre 2021. 4a giornata di andata. PIERALISI PAN JESI - Toscanagarden N8lini Capannori 1-3 (25-19, 24-26, 11-25, 29-31). PIERALISI PAN JESI: Girini, Cecconi (L), Usberti, Pepa, Paolucci 13, Pirro 8, Durante, Canuti 11, Malatesta 19, Bazzani, Milletti 6, Marcelloni. All. Sabbatini. Capannori: Romani, Lunardi 2, Mazzoni (L2), Salvestrini 15, Coselli 15, Canovai n.e., Varani 8, Bianciardi 10, Tesanovic 7, Bresciani 5, Catani 2, Sciabordi 4, Battellino (L1). All. Capponi.

IN CLASSIFICA. Settima in graduatoria con 35 punti, come il Volleyrò; ha totalizzato dieci vittorie ed undici sconfitte. In casa ha vinto cinque gare e ne ha perse cinque. I ko sono arrivati con Battistelli-Termoforgia (2-3 il 13 novembre), con Trevi (2-3 il 20 novembre), con Perugia (1-3 il 26 febbraio), con Castelfranco di Sotto (0-3 il 12 marzo) e con Pomezia (2-3 il 15 aprile). L'ultimo successo tra le mura amiche risale al 9 aprile, 3-1 alla Volley Angels. La Nottolini aveva chiuso il 2021 al secondo posto, a quattro lunghezze dalla capolista Perugia. Nel 2022 le lucchesi hanno messo in fila cinque sconfitte consecutive, che le hanno fatte scivolare nel centro classifica. In totale nel nuovo anno Capannori ha vinto quattro partite su undici. 

I PRECEDENTI. L'unico è la gara di andata, vinta dalla Nottolini per 3 a 1. Da quando le rossoblù sono in serie B, nell'ultima giornata della stagione regolare hanno vinto sei volte e perso solamente in due occasioni, nel 2011 e nel 2012 sempre a Recanati (3-0 e 3-1). Dal 2013 in poi le prilline hanno battuto Recanati (3-2 alla "Carbonari" nel 2014), Manoppello (3-1 in casa), Acquasparta (3-0 a Jesi nel 2017), Pontassieve (3-0 nel 2018 in Toscana), Giulianova (3-1 nel 2019 in casa) e Cesena per 3-0 al Carisport il 28 aprile dello scorso anno. 

EX DI TURNO. Nessuno. (foto facebook.com/nottolinivolley). FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

Accadde oggi: 30 aprile

Post n°2534 pubblicato il 30 Aprile 2022 da iamnobody2011
 

Sono solo due i precedenti che i colori rossoblù hanno giocato nella giornata del 30 aprile, data in cui la Pieralisi Pan si gioca la salvezza diretta a Capannori. Curiosamente le due gare si sono disputate a distanza di un anno l'una dall'altra. Il primo precedente risale alle semifinali scudetto del 2010, quando la Monte Schiavo di capitan Rinieri (foto Filippo Rubin X LVF) fu sconfitta a Pesaro dalla Scavolini dell'altra ex, Carolina Costagrande. Un anno dopo, tutto è cambiato per la Monte Schiavo, a causa della Decisione che ha fatto sprofondare le rossoblù in B2. Alla "Carbonari" le prilline battono la Dannunziana Pescara in un fondamentale scontro per restare in corsa per i play-off. FORZA JESI! Nessuno.  

simona rinieri 2009/10CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE 2009/10. Pesaro, 30 aprile 2010. Play-Off Scudetto, Semifinali Gara 1. SCAVOLINI PESARO - MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI 3-0 (25-23, 25-18, 25-21). PESARO: Usic S. 9, Garzaro 4, Skowronska 13, Ferretti 4, Costagrande 16, Guiggi 9, Wijnhoven L; Mari, Marinkovic 2, Boscoscuro. N.e.: Saccomani, Usic M.. All. Marchesi. Battute vincenti: 0. Battute errate: 7. Muri vincenti: 9 (3 Skowronska). Errori: 14. MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI: Rinieri 13, Calloni 12, Sokolova 8, Negrini 4, Bown 9, Dall'Igna, Mazzoni L; Mataloni 1, Cerioni, Devetag, Tirozzi. All. Nesic. Battute vincenti: 4 (3 Rinieri). Battute errate: 5. Muri vincenti: 7 (4 Calloni). Errori: 16. Arbitri: Castagna e Pessolano. Spettatori 1.300. Risultati Play-Off Scudetto 2009/10, Semifinali Gara 1: 1.Pesaro - 4.MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI 3-0 (1-0). 2.Villa Cortese - 3.Bergamo 3-1 (1-0). 

CAMPIONATO SERIE B2 FEMMINILE 2010/11. Jesi, 30 aprile 2011. 12a giornata di ritorno Girone G. MONTE SCHIAVO JESI - DANNUNZIANA PESCARA 3-1 (16-25, 26-24, 25-21, 25-17). MONTE SCHIAVO JESI: Diaz 27, Chiavatti L, Argentati n.e., Kus 9, Battistelli n.e., Pomili 17, Mazzarini L, Vagnarelli 3, Tiribelli 9, Viviani n.e., Antonelli 12, Orazi n.e.. All. Sabbatini. PESCARA: Scudieri 4, Costantini 13, Spagnoli n.e., Bordoni L, Di Cesare n.e., Perri 4, Uka n.e., Rossi 7, Romano 8, Olarini n.e., Cocco n.e., Di Valentino 18, Di Martile L.. All. Di Rocco. Arbitri: Monterisi e Ferracuti. Classifica serie B2 femminile 2010/11 Girone G: Torre San Patrizio 68; Molfetta 56; Pagliare, Manoppello 43; MONTE SCHIAVO JESI 41; Pescara 40; Isernia 36; Recanati 35; Moie 32; Castelfidardo 28; Ascoli Piceno 26; Porto Recanati 22; Clemente Altamura 10. (Volley Altamura ritirata). FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

Ultima giornata, tempo di verdetti

Post n°2533 pubblicato il 30 Aprile 2022 da iamnobody2011
 

CAMPIONATO SERIE B1 FEMMINILE 2021/22 - GIRONE E

Recupero 4a giornata di ritorno - Sabato 30 aprile 2022

ore 18: Toscanagarden N8lini Capannori - PIERALISI PAN JESI (and. 1-3)

Arbitri: Francesco Elia Guacci e Francesco Scialpi

Dove vederla: Facebook Nottolini Volley

ore 18: Europea 92 Isernia - Connetti.it Chieti (and. 0-3)

ore 18: Fgl Pallavolo Castelfranco di Sotto - United Volley Pomezia (and. 3-2)

ore 18: 3M Pallavolo Perugia - Volleyrò Casal de'Pazzi Roma (and. 3-0)

ore 18: Lucky Wind Trevi - Battistelli-Termoforgia (and. 3-0)

ore 18: Energia 4.0-De Mitri - Margutta CivitaLad (and. 1-3)

La classifica

Perugia 54;

Battistelli-Termoforgia, Castelfranco di Sotto 45;

Pomezia 44;

Trevi 38;

Volleyrò Roma, Capannori 35;

PIERALISI PAN JESI 28;

Chieti 23;

Isernia 16;

CivitaLad 11;

Energia-De Mitri 4.

 
 
 

Massima concentrazione

Post n°2532 pubblicato il 29 Aprile 2022 da iamnobody2011
 

TOSCANAGARDEN N8LINI CAPANNORI - PIERALISI PAN JESI. Sabato 30 aprile 2022 ore 18 @ Palestra Scuola Media "C. Piaggia", via Guido Rossa Capannori (LU).

Terzo ed ultimo match ball per la Pieralisi Pan, che domani a Capannori, in provincia di Lucca ha l'ultima occasione per raggiungere la salvezza diretta ed evitare così, di complicarsi la vita nella roulette dei play-out. Nella trasferta più lontana di tutto il girone E (324 chilometri) le rossoblù dovranno vincere almeno due set per ottenere quell'ultimo punto che gli serve per chiudere definitivamente il discorso e scongiurare una post season impensabile fino a qualche settimana fa, quando Paolucci & co si erano portate in vantaggio di otto lunghezze su Chieti, unica rivale rimasta in corsa. Le jesine hanno avuto già due opportunità per mettersi al sicuro, la prima nello scontro diretto del 20 aprile in casa delle abruzzesi, capaci però di vincere al tie break; la seconda sabato scorso nel "derby della Vallesina", partita dal coefficiente di difficoltà molto elevato e finita 3 a 1 per la Battistelli-Termoforgia, mentre la Teatina rimontava e batteva 3 a 2 il Castelfranco di Sotto.

pieralisi - capannori 2021/22Questi risultati hanno comunque lasciato la Pieralisi avanti di cinque punti e soprattutto, padrona del proprio destino, dato da non sottovalutare. Domani a Capannori le prilline dovranno essere brave a dimenticare quanto accaduto in questi ultimi dieci giorni, e dovranno restare concentrate esclusivamente sull'avversario, quella Nottolini che all'andata aveva vinto una partita a dir poco rocambolesca, forse la prima del lungo elenco dei "Rimpianti rossoblù della stagione 2021/22". Avanti nel primo e nel quarto set, le jesine si fecero rimontare dalle lucchesi, solide in difesa e ciniche in attacco. Su un campo non semplice, con un tifo molto caldo la Pieralisi dovrà cercare di replicare la sontuosa prova del primo set di sabato a Castelbellino. Lì Paolucci & co erano state impeccabili, micidiali in battuta, attente a muro-difesa, sempre concentrate e trascinate da una Malatesta super. Queste armi hanno permesso alla Pieralisi di frenare la Clementina 2020 e potrebbero limitare le toscane. 

Capannori nonostante non abbia più nulla da chiedere a questo campionato (sono già salvi e troppo lontani dalla zona play-off), vorrà chiudere la stagione con una vittoria; ha già dimostrato di non essere appagata andando a vincere in casa del Volleyrò, quindi vietato pensare che le jesine troveranno una formazione già in vacanza. In contemporanea con il match della palestra "Piaggia" si giocherà anche Isernia-Chieti, gara da molti data già per vinta dalle abruzzesi. Le molisane infatti, sono già retrocesse ed hanno nell'orgoglio e nel desiderio di salutare i propri tifosi con una vittoria, le uniche motivazioni, contro una Teatina che al contrario deve solo vincere e sperare in un altro passo falso delle rossoblù, per tentare di aprire la finestra dei play-out. Nonostante la trasferta non sia agevole, vista la distanza, domani pomeriggio se non ci saranno imprevisti dell'ultimo minuto, andrò a Capannori per sostenere la squadra in questa delicata partita, forse la più difficile di questo campionato. Per chi resterà a Jesi ci sarà la diretta streaming sulla pagina Facebook "Nottolini Volley". FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

San Floriano rossobl¨

Post n°2531 pubblicato il 28 Aprile 2022 da iamnobody2011
 

21 punti su 24 disponibili negli scontri con le dirette concorrenti per la permanenza in B1 (cinque vittorie ed una sola sconfitta, al tie break) non sono bastati alla Pieralisi Pan per chiudere in anticipo il discorso legato alla salvezza diretta. La balorda sconfitta di sabato nel "derby della Vallesina" e la contemporanea vittoria in rimonta di Chieti con Castelfranco di Sotto tengono ancora in corsa le abruzzesi per i play-out. Tutto si deciderà nell'ultimo turno di sabato pomeriggio, quando Paolucci & co scenderanno in campo a Capannori, mentre la Teatina viaggerà verso Isernia. Chi la spunterà? E' un finale davvero thrilling, che mi ricorda molto quello del campionato 2012/13, l'unico negli anni di B2 in cui le rossoblù furono costrette a sudare fino all'ultima giornata per conquistare la salvezza. Quella era una Pieralisi con tante future stelle, a partire da Giorgia Quarchioni e Valentina Pomili, oggi in serie A2, il libero Giorgia Chiavatti, la centrale Isabella Kus ed il capitano, Marina Tiribelli. Tutte allenate da coach Luciano.

pieralisi 2012/13Eppure quella bellissima squadra navigò per tutta la stagione appena sopra la zona retrocessione del girone F, quello in cui c'erano compagini ben attrezzate come Pagliare, che poi salì in B1, la Pallavolo Moie dell'attuale capitano jesino, Margherita Marcelloni, ed una giovanissima Macerata, che qualche anno dopo avrebbe iniziato la sua scalata verso l'olimpo del volley femminile italiano. Proprio la vittoria dell'Helvia Recina al Fontescodella sulle rossoblù tirò fuori dalla lotta le maceratesi, volate a più sei a nove turni dalla fine. Restavano così, a disputarsi quell'ultimo scomodissimo posto per la serie C Regionale, la Pieralisi e le umbre del Marsciano. Il 2 marzo alla "Carbonari" si giocò lo scontro diretto, vinto per 3 a 0 da Tiribelli & co; la classifica ad otto giornate dalla fine recitava Jesi 22, Marsciano 18. Poteva essere l'inizio della discesa ed invece, le prilline persero a Rieti ed il derby con Moie, mentre le umbre vicendo con Terni e la Nautilus di Roma recuperarono lo svantaggio fino a portarsi di nuovo ad un punto dalle jesine.

Quella situazione restò invariata nelle giornate successive. Si arrivò dunque, all'ultimo turno, in calendario sabato 4 maggio, il giorno di San Floriano. Mentre la città di Jesi era in festa per il Palio, la sua più importante squadra di pallavolo femminile si giocava la permanenza in B2 dopo i fasti della serie A1. La Pieralisi doveva ospitare alla "Carbonari" il Recanati, ancora in corsa per i play-off, mentre Marsciano giocava in casa con Montecchio, già retrocesso e senza grandi motivazioni. Fu una serata indimenticabile, di quelle vietate ai deboli di cuore. Le jesine volarono sul 2-0, con un doppio 25-18 contro una Cosmetal allenata da Paniconi (oggi a Macerata in A2), con stelle del calibro di Lombardi, Giorgi, una giovanissima Fedeli e la ex Camilla Orazi. Intanto Marsciano aveva archiviato la sua pratica, un rapido 3 a 0 al Montecchio. Tutto sembrava volgere al meglio a Jesi, eppure qualcosa di colpo si inceppò nel meccanismo rossoblù e le leopardiane ne approfittarono per pareggiare: 2-2.

Recanati nonostante fosse oramai fuori dai play-off per contemporanea vittoria di Rieti, sua rivale diretta, non regalò nulla, giocando una partita vera. Il tie break fu davvero tirato, con il pubblico letteralmente impazzito sulle gradinate della "Carbonari". Ricordo che c'era chi faceva i conti sul cellulare, chi chiedeva al vicino se bastava anche solo un punto, chi si mangiava le unghie per la tensione. A rompere l'equilibrio ci pensarono dopo il cambio di campo Pomili e Quarchioni, all'ultima gara con la maglia rossoblù. Un errore di Orazi ed un muro di Kus sancirono la vittoria della Pieralisi, che con i due punti riuscì a terminare il campionato a pari punti con Marsciano, 33, ma in vantaggio nel quoziente set, 0.77 contro 0.73 delle umbre. Una salvezza ottenuta con le unghie e con tanto cuore, quello che servirà anche alla Pieralisi sabato pomeriggio a Capannori, con la speranza di non dover soffrire proprio come quel sabato sera di San Floriano di nove anni fa. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

NON CI SONO

PARTITE IN PROGRAMMA.

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gazza999tecnoimpianti1958iamnobody2011vecchietto0mark542Volo_di_porporafalchettokrgagliardiangelo59dr.paratimartellodgl13ross.bresciEnrico1937ILARY.85tecnoemmetaranto
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIMI COMMENTI

Ma non era l'Eurofestival della musica? Che...
Inviato da: Battista C.
il 15/05/2022 alle 11:30
 
giÓ
Inviato da: Volo_di_porpora
il 14/05/2022 alle 14:46
 
Strano che il Giappone non vinca niente nel sollevamento...
Inviato da: cassetta2
il 27/07/2021 alle 20:29
 
thank you! i love it! https://idnpoker121.blogspot.com/
Inviato da: idn poker
il 03/06/2021 alle 11:16
 
thank you for the information! it's cool and also...
Inviato da: situs judi online
il 03/06/2021 alle 11:15