Creato da Giuli_nocte il 13/08/2007

In my place

...

 

 

« [In]tentoBuon duemila.undici »

...

Post n°256 pubblicato il 12 Dicembre 2010 da Giuli_nocte

Ormai entrare in questo posto, metaforicamente parlando,
è come entrare in un cimitero -di ricordi, pensieri [
s]fatti, immagini [s]colorite.
Eppure ogni giorno ci passo, sbircio appena dalla finestra e la richiudo,
come per paura che si accorgano di me, ché non sono pronta ad affrontarli.
E non lo sarò mai, temo.
Come stai sparendo tu, pian piano, sparisce anche il resto,
cadono i muri che abbiamo costruito, le pareti e la carta colorata,
l'arredamento di un rapporto richiede pazienza e costi elevati,
sacrifici quotidiani come il pane e il vino.
E non fa più male non sentirti e leggerti felice,
fa male solo l'idea che dopo di te, nessuno così.
Lasci un posto vuoto con su scritto -reserved- e che non occupi più.
E come te, nessuno, perché dagli errori non vengono insegnamenti, ma restrizioni.
Non si impara, si diventa solo incapaci.
Perciò questa scatola di gesti, parole, pensieri, emozioni, paure, promesse,
che ho spinto così faticosamente in un angolo buio, non sarà riaperta mai.
Né per te né per altri come te -anche se chi ci perde sarò io, temo.

Bandiera bianca, e buona fortuna.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

Yann Tiersen, "Summer 78"

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

AREA PERSONALE