Creato da Krielle il 12/10/2013

LA DANZA DEL FAUNO

,,,,,,

 

FIGURE DI......

Post n°37 pubblicato il 27 Maggio 2015 da Krielle
 

Oggi avevo intenzione di scrivere tutt'altro ma, non potevo non fare un post su questo, proprio non potevo, scusatemi :)

Non so quanti di voi seguono Striscia la Notizia, pertanto vi racconto in breve l'antefatto.

Un paio di mesi fa, dietro numerose segnalazioni, Striscia inizia ad indagare sulla trasmissione Masterchef.

Scoprendo che uno dei partecipanti, il giovane Nicolò, aveva fatto uno stage della durata di oltre un anno, al Sadler,  ristorante del famoso Chef Claudio Sadler (che smentisce categoricamente di conoscere il ragazzo) Inoltre,durante le riprese del programma lavorava come aiuto cuoco nel ristorante di Cracco. 

L'altro concorrente, nonchè vincitore del programma, Stefano Callegaro è forse il caso più imbarazzante. Diploma da cuoco conseguito all'istituto alberghiero Cipriani. Assunto in qualità di sous chef negli alberghi più prestigiosi di Venezia. Assunto in Knorr con la mansione di cuoco promoter.. e via discorrendo.

Tutto questo a quanto pare, in barba al regolamento della trasmissione che prevede la partecipazione di soli cuochi dilettanti. Vero che parliamo di un reality e a mio avviso, anche di cattivo gusto ma, ci sono persone evidentemente che lo seguono appassionatamente e che si sono sentite prese in giro.

Quando è uscita questa storia, si è scatenato pertanto il putiferio tra Sky e Striscia. In pratica quest'ultima aveva "spoilerato" la finale del programma. Magnolia dal canto suo, con un comunicato stampa non solo ha smentito le accuse rivoltele da Striscia ma, ha minacciato di adire le vie legali.

La prima cosa che mi è venuta in mente, seguendo sporadicamente la vicenda, è come mai Max Laudadio non cercasse un confronto con i 3 giudici, soprattutto con i due chef. Loro non avrebbero potuto non notare, di avere difronte un cuoco professionista ed un ragazzo con una notevole esperienza...voglio dire, io so riconoscere se uno fa il mio stesso mestiere.. e con ciò ho detto tutto!

Invece Striscia ,per delicatezza o per motivi a me sconosciuti, non cita mai i 3 giudici ma tira in ballo sempre e solo Magnolia, che ha prodotto il programma.

Tutto questo per arrivare dove? a ieri sera.....

Ieri sera, su rai 1, hanno trasmesso il "premio regia televisiva 2015". C'erano tutti, da Carlo Conti a Maria De Filippi passando per i 3 giudici di Masterchef e, finendo con il team di Striscia al gran completo.

Striscia vince quel premio praticamente da sempre..e anche questa volta non è stato da meno...

L'allegra banda ritira il premio, Iacchetti e Greggio scendendo dal palco si dirigono verso i 3 giudici di Masterchef seduti in prima fila, li salutano e gli lanciano l'immancabile frecciatina " visto che siete qui, ci dite il nome del vincitore della prossima edizione?" L'ilarità è generale e i 3 non sembra che se la siano presa, anzi....

Dopo qualche minuto arriva il turno di premiare Masterchef, Cracco, Barbieri e Bastianic salgono sul palco e danno vita ad una gag con Frizzi, vogliono vedere quante patate riesce a pelare quest'ultimo in un minuto. Finito il tutto, quel gran genio di Bastianic prende il pelapatate e una patata e, con aria da smargiasso, va da Antonio Ricci. Gli porge entrambe le cose dicendo " voglio fare un regalo al mio amico.....perchè nella vita a volte non bisogna parlare ma, pelare le patate"

Ohh amici mie, la risposta di Ricci è stata un capolavoro!....sinfonia per le mie orecchie...

Ricci: " Hai ragione, è giusto pelare le patate, visto che vi abbiamo pelato ben bene."

Ricci 1 - Bastianic 0-----

Se mai avessi nutrito qualche dubbio ( e non lo nutrivo) sulla veridicità dei servizi di Striscia riguardo a Masterchef, la performance di Bastianic mi è bastata per fugarli.

Inoltre era ora che qualcuno rimettesse in riga "voi che moru"

Baci affettuosi amici e buona giornata :)

                                                               Cristina



               

        

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE