Creato da: ladonnadi il 26/07/2010
...

 

 

...

Post n°40 pubblicato il 07 Maggio 2015 da ladonnadi

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Auguri, Mon Cher

Post n°39 pubblicato il 06 Febbraio 2014 da ladonnadi

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Le Amebe

Post n°38 pubblicato il 03 Marzo 2013 da ladonnadi

Le amebe s'esprimo attraverso la ripetitività dei loro movimenti. Non avendo un moto cerebrale che disegna i loro passi, ritrovano la proprira tranquillità nella petulate [quanto ossessiva] ripetizione dei gesti. Inutile sottolineare l'infimo livello della loro PSYCHE che vaga nel web alla ricerca di ATTIMI che non apparterranno MAI E POI MAI alla loro vita... Passino pure [ma mille e mille volte ancora] per questi siti... altro non faranno che aumentare il "counter" delle mie visite.... Sorrido della pochezza altrui...

Attraverso loro il Mio Essere si esalta...  ...^_^...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Noi

Post n°37 pubblicato il 01 Giugno 2012 da ladonnadi

 

LaDonnaDi

vive attraverso gli sguardi,

sugge nettare

tra mani onnipresenti

muore, sorge , muore

e vive ancora...

vive...

vive...

vive...

tra Sogno e Follia,

fra amplessi di sguardi

e Amore fra dita

che rliasciano gocce di rugiada

Nere come la pece

odorose di verbena...

Io Sono Aurora... e il Mio Uomo è Crow

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Gusto

Post n°36 pubblicato il 04 Febbraio 2012 da ladonnadi

.

.

Sai.... Mon Cher

sorrido pensando...

guardo, osservo, Gusto, tocco, tocchi...

godo degli umori

quelli che scivolano sulle nostre dita

e sorrido ancora...

Credo in quella vita dove niente vale

ma tutto conta...

Credo in quella vita dove il tutto sono Io...

solo

quando Io sono con Te e Tu in Me.

Ti sorrido DolceAnima... [che Tu lo voglia o no..] ... Mia...

...^_^...

Aurora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Undici Gennaio...

Post n°35 pubblicato il 11 Gennaio 2012 da thecrowdgl5

.

.

  Seduto in riva al mare guardo le onde

giocare fra di loro...

E, come nel gioco della vita, ridono, s' incontrano, scappano via...

Una brezza di mare si staglia sul viso ed il Mio pensiero ritorna

costante a quel giorno...

Sorrido...

L'Anima sussurra di quel magico istante....

Il Cuore si ferma nel verbo Nostro...

Nemmeno se le stelle ed il cielo, potessero parlare, riuscirebbero

mai ad esprimere l'immensita' di tale sentimento...

Occhi chiusi che baciano labbra infiammate....

Corpi madidi di umori afrodisiaci...

Ed in silente passione...

Tu ed Io...

Tuo Raniero

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Brivido

Post n°34 pubblicato il 03 Gennaio 2012 da ladonnadi

Lì...

Fra  Luce e oscurità...

lì ...

dove Aurora, stavolta, cede il passo al Buio...

lì...

fra sogno e realtà

lì...

dove l'Io risiede e il Mio si perde...

lì...

fra 'l caldo e l'umido d' umori..

lì...

giunge l'afflato gelido che brina membra e corpo e anima e mente e cuore e pensiero e amore... e gela notte e giorno e l'ora e il poi e l'istante e il passato e il futuro...

GELA

e lì...

sottile come una lama scivola, lungo la calda schiena, una goccia di niveo sudore...

Parte dal collo per giunger lentamente ai  lombi e proseguire...

e oltre...

e oltre proseguire...

Così, come quel muto granello scivola da una parte all'altra,

e oltre prosegue

Ma...

bisognerà pur che questa clessidra sia svuotata

d'ogni suo malevolo granello...

Bisognerà pur c'ogni suo contenuto sia scivolato via

per poter girar la volta

e per poter contar di nuovo....

...

 Vero è che

 che quel lento granello porterà via

[per chi vorrà guardare]

 Tempo prezioso negato a Vita...

 

Ma l'Aurora, la Cassandra, [che vede e prevede] il Gatto della Strega, la Fenice...  forse non han finito ancora le proprie vite...

Forse...

...

Ed intanto Io

son sempre Aurora.

...^_^...

Un sorriso al Mondo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Tu....

Post n°33 pubblicato il 22 Dicembre 2011 da ladonnadi

Tu....

Sei...

L'ultimo pensiero prima che la Notte Mi avvolga...

il primo prima che l'aurora nasca di nuovo...

.

.

Il mio sorriso al Mondo...

ma soprattutto a Crow...

.

.

...^_^...

.

.

Aurora.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

T'avrei regalato un mazzo di Rose....

Post n°32 pubblicato il 20 Dicembre 2011 da ladonnadi

.

.

Queste rose hanno un difetto...

non si può godere del loro profumo...

ma avrebbero avuto, comunque, dei pregi:

sarebbero state - in ogni caso-  un omaggio

e non sarebbero costate neanche un euro...

A volte basta poco...

quasi niente

ma è difficile farsi bastare il "niente"....

 

.

.

...^_^...

.

Un sorriso al Mondo.

Aurora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un perchè

Post n°31 pubblicato il 18 Dicembre 2011 da ladonnadi

.

.

Raccontami di un perchè,

ora che un Sole è tramontato.

Ora ch'è rimasto solo il tremore delle membra,

ora che l'Anima indomita urla e maledice  anche quel sottile barlume...

Ora...

 raccontami di un perchè...

sì che io possa dar voce - e infine quietare - i fantasmi che m'ottenebrano la Mente,

sì che io possa comprendere,

sì che TU possa comprendere...

come

il Tempo, le pene, i sorrisi, gli sguardi, gli afflati, le gioie, le lacrime...

si siano dispersi nel vacuo di una stoltezza senza fondo...

E' questa L'Anima?

E' questa la Mia Anima?

Cosa stringevo, dunque, al seno

(MadreMoglieAmanteAngeloDemone)

solo quella stoltezza senza fondo?

Ed ora che un Sole è tramontato

 raccontami di un perchè.....

i Demoni debbano essere così prepotenti

da cencellare il Mondo (me)...

Com'è difficile il Giusto,

Anima!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Compleanno... e 3..!!!!

Post n°30 pubblicato il 16 Novembre 2011 da ladonnadi

.

.

Ed eccomi di nuovo qui a parlare del Compleanno de

 

Questa volta, però Voglio farlo in modo diverso.... e lo faccio semplicemente dicendo...

"ricomoncio da tre"....

... Ricomincio da Me ...

Un sorriso al mondo.

.

.

Aurora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Occhi

Post n°29 pubblicato il 04 Novembre 2011 da ladonnadi

 

 

.

.

...Attraverso i vetri d'una finestra,

per quanto gli occhi possano spaziare,

null'altro osserveranno se non un orizzonte dai limiti costretti dall'interno d'una cornice.

Ma questo  è il risultato d'una mente preclusa ...

Qui l'odore spazia tra spezie e sprazzi ...

senza limite alcuno se non quello dettato dalla Mia propria Legge...

Legge e Prassi che nulla esime e niente esula... conchiusa

- amo dire -

 nel Mio Essere

e al tempo stesso stesso proiettata dal mondo all'universo...

Io qui e altrove...

Quale Omaggio all'Oscuro e all'impalpabile...

 e al tempo stesso Creta modellata al mondo...

Sono qui...

oltre lo sguardo costretto all'interno di quella  cornice.

.

.

 

Io sono Aurora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Promessa.

Post n°23 pubblicato il 11 Marzo 2011 da ladonnadi

 .

.

Scivola penna, scivola... o dita nel picchiettar della Notte...

Ad ogni promessa di prima Luce

a Fede mantener del mio Volere,

forte una lotta innalza alla Vita

sopra alla Falce che ghermirla vorrebbe...

Così la vivo

nel malessere che quotidiano assale

e quotidianamente si dissolve all'ombra di false ciglia ...

Il corpo mio...

 invece che riverso

ostenta ancora e sempre

un onore che, non prono,

s'attanaglia e vince

urlando il suo riscatto...

sul Mondo

e

sulla Morte.

Mia.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

8.760

Post n°22 pubblicato il 22 Febbraio 2011 da ladonnadi

.

.

Quel che - forse - per me avrei voluto… non so perché mi trovo a farlo io…

Conta, piccino… conta

Conta e ricomincia…

Dall “A…B…C…”

O dall’

1...2...3...

Ma io [che son Io]

Comincio e ricomincio [ora] dall’ 8.760

Contando 8.760 amplessi [e forse più]

Contando 8.760 sorrisi,

8.760 Dolori …

8.760 problemi irrisolti con l’ascia in mano…

8.760 giuramenti d’amore  traditi

8.760 ore - comunque - di vita…

Conta e riconta... E ricomincia ancora…

Vai…

Via

 da me…

che ora so

e tu di me…

Vai

via

da Me…

che son sprezzante, ambigua, inquietante, vorace, affamata ed infamante

Inutile rifugio languido …

E ancora e sempre … senza riparo

consolatrice seduzione

Di me che nel sesso sospinto [e impago…] come S ...ibilla S...ibilo  S...eduttive S...illabe…

8.760... E poi…?

Io son capace e voglio…

E tu sei fuori!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Vèstiti d'azzurro.

Post n°21 pubblicato il 06 Gennaio 2011 da ladonnadi

.

.

Chiudi gli occhi ed usa i miei.

Vèstiti d’azzurro e ascolta.

Imprimi quel refolo nel tuo spirito.

Fallo tuo e fallo divenir tempesta.

Assisti silente,

Poi mi dirai…

Guarda negli occhi

I miei occhi fissi su bianche pareti

Assunte come inesistenti prigioni di fantasmi notturni non sopiti;

Ascolta torbide parole urlate al vento!

Esse, affilate come rasoi,

Invadono la tua carne

Ed una e ancora un’altra e un’altra ancora;

Copriti di quella rabbia manifesta,

Imprimi, nel tuo petto lacero,

L’orrore ed il terrore dell’impotenza

Di fronte al vuoto che mi si appresta,

Sbattili dentro l’anima facendoli passare fra le ossa,

Avvelenati con pensieri inferti dalle pieghe della mente,

Dilaniati in quella paura senza fiato e fatti straziare una gola già tagliata,

Fatti stringere fra le dita due carotidi..

E stringiti la testa fra le mani

Nella paura che di paura esploda.

Annusa quell’aria fetida

Che non riesci ad annientare neanche annientando la tua vita…

Ecco…

.

.

Vestito d’azzurro,

hai chiuso gli occhi

Ma sorridi,

erano i miei!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un'Io

Post n°20 pubblicato il 04 Dicembre 2010 da ladonnadi

.

.

.. Anima!

Sì Anima…

Coltivatrice d’Odisseo memoria

soave voce innalza…

Chiudere vorrebbe gli occhi

…Per sempre…

Sui boati della mente,

… Calore!

Sì calore…

Su quel Calore

Che gela voli ancor prima

Che sul nascere,

…Vede!

Sì vede…

Su quegli algidi arabeschi

Dipinti sul legno di un sogno dissolto…

… Canta!

Sì canta…

E come canto di un cigno esala,

In quell’attimo,

il Suo Primo ed Ultimo

Gorgheggio di vita.

Volto dischiuso e conchiuso fra le sue stesse ali.

Ella Vorrebbe fosse [sì] come quel raggio adunco

Che spande

Una presunta deitudine....

Ma stringe fra le mani solo mattutine stelle sbiadite.

E di un essere fà …

Luce scomparsa al primo sole…

Polvere…

Come di porporina appiccicata alle mani…

.

.

 

Sulla mia cripticità...

"lei".... vorrebbe che la sua voce si levasse al di sopra del vocìare del mondo quasi fosse quel canto di "sirena" che Omero cita nel suo capolavoro... vorrebbe che fosse dolce, convincente... rassicurante... In realtà non si rende conto (non vuole) che è lei stessa, con le proprie mani a distruggere i suoi sogni prima ancora che essi nascano... Prima li dipinge  a vivaci colori... poi li "congela" ibernandoli sopra una tela impedendogli così di realizzarsi completamente.... Teme di dover trascorrere una vita "muta" (come quella dei cigni che  sono notoriamente afoni)... nella convinzione che, quand'anche riuscisse ad elevarsi, altro non sarebbe che un unico gorgeggio disperso nella moltitudine... I  giorni trascorrono mentre seguita a "nascondere la testa sotto l'ala"... Non vuole vedere, non vuole sapere, non vuole soffrire e non vuole far soffrire... Vorrebbe (sì) "incarnarsi" nello Spirito di quel mattutino raggio di sole che tutto (il mondo) rischiara sollevando ognuno dalle proprie ambasce... vorrebbe (sì)  sentirsi Grande e forte come un Dio...  in realtà, fra le mani, spesso stringe -se non un pugno di mosche- non certo un raggio di sole...

Porporina... e non oro...

Dimensione umana.

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Compleanno

Post n°18 pubblicato il 16 Novembre 2010 da ladonnadi

.

LaDonnaDi festeggia il suo 2° compleanno.

Incredibile a dirsi (già mi sembrava un record aver festeggiato il 1° !!! ...^_^...)

Lieta, comunque, di essere ancora qui... a ringraziare tutte le persone che ho conosciuto... a ringraziare chi m'ha accompagnato solo per un breve tratto di strada e poi... (stufo) m'ha abbandonato... a chi mi segue ancora (con molta pazienza devo dire ...^_^...) e m'è rimasto affezionato.

Lieta che questo mondo m'abbia dato la possibilità di "incontrare" tante persone.... tutte (o quasi) rimaste impresse nella memoria... alcuni in maniera positiva... altri (com'è umano) molto meno.

Ringrazio finanche tutti quelli che m'hanno criticato, offeso ed ingiuriato... perchè, in fondo, m'hanno regalato un sorriso anche loro ed hanno  "movimentato" qualche mia serata. ;-)

Ringrazio questo profilo soprattutto perchè m'ha dato la possibilità di conoscere tre o quattro "grandi" e veri Amici...

La mia Anima sembra proprio essersi quietata... [forse...] se sono riuscita a rimanere per  così tanto tempo in questo posto... o forse... ci sono rimasta proprio perchè riesco ad esprimere [dietro la maschera] anche l'inquieto che mi pervade...

Ma si sa... L'Aurora è pur sempre (e per sempre) quella sottile linea di confine... lì dove il buio della notte ancora non è morto... e la luce del nuovo giorno ancora non è nata...

Grazie a tutti.

Aurora.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Like a matrioska

Post n°17 pubblicato il 13 Novembre 2010 da ladonnadi

.

.

Come se fosse fragile porcellana,

le mie dita scorrono sul freddo laccato di immagini dipinte…

Possesso [Io] del mio solito peccato…

Io, che odio la confusione del confondermi,

Con i miei occhi osservo il lento liquefarsi

del trucco di una sorridente matrioska.

Lacrime di kajal rigano il viso dalle vermiglie labbra,

Folte ciglia su occhi inutilmente sbarrati,

Ventre rigonfio di un’altra sé stessa

E non... dell’anima di un mondo!

Immondo.

.

.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rovello.

Post n°14 pubblicato il 02 Ottobre 2010 da ladonnadi

.

.

Arrogante, nei miei desideri espressi,

Ambisco ad assunte quanto [in comprensione] assurde are…

In un cuore lacero,

come melliflua melodia,

trama e ordito lentamente s’insinuano.

Consunte, lise, dolenti

L’Arpie intessono note

Che leggere dita partoriscono.

Sfiorano - esse - quei fili

Rimandando in contro un’ ossessiva solfa

Che si pianta nella mente

Per esplodere, poi, come granata,

in miriadi di spinose e insanguinate

schegge impazzite.

.

.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Le Urla di una Vita.

Post n°13 pubblicato il 22 Settembre 2010 da ladonnadi

.

.

Voglio scrivere di te, sì scrivo di te...

di quelle urla incartate ad espressione inconsapevole [per me] di bestia offesa... e di violenza espressa

per

con

su

fonte bambina dagli indicibili occhi dall'indicibile colore...

dall'indicibile dolore...

Voglio scrivere di te, sì proprio di te...

[bestia immonda] di quelle informi urla ravvoltolate nel tuo copernicano sole quando, [in pedofile illusioni] negli intenti indichiarati serpentinamente intentavi [e intenti] scivolose ascese...

di quel perduto onniscente d'ogni mio sapere,

volutamente gettato e offerto a un dio

distratto, astratto, costretto, rejetto...

Voglio scrivere di te, sì proprio di te...

di quel narciso maso ceduto, cedente, solo a tratti vincente

e di quelle urla sussurrate, non gridate, nell'ignavia

sì sottovoce, sì che nessun al mondo potesse urdirle...

nemmeno io...

Urla Oddio... Urla Oddio... e ancora Urla...

Voglio parlar di te, sì proprio di te...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »