Mirko's Free Living

La Vita è Bella, anzi è.......... UNICA ! ! ! ! ! ! !

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mirkos5
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 57
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

IL CUORE IN REGALO...... CON UN BACIO !!!!

 

 

SEXY LADY...

 

DO YOU WANT A CUP OF COFFEE???

BUONGIORNO Tesoro,

un Caffè ???

For me....            

For You....               

 

CERTIFICATO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

MIX COUNTERS

 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

TESTARDO

Testardo

Io so' testardo
c'ho la capoccia dura
e per natura non abbasso mai lo sguardo
è un'esigenza
perché c'ho 'na pazienza da leopardo

e so' testardo
e non mi ferma gnente
vado sempre avanti fino al mio traguardo
indifferente
e non m'importa gnente se ritardo


io so' de legno
e sembro muto e sordo
ma le tue parole, sta' tranquillo
che me le ricordo
e qualche volta me le segno

io so' de coccio
quello che dico faccio
io so' uno che, comunque vada
le promesse le mantiene
che poi nemmeno me conviene
molto

perché so' un muro
e pure se t'ascolto fondamentalmente
so' sicuro
che la tua vita è appesa a un filo
e io c'ho le forbici

però
se ancora un po' mi piaci
la colpa è dei tuoi baci
che mi hanno preso l'anima
de li mortacci tua

Io so' De Chirico
dico in un senso simbolico
c'ho un controllo diabolico
quasi artistico
del mio stato psicofisico
e se hai capito, mo' traducilo

e so' tenace
perché alla gente piace
ma è evidente che con un coltello
me poi fa' cambià opinione
aho, so' testardo
ma mica so' cojone

io so' de marmo
ma tu m'hai sbriciolato
perché so' testardo fino al punto
che so' sempre innamorato
pure se tu m'hai già scordato
- (e infatti l'hanno vista...)
- m'hanno informato!

però
se ancora un po' mi piaci
la colpa è dei tuoi baci
che mi hanno preso l'anima
de li mortacci tua


Testo e musica: Daniele Silvestri

Piero Monterisi: batteria
Max Gaze': basso
Maurizio Filardo: chitarra maranza
Monica: fisarmonica
Daniele Silvestri: pianoforte, chitarra classica
Adelchi Battista: programamzione

 

INNO A ROMA

Roma divina, a Te sul Campidoglio
dove eterno verdeggia il sacro alloro
a Te nostra fortezza e nostro orgoglio,
ascende il coro

Salve Dea Roma! Ti sfavilla in fronte
il Sol che nasce sulla nuova storia;
fulgida in arme, all'ultimo orizzonte
sta la Vittoria.

Sole che sorgi libero e giocondo
sul colle nostro i tuoi cavalli doma;
tu non vedrai nessuna cosa al mondo
maggior di Roma.

Per tutto il cielo è un volo di bandiere
e la pace del mondo oggi è latina:
il tricolore canta sul cantiere,
su l'officina.

Madre che doni ai popoli la legge
eterna e pura come il Sol che nasce,
benedici l'aratro antico e il gregge
folto che pasce!

Sole che sorgi libero e giocondo
sul colle nostro i tuoi cavalli doma;
tu non vedrai nessuna cosa al mondo
maggior di Roma.


Benedici il riposo e la fatica
che si rinnova per virtù d'amore,
la giovinezza florida e l'antica
età che muore.

Madre di uomini e di lanosi armenti,
d'opere schiette e di penose scuole,
tornano alle tue case i reggimenti
e sorge il sole.

Sole che sorgi libero e giocondo
sul colle nostro i tuoi cavalli doma;
tu non vedrai nessuna cosa al mondo
maggior di Roma.

 

TI ASPETTO..........

 

 

CERCAMI................

Post n°137 pubblicato il 04 Ottobre 2011 da mirkos5
Foto di mirkos5

Ciao a tutti,

se volete seguirmi sono su "FB" Wolf ASR un saluto ed un abbraccio a tutti/e..... <3 <3 <3  vi aspetto........

 
 
 

"Povera PATATA!!!" (OGM)

Post n°136 pubblicato il 04 Marzo 2010 da mirkos5

Seni al top, labbra carnose, niente rughe
a zampe di gallina sotto gli occhi,
nasino affilato, pancia tonica.
Ma non solo: le italiane ricorrono
alla
chirurgia estetica anche
per rifarsi il punto G, il centro
dell'eros femminile. La tecnica,
che prende il nome di G-Spot Amplification,
arriva dall'America e promette di
accendere l'interruttore del
piacere,
di recente "fotografato" da un
professore italiano. L’intervento è
stato ideato da David Matlock d
el Laser Vaginal Rejuvenation Institute
di Los Angeles e importato in Italia
dall'andrologo e sessuologo Alessandro Littara
e dallo specialista in chirurgia plastica,
ricostruttiva ed estetica Gianfranco Bernabei.


I primi interventi, poi il passaparola e
il boom di richiesta tra le italiane:
il ritocchino del punto G
sembra destinato a spopolare tra le italiane.
Ma come si procede?
«L'intervento spiega Littara -
consiste nell'iniezione di una sostanza
anallergica e completamente
riassorbibile appena sopra
al punto G: una struttura ben individuabile
almeno nell'80% delle donne,
e situata nella mucosa della parte anteriore
della vagina a circa tre centimetri
dal suo ingresso». In pratica si applica
un filler riempitivo a base di
cido ialuronico o collagene,
che iniettato promette di "gonfiare"
il punto G che diventa così
più individuabile e più facilmente
stimolabile durante il rapporto.

 



L'intervento, della durata di circa
un minuto ed effettuato
il più delle volte senza necessità
dell'anestesia, dura sei mesi circa
e attrae soprattutto le donne
che raggiungono l'o
rgasmo attraverso
la stimolazione del clitoride, ossia l'80%.

 

Questo articolo fu pubblicato
nell'aprile del 2009 ed ora,
a marzo 2010, viene fuori
che "La Patata"  verrà modificata
geneticamente, anche
se molti sono contrari  come nella
situazione riportata all'inizio.

Chissà nel prossimo futuro cosa
ci autorizzeranno a modificare!!!....

 
 
 

Amico dell' Uomo !!???!!

Post n°135 pubblicato il 26 Febbraio 2010 da mirkos5

 

 

IL DIARIO DI UN CANE.....


Settimana 1:

Oggi, è una settimana che sono nato; che gioia essere arrivato in
questo mondo!

 

Mese 01:

Mia mamma mi accudisce molto bene. E' una mamma esemplare.

Mese 02:

Oggi, sono stato separato dalla mamma. Era molto inquieta e mi ha detto
addio con lo sguardo. Speriamo che la mia nuova "famiglia umana" si
occupi così bene di me, come l'ha fatto lei.

Mese 04:

Sono cresciuto in fretta, tutto mi attrae e m'interessa. Ci sono
parecchi bambini in casa; sono per me, dei "fratellini". Siamo dei
monelli, mi tirano la coda e li mordo per giocare.

Mese 05:

Oggi, mi hanno sgridato. La mia padrona mi ha ripreso perchè ho fatto
"pipi" dentro in casa, ma non mi avevano mai detto dove dovevo farla.
Inoltre, dormo nella "riserva" ........e non protestavo.!

Mese 12:

Oggi ho compiuto un anno. Sono un cane quasi adulto. I miei padroni
dicono che sono cresciuto più di quello che immaginavano.
Ah, come devono essere orgogliosi di me!






Mese 13:

Oggi mi sono sentito molto male. Il mio "fratellino" mi ha preso la mia
palla. Io non prendo mai i suoi giocattoli. Allora, me la volevo
riprendere. M le mie mascelle sono diventate troppo forti e l'ho ferito
senza volerlo. Dopo la paura, mi hanno incatenato; non posso quasi più
vedere il sole. Dicono che mi tengono d'occhio, che sono un ingrato.
Non capisco niente di quello che sta succedendo.

Mese 15:

Tutto è diverso........vivo sul balcone. Mi sento molto solo, la mia
famiglia non mi ama più. A volte dimenticano che ho fame e sete.
Quando piove, non ho un tetto dove ripararmi.

Mese 16:

Oggi mi hanno fatto scendere dal balcone. Ero certo che la mia famiglia
mi avesse perdonato; ero così contento che saltavo dalla gioia. La mia
coda si muoveva in tutti i sensi. Oltretutto mi hanno portato con loro
per una passeggiata. Abbiamo preso la direzione dell'autostrada e di
colpo, si sono fermati. Hanno aperto la portiera dell'auto e sono sceso
tutto contento, credendo che stavamo per trascorrere la giornata in
campagna. Non ho capito perchè hanno richiuso la portiera e sono
partiti. " Ehi, aspettate! mi state dimenticando!.........mi sono messo
a correre dietro l'auto con tutte le mie forze. La mia angoscia
aumentava quando mi accorgevo che stavo per svenire e.....non si
fermavano: mi avevano dimenticato.

Mese 17:

Ho tentato invano di ritrovare la strada per casa "mia". Mi sento e mi
sono perso. Sul mio cammino, trovo persone di buon cuore che mi guardano
con tristezza e mi danno un pò da mangiare. Li ringrazio con lo sguardo
e dal profondo del mio cuore. Mi piacerebbe che mi adottassero; sarei
leale e fedele come nessuno al mondo. Ma dicono solo "povero, piccolo
cagnolino", si sarà perso!!!!!!!!!

Mese 18:

Qualche giorno fà, sono passato davanti a una scuola e ho visto tanti
bambini e giovani come i miei "fratellini". Mi sono avvicinato e un
gruppetto, ridendo, mi ha lanciato una pioggia di sassi per "vedere chi
aveva la mira migliore". Una della pietre mi ha rovinato un occhio e da
quel giorno non ci vedo più, da quella parte.

Mese 19:

non ci crederete, ma la gente aveva maggiore pietà per me quando ero più
bello. Adesso sono molto magro, il mio aspetto è cambiato. Ho perso un
occhio e la gente mi fa scappare a colpi di scopa quando provo a trovare
un piccolo riparo all'ombra.

Mese 20:

Non mi muovo quasi più. Oggi, tentando di attraversare la strada dove
circolano le auto, mi hanno preso sotto. Pensavo di essere al sicuro in
quel luogo chiamato fosso, ma non dimenticherò mai lo sguardo
soddisfatto dell'autista che si è addirittura buttato di lato per
schiacciarmi. Almeno mi avesse ucciso. Ma mi ha solamente rotto l'anca.
Il dolore è terribile, le mie zampe dietro non reagiscono più e mi sono
issato con molta difficoltà, verso un pò d'erba ai lati della strada.

Mese 21:

Sono 10 giorni che sto sotto il sole, la pioggia, senza mangiare. Non
mi posso muovere. Il dolore è insopportabile. Mi sento molto male; è un
luogo umido e direi che il mio pelo sta cadendo. La gente passa, nemmeno
mi vedono, altri dicono "non ti avvicinare". Sono quasi incosciente, ma
una forza strana mi fa aprire gli occhi......la dolcezza della sua voce
mi ha fatto reagire. Lei diceva" povero piccolo cane, in che stato ti
hanno ridotto"......con lei c'era un signore con una veste bianca, mi ha
toccato e ha detto "mi dispiace, cara signora, ma questo cane è
incurabile, è meglio mettere fine alle sue sofferenze". La signora
gentile si è messa a piangere ma ha approvato.

Non so come, ma ho mosso la coda e l'ho guardato, ringraziandolo per
aiutarmi a trovare finalmente riposo. Ho sentito solo la puntura della
siringa e mi sono addormentato per sempre chiedendomi perchè fossi nato
se nessuno mi voleva.

La soluzione non è di buttare un cane sulla strada ma di educarlo. Non
trasformare in un problema una compagnia fedele. Aiuta a fare prendere
coscienza e a mettere fine al problema dei cani abbandonati.





 

 
 
 

Buon S. Valentino

Post n°134 pubblicato il 10 Febbraio 2010 da mirkos5

 

Invitato dall'imperatore Claudio II  Il Gotico
a sospendere la celebrazione religiosa e
ad abiurare la propria fede, rifiutò di farlo
tentando anzi di convertire l'imperatore al
cristianesimo. Claudio II lo graziò
dall'esecuzione capitale affidandolo
ad una nobile famiglia.

Valentino venne arrestato una seconda
volta sotto  Aureliano, succeduto a
Claudio II. L'impero proseguiva nelle
sue persecuzioni contro i cristiani ed i
vertici della Chiesa di Roma e, poiché
la popolarità di Valentino stava
crescendo, i soldati romani lo catturarono
e lo portarono fuori città lungo
la  via Flaminia per flagellarlo,
temendo che la popolazione potesse
insorgere in sua difesa. Questo ennesimo
arresto gli fu fatale: morì decapitato
nell'anno 273 per mano del soldato
romano Furius Placidus, agli ordini
dell'imperatore Aureliano.

 

Improvvisa…
come stella nascente
hai illuminato
questa tenebrosa notte.

 Con immenso calore
hai risvegliato
questo cuore
in letargo.

 Travolto
da sconosciute sensazioni
mi chiedo…
Ma tu chi sei? 

Nel firmamento,
con l’emozione
di un bambino,
ho cercato risposte.

 Legarti a me vorrei… 

Immortale…
rendere vorrei
questo amore
che mi dai.

Auguro a tutte/i voi un
S. Valentino

da................

SOGNO!!!!!!!!!!!

 
 
 

La mia Stella!!!!

Post n°133 pubblicato il 09 Febbraio 2010 da mirkos5

Oltre le stelle...

13 febbraio… e mi vieni in mente tu Papà,

 in questo giorno te ne sei andato,
sono passati cinque anni

 e mi sembra ieri.


So, che te sei là e mi osservi.
Mi manca la tua presenza,
quel granello di severità,
il tuo profumo e le carezze che mi rubavi
e l’espressione che facevi quando mi guardavi.
Forse tra noi era stima reciproca perché

Ora …
di notte, tu, mi vieni a trovare nei miei pensieri:
Mi accarezzi il viso, prendi le mie mani e poi…
poi scompari oltre le stelle.

Ci vorrei essere tanto anch'io....

CON  TE,

 PAPA'....


Ti porto rose bianche e rosse su quel marmo,
la tua lapide è così fredda, anche d’estate.
Ormai sono cinque anni e le lacrime sono infinite.
Perdonami per non averti ascoltato di più....

 i nostri caratteri erano identici.
Tu non parlavi,
non ce n'era la necessità
c'era intesa.
Mi dicevi solo:
"Regazzì stà attento cò stà moto"
 


Ogni notte mille pensieri violentano la mia psiche.
E ritorni tu, come se dal cielo volessi consolarmi.
Lo so, io lo so che non è colpa tua se io sto qui,
su questa terra a lottare per un pizzico di felicità.
Le stelle sono oltre il cielo e tu sei oltre le stelle.
I miei occhi, di sera, ti cercano in quell’immensità.
Fisso una Stella
quella meno luminosa

perchè tu eri e sei così.... schivo.

 
 
 

Gli Amici... per fortuna esistono !!!

Post n°132 pubblicato il 11 Dicembre 2009 da mirkos5

 

 

 

 

 

 

Ciao Amici,
siamo quasi alla fine dell'anno
ed in genere si fanno un po' i conti,
si guarda cosa è stato fatto, ricevuto
ma anche dato.

Bhè io posso dire che da voi ho
ricevuto tanta amicizia, affetto, ecc. ecc.

Ho conosciuto
ed imparato ad apprezzare
ognuno di voi che hanno
voluto e creduto nella mia Amicizia
e nella mia fiducia.

Con alcuni di voi un po' più intima
con altri una Amicizia più formale
ma tutto ciò è
e rimane una
bellissima esperienza,

Posso solamente dirvi che...
SIETE ECCEZIONALI !!!

GRAZIE di Cuore

 

 

 

 

L'amicizia è qualcosa di grande come il mare,
di profondo come l'oceano,
d'infinito come il cielo.
E' un sentimento che non ha barriere,
ne confini,
ne ostacoli o limiti.
Ha un inizio ma non ha mai fine,
e nel cuore senti un calore
come se dentro di te
stesse spuntando un'alba
tiepida e luminosa,
che si fa strada nel buio del tuo cuore
e non ti lascia mai!
Dolce giornata un bacio e un sorriso.

 GRAZIE A:
LUCE1001

/(&%(/&()//&%(/%)/%=)(^)/%£"

 

 

Questo mondo è un minestrone,
c'è chi ha torto e chi ha ragione,
ma in questo mondo di pigrizia
resterà sempre la nostra AMICIZIA!!!.. ciao..

 

Grazie a:
Romina05

 

&$£/%&)(/?=)/)&$&$!"%$£/(%)(&/=)/?

 

 

 

 

 

Grazie a:
ATLANTIDA (un Angelo)

 

 

 
 
 

BABBO NATALE

Post n°131 pubblicato il 04 Dicembre 2009 da mirkos5

            Cari Amici lontani e vicini.....

oggi vi voglio raccontare la vera storia di:      

 

 

 


        BABBO NATALE.                               

        Voi non ci crederete mai, ma chi l’ha veramente

reso famoso è stata la Coca Cola; ma procediamo
con ordine.
Dunque, il primo portatore di doni della storia
è stato
San Nicola.
Amato e venerato un po’ in tutta Europa,
specie in Belgio e in Olanda veniva ricordato
il 6 Dicembre in groppa ad un asinello
bianco oppure a cavallo. Andava nelle
case portando doni ai bimbi buoni.
Secondo certe tradizioni lo accompagnava
lo gnomo Peter il Nero, che puniva
i bambini cattivi.

 


        Quando gruppi di immigrati olandesi si
spostarono in America fondando
Nuova Amsterdam, divenuta in seguito
New York, portarono con loro anche le
tradizioni, tra cui
San Nicola che nella
loro lingua si chiamava Sinter Klass.

Il personaggio piacque anche ai coloni
inglesi che trasformarono il nome in

Santa Claus
.
Gli abiti di Santa Claus sono simili a quelli di un Vescovo.

         A quanto pare l’aspetto moderno di
Santa Claus ha assunto la forma definitiva
con la pubblicazione della poesia Una visita
di San Nicola, più nota con il titolo La notte
di Natale ( The Night Bifore Christmas
avvenuta sul giornale Sentinel della città
di Troy (stato di New York) il 23 dicembre 1823.
L’autore del racconto è tradizionalmente ritenuto
Clement Clarke Moore anche se l’attribuzione
è controversa. Santa Claus viene descritto
come un signore un po’ tarchiato.
A sua disposizione ci sono otto renne
che vengono nominate per la prima volta
con i nomi di

Kasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet,
Cupid, Dander e Blitzen
.
Fu aggiunta in seguito Rudolph,
la nona renna,in una canzone di Gene Autry.

 

 

         All’inizio Santa Claus venne rappresentato
in costume di vario colore, assumendo
man mano su di sé i caratteri di Babbo Natale.
Il Rosso ben presto divenne il colore
predominante a partire dalla sua comparsa
sulla prima cartolina di auguri natalizi nel 1885.
Uno dei primi artisti a fissare l’immagine
di Santa Claus nella forma che conosciamo
oggi è stato il cartonista americano Thomas Nast.
Nel 1863 una sua immagine di Santa Claus
apparve sulla rivista Harper’s Weekly.

 


         Le immagini di Santa Claus si sono ulteriormente
fissate nell’immaginario collettivo grazie al suo
uso nelle pubblicità natalizie della Coca Cola
realizzata da Haddon Sundblom nel 1931 .
La popolarità di tale immagine a fatto si che si
diffondessero vere leggende urbane che
attribuivano alla Coca Cola l’invenzione stessa
di Santa Claus.

       E’, peraltro vero che l’immagine della Coca Cola
e quella di santa Claus sono sempre state molto
vicine, poiché pur non inventandolo viene
comunemente rappresentato con i colori
bianco e rosso cioè come una lattina di Coca Cola.
Solo nella campagna del 2005 la Coca Cola
sostituì la campagna natalizia con gli orsi polari.

 

 


 

 

 

 

 

 

Questa immagine diffusa per ben 35 anni
in tutto il mondo è diventata la raffigurazione
ufficiale di Babbo Natale e nessuno ormai
potrebbe raffigurarselo in un altro modo.
Nel creare il nostro Babbo Natale fu, infine,
anche l’illustratore Thomas Nast che tra il
1862 e il 1886 disegnò una serie di celebri
tavole dedicate al personaggio che ormai
era stato associato alle festività natalizie.
Sono una sua creazione la casa Al Polo Nord ,
la lista dei bambini buoni e cattivi,
la fabbrica dei giocattoli dove lavorano
gli gnomi aiutanti.

 


    Sereno Natale e Felicità a tutti.....     


 

 
 
 

Desiderio & Passione!!!

Post n°130 pubblicato il 24 Novembre 2009 da mirkos5

 

 

RIFLESSI  di TE !!!

 

 

 

La vita è un azzardo...

in cui il destino

gioca le sue carte...

ma solo a metà

perchè l'altra metà

la giochiamo da noi

...ed io non vedo l'ora

di rilanciare in questo gioco

in cui ho già puntato

tutto me stesso...


E tu...

troverai il coraggio

di venire a vedere

le carte???

 

 


 

 

Sfioro la tua pelle

che odora di rugiada

quando rapita

ti concedi all'amplesso

mentre tendi le mani

ad abbracciare

anche l'ultimo respiro

di piacere

intrecciata a me

in un unico gemito

d'Amore...

 


Un raggio di sole

accarezza impudico

le tue membra nude

mentre il tuo corpo danza

e rincorre l'eco della passione

nell'antica melodia

di un meraviglioso

Orgasmo!!!

 

 

 

 
 
 

Avevo un Angelo Blù, ed ora....

Post n°129 pubblicato il 18 Novembre 2009 da mirkos5

 

 

(Equipe84)

Un Angelo Blù

Sorrido a Lei e piango per Lei

io mi specchio negli occhi suoi

un Angelo Blù

Vola in cielo

un Angelo Blu

che se fischio torna giù

un Angelo Blù

e Lei lo sa è tutto ciò

che io ho

ed in gabbio lo terrò

Io Amo Lei e Lei ama me

più bella cosa al mondo non c'è

un Angelo Blù

VOLA IN CIELO


UN ANGELO BLU'

CHE ORA NON HO PIU'....

 

 

 

Mirko

 
 
 

ANGELI & AMORI

Post n°128 pubblicato il 02 Novembre 2009 da mirkos5

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un sogno per tutti
Siamo tutti a passeggio per la stessa strada
forse non ci incontreremo mai,
ne mai sapremo il colore dei nostri occhi
e forse mai le nostre mani si stringeranno,
ma senza volerlo e senza saperlo
siamo tutti uniti in un solo sogno

Amici che cercano un Amico
Amici che sognano un Amore
Amori che sognano un Amico
Amori che cercano un Amore
ma
Amori e Amici
sono uniti per l'eternità da anelli fatti di
Parole, Dolcezza, Lealtà, Simpatia, Disponibilità
ed è difficile trovare il confine
che divide un Amico da un grande Amore
o un grande Amore da un buon Amico
alla fine resta un sogno,incancellabile
nel cuore di tutti e due !

 

 

 

Se dovessi morire per un bacio dato a chi amo....

lo farei...

perchè solo così

potrei vantarmi con gli altri Angeli

di aver conosciuto il Paradiso

prima di esserci arrivato...

 

 

 

 

 

 

L'amore è una forza selvaggia.

Quando tentiamo di controllarlo, ci distrugge.

Quando tentiamo di imprigionarlo, ci rende schiavi.

Quando tentiamo di capirlo,

ci lascia smarriti e confusi."

(P. Coelho)

 Un GRAZIE particolare,
per questi bellissimi versi , va a:

                                         Margherita (Marghy) Elisa65.com

 
 
 

Novembre...

Post n°127 pubblicato il 02 Novembre 2009 da mirkos5

 

Gemmea l'aria, il sole così chiaro
che tu ricerchi gli albicocchi in fiore,
e del prunalbo l'odorino amaro
senti nel cuore...

Ma secco è il pruno e le stecchite piante
di nere trame segnano il sereno,
e vuoto il cielo, e cavo al piè sonante
sembra il terreno.

Silenzio, intorno; solo, alle ventate
odi lontano, da giardini ed orti,
di foglie un cadere fragile. E' l'estate,
fredda, dei morti.

Giovanni Pascoli

 



 
 
 

Amicizia e...... non so!!!!

Post n°126 pubblicato il 29 Ottobre 2009 da mirkos5

 

Ciao,

oggi ho avuto la possibilità, piacevole, di conoscere,
anche se solo telefonicamente, una sensualissima
ragazza (di cui non farò il nome per ovvie ragioni).
Forse non avrò mai l'opportunità di vederla ma
solamente la sua voce "m'ha 'ntronato 'n po'"

(come si dice quì).
Vado a spiegarmi...
piacevolissima la conversazione,
apertura ad ogni sorta di discorso
senza giri di parole,
divertente ma sobria,
sensualissima e sexy, ecc. ecc.
(L'nteressata saprà riconoscersi!!!)

Una persona veramente affascinante a cui dedico....


Bhè  posso dire di aver fatto amicizia con...............................

 


 


Amici, la giornata è stata
veramente.......

positiva !!!!!!!!!!!!!!!!


          FELICE SERATA.......

                                                      Mirko

 
 
 

Amici...

Post n°125 pubblicato il 27 Ottobre 2009 da mirkos5

 

 

 

 
 
 

A Mio Figlio....

Post n°124 pubblicato il 20 Ottobre 2009 da mirkos5




A mio figlio

Come passerotto saltellante

alla ricerca di chicchi di cibo,

incessante, appari tu bimbo mio,

reso allegro ed inebriato

dal tiepido sole di primavera.

 


Lieve e frenetico, gioioso e querulo,

mentre corri nel prato,

intento nel gioco senza fine

del rincorrersi e del fuggire,

ora celandosi per poi riapparire.

 


Come volo leggero d'ape,

frusciante ed ebbra,

vaghi, dimentico d'ogni dolore passato,

al dolce nettare di mille corolle in fiore.

scritta da:

2alipervolare

 

 

 


 
 
 

Dentro i tuoi occhi

Post n°123 pubblicato il 15 Ottobre 2009 da mirkos5

 

FELICISSIMO WEEK END

SMACK ;-********Mirko

 

 

Dentro i tuoi occhi
E' incredibile scoprire quante cose
possono comunicarci gli occhi,
ci si vede dentro la vita che con fatica abbiamo ricevuto,
tutto quello che sei e tutto quello che prima eri,
la tua debolezza nel cadere
e la tua forza nel rialzarti in piedi.
Ci vedo le esperienze che hai vissuto,
la tua prima bugia e la prima volta in cui non sei stato creduto,
ti rivedo adesso mentre timido hai detto ti amo
e quando baciasti piano quella che era la donna della tua vita,
la prima interrogazione a scuola
ed i tuoi primi calci ad un pallone
e quando soffrendo la vita ti ha dato la sua prima lezione.
Le palpebre accarezzano le tue pupille
chiudendosi come petali che ora proteggono quel fiore
luce delle tue memorie e radiosità della tua espressione.
Nei tuoi occhi adesso scorgo la vita che ora non vedi,
la tua prima vacanza al mare
e quei piedi nudi sulla sabbia
simbolo perfetto della tua libertà
perchè nessuna catena ti è mai riuscita a trattenere
così come nessuna imposizione
ha mai potuto fermare il movimento del mare.
Dai tuoi occhi capisco l'amore nei miei confronti,
la bocca non si muove eppure
dolci suoni confondono piano la mia mente
di un uomo umile che pende dalle tue labbra
e di come un bambino cerca tra le tue braccia
quel bisogno enorme di protezione
chiudendo teneramente i suoi occhi
e abbandonandosi completamente al tuo amore.

Tratto da:
"Poesie di L'Uomo Senza Volto"

 
 
 

Buon Week End

Post n°122 pubblicato il 03 Ottobre 2009 da mirkos5

 

La settimana è finita,

domani c'è la partita.

Le mogli a spettegolare,

i mariti a tifare e i bimbi a strillare...

non era meglio restare a lavorare?

 

 

 

 

Un piccolo sforzo e tanta energia
questa giornata porteranno via,
ed il riposo e l'allegria arriveranno per farti compagnia....

a Tutti......
               Buon Weekend!!!

        

       Smack  Mirko

 
 
 

LOVE....

Post n°121 pubblicato il 29 Settembre 2009 da mirkos5

GRAZIE ROMY

Thank's Romy

Che bel Cuore che hai Romy....

(&/%/(&%(&/%(9)

Splendido pensiero...

^=&%£"

Come un attore impreparato in palcoscenico,
Che per la paura dimentica la parte,
O come un tipaccio dominato dall’ira,
Cui per eccesso di forza s’indebolisce il cuore,
Così, tremendo di fidar troppo di me,
dimentico di recitare
Da attore preparato la liturgia dell’amore,
E sento venir meno il vigore del mio amore
Schiacciato dal peso della sua stessa forza.
Siano dunque i miei sguardi a recitare la parte,
Multi messaggeri del mio petto eloquente,
Implorino il tuo amore e cerchino il tuo favore
Con più eloquenza di eloquenti parole che
troppo han detto.
Oh, impara a leggere ciò che l’amore muto scrive:
Ascoltare con gli occhi è il sottile ingegno dell’amore.
Shakespeare

I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte
Stimolando la rabbia dei passanti
La loro rabbia e il loro disprezzo le risa la loro invidia


I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Essi sono altrove molto più lontano della notte
Molto più in alto del giorno
Nell'abbagliante splendore
del loro primo amore.
Jacques Prèvert

 

 

 

 
 
 

La mia Filosofia di vita....

Post n°120 pubblicato il 18 Settembre 2009 da mirkos5

Vivila tutta.....

 

 

 
 
 

The Sweet Kiss... FOR YOU!!!

Post n°119 pubblicato il 15 Settembre 2009 da mirkos5

 

 

 

Sul comportamento sessuale maschile se ne dicono di cotte e di crude. Uno di questi sostiene che l'uomo sia un animale da monta, perennemente disponibile per una relazione sessuale. Sicuramente ci sono momenti nella vita di un uomo dove lui sembra sempre un po' su di giri, ma la vita reale smentisce questo stereotipo.  Lo stato emozionale di un uomo influenza direttamente il suo modo di vivere e quindi la sua sessualità. E lo sappiamo benissimo che la salute emozionale dipende in gran parte dallo suo stato fisico. Stanchezza, stress ed ansia non sono certo afrodisiaci, anzi. Importanti sono anche gli stili di vita. E' soltanto maturando che molti uomini imparano ad apprezzare l'importanza di un contatto emotivo con il partner con piacevoli riscontri anche nella vita sessuale

Un altro mito da sfatare è quello che descrive l'uomo come una specie di maniaco sessuale che pensa al sesso ogni sette secondi. Basterebbe un po' di buon senso per rendersi conto che è semplicemente ridicolo. Calcolatrice alla mano, significherebbe che togliendo le sacrosante otto ore di sonno, un uomo penserebbe a "quello" più di 7mila volte al giorno. Roba da Giunness. Inoltre, verrebbe da chiedersi come riesce a condurre una vita normale.

Tra le donne è usanza credere che i maschietti siano sempre “troppo veloci” . Pare che gli uomini, anche se non sono affetti da eiaculazione precoce, siano sempre ansiosi di raggiungere l'estasi. Molte donne sono convinte che in quello stato di eccitazione l'uomo non riesce più a controllarsi. Eppure molti uomini sono consapevoli che facendo durare l'amplesso più a lungo l'orgasmo è più intenso. Ma non solo. Molti uomini durante il rapporto amano "perdere tempo" con carezza, baci tenerezze ed esplorazioni nei meandri più segreti della sensualità, piuttosto che giungere precipitosamente al momento culminante.

Uno stereotipo particolarmente diffuso tra le donne riguarda anche il bacio: "Gli uomini non concepiscono il bacio se non c'è l'intervento invasivo della lingua". Ma chi l'ha detto?!? Anche a loro piacciono i baci teneri e delicati. Infatti, a smentire ciò arriva l'autore William Cane nel suo libro "L'arte di baciare". Dopo aver osservato il comportamento di circa 50mila uomini l'autore ha rilevato che la maggior parte degli uomini riesce ad apprezzare una trentina di tipi di baci diversi, tra i quali c'è anche quello che americani e britannici chiamano "french kiss", il bacio con la lingua. Resta poi il mistero del perché il mondo anglosassone attribuisca la paternità di questo bacio ai francesi.

 

 

 

Acuni simpatici esempi...

IL bacio – Come…

(per LUI -
Come dare baci da film)

·  ALLA FRANCESE:
La base di tutti gli approcci. Bocche
aperte e incollate con
Lingue che si
cercano e stuzzicano a vicenda Durata
illimitata ed  eccitazione in ascesa.
 

·  A FARFALLA:
Sconsigliato ai principianti. A labbra
socchiuse sfiori il suo viso
con piccoli
baci delicati e furtivi. Particolarmente
apprezzate le
puntate sulla fronte,
sulle palpebre e sulle tempie.

 

·  INDIANA JONES:
Si parte in esplorazione prima del
labbro superiore e poi di quello
inferiore.
Dedicando a ognuno tutta la tua attenzione:
succhiandoli
e leccandoli leggermente.
 

·  KAMASUTRA:
Morsi d’amore da usare solamente
nei momenti di passione suprema,
altrimenti potresti farla ridere.
Stuzzicale le labbra prendendole
gentilmente fra i denti e invitala a copiarti.
 

·  PIOVRA:
Perfetto per suggerire ulteriori
performance erotiche.
Comincia
a succhiarle la lingua e spronala
a fare altrettanto con la tua.
Forse capirà che sogni sesso orale.
 


(per LEI –
Come interpretare il modo in cui ti bacia)

·  A OCCHI APERTI:
Non è necessariamente una cosa negativa,
anche se tu trovi molto
più romantico
baciarlo ad occhi chiusi. Semplicemente,
lui può
trovare te guardarti, perché in
generale gli uomini sono più
sensibili
delle donne rispetto alla stimolazione visiva.

 

·  APRE SUBITO LA BOCCA ED
È LUI A CONDURRE IL GIOCO:

È attratto irresistibilmente da te.
Oppure ha, più banalmente,
un
gran desiderio di farti notare
quanto è disinibito e in gamba.
Del tipo:
"se ti bacio così, ti immagini il resto?"
 

·  PREFERISCE SEGUIRE IL TUO RITMO,
LA TUA PRESSIONE:

Non vuol dire per forza che sia
imbranato o eccessivamente timido.
Magari ti sta lanciando un messaggio
sul modo in cui gli pace fare l’amore.
Ovvero: molto lentamente.
 

·  TI BACIA IL LABBRO SUPERIORE:
Sicuramente sa il fatto suo. Secondo
alcuni testi tantrici dal labbro
superiore
della donna parte un sottile canale
energetico, che lo collega
all’area
del clitoride. Insomma, la stimolazione
in questo caso va ben
oltre l’area della bocca.
 

·  TI PRENDE IL COLLO TRA LE MANI
E TI SPINGE VERSO DI LUI:

È un modo per chiederti un bacio più profondo e per comunicarti il suo desiderio crescente.

 
 
 

THE PASSION.....

Post n°117 pubblicato il 09 Settembre 2009 da mirkos5

 

 

La passione amorosa è il paradosso che vede la ragione

scontrarsi con il desiderio dell'altro.Il bisogno della

presenza è così forte da trasformarsi in assenza, questo

proprio perché la sensazione che soggiace al sentimento 

l'oggetto dei propri desideri. L'oggetto/soggetto 

passione è indecifrabile e mai conoscibile fino in fondo.

Se si tratta di una persona spesso si pensa: 

" i suoi occhi mi dicono tutto 

ma non arrivo mai alla soluzione", "lo sento".

Un enigma, un mistero che mai finirà. La passione

è una "stregoneria" da cui non si può fuggire.

La passione è qualcosa che si subisce ma per quanto

razionalizzata è impossibile sfuggirvi.

Il classico finale è la morte per delitto passionale,

come ultimo ricongiungimento di due soggetti che mai

fino in fondo hanno potuto fondersi, se non

attraverso la dolce morte.

La passione è Amore.

 

 

 

Occhi bramosi.
Mani vogliose,
sotto i vestiti.
Labbra su labbra.
Lotta di lingue.
Pelle su pelle.
Intimo intreccio.
Insistente risacca,
dell'onda di passione.
Intimo calore,
pulsante,
che tutta ti pervade,
fin dentro il cuore
del tuo essere femmina.

  Per una sana Passione 

  anche l'occhio 

  ha necessità della sua .... 

  VISIONE!!!   

 Passione,

 valore incontrastato,

 desiderio forte dell'amore,

 risveglio di forza interiore.

  (Irene78) 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: mirkos5
Data di creazione: 22/04/2008
 

MOTO CICLISTI....

 

ULTIME VISITE AL BLOG

morfeo1967apachefsilvano964protagonistasasangela.moscarellipinnamariafranc.m1mrsscoolgriingoxcicinelliluanagiuliafrescaALTA62MAREAlipaniamarinamarino04stefano65fortesanpei1949
 

NEL MIO BLOG CI SONO........

              

Anime Splendide !!!!!!

 

THE WINNER

 

 

COME MI SVESTO...... DOMANII ??!!??

Che meteo fà....

 

 

LOVE IS.....

Love is.... 

 

BACIO 69

 

CERTIFIED

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

KAMASUTRA

 
 

CUCCIOLO ..... !!!!

 

MY LITTLE DREAM..............

 

EINSTEIN

 
 

ORA È ORA..........