Creato da pidesim il 07/07/2006
appunti di viaggio

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Ultime visite al Blog

 
pidesimlacky.procinolaura21.rinnamoratadiromaI.am.Laylayaabamax_6_66sols.kjaerlemiemanicaldecarmenosiridemartina.lipuma88ivana.imSprofondo.Rossobiondopelato
 

Ultimi commenti

 
Sono passata per caso e ti lascio un mio saluto. Sarah
Inviato da: alba.chiara65
il 10/09/2012 alle 16:26
 
Capita, pero'hai colto il lato positivo e non...
Inviato da: aural2
il 24/04/2012 alle 22:14
 
Bravo!!!!
Inviato da: yaaba
il 29/10/2011 alle 16:39
 
all'interno di noi, non sempre ne abbiamo la forza,...
Inviato da: yaaba
il 07/10/2010 alle 22:45
 
Fotia parlemitano tifoso del palermo direttore del...
Inviato da: pluribannato_segato
il 05/10/2010 alle 18:41
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

 
Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« RIME SBACIUCCHIATEUN'ALTRA CANZONCINA AP... »

ASPIRINE

Post n°193 pubblicato il 03 Marzo 2009 da pidesim
Foto di pidesim

 

Quello che volevo raccontare

non lo so

o forse meglio,

non me lo ricordo.

in un mare d'alcool si galleggia se si può

se no si gioca, a fare il morto.

Noi guardiamo  il mondo sempre

da una feritoia

e troppo spesso, non ci piace.

Non è bello nè tondo

e ci procura solo noia

e niente, niente, santa pace.

Però ci ha dato strade, piazze, viali

 e tanti tanti tanti bar, malfamati.

In cui ci siamo presi, persi,

in cui ci siamo spaventati,

ci, siamo amati.

Per tempi lunghi, per città, per storia

vocazione, abbracci e, per saluti.

Per una cosa che non sarà vita

ma neanche solo, dieci minuti.....

i miei pochi amici : claudio e francesca,

paolo faciolo e stefania, peppe e camilla,

augusto e melissa, paoletto e panna,

riccardo e carletta, mirko e rosanna....

...Perchè è lo stesso delle strade,piazze

viali e tanti tanti bar malfamati,

in cui ci siamo presi, persi,

in cui ci siamo spaventati,

ci, siamo amati, per tempi lunghi

per città per storia, vocazione,

abbracci e,  per saluti,

per una cosa che non sarà vita

ma neanche solo, dieci minuti..............

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963