Creato da pidesim il 07/07/2006
appunti di viaggio

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Ultime visite al Blog

 
pidesimlacky.procinolaura21.rinnamoratadiromaI.am.Laylayaabamax_6_66sols.kjaerlemiemanicaldecarmenosiridemartina.lipuma88ivana.imSprofondo.Rossobiondopelato
 

Ultimi commenti

 
Sono passata per caso e ti lascio un mio saluto. Sarah
Inviato da: alba.chiara65
il 10/09/2012 alle 16:26
 
Capita, pero'hai colto il lato positivo e non...
Inviato da: aural2
il 24/04/2012 alle 22:14
 
Bravo!!!!
Inviato da: yaaba
il 29/10/2011 alle 16:39
 
all'interno di noi, non sempre ne abbiamo la forza,...
Inviato da: yaaba
il 07/10/2010 alle 22:45
 
Fotia parlemitano tifoso del palermo direttore del...
Inviato da: pluribannato_segato
il 05/10/2010 alle 18:41
 
 

Chi pu scrivere sul blog

 
Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« UN'ALTRA CANZONCINA AP...2009 co... »

un'altra canzone di quando avevamo vent'anni (aho! non cambia mai nulla ) il titolo : come un fumetto di Hugo Pratt

Post n°195 pubblicato il 23 Marzo 2009 da pidesim
Foto di pidesim

Mi guardi

anche per vedere se ti guardo

ma la nostra tristezza ferita

non ci attorciglia più.

Come un fumetto di Hugo Pratt

non metteremo più i nostri lunghi vestiti

oggi cantiamo più per gioco.

E forse il tempo ci darà ragione

per quanto dolci siano

i nostri incontri.

E con il tempo cambierà l'aria

i sogni ribelli,voleranno da galera

e forse il tempo ci darà ragione

una vita intera.

 

La mia solitudine riempita da persone

come foglie ingiallite, io,

fra poeti e prostitute.

Come un fumetto di Hugo Pratt

davvero indispensabile

per chi viaggia e per chi resta,

meglio di un programma Arci.

Bande di giovani

metropoli e romanticismo,

per quanto avremo voglia, di distrarci?!

In quei locali pieni di tutto

fra lo stare allegri e il non capirci niente.

molti profili meridionali

di gente già percossa, di carabinieri.

 

...E quando saremo stanchi,resteremo da soli

perchè ognuno ha il suo posto

e diversi valori

...e quando saremo stanchi, cacceremo l'amaro

per incontrarci negli occhi

con la voglia che abbiamo

...e quando saremo stanchi, proveremo di nuovo

con la forza che abbiamo dentro

con l'entusiasmo nuovo......................... 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963