Erebos

Pubblicazione di brevi racconti e poesie

 

IL RIVALE...


 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

COME...

Essenze di Levità Eleganti
come Ombre Nascenti,
Odorose Reminiscenze di Anime
in Turbini d'Incanto...
Angeliche Movenze dall'Oblio...


 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

L'ELOGIO DELLA FOLLIA

" Se il matto persistesse nella sua Follia andrebbe incontro alla Saggezza " (W. Blake)



" Meglio che sia poeta a caschi morto... Essere pazzo è l'ultimo dei miei crucci " (J. Kerouac)


" Qualunque cosa dicano di me i mortali (so bene che la pazzia gode di pessima reputazione anche tra i folli più folli) ebbene sono io la sola, proprio io in carne ed ossa, grazie ai miei poteri sovrannaturali, a infondere serenità nel cuore degli uomini e degli dèi. La differenza tra un pazzo e un saggio sta nel fatto che il primo obbedisce alle passioni, il secondo alla ragione." (Erasmo da Rotterdam)



 

 

« ... SILENZIO ...Ogni volta »

E sia...

Post n°132 pubblicato il 30 Marzo 2009 da Erebos

Insegnami, o Amore, a governare
la clessidra del Tempo di modo

da assecondarla ai miei scopi;
della Gioia ad imprigionarne il

sorriso, così da poterlo sussurrare
nei suoi orecchi.
Dalle lacrime di Malinconia, dimmi
come soggiogarne la dolcezza

di Ricordo e che quest'ultimo possa
vestirsi del volto di Lei e sempre
dimorare nell'anima mia.

Insegnami a fermare il mio respiro
assieme al Suo e che esso non
ricominci se non in risposta a quel
canto di Fata.

Languido, lo sguardo della Notte
mi accarezza il b
attito del cuore:
una lacrima velata, esso stilla come
essenza di rugi
ada che all'alba si
sveglia s
u foglie d'edera.
"Perchè - mi domanda la Regina dei Sogni -
forse che non
hai sposato mia figlia
Fantasia che ti ha reso capace di volare
tra i più favolosi mondi solo immaginati?"
Ed io così: "La tua natura ti ha
generato
ceca o mia Signora. Come
posso volare se Lontananza ha
imprigionato le ali mie di Fata?
Come posso librarmi tra le nuvole
se l'aria è pesante più del piombo?
Come vivo se il mio cuore
pare immobile senza Lei?"
Notte mi guardò triste e concluse:
"Dormi allora e che tu possa rinascere
allo scoccare del Suo prossimo bacio"

Il manto di una Luna senza volto

chiedi in prestito stanotte: con
esso avvolgi la tua anima
e che ti celi a Tempo. Vedrai che
al dischiudersi del sorriso d'Aurora,
quando la sua legittima proprietaria
se ne impossesserà nuovamente
compiacendosi della tua impertinenza,
ti troverai di animo sereno e riposato.

E sia...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LuxTenebrae/trackback.php?msg=6798981

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
fatina77dgl0
fatina77dgl0 il 01/04/09 alle 23:59 via WEB
Ed io verrò,un giorno là..ci daremo la mano e mai più ti lascerò, voleremo davvero..E resta qua.. vicino a me, non lasciarmi mai sola..ho paura che senza te, non vivrò mai davvero..Ed io verrò, un giorno là, ci daremo la mano e mai più ti perderò, ci ameremo davvero..e resta qua, vicino a me, non lasciarmi mai sola..ho paura che senza te, non vivrò mai davvero..
 
 
Erebos
Erebos il 08/04/09 alle 21:04 via WEB
Come può esserci vita in un arido deserto senza il dolce sussurro di una fresca sorgente? Come può fecondare il seme la Terra se le rigeneranti carezze del Sole non ne solleticano l'anima? Come può nascere un arcobaleno all'Aurora se limpide gocce di cristallo non si addormentano sospese tra le soffici mani del Cielo? Allo stesso modo, io non posso esistere se non ancorato alla tua mano di salvezza. La mia vita smarrisce sé stessa senza te. Wo ai ni.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: Erebos
Data di creazione: 04/08/2006
 
La musica che spande la sua bocca...
effluvi di eternità
che mi rendono immortale


 

ULTIME VISITE AL BLOG

channelfyErebosale1959ladonnachevorrei.ioun_uomo_della_follalumil_0ciaobettinachristie_malryMAN_FLYfugadallanimapoeta.sorrentinolubopolacey_munrorubino1952
 

ULTIMI COMMENTI

in tutta onestà non l'ho mai saputo
Inviato da: Erebos
il 14/01/2016 alle 18:14
 
Tutti hanno un talento. E il tuo qual è?
Inviato da: Coulomb2003
il 13/01/2016 alle 17:26
 
a volte è necessario transitare per i desolati paesaggi di...
Inviato da: Erebos
il 09/12/2015 alle 09:16
 
Provo tristezza..nel leggere il tuo pezzo..ti lascio un...
Inviato da: channelfy
il 08/12/2015 alle 19:53
 
Grazie mille, troppo gentile.
Inviato da: Erebos
il 18/04/2011 alle 16:29
 
 

 

COME TRA I MAROSI UN VASCELLO

 

TIMEO DANAOS ET DONA FERENTES


 

IL GIARDINO DELL'ANIMA MIA


 
 

IL MITO


 
 

LA MUSICA




 
 
  Utenti _nline
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom