Creato da gabbiano642014 il 15/01/2015
Cultura,tempo libero,collegamenti occasionali
 

Area personale

 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 
 << Dicembre 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
Terzo_Blog.Giusmonellaccio19gianor1SEMPLICE.E.DOLCEviscontina17das.silviag1b9divinacreatura59licsi35peba.vi60massimocoppabergfurherthe_oracle73cruelangels
 

Chi puņ scrivere sul blog

 
Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo  blog non rappresenta

una testata giornalistica,

non ha scopo di lucro.

Alcune foto e testi del Blog

sono state reperite dal web.

Qualora fosse stato violato

il diritto di copyright prego

di darmene avviso,per la

rimozione immediata.

 

SHINYSTAT

 
 
 

 

 
« DAL LIDO DI VENEZIA AL P...IL MITO DI OVIDIO ALLE ... »

CON I MIEI OCCHI:OPERE DI VITA

 

 

  

Con i miei occhi - Sala Mostre Palazzo della Regione Piemonte

Torino 14-25 Novembre 2018

La missione fondata da San Giuseppe Cottolengo nel 1828 è

presenziare presso il Palazzo della Regione Piemonte alla Mostra:

"Con i miei occhi,opere che raccontano diversamente la vita".

Le opere esposte provengono dalle  Piccole Case della Divina

Provvidenza e dalle Case Cottolenghine.

Nella cultura dello scarto,dello screditare è proprio nel rispetto

della dignità della persona dei diritti del malato,dell'anziano,

dell'invalido,delle madri,dei fanciulli che molti suore,sacerdoti,laici

si dedicano al centro della persona.

Nell'oscillare tra il dolore e la gioia molti volontari si dedicano

alle persone nell' area assistenziale e di relazione a malati,

disabili e minori.

L' accoglienza di minori in difficoltà è proprio la dimensione della

funzione educativa della scuola primaria e secondaria che esprimeva

San Giuseppe Cottolengo. 

"Con i miei occhi",senza distinzione di sesso,condizione

sociale,etnia e ideologia politica, è rivolto alla pittura,scultura,

la fotografia,ai disegni dei bambini e alla poesia.

"Con i miei occhi" sono i contorni recisi che possono portare

un bouquet di fiori nella solitudine individuale.

"Con i miei occhi" sono lo scambio di apporti diversi che rendono

amore nel donarsi.

Con i miei occhi si impara ad non sentirsi estranei,

ci si innamora e si riflette della vita nel leggere:

 

                   CIO' CHE E'

La vita è un soffio,la somma di cose belle e brutte,

è quando stavo bene e andavo in giro con mio marito e pensavo

sempre a star meglio.

E' delusione.

E' stata una fortuna la vita,ho rischiato di comprometterla,

è una cosa bella,periodi migliori e periodi peggiori per i figli,

per il marito e per tutti.

E' una cosa meravigliosa e rifarei tutto.

Vita è quando l'ho potuto abbracciare liberamente dopo un bel pò

di tempo che avremmo voluto farlo!

E' una cosa che si decide in pochi istanti visto e prego!Dopo un mese

e venti giorni di fidanzamento abbiamo passato insieme tutta la vita!

La vita è un paradiso di bugie,bugie e basta perchè è un illusione.

E' quando lavavo i miei fratelli:8 figlioli! Così uscivano belli puliti.

Si è patito c'era la miseria ma eravamo felici.

La vita è la mia mamma che mi abbracciava.

Se penso alla vita mi guardo indietro però mi guardo anche avanti

con la speranza di vedere i nostri nipoti crescere,di star bene,

la salute e l'unità della famiglia.

La vita è la speranza di una morte serena e tranquilla.

Ospiti della Piccola Casa della Divina Provvidenza Cottolengo

Succursale Fornacette di Pisa.


 
 
 
Vai alla Home Page del blog