Creato da Deepspace_explorer il 19/02/2008
 

MISTERI VARI

Scienza, cosmologia, astrofisica, religione, astronomia, astronautica, avventura, fantascienza, fantasy, fantarcheologia, tecnologia, pc, internet, ufo, alieni, fantasmi, vita oltre la morte, catastrofi varie, musica, film con queste tematiche, e altro ancora.....

 

 

« Vangelo e cosmologia.UN UFO SUL FONDO DEL MARE ? »

L'UNIVERSO IN 3D : LA MAPPA PIU' COMPLETA

Post n°216 pubblicato il 28 Maggio 2011 da Deepspace_explorer

MAPPA NAVIGABILE DELL'UNIVERSO (CLOSE TO US)

http://tv.repubblica.it/copertina/l-universo-in-3d-la-mappa-piu-completa/480?gallery=&ref=HRESS-7

Gli scienziati dell'IPAC (Infrared Processing and Analysis Center) della NASA hanno creato la più grande mappa in 3D dell'Universo oggi disponibile, almeno della parte più vicina a noi (si fa per dire).

Usando i dati della Two-Micron All-Sky Survey (2MASS) Redshift Survey, sulla mappa sono "visibili" all'infrarosso tutte le strutture fino a 380 milioni di anni luce da noi. 

Una distanza che comprende all'incirca 45.000 galassie vicine alla nostra, la Via Lattea (Milky Way).

Il colore delle diverse galassie dipende dalla velocità con cui si avvicinano o allontanano dal punto di osservazione.

(credits: T.H. Jarrett IPAC/SSC)

Ovviamente, questa mappa serve solo per darci un'idea di una piccolissima parte dell'intero Universo (ammesso  che ne esista uno solo, e che non siano, invece, anch'essi infiniti), quella più vicina a noi.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 

PER CHI SENTE IL BISOGNO DI PREGARE:

MARANATHA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

LIBRI CHE STO LEGGENDO

 

Cosa c'era prima del Big Bang? E a cosa
somigliavano lo spazio e il tempo prima
che tutto avesse inizio? Dall'inizio del
XX secolo i teorici - da Planck a Einstein
a Hawking - non smettono di riflettere su
tali domande e sulle eventuali risposte.
Ed è proprio il grande romanzo dell'origine
assoluta che Igor e Grichka Bogdanov
hanno cominciato a esplorare a loro volta,
in questo libro dotto ma serenamente divulgativo.
Per la prima volta tracciano anche, a partire
dalle scoperte più recenti e basandosi su
ricerche originali, diverse ipotesi destinate
ad avere grande risonanza: l'universo prima
del Big Bang era forse già un complesso
d'informazioni?
E non potrebbe esserci,
all'origine di quest'universo, un
«codice cosmologico»
come esiste, per i viventi, un codice genetico?

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20