Creato da fedechiara il 14/11/2014
l'indistinto e il distinto nel suo farsi
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

aramar1959fedechiaraEddyvesuvioRUSSOdgl5galloceramiche.1997KreoEMcs.italiagfpodemteresaargenzianostudiopanizzaonlinemig212006fedele.belcastrofreelife67fulvietta.ggiu.car54
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 15/02/2021

Esotiche mazzette.

Post n°1512 pubblicato il 15 Febbraio 2021 da fedechiara
 

Era meglio morire da piccoli (due) - 15 gennaio 2013
C'è stato un periodo della mia vita che avrei voluto lasciare tutto e aprire una struttura turistica in India - ma quell'umana avventura si fermò sul primo, decisivo, ostacolo di una mazzetta chiesta senza l'ombra di un rossore da un funzionario infedele per 'far partire la pratica'.
E figurarsi, nella oleosa burocrazia indiana dell'epoca, quali altri passaggi di denaro destinati all'ingrasso di quei miserabili funzionari corrotti, si sarebbero resi necessari perché la pratica arrivasse a destino.
E' una filosofia d'accatto, un cantuccio mai spazzato della loro mente quello di coloro che credono che le ruote si debbano lubrificare e dal mulino si esca necessariamente infarinati e la mazzetta sia strettamente connaturata agli affari. Non è uomo onorevole e da onorarsi colui che vive e/o osanna questi mezzucci da basso impero e sotterfugi e schifezze e furto del denaro pubblico sotto forma di 'commissioni estere'. E che, da noi, sia un ex capo di s-governo a dirle necessarie e 'normali' è bestemmia da scomunica politica e affermazione di corrotti funzionari di una qualche satrapia mediorientale d'antan.
La vecchia Italia malata che, impavida, resiste dentro alle caricature cinematografiche di Totò e di Sordi.
Ed è vero, invece, che le classifiche internazionali della corruzione più villana e plebea sono le stesse classifiche degli investimenti che in quei paesi languono, non si fanno, non hanno resa economica e dovremmo saperlo bene noi italioti, ben ferrati nel ramo – che abbiamo fior di eroi civili che si sono sottratti alla mazzetta obbligatoria nei territori di mafia e camorra e sono morti di quel piombo assassino e che, sotto allo s-governo di quel desso, osannatore delle mazzette necessarie, abbiamo dovuto ascoltare allibiti l'audio miserabile di un tale che rideva felice del terremoto dell'Aquila, perché 'figurati gli appalti che ne otterremo!'
Era meglio morire da piccoli, maledizione!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone