OGGI SONO COSI'

Tra sogno e realtà

 

EMOZIONI

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

TAG

 

 

« Rimani...Primo Amore »

Una storia vera

Post n°13 pubblicato il 15 Maggio 2009 da oggisonocosiperte
 

Erano i primi tempi delle chat. Un mondo ancora sconosciuto e suggestivo. Conobbi virtualmente una donna di Roma che in quel momento era in vacanza in Sardegna.
Entrammo subito in sintonia... Sensazioni ovviamente…, però molto belle.
Mi raccontava delle sue scorribande sul mare a cavallo del suo surf... del sole magnifico... delle goccioline d'acqua sul suo corpo ben abbronzato.

Trascorse l'estate continuando a chattare, sempre più in confidenza, sempre più contenti di quella conoscenza.
Al suo ritorno ci scambiammo i numeri di telefono. Cominciammo a parlare, a raccontarci tante cose. Credo che in quel periodo fossi un ottimo cliente per l'allora omnitel. Ogni momento era buono per sentirsi.
Dopo qualche tempo lei cominciò ad avere una voce rauca; mi disse che era una brutta raucedine e che sarebbe passata presto.

Le proposi, vincendo la mia timidezza, di conoscerci. All'inizio lei rispose di no per quel momento; non era al massimo della forma e non voleva che io la conoscessi così.

Alla fine, dopo tante insistenze da parte mia, mi diede un appuntamento. Ero felice!
Andai lì, ricordo che arrivai con oltre mezzora d'anticipo.
Ma lei... non venne.
Provai al cellulare... sempre staccato!
Per diversi giorni tentai e un bel giorno mi rispose.
La sua voce era ancora più roca e quasi fioca. Mi disse che si scusava se non era venuta all'appuntamento ma proprio non ce l'aveva fatta. Dissi che non m'importava nulla e che avrei pazientato, l’importante era solo che stesse bene. Disse ancora che doveva entrare all’ospedale e che sarebbe stata una cosa breve, ci saremmo sentiti e visti non appena fosse uscita.

Fu l'ultima volta che la sentii!

Qualche tempo dopo, una fatalità incredibile.
Ero su internet ed all'improvviso apparve il suo nik!
Provai una gioia indicibile.
Finalmente dolcissima ……… !
La risposta fu: non sono …….. , sono una sua amica. Sono venuta a prendere il suo computer... prima di morire mi ha detto che voleva che lo prendessi io. Qui ci sono i miei ricordi più cari. Tu sei ……., vero? Mi parlava tanto di te e di come era felice... ogni volta le brillavano gli occhi…

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: oggisonocosiperte
Data di creazione: 28/04/2009
 

QUESTO PICCOLO GRANDE AMORE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

audicentomariomancino.mRosadasfogliare2letigiolacartavincente1giovanni.euripidelubopoyulyusgiovanni80_7oggisonocosiperteluciana531venelunaLudotecaManLouloubelle
 

ULTIME LETTURE

L'OMBRA DEL VENTO

LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI

L'ELEGANZA DEL RICCIO

L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'ESSERE

IL MONDO DI SOFIA

 

ULTIMI COMMENTI

Capire tu non puoi tu chiamale se vuoi emozioni
Inviato da: ninfa.77
il 07/07/2012 alle 13:16
 
Ma ti sei separato anche dal blog? :)
Inviato da: niokoe
il 19/06/2012 alle 19:17
 
Ma lo scriverai?
Inviato da: niokoe
il 30/05/2012 alle 15:02
 
Non l'ho più scritto
Inviato da: oggisonocosiperte
il 28/05/2012 alle 01:35
 
Dov'è il seguito?
Inviato da: niokoe
il 28/05/2012 alle 01:26
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom