OGGI SONO COSI'

Tra sogno e realtà

 

EMOZIONI

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

TAG

 

 

« .VOGLIO VIVERE COSI' »

Metropolitana

Post n°50 pubblicato il 15 Luglio 2010 da oggisonocosiperte

Inizio a scendere la scalinata che porterà all'ingresso della metro.
Qualcosa non quadra, mi sento a disagio. Immagino non sia niente, forse l'eccessivo caldo: sono passate le 12.00.
Faccio il biglietto e mi avvio verso la scala mobile. La sensazione di disagio si fa più forte. Inizia a scendere... è molto lunga. Guardo dall'altra parte e vedo che  l'altra scala mobile non funziona, so che non è quella per tornare in superficie, ma è come si mi mandasse un messaggio: guarda che per tornare su dovrai passare vicino alle rotaie. La paura mi assale, so che se arrivassi giù mi sentirei risucchiato dai binari e non riuscirei mai ad arrivare alla scala mobile per tornare su! Terrorizzato mi volto e cerco di tornare indietro... risalgo le scale ma è troppo veloce a scendere e ogni gradino che faccio non serve ad altro che a ritardare il momento della fine. Allora accelero, faccio i gradini più velocemente... finalmente vedo che lentamente risalgo. Il fiatone inizia a farsi sentire... le gambe sempre più molli... non ce la farò mai!! Accelero ancora... il cuore in gola... sento che sta per scoppiare.... sono ormai a pochi metri dalla fine dell'incubo.... le forze però mi stanno abbandonando. La gente credo mi guardi incredula, non riescono a capire perchè quest'uomo tenti disperatamente di risalire.
Anche se sono a pochi passi non so che ormai non ce la farò, allora grido con tutto il poco fiato rimasto: FERMATE LA SCALA MOBILEEE...
La vigilanza probabilmente mi aveva visto sui monitor e si erano avvicinati. Fermata la scala mi hanno aiutato a risalire quegli ultimi maledetti gradini.
Sorretto mi hanno portato nel loro gabbiotto. Poche curiose domande, un bicchiere d'acqua e qualche fazzoletto per asciugare il sudore che ormai copiosamente scendeva per tutto il corpo.
Ero lì, seduto... riflettevo... Proprio ora che ero arrivato alla convinzione di essere fuori da questa spirale maledetta e che con un piccolo sforzo magari sarei riuscito anche a prendere di nuovo un aereo, eccomi qui nella più profonda prostrazione. All'improvviso gli sforzi di anni andati in fumo... sono tornato al punto di partenza.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/OGGISONOCOSI/trackback.php?msg=9060470

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
stellinacheguardiqua
stellinacheguardiqua il 17/07/10 alle 22:20 via WEB
posso sapere se non sono invadente come mai nel tuo profilo hai scritto sono a terra
 
 
oggisonocosiperte
oggisonocosiperte il 18/07/10 alle 02:14 via WEB
Credo sia sufficiente leggere il post. Grazie per la visita.
 
vivialmassimo
vivialmassimo il 01/08/10 alle 12:20 via WEB
Sono mesi che nn entro qui, stavo per scrivere un post...e la curiosità mi ha portato qui.... ....capisco....ti ricordo...e se vuoi parlare...sono qui...
 
stefaniafsf
stefaniafsf il 01/08/10 alle 23:55 via WEB
ciao bentornato...un abbraccio forte stefy
 
Katartica_3000
Katartica_3000 il 03/08/10 alle 14:42 via WEB
qualsiasi sia la causa del tuo panico...io sono contenta che tu sia di nuovo qui:-) Un baciotto
 
Rosadasfogliare2
Rosadasfogliare2 il 04/08/10 alle 17:31 via WEB
Difficile scriverti, troppa corrispondenza.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: oggisonocosiperte
Data di creazione: 28/04/2009
 

QUESTO PICCOLO GRANDE AMORE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

audicentomariomancino.mRosadasfogliare2letigiolacartavincente1giovanni.euripidelubopoyulyusgiovanni80_7oggisonocosiperteluciana531venelunaLudotecaManLouloubelle
 

ULTIME LETTURE

L'OMBRA DEL VENTO

LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI

L'ELEGANZA DEL RICCIO

L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'ESSERE

IL MONDO DI SOFIA

 

ULTIMI COMMENTI

Capire tu non puoi tu chiamale se vuoi emozioni
Inviato da: ninfa.77
il 07/07/2012 alle 13:16
 
Ma ti sei separato anche dal blog? :)
Inviato da: niokoe
il 19/06/2012 alle 19:17
 
Ma lo scriverai?
Inviato da: niokoe
il 30/05/2012 alle 15:02
 
Non l'ho più scritto
Inviato da: oggisonocosiperte
il 28/05/2012 alle 01:35
 
Dov'è il seguito?
Inviato da: niokoe
il 28/05/2012 alle 01:26
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom