Creato da Praj il 30/11/2005
Riflessioni, meditazioni... la via dell'accettazione come percorso interiore alla scoperta dell'Essenza - ovvero l'originale spiritualità non duale di Claudio Prajnaram

Area personale

 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xvallonedariocassetta2ormaliberaalf.cosmosscricciolo68lbrcuspides0prabodh.vasantCherryslRoberta_dgl8emma.taoil_tempo_che_verrasoulestasymarinovincenzo1958scalia.mirata
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

Ultimi commenti

grazie.
Inviato da: Roberta_dgl8
il 14/04/2020 alle 15:55
 
Sono nervoso. Se fossi una donna darei la colpa al ciclo,...
Inviato da: cassetta2
il 05/09/2019 alle 20:17
 
ma! chi si loda s imbroda
Inviato da: comelunadinonsolopol
il 27/01/2018 alle 21:28
 
Sono d'accordo con questa affermazione.. Buona...
Inviato da: francoroc0
il 29/06/2016 alle 19:35
 
Di Amore non egoico, narcisistico, s'intende. Se...
Inviato da: Praj
il 24/05/2016 alle 11:46
 
 



 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 154
 

 

 

Disclaimer:

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Le immagini pubblicate e i video tutte tratti da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Questo vale anche per alcuni brevi estratti di testo presi da alcune pubblicazioni, di cui però è sempre citata la fonte.
Qualora il loro utilizzo violasse i diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro immediata rimozione.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Perdoniamoci... perchè n...Liberarsi dal velo di Maya »

La seriosità: malattia letale dello spirito

Post n°68 pubblicato il 30 Gennaio 2006 da Praj
 

La mancanza di senso dell'umorismo, l'incapacità di fare autoironia, il prendersi troppo sul serio, per me manifestano nell'uomo un pericoloso atteggiamento che può nuocere.

Io credo che un uomo di spirito, che sia religioso o filosofico, non possa fare a meno di osservare con un senso di apertura, di buon umore, con il sorriso, i lati tragicomici, ambigui, contraddittori, del nostro essere sul palcoscenico della vita e averne amabilmente Compassione. Permettersi la risata verso se stessi e le cose, seppur  spesso terribili, del mondo è un grande toccasana: la medicina per molti disagi della mente, dell'anima.

La rigidità, invece, di certe posizioni, palesemente moralistiche, dottrinalmente schematiche, non indulgenti verso la precarietà delle espressioni umane è, di fatto, la via che porta nel vicolo cieco del dogmatismo, del fanatismo: quindi dell'odio, del rifiuto della diversità, dell'intollenza aggressiva, con le infauste conseguenze che derivano per tutti.

Ognuno troppo sicuro di sè rischia di essere come quel tale che, parlando con un amico, afferma: " Tutte le persone che hanno delle certezze sono degli idioti!"

L'altro gli domanda: " Sei sicuro?"

E lui risponde: "Certamente!".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
misteriosamente_f
misteriosamente_f il 30/01/06 alle 09:53 via WEB
ahahahah...carina...terro a mente...Ammetto che qualche volta faccio un po la fondamentalista...ma solo per solleticare gli altri e vederli reagire...mi piace quando si arrabbiano per cio che dico...ma alla fine li gratifico sempre con un grande sorriso e gli porgo la mano pacifica...e li smonto ....Un bacione...buona giornata..
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 30/01/06 alle 10:09 via WEB
Quasi tutti rischiamo, me compreso, di cadere in quell'atteggiamento serioso quando c'identifichiamo...perdiamo fluidità e grazia. Un bacione e buon inizio settimana. :)
(Rispondi)
luna_mimi
luna_mimi il 30/01/06 alle 10:15 via WEB
non drammatizzare, ma sdrammatizzare non complessificare ma semplificare... lo dico innanzi tutto a me stessa. mi hai fatto venire in mente il sorriso fatto con gli occhi di qualche vecchio saggio orientale che sa che la vita ha un solo segreto: quello di viverla...buongiorno!!!
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 30/01/06 alle 10:28 via WEB
Sdrammatizzare, è vero!...viveve questa commedia umana con sottofondo di umorismo, con gratitudine accogliente e spirito compassionevole. Buongiorno Mimi! :)
(Rispondi)
NowHere7
NowHere7 il 30/01/06 alle 10:53 via WEB
ahahahahah! Bellissima la storiella finale... è proprio vero: credo che l'autoironia e la capacità di ridere di se stessi sia indice di grande maturità spirituale... Quelli troppo seri, i moralisti, puntano sempre l'indice sugli altri e mai su se stessi. Dicono "dovresti fare così, fare colà" e, credendosi progrediti, restano sempre al punto di partenza... ahahahahahah :)
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 30/01/06 alle 11:21 via WEB
Basta Nowhere! ;-) Sono sempre troppo d'accordo con te...dai meniamocela un po'...sembriamo finti! ahahah! Scherzo, nèèèè! Un caro abbraccio. :)
(Rispondi)
 
 
NowHere7
NowHere7 il 30/01/06 alle 11:29 via WEB
ahahahahah! E' vero! Però è bello sto fatto eh? ahahahahahahahh! Un abbraccio anche a te! :)
(Rispondi)
il_gatto_di_Nansen
il_gatto_di_Nansen il 30/01/06 alle 11:17 via WEB
eheheh, ne sono certo! e tu? "come fai a vedere così chiaramente?" fu domandato ad un monaco zen, e lui rispose "chiudo gli occhi" :)))))
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 30/01/06 alle 11:23 via WEB
Ho gia visto che vedi...chiaro. ;-) Namastè e grazie di avermi visitato e commentato. Ti leggerò. :)
(Rispondi)
shiva39
shiva39 il 30/01/06 alle 18:11 via WEB
sono perfettamente daccordo con te
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 30/01/06 alle 18:48 via WEB
Sono felice che Shiva sia dalla mia parte...ahahah! Ciao! :)
(Rispondi)
Philippandia
Philippandia il 31/01/06 alle 00:50 via WEB
Approposito di umorismo..mi hai fatto venire in mente uno dei più grandi scrittori italiani,Pirandello,che dell'umorismo ha fatto una delle colonne portanti della sua filosofia.Scrisse un saggio,chiamato appunto l'Umorismo in cui Pirandello analizza il contrasto tra il nostro bisogno di fissare in forme stabili la realtà e la vita,che invece è flusso continuo.."Ciascuno di noi si racconcia la maschera come può - la maschera esteriore.Perchè spesso cè l'altra,che spesso non s'accorda con quella fuori...e questo,fa tanto ridere,a pensarci.." Un doppio sorriso .Phill
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 31/01/06 alle 09:47 via WEB
Certo Phil...il senso dell'umorismo è lo specchio che ci può permettere di vederci e vedere con onestà quello che non vorremmo vedere di noi e degli altri. A proposito...un sorriso eheheh! :)
(Rispondi)
asiaredsea
asiaredsea il 31/01/06 alle 08:40 via WEB
.....quanto e' bello.. a volte...guardarsi...e scoppiare in un fragorosa risata....!!! un sorriso***
(Rispondi)
 
Praj
Praj il 31/01/06 alle 09:49 via WEB
Quanto è bella davvera la risata liberatoria! Non dovrebbe mai mancare nella nostra quotidianità: è terapeutica. Sorridendo...ciao! :)
(Rispondi)
ishtarma
ishtarma il 01/04/06 alle 18:43 via WEB
vivere con la giusta leggerezza e prendersi poco sul serio, credo sian due modi per render degni gli eventi di una vita.
(Rispondi)
gardenparks
gardenparks il 01/06/12 alle 17:24 via WEB
Grace Kelly: The woman who started the revolution! Then former starlet and fake hermes new Princess of Monaco was spotted in New York in 1956 carrying a black crocodile Hermes handbag to cover her pregnant tummy. (Inside was the future Princess Caroline, also a future Hermes owner.) The bag was known forever afterward as the "Kelly bag", and is ranked in the top five classic bags by BagSnob.
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.