Creato da richattando il 08/03/2008

RICHATTANDO

QUATTRO CHATTATE TRA I FORNELLI

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

LUI_dglFlaneur69nuovo123abklarkkcobra_one1synkro2007Akill.Low.Dawbeta164giumadgl0haeleosalvo.brachiedididario66corseixiltuocognatino1sorrisodiunbambino
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Nidi con gamberi e rucolaciambella al cioccolato super »

Piadina Romagnola come la faccio io

Post n°78 pubblicato il 17 Aprile 2013 da irismonti
 

INGREDIENTI

Un chilo di farina 

2 bustine di lievito per torte salate ( io uso la Bertolini busta verde)

2 etti di strutto buono ammorbidito

meno di  mezzo bicchiere di olio di oliva

2 cucchiaini di sale fino

Latte caldo quanto basta

Impastare tutti gli ingredienti assieme.
Formare un impasto piuttosto sodo, coprirlo con la pellicola e lasciarlo riposare anche 1 ora.

Fare circa 10/12 palline tonde, poi ad una ad una distenderle con il matterello lasciandole alte circa ½ centimetro, una volta distese coprirle con canovaccio.

Mettere a cuocere la pasta sul testo di terracotta se lo si ha, altrimenti va bene anche una padella antiaderente (non c’è bisogno di ungerla) io ne uso due così faccio prima a cuocerle.

Man mano che si cuoce forarla con una forchetta e rigirarla più volte, non cuocerla molto, forandola si asciugherà anche dentro.

Una volte cotte lasciarle asciugare in piedi appoggiandole a qualche cosa e coprirle con un canovaccio.

Mi raccomando le dosi devono esser esatte, io non la faccio molto salata perché poi farcendola con salumi e formaggio la preferisco così, inoltre facendola abbastanza spessa riesco a tagliarla a metà.

N.B con questa ricetta rimangono morbide anche il giorno dopo, e si possono anche congelare.


 

 

 

Scrivi Commento - C

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CAPPELLETTI ROMAGNOLI

  ALTRA VARIANTE PER IL RIPIENO

Ingredienti Ripieno (6-8 persone):

2 etti di lonza di maiale
1 etto di parmigiano reggiano
2 etti di ricotta, 1 etto di stracchino,due uova,noce moscata a piacere. 

Procedimento:
Tagliare la carne  e metterla a rosolare in un tegame con olio,  Quando la carne č cotta tritarla finemente con un apposito elettrodomestico. Grattuggiare il parmigiano e aggiungerlo al trito di carne assieme a uova e ricotta. Mescolare; il ripieno č pronto.

 

 PASSATELLI DELLA NONNA

Ingredienti per 4 persone:
1 etto di pangrattato,
1 etto di parmigiano reggiano grattugiato,
3 uova intere,
noce moscata,
1 litro di brodo
un buccia grattugiata di 1 limone.

Preparazione
Si deve ottenere un impasto un po' pių morbido di quello che serve per la Pasta rasa che si fa poi passare attraverso l'apposito ferro per preparare i passatelli.
I cilindretti di pasta che si ricavano si fanno cadere direttamente in pentola nel brodo bollente.