Creato da sacraeprofana il 17/07/2013

Sacra e Profana

" NOLI ME TANGERE "

 

stupefacente.

Post n°59 pubblicato il 31 Agosto 2019 da sacraeprofana
 

 

 

 

 

 

 

"Ai piedi di Ponzio Pilato, con due lo misura,

con tre lo lega, beve il sangue del suo cuore e il male strappa senza pietà il cuore ".

 

Ascoltare meglio la nostra intuizione o voce interiore e persino avere sogni lucidi.

Viene acquisita la visione della comunione con l'intero Universo.

 

 

 

 

 

 

 

La leggenda narra che migliaia di anni fa,

gli esseri umani condividessero la vita quotidiana

con i loro Angeli Guida o Angeli Custodi,

ma per qualche ragione hanno dovuto smettere di vivere con loro.

Gli angeli erano molto tristi per la perdita della compagnia degli umani,

quindi per sentirsi vicini a loro,

gli angeli presentarono loro ciondoli sferici di argento puro

che, quando scossi, suonavano come campane.

 

 

 

 

 

 

Queste sfere erano un simbolo di protezione.

Gli angeli spiegarono agli umani che, sebbene non li vedessero più,

se si sentivano in pericolo, non protetti o semplicemente tristi,

dovevano solo scuotere la sfera, poiché, quando ne sentirono il suono,

l'Angelo Custode che fino ad oggi accompagnava

ognuno verrebbe in suo aiuto o compagnia.

 

 

 

 

 

 

 

Ma il ciondolo sarebbe un uso esclusivo e personale,

poiché tutti avevano il loro suono riconoscibile per ogni Angelo Guida,

e questo angelo non può essere prestato a un'altra persona.

I chiamanti di angeli sono un simbolo di calma, protezione e meditazione.

I chiamanti di angelo possono essere di molti colori

e ognuno di essi ha connotazioni diverse,

nonché i vantaggi che possono offrire.

 

 

 

 

 

 

 

 

Non abbandonarmi mai nella lotta contro chi si nasconde nelle tenebre,

in modo che il male e la confusione

non possano mai farmi del male o togliermi di mezzo,

in modo che l'amore dei miei fratelli e del Padre

possa raggiungere la Gloria ed essere con Gesù,

Beata Maria e tu miei amati sette Arcangeli. Così sia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo post è Dedicato,

con grande amore.

A me non serve la ricchezza,

io sono nata ricca 

perché non servono le tasche piene 

se poi nessuno ti Ama!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il mio primo libro è stato un successo 

e tradotto in più lingue.

con l'aiuto 

stiamo preparando il secondo.

 

 

 

 

 

&

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sacraeprofana
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 6
Prov: RM
 

FACEBOOK

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esistono le paure ed esiste a perenne

 

aspirazione a cercare, a indagare.

 

E io spero che non siano le tue paure

 

a vincere, poiché chiunque vive

 

soggiogato dalle paure, non vive affatto:

 

è già morto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La paura è parte della morte,

 

non della vita. Il rischio, l'avventura,

 

addentrarsi nell'ignoto, ecco che cos'è la vita!

 

 Dunque, cerca di comprendere le tue paure.

 

E ricorda una cosa: non sostenerle,

 

sono tue nemiche. 

 

Sostieni l'aspirazione che è ancora viva

 

dentro dite, rendila una fiamma tale

 

da poter bruciare tutte quelle paure,

 

allora potrai incamminati alla ricerca...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Paura della vita

 

La gente ha paura

 

della vita e ne ha paura

 

perché la vita è possibile

 

solo se sei in grado di

 

essere selvaggio:

 

selvaggio nel tuo amore,

 

selvaggio nel tuo canto,

 

selvaggio nella tua danza.

 

E qui dimora la paura.

 

Chi ha paura della morte?