Creato da sacraeprofana il 17/07/2013

Sacra e Profana

" NOLI ME TANGERE "

 

« §Le malattie mentali. »

LIBERI PENSIERI..

Post n°55 pubblicato il 12 Gennaio 2019 da sacraeprofana
 

 

 

 

 

 

 

 

 

VI PERSEGUITANO SUL VOSTRO PROFILO/BLOG? Dovete essere coscienti di avere la possibilità di difendervi. Basta riconoscere il cyberstalking, sapere che nessuno può assillarvi, molestarvi e perseguitarvi con qualunque mezzo, sapere che il cyberstalking è altrettanto dannoso rispetto allo stalking che vi tocca sul piano fisico, che vi procura danni psicologici che vi rovinano le giornate, vi imprigionano in uno stato d'ansia e paura e vi inducono a cambiare abitudini. Lo stalking corre sul web anche tramite i social network. Lo afferma la Corte di Cassazione nella sentenza n. 32404 emessa il 30.08.10 dalla VI Sezione penale. La "condotta persecutoria e assillante" fatta nei confronti di una persona attraverso lo strumento di un social network, dice la Cassazione, costituisce una vera e propria molestia punibile in base al nuovo reato di stalking introdotto dall'art. 612 bis CODICE PENALE

 

 

 

 

 

 

Dovete sapere infatti che ogni account, inclusi quelli anonimi, corrisponde ad un IP e che se voi denunciate l'account "faccia di c..o" che vi ha mandato una minaccia o vi perseguita, è possibile risalire a chi ha attivato quell'account e dunque perseguire la persona che corrisponde all'utente reale, con estrema facilità. Tenete bene a mente che un cyber stalker vuole farsi notare da voi. Dunque se voi lo bannate da una pagina lui rientrerà con altri cento account. Se moderate i commenti del vostro blog lui comunque vi farà arrivare dei messaggi perchè sa che dovrete leggerli. Se lo bannate o se voi chiudete i commenti del blog e chiarite che se vi scrive manderete la mail alla postale, allora lui apre un altro blog attraverso il quale continua a perseguitarvi per attirare la vostra attenzione. Il cyberstalker userà perciò, in modo ossessivo-compulsivo, gli strumenti del web per perseguitarvi. Sul web è molto piu' facile dimostrare cosa ci sta succedendo, rimangono tracce indelebili ovunque delle azioni fatte contro di noi, non è come nella vita reale che bisogna dimostrare con testimonianze che a volte un buon avvocato puo' pure demolirci e annientarci la difesa...sul web quello che fai rimane !!! ed è una prova indiscutibile !!! denunciare pubblicamente quello che vi sta succedendo. Il silenzio è il miglior complice dei vostri persecutori...la Giustizia è lenta... MA ARRIVA !! adesso una Legge che ci tutela esiste...BASTA SUBIRE!

DENUNCIA IMMEDIATAMENTE IL TUO CASO ALLE FORZE DELL'ORDINE E ALL'OSSERVATORIO NAZIONALE STALKING dA WEB

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PENSATE A USARE I VOSTRI PROFILI CON DIGNITà

CONOSCENZA BLOG,SENZA NUOCERE A CHI NON CONOSCETE!!!

 

 

 

 

Ricordo che questo è il mio BLOG.

e costruito come piace a me, 

nessuno vi costringe a passare per la seconda volta.

Questa è la mia guerra con me stessa,

il mio cammino le mie strane convinzioni,

e chiunque le deve rispettate!!!

Il mondo è bello perché VARIO!!!amen!!!

 

 

 

 

LA MIA VETRINA 

LA OSSERVO CON L'AIUTO DEI MIEI PENSIERI.

UNO SPECCHIO E NON MI INTERESSANO SPETTATORI!

 

 

 

 

 

Commenti al Post:
Extrax
Extrax il 12/01/19 alle 16:04 via WEB
Cara piccina, siamo circondati di gente poco onesta con se stessa e altri,troppe mistero gabala,poetesse,gruppi osservatori e non dico altro, ma chiunque partecipa a queste molestie dovrà risponderne.E vi raccordo ragazze non accettate figure di iscritti che non vi dimostrano cosa cercano, stanno tutti nelle stesse liste ma si pugnalano alle spalle io farei leggere i messaggi che hanno inviato!
 
 
sacraeprofana
sacraeprofana il 22/01/19 alle 19:05 via WEB
ciao zii, leggo su una copia, che siamo noi che molestiamo, capito????noi, ma sul serio raccolgono chiacchiere senza essere sicuri che non siano scuse per coprire altro che fanno in questa comunità???ho fatto ricerca e ne ho lette di ingiustizie accadute,e ci sono molti nomi anzi nick ancora presenti, ma guarda il caso perché sono amici non sanno niente di niente puntano il dito verso di noi? io chi sarei? niente? io scrivo male? ma chi è questa gente? ma io non mi arrendo e magari ci esce la macchina nuova con il risarcimento danni!!!tvb
 
sacraeprofana
sacraeprofana il 22/01/19 alle 19:11 via WEB
no zii farli leggere a questa gente proprio no, ne farebbero un arma verso quel tipo che più volte mi ha chiesto perdono e mi ha spiegato che si sentiva molto solo e che adora i suoi cani.E dare armi a chi asserisce cavolate verso noi per me faccio pubblicità nei forum e chiedo All'agente che raccoglie moleste sul web,di aiutarci,e se non basta vado sulla pagina delle iene e racconto tutto!ecco!altro che ari ciao zii
 
TopoCanguro
TopoCanguro il 23/01/19 alle 13:56 via WEB
E' giusto perdere fiato, parole, pensieri per persone che non meritano nemmeno un miliardesimo di uno dei tuoi più piccoli neuroni?
Sono convinto che tu sia più forte di
questi e che la tua anima profonda non debba minimamente essere scalfita: continua a guardare avanti e non preoccuparti di ciò che potresti calpestare.
TC
 
 
sacraeprofana
sacraeprofana il 02/02/19 alle 17:08 via WEB
Io sento un Amore profondo per te Mi rendi felice e riesco ancora di più a capire di quando aiuta un abbraccio di chi si avvicina con slancio,umanità e certezza di quanto io posso ancora migliorare me stessa.Questo mio Grazie.. ascoltalo e tienilo con te, è importante si può usarlo quando anche tu ti sentirai solo davanti ad una guerra da combattere,quello che si offre è sempre restituito, sono le ultime parole della mia Madre insegnante,Suor Anna Laura.E tu ne sei la certezza.
 
   
TopoCanguro
TopoCanguro il 01/03/19 alle 18:38 via WEB
Siamo tutti piccole tessere di un inimmaginabile puzzle che si incastrano in modo inaspettato, per noi, ma non per Chi ci ha creati.
TC
 
     
sacraeprofana
sacraeprofana il 22/03/19 alle 23:07 via WEB
tu sei nei colori più luminosi,nei bisbigli delle fate che trasporta il vento verso di me, grazie
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sacraeprofana
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 6
Prov: RM
 

FACEBOOK

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esistono le paure ed esiste a perenne

 

aspirazione a cercare, a indagare.

 

E io spero che non siano le tue paure

 

a vincere, poiché chiunque vive

 

soggiogato dalle paure, non vive affatto:

 

è già morto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La paura è parte della morte,

 

non della vita. Il rischio, l'avventura,

 

addentrarsi nell'ignoto, ecco che cos'è la vita!

 

 Dunque, cerca di comprendere le tue paure.

 

E ricorda una cosa: non sostenerle,

 

sono tue nemiche. 

 

Sostieni l'aspirazione che è ancora viva

 

dentro dite, rendila una fiamma tale

 

da poter bruciare tutte quelle paure,

 

allora potrai incamminati alla ricerca...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Paura della vita

 

La gente ha paura

 

della vita e ne ha paura

 

perché la vita è possibile

 

solo se sei in grado di

 

essere selvaggio:

 

selvaggio nel tuo amore,

 

selvaggio nel tuo canto,

 

selvaggio nella tua danza.

 

E qui dimora la paura.

 

Chi ha paura della morte?