Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

« Perché diciamo OK?L'arte parla in romanesco ... »

Don Camillo e Peppone..

Post n°8595 pubblicato il 08 Gennaio 2019 da nina.monamour

 

 

La statua di Peppone a Brescello (che io conosco bene), caduta la mattina del 31 dicembre, è stata transennata e poi portata via per essere riparata. Negli anni tante persone vi si sono appoggiate per fare foto ed è quello che è accaduto anche il giorno dell’incidente. La statua di Peppone, così come quella di don Camillo, è in bronzo ed è stata realizzata da Andrea Zancani.

A Brescello, il paese nella provincia di Reggio Emilia dove vennero girati i film di Don Camillo, improvvisamente è crollata la statua di Peppone che si trova davanti al Municipio. Il cedimento è avvenuto la mattina del 31 dicembre come ho già scritto sopra, a quanto pare quando un turista si è appoggiato per scattare una foto ricordo. Sul posto, al momento dell’incidente, c’erano diverse persone, chiaramente dispiaciute per l’accaduto. È successo tutto in un istante e per fortuna nessuno si è fatto male.





Non risultava che la statua fosse a rischio caduta, in passato non ha mai neppure traballato. Deve aver ceduto per problemi al basamento; quel Peppone è lì da anni, alcuni si appoggiano per fare foto, ma ho visto gente saltarci letteralmente sopra. E alla fine non ha retto...

Caduta la statua, i tecnici comunali hanno esaminato la situazione e, dopo un iniziale transennamento, hanno deciso di rimuoverla per evitare eventuali incidenti. Prima di rivedere Peppone al suo posto nella piazza sarà necessario aspettare un po’, il tempo di trovare qualcuno che possa ripararla. Con un autocarro hanno recuperato Peppone per trasferirlo in un magazzino, il ripristino deve essere immediato. Già in questi giorni sarà studiato il sistema migliore per ancorare la statua al terreno.

In brevissimo tempo la situazione tornerà quella di prima, la statua di Peppone a Brescello, vennero posate nel 2001 su piazza Matteotti, in occasione del cinquantesimo anniversario del primo film della saga di Don Camillo. Le due opere ritraggono i due personaggi che si salutano a distanza.

 Tutti sanno che l’eterna vicenda di amore e odio tra Don Camillo e Peppone.  Nella piazza centrale di Brescello, corredata oggi dalle statue dei due protagonisti continuano a fronteggiarsi emblematicamente il Municipio e la Chiesa di Santa Maria Nascente, che conserva in una cappella il celebre crocifisso parlante.

Perché Peppone è caduto mentre dall’altra parte don Camillo è ancora lì che benedice e se la ride? Eppure entrambe le statue hanno lo stesso peso, circa 200 chili e, più o meno, analoga altezza.


Può darsi che Peppone abbia subìto più sollecitazioni che don Camillo, e allora foto, selfie e controselfie, ritratti di gruppi e di singoli, turisti, in posa a braccetto con la statua, carezza, sberla, sorriso, bacino, addirittura in groppa, alla fine un colpo di qua, una spinta di là, l’affollamento, tutti addosso, potrebbero avere logorato gli ancoraggi o il terreno sotto e intorno e succede il patatrac.


Le due statue, nella loro funzione storicizzante (perché rappresentano i protagonisti di una leggenda) mettono in scena e in piazza la continuità del sacro e la variabilità del terrestre, cioè la politica. Che ogni tanto ondeggia, casca, saluta, va e viene ottima o misera, alta o ruspante.

 

Commenti al Post:
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 08/01/19 alle 14:01 via WEB
Simpatici e grandi...un sorriso
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 08/01/19 alle 19:03 via WEB
Due attori bravi, e le due statue, nella loro funzione storicizzante (perché rappresentano i protagonisti di una leggenda) mettono in scena e in piazza la continuità del sacro e la variabilità del terrestre, cioè la politica. Buona serata Francesca.
 
Semplicegeisha
Semplicegeisha il 08/01/19 alle 14:45 via WEB
Ancora oggi mi diverto a vedere i loro film, anche se di bronzo, separarli è impossibile, buon pomeriggio Nina.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 08/01/19 alle 18:58 via WEB
E siamo in due, anche io li rivedo ben volentieri e poi Brescello mi è caro; buona serata Lavinia.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 08/01/19 alle 16:51 via WEB
Prima di "imparare" a memoria i film di Don Camillo e Peppone, avevo già letto Guareschi e i suoi romanzi sulle celebri contese tra i due mostri del cinema Cervi e Fernadel. Non me ne perdevo uno e ho continuato a vederli sempre. Se una sera non c'è di meglio in tv e va in onda un film dei due, io me lo gusto!!!!! Questi personaggi hanno segnato la mia vita, così come la tv in bianco e nero che ho sempre seguito con accanimento in tutte le sue manifestazioni. Devono assolutamente stare al loro posto le due statue, ad imperitura memoria. Buona serata Nina.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 08/01/19 alle 18:56 via WEB
Gli verrà rifatto l'ancoraggio e presto tornerà al suo posto, robustissimo, in direzione del Municipio. In direzione chiesa, sulla diagonale opposta Don Camillo invece non vacilla. Vuoi per la tonaca, vuoi per le scarpe di chissà quale misura oltre il 45, vuoi perché era il più colto e astuto, intramontabile scudocrociato, ahahahahhhhh, buona serata Carlé.
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 08/01/19 alle 17:33 via WEB
Meno male non ci sono stati feriti...Un sorriso, Nina :)
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 08/01/19 alle 19:00 via WEB
Fortunatamente nessun ferito, ma tanto spavento, questo sì, una lieta serata Elena.
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 08/01/19 alle 19:14 via WEB
Ciao. Sul Blog le ultimissime sull'amicone Sal. Serena serata, Sebastian
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 08/01/19 alle 22:18 via WEB
Domani mattina passo, stavo per andare a letto, notte Sebastian.
 
exietto
exietto il 08/01/19 alle 21:07 via WEB
NOOO, e come mai? ANCHE IO ci sono stato a Brescello in gita. E pranzato in una via laterale della piazza. Fatta la foto con le statue. ciao carissima Nina! un abbraccio. - ezio -
 
nina.monamour
nina.monamour il 08/01/19 alle 22:20 via WEB
Io ho cenato invece, abbiamo festeggiato i 18anni di una mia nipote, e poi fatte le foto in piazza,, era d'obbligo, una lieta serata Ezio.
 
nagi51
nagi51 il 08/01/19 alle 22:32 via WEB
Strano non sapevo che cerano queste due statue..che belli che erano i loro film !!!! buonanotte Nina .
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 09/01/19 alle 13:05 via WEB
Non conoscevi Don Camillo e Peppone? Strano, sono così famosi i loro film, buona giornata Nagi.
 
woodenship
woodenship il 09/01/19 alle 00:57 via WEB
...certo:se ci saltavano addosso,non c'è da meravigliarsi se,il povero Peppone,sia andato ko:è questione di lotta politica con mezzi"scorretti"........eheheheh!!!......Un bacio scintillante di stelle del nuovo anno......W...........
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 09/01/19 alle 13:15 via WEB
Don Camillo, Peppone sono personaggi che hanno saputo vivere ben oltre il loro tempo, dimostrando come il messaggio che porta dentro di sé la letteratura di Giovannino Guareschi non abbia solo fondamenti politici o ideologici è casomai vero il contrario. Serena giornata Sal, un abbraccio (^_^)
 
tanmik
tanmik il 09/01/19 alle 06:53 via WEB
Ridi incontrollabilmente e non pentirti di niente che ti abbia fatto sorridere.(Robert Doisneau) – Un mercoledì meraviglioso per te…. Un abbraccio Mik
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 09/01/19 alle 13:07 via WEB
Buon Mercoledì anche a te Mik.
 
avvbia
avvbia il 09/01/19 alle 10:44 via WEB
Peccato non ci sia piu'. spero venga ripristinata al piu' preesto. ma nn credo che nno vi erano avvisaglie... ciao. ps i film che ho visto mi sono SEMPRE piaciuti!!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 09/01/19 alle 13:20 via WEB
La statua ha bisogno di manutenzione, perché la base ha ceduto sotto il peso, o meglio sarebbe dire l'entusiasmo, di centinaia di turisti che l'hanno abbracciato per una fotografia ricordo. Non è un addio, Peppone tornerà presto nella piazza di Brescello. Un sorriso e, vista l'ora, buon pranzo Gino.
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 09/01/19 alle 11:34 via WEB
Ciao...Tutto procede bene, ma oggi c'è da festeggiare anche altro. Ti aspetto sul Blog...Sebastian
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 09/01/19 alle 13:23 via WEB
Arriverò tra poco, intanto buon pranzo a tutti.
 
brizolatcarlodri0902
brizolatcarlodri0902 il 09/01/19 alle 23:49 via WEB
E' caduta la politica.....il divino è rimasto sù..ah..ah..ah.ah.ah.. C.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nagi51exiettonina.monamourbrizolatcarlodri0902Semplicegeishamonellaccio19nicolacastriakarma580avvbiaAnimafragile760prolocoserdianaNonnoRenzo0hommelibre10leoncinobianco1
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 180
 

BUONGIORNO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

**********

             

 

 

 

 

 

         

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20