Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

« Un corpo martoriato..L'orgoglio gay.. »

La nostra battaglia contro il cambiamento climatico..

Post n°8693 pubblicato il 29 Aprile 2019 da nina.monamour

 

 

"Ci troviamo di fronte a una catastrofe, voglio che proviate la paura che provo io ogni giorno, voglio che agiate come fareste in una situazione di crisi, come se la vostra casa fosse in fiamme, perché è quello che sta succedendo".

Ce lo spiega lei stessa nel libro che è stato pubblicato il 9 Aprile da Mondadori, scritto a "8 mani" con tutta la sua famiglia, mamma, papà e sorella, che l'hanno aiutata a stilarlo.

Occhi grandi, lunghe trecce castane e una tenacia senza limiti, quello di Greta Thunberg è un volto che ha fatto il giro del mondo. Questa ragazzina di soli 16 anni, affetta da sindrome di Asperger, in soli due anni è arrivata al cuore di migliaia di persone, facendosi portavoce della causa ambientalista come mai nessuno era riuscito finora, tanto da esssere candidata al Nobel per la pace 2019

La nostra casa è in fiamme è la storia di una ragazzina che vuole salvare il mondo e che ha sposato la causa ambientalista fin da piccola. Perché, come dice in un'intervista rilasciata al summit delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici.

Ma come ha iniziato? Nel 2018, i primi scioperi, si assentava da scuola e sedeva, tutti i Venerdì, sulle scale del parlamento svedese. La sua era una protesta solitaria, contro i governi insensibili al disastro ambientale a cui andiamo incontro. In poco tempo, grazie anche ai discorsi tenuti al forum Devos, all'Onu e al già citato Cop24 delle Nazioni Unite, vertice sul clima che si è svolto a Katowice, in Polonia, lo scorso Dicembre, Greta Thunberg non è stata più sola.

Accanto a lei ci sono migliaia di giovani che protestano per lo stesso motivo, in ogni angolo del mondo. Il movimento lanciato dalla giovane svedese, Fridays For Future, infatti, oggi è composto da migliaia di persone che si radunano nelle piazze, di Venerdì, per chiedere azioni concrete ai governi, non solo ragazzi e ragazze, ma adulti, scienziati, ricercatori.

 

Commenti al Post:
saverio.ancona
saverio.ancona il 29/04/19 alle 14:47 via WEB
Ciao Nina, buona settimana, Aprile conclude il suo ciclo con temperature prettamente autunnali, speriamo che Maggio, mese dei fiori e della Madonna, porti bel tempo. Grazie dai piccoli, un abbraccio!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 16:12 via WEB
Anzi oggi è ritornato il sole, fa freddino ma sopportabile, confidiamo in un caldo Maggio, buon pomeriggio Saverio.
 
Semplicegeisha
Semplicegeisha il 29/04/19 alle 16:09 via WEB
Il suo nome è ormai sulla bocca di tutti, chi la critica e chi vede il lei il primo passo di un cambiamento necessario, questa ragazzina, con i suoi 16 anni, sta dando una lezione al mondo intero su cosa voglia dire lottare per ciò in cui si crede. A presto un sorriso Nina.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 16:25 via WEB
Infatti negli ultimi mesi ha fatto molto parlare di sè per esser riuscita con la sua strenua protesta a coinvolgere l'intero mondo in manifestazioni di piazza contro il cambiamento climatico, ma la cosa non mi convince, buon 1° Maggio Lavinia.
 
diogene51
diogene51 il 29/04/19 alle 16:32 via WEB
In effetti c'è poco tempo per salvarci tutti inseme al nostro pianeta, eppure i vari governanti sono poco propensi a cambiare regime e regole. La Foresta amazzonica, che è il grande polmone che rallenta il cambiamento climatico viene depauperata a ritmo crescente: aree immense vengono ogni giorno disboscate per far posto a culture da reddito, piante basse senza sottobosco che non hanno più alcun effetto di rallentamento. Il presidente americano si batte contro l'idea che il cambiamento sia un effetto antropico e gli Stati Uniti sono, essendo ua grande nazione, tra coloro che producono più gas serra. Per non parlare della Cina, che ha uno sviluppo sempre mggiore e che, per superare il gap tecnologico nei riguardi dell'Occidente (non che ora non sia già molto sviluppata)contriuisce anch'essa, con la sua grande estensione, ad aumentare l'effetto antropico. Occorre che tutti si mobilitino. Certo bisogna accettare alcune rinunce, ed è per questo che la lotta al cambiamento procede così lentamente. Buona serata, Nina!
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 17:05 via WEB
Cambia la temperatura, è sempre cambiata, ma mai con questa velocità, in assenza di eventi catastrofici (colossali eruzioni vulcaniche, impatto di grossi asteroidi, l'intera Siberia che va a fuoco, ecc..ecc..). Le attività umane hanno certamente un influsso, quantificabile dalla concentrazione di CO2 in atmosfera (gas il cui effetto clima-alterante si può verificare pure a casa propria con poche centinaia di euro. Tra l'altro, nessuno incolpa l'uomo europeo, è l'uomo industrializzato che ha causato tutto ciò, più di noi fa la Cina, e molto più di noi fanno gli USA. E no, quelle misure certo non bastano (cambiare elettrodomestici ogni 2 anni, anzi, va nella direzione diametralmente opposta), ne occorrono di molto più incisive. E non è neppure detto che sarebbero un impoverimento, anzi c'è un motivo se nell'ultimo decennio il Paese che ha spinto di più sulle rinnovabili è la Cina, e non certo per ecologismo o spirito altruistico, è perché conviene dal punto di vista economico. Passa un piacevole pomeriggio Renato.
 
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 29/04/19 alle 17:19 via WEB
Ai giovani gettate i cellulari sono il primo veicolo del degrado ambientale e del consumismo, dello sfruttamento dei giovani nei paesi sottosviloppati in miniere per estrarre il silicio e altri minerali per fare i componenti elettronici...sono ossidi che inalati provocano gravi malattie respiratorie..buona serata Nina ciao
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 18:20 via WEB
Tempo fa Renzo pubblicai un post su questa materia. Tutti noi oggi facciamo largo uso di cellulari, tablet, computer portatili e altri dispositivi elettronici portatili e tutti noi spesso imprechiamo a causa della scarsa durata delle batterie al litio ricaricabili che li fanno funzionare (e tutto questo contribuisce all'inquinamento). Pochi di noi però hanno la consapevolezza del fatto che specie il cobalto, elemento grazie al quale si riesce a produrre quelle batterie, viene ottenuto attraverso il lavoro sottopagato e inumano di bambini nelle miniere, per non parlare di altri minerali che, a volte, sono letali per i bambini, buon 1° Maggio Renzo.
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 29/04/19 alle 18:05 via WEB
Chissà però chi sta dietro a questa ragazzina. Non è tutta farina del suo sacco. Non voglio aggiungere altro su Greta. Non lo faccio per rispetto che ho per lei. E per la rabbia che provo quando avverto strumentalizzazione su qualcuno un po' più debole e più problematico. Buona serata, Nina :)
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 18:05 via WEB
La penso come te Elena, comunque c'è da dire che in questi mesi è riuscita anche a portare la causa a Bruxelles, nel cuore dell'Europa, parlando davanti al Presidente della Commissione, ricordando la necessità di smettere di "agire come bambini viziati irresponsabili". In effetti non sembra un discordo da bambina e come dici tu, "potrebbe" non essere farina del suo sacco. Diamole fiducia, può darsi che noi ci sbagliamo? Chissà, ai posteri l'ardua sentenza, buona serata Elena.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 29/04/19 alle 18:16 via WEB
Da quando l'ho conosciuta con le sue proposte e con le sue argomentazioni, ho pensato che forse avremmo trovato il "grimaldello" giusto per aprire definitivamente questo grande problema che assilla il pianeta e mettere insieme attorno ad un tavolo, i potenti della terra. Poi purtroppo, i soliti detrattori hanno cominciato a bombardarla sempre nel web, con eccezioni, sospetti, calunnie, addirittura riferimenti maligni e cinici sulla sua patologia e le mie convinzioni hanno subito un colpo tale da lasciarmi molto confuso. C'è chi sostiene sia una marionetta al soldo di qualche big che tende a scombinare lo status mondiale e pertanto sarebbe persona telecomandata. Insomma, oggi non c'è pace: puoi convincerti di tante cose e dopo c'è subito chi tende a minare, smantellare tutto e lo fa con perfida cattiveria. Come facciamo a dare credito e adito quando tendono a mischiare le carte in modo imperfetto e poco onesto? Credimi Nina, a volto mi preoccupo molto per queste idee che vengono frullate ad arte. Ciao cara, una splendida serata.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 17:21 via WEB
Secondo la giovane attivista, l'Europa si deve impegnare ad ascoltare la comunità scientifica, garantendo che siano drasticamente ridotte le emissioni al fine di mantenere l'aumento del riscaldamento globale sotto i 1,5 gradi centigradi e su questo siamo d'accordo! Fin dall'inizio ha voluto far sapere al mondo di essere affetta dalla sindrome di Asperger, una malattia faticosa ma che le ha permesso essere quella che è oggi, e senza di questa, non avrebbe mai iniziato gli scioperi. Cosa vuoi che ti dica? Incrociamo le dita Carlé, buona festa per domani.
 
brizolatcarlodri0902
brizolatcarlodri0902 il 29/04/19 alle 19:22 via WEB
Non solo la casa è in fiamme, il mondo intero è in fiamme, solo che vedo pochi pompieri a gettare acqua. Splendida serata e buona cena, C.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 16:35 via WEB
L'Italia già arriva ultima sui problemi ecologici (inquinamenti vari) e di civismo spicciolo (dal fumo nei luoghi pubblici ai pedoni sulle striscie). Ben venga tutto ciò che li può scuotere da un atavico pressapochismo spensierato, buon pomeriggio Carlo.
 
prolocoserdiana
prolocoserdiana il 29/04/19 alle 20:13 via WEB
Ciao...Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla sua perseveranza.Buddha. PS. Domani e dopodomani saremo fuori per una serata. Ci rileggiamo giovedi. Un sorriso, bye Sal PS. Il libro me lo ha regalato qualche giorno fa mia moglie, ma devo ancora iniziare a leggerlo...
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 16:44 via WEB
E prova ad iniziare Sal, sarà interessante leggerlo, buona lettura e un piacevole 1° Maggio.
 
maresogno67
maresogno67 il 29/04/19 alle 22:43 via WEB
è un movimento molto importante! ciao, gi
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 17:31 via WEB
Proprio ieri Gianni leggevo che da Novembre ad oggi, sono state decine le manifestazioni che hanno preso vita in diverse città del mondo. Addirittura in molti Paesi, come Australia, Svizzera, Germania e Inghilterra, sono nati dei veri e propri comitati che contribuiscono a radunare i giovani per protestare. Un piacevole pomeriggio e buona festa.
 
zacarias5
zacarias5 il 30/04/19 alle 08:46 via WEB
Per te l'augurio di una felice giornata con un sorriso radioso.=(^_*)=.. Marco
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 17:52 via WEB
A te auguro un piacevole inizio di Maggio Marco, buona festa.
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 30/04/19 alle 10:23 via WEB
Complimenti per la sensibilità di questa ragazza, sperando che non sia manovrata da qualcuno che la vuole sfruttare per questa cosa.Buona giornata. :-) Dolce
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 18:30 via WEB
Mi auguro di no Dolce, anche perché da quando questa ragazzina ha cominciato la sua protesta, anche grazie ai social network, migliaia di giovani in tutto il mondo hanno seguito il suo esempio e questo è positivo. Passa una serena festa, buon 1° Maggio.
 
ritasimio
ritasimio il 30/04/19 alle 13:28 via WEB
E un momento difficile e direi non facile vedremo come andrà in futuro non pensò alle migliori.....buon pomeriggio Nina è un buon 1 maggio ...
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 18:37 via WEB
Lascia da parte il pessimismo, tutti noi dovremmo lottare per un futuro sostenibile, un tema che troppo spesso viene snobbato da chi ha il compito di governare, buona festa anche a te Rita.
 
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 30/04/19 alle 18:51 via WEB
Meravigliosa la ragazza... condivido... un saluto
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 30/04/19 alle 19:23 via WEB
Molto sveglia, a ri-ciao cara.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

BUONGIORNO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

giussaniservicenina.monamourVince198gabbiano642014divinacreatura59dolcesettembre.1Lesfumaturedifabioalfredo5700Salvodb09tanmikbrizolatcarlodri0902Lita890dgl0Mimmo2401exietto
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 187
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

**********

             

 

 

 

 

 

         

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20