Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

« Conosceremo mai davvero ...Vale la pena aspettare? »

Stasera parliamo di Fredo..

Post n°8877 pubblicato il 01 Aprile 2020 da nina.monamour


Claudia Filippini nyc🗽 _n Twitter ...


Gaio Giulio Fedro è stato uno scrittore romano, autore di celebri favole, attivo nel I° secolo, il quale rappresenta una voce isolata della letteratura, riveste un ruolo poetico subalterno in quanto la favola non era considerata un genere letterario "alto" anche se possedeva un carattere pedagogico e un fine morale.

                           Fedro asseriva che..

              "Vulgare amici nomen, sed rara est fides.."

                             Ossia..

      Frequente la classificazione di amico, ma la fedeltà è rara..

Questo detto latino ci fa capire che il problema, come al solito, nasce nella notte dei tempi e, oggi, come al solito, qualcuno approfitta delle debolezze umane e, nel contesto dei social media, e il termine "amico" è usato per descrivere i contatti piuttosto che i rapporti.

Abbiamo la capacità di inviare un messaggio ai nostri "amici", ma non è la stessa cosa che avere un vero "rapporto" con quella persona.

Inoltre ci preoccupiamo troppo di avere amici mentre dovremmo concentrarci sull’essere un amico.

Quanti di Voi si rispecchiano in questa massima?


Esistono persone nelle nostre vite che ci rendono felici
per il semplice caso di avere incrociato il nostro cammino.
Alcuni percorrono il cammino al nostro fianco,
vedendo molte lune passare,
gli altri li vediamo appena tra un passo e l'altro.
Tutti li chiamiamo amici e ce sono di molti tipi.
Talvolta ciascuna foglia di un albero rappresenta uno
dei nostri amici.

L'Albero degli Amici, Paul Montes..

 

Commenti al Post:
volami_nel_cuore33
volami_nel_cuore33 il 01/04/20 alle 20:44 via WEB
Chi è accarezzato dalla gioia, trova il bello nella semplicità e nell'essenziale. Attira a sé situazioni e persone positive, dando un valore più profondo ai suoi giorni. Michele Acanfora Un dolce sorriso con un abbraccio di luce augurarti una buona serata e un domani pieno di speranza nel cuore..benvenuto aprile...Agnese.....
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 17:23 via WEB
Benvenuto Aprile va bene, per scaramanzia, ma non vorremmo ricordarlo o meglio associarlo a questo periodo particolare della nostra vita, viviamo un momento triste, ne va di mezzo la nostra vita, siamo come corde di violino, tese, basta poco per andare in tilt, un giorno dimenticheremo questo periodo e allora sì che potremmo dire, benevnuto..un abbraccio Agnese, grazie.
 
NonnoRenzo0
NonnoRenzo0 il 01/04/20 alle 22:09 via WEB
Un vero amico non lo ho mai trovato "credevo di averne" per più di sette anni ho avuto seri problemi in famiglia, i cosi detti amici per incanto sono spariti, voglio bene a tutti, non ho rimpianti, ma i duecento metri del governatore Zaia sono pochi che li hò moltiplicati per 1000. Ciao Nina buona serata
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 18:14 via WEB
Anche io la penso come te Renzo, ossia credere di avere "veri amici", che non vuoi mai sapere se in effetti lo sono, sappiamo tutti che, a volte gli occhi sono coperti da prosciutti che ti impediscono di capire la verità, "di vedere oltre" ma la volta che ti rendi conto di ciò, è come se il mondo ti crollasse addosso, ti lascia quell'amaro nell'animo che non sai anche tu come curalo, gestirlo! Adesso basta, meglio soli che male accompagnati diceva la mi nonna, buona serata caro.
 
Vince198
Vince198 il 02/04/20 alle 00:57 via WEB
Non sono una persona molto espansiva, anche se mi piace l'allegria, far battute, sorridere, chiacchierare... Tutto però fino a un certo punto, cara Anna: se non ho una particolare confidenza e empaticamente non entro in sintonia con una persona, resto sulle mie.
Tuttavia, se si instaura quella corrispondenza interiore, quel filo che mi fa sentire in sintonia con una persona, allora l’amicizia diventa un sentimento non solo importante ma anche duraturo, più che non l'amore stesso. E così nella quasi totalità dei casi dimentico quel che una persona mi dona, però ricordo sempre quel che ricevo.
E' per questo che di amici veri ne ho molto pochi: sono sulla punta delle dita di una mano. Due fra questi sono miei compagni di liceo classico con i quali sono in contatto (anche se geograficamente sono lontani da me per via di scelte di vita messe in atto oltre 40anni fa, una rimpatriata ce la concediamo ogni tanto), anche se uno dei due sta combattendo da qualche tempo con un brutto male (perdita di memoria). Non lo lascerò solo neanche dopo, quando non mi riconoscerà più purtroppo, se è per questo.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 03/04/20 alle 15:05 via WEB
Sono d'accordo con te Vince, anche le mie "vere" amicizie si contano su un palmo di mano. Molte persone si proclamano amiche fino a quando c'è da divertirsi ma spariscono se viene richiesto il loro aiuto. Infatti nelle occasioni in cui c’è la necessità di esporsi e di schierarsi, sapendo che ciò creerà fastidi o danni, solo l’amico vero interviene, tradendo così quello che in realtà era solo un conoscente. Chiaramente non segue alcun ringraziamento e nemmeno è preteso, l’intesa tra due amici non ha bisogno di nessun riconoscimento, anche perché, prima o poi, i ruoli si invertiranno e chi ha ricevuto restituirà a sua volta. Ho provato questa sensazione poche volte, ma la sua intensità è stata davvero forte, era come se ci fosse una "corrente" che gli altri non vedevano ma che io e i miei amici condividevamo con complicità. Grazie Vince, un sorriso per augurarti un lieto pomeriggio.
 
tanmik
tanmik il 02/04/20 alle 05:09 via WEB
Fai della tua vita un sogno e del tuo sogno, una realtà. Un buongiorno,ed un ottimo giovedì...Mik
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 17:14 via WEB
Sarebbe un bel sogno Mik, un sorriso (*_*).
 
zacarias5
zacarias5 il 02/04/20 alle 06:29 via WEB
Buongiorno alla vita che ci mette davanti gli ostacoli, ma ci dà anche il coraggio e la forza per superarli. Che ci permette di sbagliare, ma anche di ricominciare… ogni giorno… buongiorno a te Nina.. sempre con un sorriso.. *** clik ***
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 17:18 via WEB
Più che ostacoli direi quarantena, volere o volare Marco, ma tutti insieme riusciremo ad uscire da questo baratro per ricominciare a "vivere" nuovamente, giusto? Bellissima l'immagine, denota un grande animo romantico, un sorriso per te.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 02/04/20 alle 10:35 via WEB
"Nessuno è amico di chi ha molti amici". Questa invece è di Aristotele e mi sembra la summa di tutto ciò che nel tempo, attraverso la letteratura universale, sia stato scritto e detto sull'amicizia, sulla sua importanza e sullo schietto e genuino rapporto che si crea tra due o più persone definendola amicizia. Conoscenza di persone, rapporti più o meno intensi, vicinanza continua e rinnovata nel tempo, sono spesso elementi che contraddistinguono una amicizia, ma spesso non ci accorgiamo che questa non sia vera amicizia come andrebbe intesa. Ecco perché io ho solo tre veri amici da quasi sessantanni: un rapporto continuo, profondo e intimo. Spesso si ride insieme, talvolta si litiga, ci si confessa, si discute e tanto altro ancora. Questo è il caso in cui mi sento di affermare che sia vera amicizia e la testimonianza la depone solo il tempo, il lungo tempo che è passato da allora. Concludo con un altro aforisma che amo molto. "Il vero amico non è colui che ti asciuga le lacrime, ma colui che ti impedisce di versarle". L'autore è Teixeira. Buon giorno mia cara.
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 20:11 via WEB
Con il tempo ho preso atto che l’amicizia non è fatta solo di gelati mangiati insieme, dopo aver pianto pomeriggi interi a causa di una delusione; o di fughe davanti ai campanelli suonati a caso, o di abbracci disperati e consolatori, perché un compagno si è rivelato un traditore o di risate fatte alle spalle della "vip" della classe, convinta di essere indispensabile al movimento di rotazione della Terra! Purtroppo l’amicizia richiede sincerità e gran rispetto per le differenze dell'altro. Esse spesso possono creare tensioni e portare anche a scontri, se non si comprende che sono proprio le differenze a rendere completo un rapporto. Quello che ho io manca all'amico e viceversa, ma insieme siamo un intero, siamo dele linee che si intersecano, quando è possibile, difficile ma è così l'amicizia per me, notte Carlé.
 
indimenticabileio
indimenticabileio il 02/04/20 alle 10:38 via WEB
..esistono persone che ci hanno reso felici...altre che lo faranno...ho sempre pensato che la vita sia un percorso...a volte lo fai da solo...a volte incroci altre anime sul tuo cammino...a volte rimangono...a volte no...
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 21:10 via WEB
Forse non si troverà mai una vera risposta, ma l’importante è continuare a porsi domande, e per poche persone buone, Dio perdona a molte cattive, e per essere felici bisognerebbe vivere, ma vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste e nulla più, notte.
 
licsi35pe
licsi35pe il 02/04/20 alle 10:42 via WEB
Nella mia vita ho avuto ben poche amiche, amici no...non so se era giusto così o se il mio destino era quello di incontrare solo donne-amiche. Non posso dire che siano state durature, è sempre comparso un qualcosa per cui l'amicizia si è spezzata. Non ne rimpiango nessuna. Nel virtuale tutto è più singolare...però, stando dietro a questo monitor e non vedendo nella realtà con chi parli, il confidarsi rimane un po' discreto. Ci sono persone a cui ci si affeziona più che a altre meno però è egualmente un modo di condividere, che a volte riscalda il cuore. Grazie, cara Nina, per l'invito nel tuo spazio amici e giovedì sereno. Un sorriso dal cuore...licia
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 21:40 via WEB
L’amicizia è la consapevolezza, sempre più profonda, dell’uguaglianza e della fusione delle anime, con l'esclusione di qualsiasi scopo materiale, orgoglosa di essere nel tuo spazio amici, una serena serata Licia.
 
valerio.sampieri
valerio.sampieri il 02/04/20 alle 12:22 via WEB
Ciao Nina, un Sommo Vate scrisse in dialetto romano un sonetto, intitolato "Paranza", che ricalcava la il tuo pensiero "mentre dovremmo concentrarci sull’essere un amico": indovina 'n po' chi è 'sto Sommo Vate(r)? ^____________^ Un caro saluto :-))))
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 17:13 via WEB
Ehi Valerio, sai bene che non sono brava come lo sei tu su questa materia e dico la verità, mi prendi in giro? Ahahahahhhhhhhhh, comunque io ce provo, tentar non nuoce, forse citi Gioacchino Belli, sonetto 259? Naaaaaaaaaaaa. sarebbe troppo facile pe me, lo riconosco, oppure il sommo Dante? Insomma porca la pupazza dimmi chi è, facciamo prima, un abbraccio e lieto pomeriggio.
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 02/04/20 alle 16:00 via WEB
Un amico è come l'osservazione della prospettiva,la purezza del suo essere nel caleidoscopio delle stagioni,degli anni.Come ha ribadito ieri Papa Francesco in udienza a porte chiuse:"Il mio cuore ripete il tuo invito:"cercate il mio volto!Il tuo volto..Non nascondermi il tuo volto".Una buona giornata Nina:)
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 20:31 via WEB
Un vero amico lascia l'impronta sul tuo cuore, ricordiamo che uno dei nostri fini nella vita è essere felici. Non importa il modo in cui ottenerlo, se da soli o insieme ad un’altra persona. Quello che non dobbiamo fare è negarci nuove opportunità solo perché abbiamo avuto una brutta esperienza. Buona serata Patty..
 
volami_nel_cuore33
volami_nel_cuore33 il 02/04/20 alle 17:53 via WEB
La luce della saggezza non ha paura del buio: continua a brillare come una stella. Angela Randisi Un dolce sorriso per un buon fine pomeriggio e una buona serata..Agnese....
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 02/04/20 alle 18:15 via WEB
Carissima, a te auguro, una dolce serata (^_*)
 
exietto
exietto il 02/04/20 alle 18:29 via WEB
EEEH, qui il discorso si fa lungo, lunghissimo e non terminerebbe mai. Quanto ci è amico un amico? non lo potremmo sapere mai, che la vita poi ci riserba sempre sorprese (negative e positive). Godiamoci quelli che abbiamo e diamo il nostro cuore. Seppoi non li meriteranno, nulla, noi siamo a posto con la nostra coscienza. Un abbraccio
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 03/04/20 alle 15:35 via WEB
Credo che i valori fondamentali dell’amicizia siano la fiducia e l'onestà. Quando una persona, senza esitare, ti guarda negli occhi e può dire "sì, di te mi fido!", allora quella è vera amicizia. Per questa ragione è importante distinguere gli amici dai conoscenti, è un valore più profondo e radicato, che passa per la condivisione e lo scambio. L'amico non ti chiede di cambiare, non giudica le tue azioni ma allo stesso tempo ti fa notare se stai prendendo una strada sbagliata. A un amico puoi confidare pensieri, idee, segreti; a un amico puoi chiedere aiuto senza che questi pretenda nulla in cambio. La differenza fra amici e conoscenti, insomma, è abissale, ed essere circondati da persone non significa necessariamente essere circondati da amici, buon fine settimana Ezio.
 
   
exietto
exietto il 03/04/20 alle 22:13 via WEB
su questo sono d'accordissimo: amici e conoscenti, c'e' un abisso di differenza. No, non penso di far quest'errore, ora. Il fatto che dicevo io è che, un amico del cuore, ed io ne ho sempre massimo uno o due, un amico del cuore poi scopri dopo anni che non lo è, e forse non lo è mai stato (mi ha rubato la ragazza "di nascosto"). Ecco che intendevo con "la vita ti riserba sempre soprese" . UN ABBRACCIO
 
maresogno67
maresogno67 il 02/04/20 alle 19:56 via WEB
sottoscrivo fino all'ultima riga..ciao, gi
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 03/04/20 alle 15:07 via WEB
Non avevo dubbi Gianni, ho visitato i tuoi brevi racconti, complimenti, sei bravo, gioioso pomeriggio.
 
tanmik
tanmik il 03/04/20 alle 06:41 via WEB
Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta una vita. (Oscar Wilde) uongiorno, se ci metti il cuore sarà un meraviglioso venerdi...Mik
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 03/04/20 alle 16:13 via WEB
Grazie Mik, un sorriso per un lieto pomeriggio.
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 03/04/20 alle 09:44 via WEB
E'come su Facebook.Tanti utenti hanno una marea di amici che amici proprio non sono perchè non c'è frequentazione virtuale ne reale.PS:Mia sorella è su Facebook,io no, e ogni tanto mi lascia sbirciare.Unabbraccio e serena giornata. :-) Dolce
 
 
nina.monamour
nina.monamour il 03/04/20 alle 16:20 via WEB
Su Facebook stendiamo un velo pietoso, esiste ancora l'amicizia nel nostro mondo supertecnologico e virtuale? E soprattutto, è in grado di conservarsi nel tempo, a dispetto delle difficoltà e dei sacrifici? Non credo proprio Dolce, un abbraccio.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cruelangelsvolami_nel_cuore33foreverfashion84FLORESDEUSTADsaverio.anconaSprofondo.RossoCoralie.frpivacshmariomancino.mmoon_Isurfinia60brizolatcarlodri0902SemaphoreSousLaPluiewoodenship
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 189
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

**********

             

 

 

 

 

 

         

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20