Creato da Lizzie.Bennet86 il 10/06/2010

Shop Of Wonders

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva

 

« RiMpiAnTi...A tutte le Mamme... »

 

Post n°68 pubblicato il 16 Dicembre 2010 da Lizzie.Bennet86
 


[Lizzie Bennet nella versione cinematografica del 2004]


Chi non cambia mai la propria opinione ha il dovere assoluto di essere sicuro di aver giudicato bene sin da principio.

[Frase pronunciata da Lizzie in "Orgoglio e pregiudizio" di Jane Austen]

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ShopOfWonders/trackback.php?msg=9633009

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 16/12/10 alle 11:14 via WEB
Google oggi ricorda il 235° anniversario della nascita di Jane Austen, questo il mio piccolo omaggio.
 
 
Madame_Morphine
Madame_Morphine il 16/12/10 alle 12:17 via WEB
Questo e il tuo nick...che le rende omaggio sempre!(Un bacio!)
 
bluewillow
bluewillow il 16/12/10 alle 12:28 via WEB
Ovviamente è una bellissima citazione :))!
 
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 16/12/10 alle 12:58 via WEB
Ce ne sarebbero tantissime tra cui scegliere...Un saluto a voi ragazze...
 
lesaminatore
lesaminatore il 16/12/10 alle 15:40 via WEB
Chi non cambia mai la propria opinione ha il dovere assoluto di essere sicuro di aver giudicato bene sin da principio. anche Adolf HITLER, nel suo mein kampf era da principio convinto di giudicare bene cosa fare della Germania e del mondo...e non cambiò mai la sua opinione sino all'ultimo giorno di Berlino....come vedi...questo aforisma è lacunoso...ma omaggi cmq a te e alla Austen
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 16/12/10 alle 16:11 via WEB
In effetti riportando solo questa parte potrebbe essere frainteso...è detta con ironia nei confronti di chi ha la pretesa e secondo me anche la superbia di avere certezze assolute... Senza mettersi in gioco, senza riflettere davvero. Grazie di essere passato! Alla prossima...
 
 
k.way
k.way il 16/12/10 alle 20:40 via WEB
Hai fatto bene a sottolineare la parzialità del concetto. Perchè qui si legge che l'opinione è salva se avallata da un giudizio certo. Ma, se la certezza del giudizio proviene dalla stessa mente che non cambia mai opinione (e, per certa gente, l'unico giudizio accettato è il proprio), allora c'è qualcosa che non torna.
E comunque, arida mente quella che si nutre di sole effimere certezze, senza la vitale linfa del dubbio.
 
   
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 17/12/10 alle 14:08 via WEB
Hai espresso benissimo il concetto...
 
OvunqueSei1982
OvunqueSei1982 il 16/12/10 alle 17:07 via WEB
A volte però è meglio cambiare opnione... buona serata...
 
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 16/12/10 alle 17:14 via WEB
Certo, questa frase vuole intendere quello...poichè è raro sapere già tutto prima, a lasciarsi influenzare dai pregiudizi spesso si sbaglia.
 
jamesbrown0
jamesbrown0 il 16/12/10 alle 23:36 via WEB
Secondo me la questione è un pò controversa. Alcuni dicono che solo gli stupidi non cambiano mai opinione.Poi però chi cambia opinione viene spesso accusato di incoerenza.Allora,dove stà la verità? Forse la verità non esiste perchè ci piace essere dei gran bugiardi.Con noi stessi.James..
 
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 19/12/10 alle 13:09 via WEB
No secondo me incoerente è chi fa una cosa diversa da quella che dice... Il cambiamento di opinione è lecito, purchè si sappia motivarlo. Quanto al fatto di essere bugiardi con noi stessi...molte volte è proprio così.E molte volte è l'orgoglio che ci fa sostenere delle idee, quando in cuor nostro pensiamo tutt'altro.
 
YukaakuY
YukaakuY il 17/12/10 alle 15:05 via WEB
mi fai un regalo di Natale? Posta una volta qualcosa scritto da te, per le citazioni c'e' sempre tempo. Ti lascero' del carbone dolce ;)))) ciao
 
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 17/12/10 alle 16:11 via WEB
Caro Yuka il mio blog è fatto di citazioni di libri, non parlo di me volutamente (l'ho scritto anche sopra)...però vedremo, magari uno strappo alla regola per Natale si può anche fare...poi per il carbone dolce...se aggiungi anche i soldi di cioccolata magari...;))
 
cricetodoc
cricetodoc il 21/12/10 alle 14:14 via WEB
Meglio essere disposti a cambiarla l'opinione perché la capacità di giudizio non è infallibile. Ti bacio Lizzie.
 
socrate400
socrate400 il 21/12/10 alle 15:08 via WEB
Ma non solo la nostra capacita' di giudizio non e' infallibile, si cambia naturalmente opinioni, poiche' cambiando noi stessi, cambia la visione delle cose, non rimane mai la stessa, come conseguenza cambia il modo di giardare gli altri e viceversa...un saluto...
 
 
Lizzie.Bennet86
Lizzie.Bennet86 il 23/12/10 alle 12:14 via WEB
Esatto, credo avvenga un cambiamento naturale in noi...e di conseguenza nella nostra visione delle cose...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

Il mondo non morirà mai di fame per mancanza di meraviglie,
quanto per la mancanza di meraviglia...
[Gilbert Keith Chesterton]

Fino al giorno in cui mi minacciarono di non lasciarmi più leggere,
non seppi di amare la lettura: si ama, forse, il proprio respiro?
[Harper Lee]

 

ULTIMI COMMENTI

Auguriiii
Inviato da: briccone2005
il 05/10/2012 alle 15:23
 
E' uno dei migliori romanzi di Saramago (scrittore che...
Inviato da: k.way
il 19/02/2012 alle 11:27
 
Proprio così! Anche se è difficile che lo si capisca...
Inviato da: Fifi_Lapin
il 05/02/2012 alle 19:51
 
sono d'accordo, ciao ^_____^
Inviato da: briccone2005
il 24/01/2012 alle 11:30
 
Buon anno di cuore a te :)
Inviato da: Lizzie.Bennet86
il 03/01/2012 alle 18:42
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

 


Jean Michel Folon

Ci sono quei libri che ti ispirano una curiosità improvvisa,
frenetica e non chiaramente giustificabile...
[Calvino]

Il tempo per leggere, come il tempo per amare,
dilata il tempo per vivere.
[Daniel Pennac]



Leggere significa trovare le parole giuste,
quelle perfette per esprimere ciò a cui non riusciresti a dare forma.
Trovare una descrizione a ciò che tu facevi fatica a riassumere.
Nei libri le parole degli altri risuonano come un'eco dentro di noi,
perché c'erano già.
[Fabio Volo]

Ci sono crimini peggiori di bruciare libri, uno di questi è non leggerli.
[Joseph Brodsky]

 

TAG