« BUONE VACANZE!Per trovare i miei libri »

Bestialità e punizione

Post n°639 pubblicato il 26 Agosto 2023 da diogene51
 

Avrete sentito, letto, di queste violenze di gruppo che sono avvenute in diverse parti del Paese. Le notizie mi hanno angosciato: come uscire fuori da questa mentalità che vede la donna solo come oggetto di piacere e violenza? 

Vengono proposte soluzioni drastiche. La cosiddetta castrazione chimica mi sembra una cosa barbarica, anche perché rovina l’organismo cui viene applicata. Non è paragonabile alle cure antiandrogeniche che vengono fatte per alcuni tumori.

Ma un po’ di punizioni corporali? anche perché il corpo conserva una memoria che influenza anche la mente. Un po’ di buone frustate sul sedere ad adulti e minori non produrrebbero risvolti positivi? Oppure i lavori forzati: spaccare pietre sotto il sole, zappare la terra a mano... non il benevolo affidamento ai servizi sociali. Però il diritto vigente ci dice che non si possono applicare pene degradanti.Ma io mi chiedo: di fronte alla bestialità assoluta (mi perdonino le bestie)possibile che la società non riesca a difendersi e a difendere i suoi membri?

Quale sarà il futuro psicologico di quelle due bambine (di 10 e 12 anni, non di 13 come era stato detto) violentate ripetutamente per mesi? Possibile che ildiritto non tuteli mai la vittima ma sempre il colpevole?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

e_d_e_l_w_e_i_s_ssurfinia60monellaccio19lalistadeidesideri79ossimoraprefazione09diogene51Myla03Mi_annoio_questa_serm12ps12cassetta2pix001ASIA1929marabertowvan.lady
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963