Per trovare i miei libri

Post n°640 pubblicato il 12 Novembre 2023 da diogene51
 

Per chi volesse vedere i miei libri vi lascio il link al mio sito, quello che per ora sono riuscito a realizzare:

https://renatodelfiolscrittore.blogspot.com/
Sperando di fare cosa gradita.
Come vedete, ho scelto di uscire dall'anonimato e ho messo anche una foto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Bestialità e punizione

Post n°639 pubblicato il 26 Agosto 2023 da diogene51
 

Avrete sentito, letto, di queste violenze di gruppo che sono avvenute in diverse parti del Paese. Le notizie mi hanno angosciato: come uscire fuori da questa mentalità che vede la donna solo come oggetto di piacere e violenza? 

Vengono proposte soluzioni drastiche. La cosiddetta castrazione chimica mi sembra una cosa barbarica, anche perché rovina l’organismo cui viene applicata. Non è paragonabile alle cure antiandrogeniche che vengono fatte per alcuni tumori.

Ma un po’ di punizioni corporali? anche perché il corpo conserva una memoria che influenza anche la mente. Un po’ di buone frustate sul sedere ad adulti e minori non produrrebbero risvolti positivi? Oppure i lavori forzati: spaccare pietre sotto il sole, zappare la terra a mano... non il benevolo affidamento ai servizi sociali. Però il diritto vigente ci dice che non si possono applicare pene degradanti.Ma io mi chiedo: di fronte alla bestialità assoluta (mi perdonino le bestie)possibile che la società non riesca a difendersi e a difendere i suoi membri?

Quale sarà il futuro psicologico di quelle due bambine (di 10 e 12 anni, non di 13 come era stato detto) violentate ripetutamente per mesi? Possibile che ildiritto non tuteli mai la vittima ma sempre il colpevole?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

BUONE VACANZE!

Post n°638 pubblicato il 10 Agosto 2023 da diogene51
 

È tanto che non scrivo. E siccome cerco sempre una giustificazione per tutto, vi dico che mi sono infortunato,cosa da poco in realtà, ma ora scrivo con la sinistra ed è un poco sgradevole. Comunque a tutti dico di godervi le vacanze, se ne fate. Se mi rimetto decentemente per fine mese andrò un po’ al mare in settembre e già pregusto la gioia divedere la costa del Salento, che frequento ogni anno, salvo la pausa del covid,da 36 anni. Non sono un gran nuotatore, ma che piacere sguazzare in quell’acqua cristallina! Dove talvolta i pesciolini ti vengono a mordicchiare i piedi. E giorni sereni per chi in vacanza non va e soprattutto relativamente freschi  e senza burrasche, trombe d’aria,ecc.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Vietare i social a chi ha meno di 13 an nni?

Post n°637 pubblicato il 12 Giugno 2023 da diogene51
 

 

Il partito politico AZIONE ha fatto la proposta di impedire a chi ha meno di 13 anni l'uso dei social.  Un blogger autorevole come Paolo Attivissimo ha dimostrato che non si può fare, perché il rimedio sarebbe peggiore del male. Come si dice in veneto "pegio el tacòn del buso".  E' interessante andarsi a vedere quello che dice a questo link: https://www.zeusnews.it/n.php?c=29877

Per riassumere un poco ad uso dei pigri: si dovrebbe mettere in mano ai vari social i documenti dei bambini, che, come si sa, li rivenderebbero al miglior offerente; non si sa chi dovrebbe sorvegliare la cosa e a che costi; qualunque dodicenne sa come usare una VPN per nascondere il proprio indirizzo IP italiano e andare sul web con uno di un altro paese, e via dicendo.

I nostri politici sono abituati a fare proposte ad effetto, che non portano a niente, che sono irrealizzabili per possibilità tecniche o costi e c'è anche chi quelle proposte le apprezza.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Rientro

Post n°636 pubblicato il 28 Aprile 2023 da diogene51
 

Dunque, rientro per una sera, sennò finisce che mi bannano, e mi diaspiacerebbe perché stavo curiosando tra i miei tags e di quante cose ho scritto! Quante riflessioni, quanti commenti, quante amiche e quanti amici (questi ultimi non frequenti) mi hanno accompagnato in questi anni!

E così, siccome l'uomo cerca sempre l'utile, vi parlo del mio ultimo libro, Aldruda Frangipane, una donna contro il Barbarossa, uscito da qualche giorno. Una donna del Medioevo, appassionata amante, che s'inventa un'educazione guerresca per le ragazze, troppo spesso allora confinate alla rocca e ai matrimoni di convenienza.
Un caro saluto a tutte/i !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

e_d_e_l_w_e_i_s_ssurfinia60monellaccio19lalistadeidesideri79ossimoraprefazione09diogene51Myla03Mi_annoio_questa_serm12ps12cassetta2pix001ASIA1929marabertowvan.lady
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963