TERRA

hai un sangue, un respiro. Vivi su questa terra. Ne conosci i sapori, le stagioni, i risvegli, hai giocato nel sole....sei radice feroce, sei la terra che aspetta (Pavese)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nannif9mipiace1956unlumedaunnumemichelezaffaranobellini.annarossaamo.lerosse2016scrittocolpevolefrancesca632eric65vlightdewenrico505street.hassleoscardellestelleamistad.siempre
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« lamento... nero ma neanche tutto »

ah straziante bellezza del mondo!

Post n°380 pubblicato il 23 Maggio 2015 da unlumedaunnume

Stamattina andando a riprendere la macchina col mio vicino...

siamo passati per una vecchi strada interna, una strada non trafficata - come la maggior parte delle strade da me - , in mezzo al verde lussureggiante di questi miei spazi. Intorno l'odore di erba tagliata -chissà perchè tagliarla proprio lì, in quella strada secondaria -, i campi pieni di fiori, un mare di margherite in quegli spazi abbandonati e bellissimi. Li conosco da quando ero piccola, ci portavo le pecore al pascolo... il mio paese mi ha permesso di conoscere "i carri nei campi e gli aerei nel cielo"... è tutto bellissimo... giriamo la curva e ... una poiana,ferma in mezzo alla strada, indugia, al nostro arrivo, poi si alza in volo, le lunghe ali distese e il suo testone  allineato al corpo... uno spettacolo! Il mio vicino l'ha maledetta: " si mangia le galline" ! Ho sorriso pensando che una volta, al tramonto, ne trovai una ferita, morente, nel pollaio. Le mie galline stavano tutte di fuori e lei dentro, più spaventata di  loro. Morì in pochi minuti ma la guardai, le distesi le ali.... un bell'animale!

Poi la macchina

, 400  euro, la richiesta di aspettarmi, perché non ce li ho, ma arriverà lo stipendio. Non lavoro e la mia casa è un casino, ho solo voglia di dormire e rifugiarmi nel sonno per non pensare

Ma ho la tesi da preparare, la casa da bonificare e adesso il pensiero di un mazzo di fiori da mettere nel mio studio sopra il comò.... meno male che abito in paradiso!!

Commenti al Post:
mipiace1956
mipiace1956 il 24/05/15 alle 23:49 via WEB
Mi piace potere leggere queste lettere dal paradiso... un paradiso quasi dimenticato da chi, come me, è sempre vissuto in città...
 
 
unlumedaunnume
unlumedaunnume il 25/05/15 alle 19:36 via WEB
Io in città non ci saprei vivere, al tempo dell'università stavo sempre col naso per aria in cerca di nuvole e azzurro e a primavera scappavo a gambe levate alla ricerca del verde del mio paese.... che ormai sta morendo, quasi desertificato, ma tra la gente è nato un rapporto più speciale e profondo, ci guardiamo ci sorvegliamo di stiamo attenti l'un l'altro. Le finestre accese sono in dialogo e si tengono compagnia. Come vado? continuo?
 
   
mipiace1956
mipiace1956 il 27/05/15 alle 23:10 via WEB
:-)continua così che stai andando benissimo... e goditi il tuo paradiso... ma ce ne sono di paradisi nascosti... un paio di volte, qualche anno fa, sono stato in un abergo vicino ad Urbino, più precisamente a Cagli, albergo che si chiama "La terrazza sul Burano". E' un albergo modesto ma in posizione magnifica, in riva al fiume Burano, sopra una cascata, immerso nel verde... si dormiva col rumore della cascata che conciliava il sonno... ma l'utima volta che ci sono stato era aperto solo il ristorante, l'albergo era chiuso, ma spero che lo abbiano riaperto, o che lo riaprano presto...
 
betulla64
betulla64 il 01/06/15 alle 17:35 via WEB
Io invece questa mattina ho visto l'aquila che però, accidenti a lei, se ne volava troppo alta e non l'ho saputa fotografare. Di lei i vecchi dicevano che rubasse i bambini nelle culle, chissà se è vero. Un abbraccio dal mio paradiso, ciauscole', in bocca al lupo per la tesi :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: unlumedaunnume
Data di creazione: 01/02/2006
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: unlumedaunnume
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 51
Prov: EE