Creato da valencienne80 il 29/07/2005

FREEDOM

EMOZIONI SENSAZIONI SOGNI SPERANZE...SOSPIRI E RESPIRI...ANIMA NUDA..

LEMIE FOTO...ED IO!!

Click to enlarge
 



IL VULCANO

regalo di laurea, ad opera di due persone speciali

Jessica ed Erika!!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: valencienne80
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: AR
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ricrubbianiflaviosalicetiexceedoscarfrisonsols.kjaerpantaleoefrancazoia.simomariaisusvalencienne80valeriafarnetimlaurabartolettianastasia_steele0amante_usato_pocoLorenzaCaliariansa007
 
 

 

Riassumendo!

Post n°815 pubblicato il 25 Gennaio 2010 da valencienne80

E' passato più di un mese...avrei voluto scrivere tante cose e invece niente...
Ho lasciato il blog con la nascita di Edoardo, bé ha compiuto già un mese è cresciuto 1kg e 200g ed è semplicemente favoloso! La cosa bella è che mi assomiglia tantissimo, e persino Teresa vede questa somiglianza: guardando la  foto che ho da bambina in camera nostra lei dice "Zio Edo!" Ed io sono molto molto soddisfatta!
Le vacanze di Natale sono andate benone, la sera della vigilia Babbo Natale ha portato un sacco di cose per Teresa che praticamente ora nel salotto non ci si gira!!
Passate le vacanza chiaramente la mazzata, il 7 gennaio mia nonna è stata ricoverata in ospedale! Broncopolmonite! Ci è rimasta per 15 giorni. Ora è a casa da una settimana quasi, si sta riprendendo, ma ci ha fatto prendere un bello spavento!
Per fortuna che c'è Teresa che la tiene su di morale e le fa tanta compagnia, alle volte passano ora in camera a giocare a "signore", Teresa con la sua bambolina preferita e mia nonna con un'altra, le sento cantare, chiacchierare e mi commuovo spesso, perché mi sembra di ricordare me con il padre di mia nonna. Se nonna chiede un tè, Teresa viene da me e mi dice "Nonna, nonna tè, io dolce!!" chiaramente se qualcuno beve lei deve magnà!! 
Siamo state dal pediatra e negli ultimi 3 mesi è cresciuta 3,5cm e quasi un 1kg! Insomma la mia Terremoto ha compiuto ieri 21 mesi pesa 12kg 600g ed è bella tosta! Da quando va all'asilo è molto cambiata, non sta zitta un secondo (ma di chi avrà preso mai??!!??), è molto molto intelligente (della serie non crederete mica di farmi fessa eh??!!) e purtroppo un po' troppo possessiva! Questo è di "Tiesa"!! Tutto è di "Tiesa" . Credo sia dovuto al fatto che, comunque, all'asilo deve condividere praticamente tutto con gli altri,  non c'è niente di suo veramente e allora quando è a casa si sfoga! Ultimamente poi ha inscenato delle bizze che poco mi son garbate, ma anche questo fa parte della crescita devo solo cercare di mantenere la calma...ma nelle giornate difficili è dura e a volte perdo la pazienza e la rimprovero malamente, sentendomi subito dopo in colpa!
Ora che la nonna è tornata a casa cercherò di dare una bella sviata ai miei esami del corso che frequento perché sono rimasta come si dice "al palo"!!
Ultima cosa..lo spettacolo di danza dedicato a Michael Jackson è stato un successo, ci siamo divertite da matte e quando siamo uscite dal teatro la sorpresa è stata ancora più grande..10 cm di neve! Uno spettacolo unico, erano anni che da noi non nevicava così!

 
 
 

SORPRESE

Post n°814 pubblicato il 20 Dicembre 2009 da valencienne80


IERI
19 DICEMBRE 2009
ALLE ORE 16.00
E' NATO IL MIO FRATELLO
EDOARDO!!

BENVENUTO TRA DI NOI!

 
 
 

Dancing

Post n°813 pubblicato il 18 Dicembre 2009 da valencienne80

Ci siamo, stasera si va in scena, stasera si balla. Siamo pronte..sono pronta!
Adrenalina a mille che mi elettrizza il corpo, un po'di sana ansia che fa stare concentrati e poi....tanto tanto divertimento!! Non vedo l'ora di essere dietro le quinte, quando le luci in sala si spegneranno e le mie pupine piccole diranno: "Mae si comincia??!!!" e saranno bellissime con la loro camiciettina bianca e il cravattino nero...bellissime perché hanno degli occhi scintillanti, uno sguardo che non nasconde nulla. Faccio danza da un po' ormai e ogni volta pero che i miei piedi toccano le assi del palco...un'emozione intensa mi attraversa il corpo, elettricità...e da quando segue le bimbe più piccole è ancora più intensa. Ieri sera alla prova generale vederle ballare mentre cercavano il mio sguardo, la mia approvazione, il mio applauso per loro è  impagabile. Sono là in mezzo al palco, che ridono, guardano le luci e seguono il tempo della musica. Guardando me dietro le quinte che ballo con loro, le incoraggio e sorrido piena di soddisfazione...
Ci sono un paio di bambine che mi fanno impazzire per la loro energia e per come sono attente e scrupolose ad ogni piccolo passettino, mentre un altro gruppetto che io ho definito più rock, balla di panci senza preoccuparsi troppo della posizione del piede o del braccio...amo ogni loro sfumatura...
Stasera sarà una serata speciale per ognuna di loro, soprattutto per quelle nuove che è la prima volta che si esibiscono...il primo saggio non si scorda mai!
Per me stasera sarà emozionante anche perché tra il pubblico c'è quella piccola Terremoto di mia figlia che appena sentirà Michael urlerà: "Zia, zia, mamma, mamma"!!!... E...se dovessi, per caso, percepire la sua voce..mi sciogleirò come neve al sole! Sono certa che ballerà e farà immattire Massimo e le nonne! Ma fa anche questo parte del saggio di danza...


In bocca al lupo a tutte, ballerine,
e....
Merdaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!

 
 
 

"Arrivederci Adriana, tante care cose!"

Post n°812 pubblicato il 03 Dicembre 2009 da valencienne80

Se qualche tempo fa non passava giorno in cui non scrivessi un post, ora sono sempre più latitante....e un po' mi dispiace perché il blog è il mio compagno di viaggio da un sacco di tempo ormai!
Ieri sera ho ricevuto un piacevolissimo sms "Arrivederci Adriana, tante care cose!" e giù a ridere come una cretina, ripensando al periodo del servizio civile e alla mia amica Martina alias dellamortedellamore, che spesso scriveva nel mio blog deliri assurdi! E' stato un bel flsh back ripensare a quel periodo che nonostante sia stato pieno di alti e bassi (più bassi che alti) è servito a rendermi forte e a farmi "conoscere" la persona che mi sta accanto e che mi ha resa mamma! Martinaaaaaaaaaaa grazieeeeeeeeeeee, pe gni cosa!
Dunque novità importanti....l'asilo di Tere! Abbiamo iniziato l'inserimento a metà novembre. I primi giorni era molto entusiasta e si perdeva tra le mille novità dell'asilo...però io ero sempre lì. Le lacrime non sono tardate ad arrivare quando le ho detto: "Amore la mamma va a prendere il pane e poi torna" (banale e classica scusa che tutte o quasi le mamme dicono prima di lasciare i loro figli all'asilo!) Lei di tutta ha risposta ha detto : "No, no, no!" e ha iniziato una sorta di pianto strappalacrime degno della migliore traggedia napoletana! Per due giorni sono rimasta nella segreteria dell'asilo per vedere miglioramenti, ma sentirla piangere era troppo per il mio cuore, così ho detto alle maestre che preferivo andarmene a prendere il pane sul serio! Adesso, a distanza di quasi un mese, va molto meglio, la mattina appena arriviamo lei mi dice "mamma tonna!" e io le rispondo: "certamente, la mamma torna dalla Tere!" Poi lei trattiene a stento le lecrime, e fa una specie di pinzo che mi commuove, poi va verso la sua maestra e gli altri bambini e io esco senza farla troppo lunga. Le maestre mi dicono che è molto brava, gioca, coinvolge anche gli altri e bacia tutti..infatti abbiamo il raffreddore e tosse perenne! Non ha nessun problema per quanto riguarda il mangiare, e noi non avemo nessun dubbio su questo: Teresa mangia tutto e con molto entusiasmo. Ora che all'asilo poi ha perfezionato "il fai da te" anche a casa mangia da sola,  perfino la minestra io cerco di aiutarla ma lei insiste per fare da sé e così alla fine del pasto la minestra è ovunque...alle volte anche nei capelli! Ma va bene così, per imparare bisogna anche un po' "impiastricciarsi"!!

Io sto aspettando da una settimana la mail di correzione del mio esame di psicologia...devo dire che sto diventando impaziente....se non mi rimandano l'esame corretto non posso dare l'orale e io volevo darlo prima di Natale!!!
Nel frattempo abbiamo iniziato a preparare il saggio di danza che faremo venerdì 18 dicembre, è un tributo a Michael Jackson e siamo tutte abbastanza prese, comprese le più piccine che in Billie Jean ce la mettono tutta e sono bellissime! Noi grandi siamo un po' indietro...come sempre direi! Non vorrei dirlo troppo forte, ma credo sarà un bel saggio!!! Io mi sento in forma, a parte qualche problemino al ginocchio sinistro che faccio finta di non sentire perché per Michael questo e altro!!! Mia sorella che è una fan sfegatata del Re del Pop è gasatissima e praticamente le coreografie le sta facendo lei e alle volte gna famo a starle dietro! Però nel complesso siamo ben amalgamate e non vediamo l'ora di debuttare! Chiaramente a casa parte il ripasso e Teresa ci osserva spesso così ha imparato a muovere la testa a tempo in Smooth Criminal e accenna a fare il Moonwalk!! E' spaziale!!

 
 
 

Tempismo perfetto!

Post n°811 pubblicato il 27 Ottobre 2009 da valencienne80

Bene bene bene...inizio così per darmi una botta di ottimismo, visto che la settimana non è proprio iniziata al meglio! Cosa poteva architettare mia figlia per rimandare ulteriormente l'inserimento all'asilo??? Una bella laringite!! Così già che eravamo le ultime, ora inizieremo l'asilo a novembre, non so quanto impiegheremo ad ambietarci (spero 3 giorni!) e se tutto va bene (facendo gli scongiuri per via che non prenda l'influenza visto che ci sono già un sacco di bimbi che ce l'hanno) forse farà un mese..dopo di che vacanze di Natale e a casa altri 15 giorni!!! Ed io quando studio??? Dunque quando lei è con me non posso fare molto visto che se scrivo al pc vuole farlo anche lei, se leggo, vuole leggere anche lei i miei libri, se ripeto ad alta voce mi chiama in continuazione con una faccia come a dire "che stai blaterando??" Allora mi metto a disegnare con lei e puntualmente vuole le matite che uso io, il lapis e la gomma che sono nel mio astuccio!! Allora le spiego che se mi prende tutto io non posso disegnare e lei ride e dice "Mamma ni ni ni" che tradotto significa scrivi lì lo stesso!! Non sta ferma con un gioco più di 10 minuti, prende e tira fuori da ceste e scatole tutti quelli che ci sono, le costruzioni sono le sue preferite da far cadere per terra perché??? Fanno un casino infernale!! Le piace vedere che il salotto è cosparso con la sua roba e quando si è annoiata dei suoi giochi, prende di mira o la gattina Mammi o Rui. Con la gattina è uno spasso si rincorrono a vicenda e si fanno capolino,  la gatta schizza per tutta casa e lei ride e la chiama a ripetizione. Con Rui adotta la tecnica dello strofinamento, cioè mettersi a strusciarlo con la testa nella sua pancia e lui la riempie di baci, ogni tanto, vista la mole del cane, mentre si rotola le fa perdere l'equilibrio lei mi guarda dicendomi "Bummi, bummi" ossia sono caduta, però poi ci rifà come se nulla fosse! Ha un'energia pazzesca: è seduta in un posto, ti volti un secondo ed è andata in bagno a frugare nella tazza del water perché le piace il gel disinfettante della Duck, oppure sta tentando di prendere un 220 smanettando con le prese!!! Ed io che speravo nell'asilo per avere un po' di pace...ma pensa bene di beccarsi la laringite!! Porella lo so che non è colpa sua, ma un tempismo così non me l'aspettavo! Tre notti che dormo poco, visto che mi sta appiccicata come un polpo allo scoglio, perché quando stiamo male è mamma ad essere la nostra tachipirina! Ma non mollo e ora siccome in questi minuti che ho scritto il pot ha ridotto il salotto un campo di battaglia vi lascio che vado a farle l'aereosol, che devo dire la diverte moltissimo..PERFORTUNA!!


Questa è Teresa quando le chiediamo: "Ci fai vedere i dentini??"


 
 
 

tu, io, noi

Post n°810 pubblicato il 05 Ottobre 2009 da valencienne80

Sabato scorso ho avuto la prima lezione di psicologia, interessantissima. L'insegnante è una tipa giovane, molto gentile, fa la psicologa e durante la lezione non è stato come se fossimo davanti ad un professore, ma come se tutte noi fossimo già operatrici, con lei che spiegava cosa era importante per il nostro lavoro. Ora l'obiettivo prossimo è l'esame, credo che lo scritto lo farò fra una settimana, devo aspettare la correzione e poi farò l'orale, prevedo a fine ottobre primi di novembre...finché non sono partita non mi rendo conto delle difficoltà! Sabato prossimo la lezione sarà di psicopedagogia, sono molto positiva nei confornti di questo corso che spero mi dia tanto dal punto di vista non solo professionale, ma personale.
Credo di aver trovato la mia strada...e questo mi da una bella energia.
Teresa è fuori con mia madre, è andata a prendere il pane e la tanto amata ciaccia (schiacciata per chi non è toscano!!), ne va matta e poi le commesse del supermercato ormai la conoscono e come arriva glie ne danno un pezzetto, lei ricambia con baci e sorrisi che conquistano. Ancora nulla sul fronte asilo...sarà a fine ottobre come previsto..siamo le ultime e mi auguro le prime ad ambientarsi! Sta facendo progressi per quanto riguarda la mimica e le espressioni, e ora fa anche il gioco del "dove è/sono" ossia se le chiedo dove sono gli occhi, lei ci caccia quasi un dito per indicarmeli! E' buffissima quando le chiedo dei denti, fa una faccia che se riesco a fotografarla è da copertina!! Con la micina che abbiamo fanno dei giochi assurdi e la gatta sembra amarla e odiarla al tempo stesso...comunque si cercano!
Il mio nipotino Samuele, che lei chiama ostinatamente Mummi, cresce benissimo ha due guance enormi come se in bocca tenesse due palline da ping-pong ha due occhi azzurri stupenti e quando gli canto la canzone dell'Allegria, canzone amatissima da Teresa, fa dei sorrisi contagiosi... I bambini sono qualcosa si unico.... Non vedo l'ora nasca il mio fratellino!

 
 
 

io, tu, noi...

Post n°809 pubblicato il 18 Settembre 2009 da valencienne80

Cambiamenti..e credo con forza che saranno positivi.
Teresa fra qualche settimana farà l'inserimento all'asilo. Alla prima riunione dove ci hanno spiegato come avrebbe funzionato il tutto, (orari, mensa, sonnellini, attività didattica etc..) ho portato anche lei e con mia grande gioia è rimasta entusiasta. Ogni gioco, colore, quandro o foto era una esplosione di gioia e meraviglia, e poi se n'è andata assieme ad altre bambine in un'altra stanza piena di giochi e là è rimasta a giocare senza cercarmi per una buona mezz'ora!!Insomma noi mamme dicevamo che le nostre bimbe erano già inserite!!
La scelta dell'asilo per Teresa è stata presa per permettermi di essere più libera per un eventuale lavoro, che ancora purtroppo non c'è..ma non mi arrendo e nonostante la laurea e la mia voglia di fare, le risposte sono sempre più o meno le stesse:
" la sua figura professionale per il momento non trova inserimento"
"in questo momento di crisi non possiamo permetterci di assumerla"
"lei ha esperienza???" (Bè l'ultima volta che me lo hanno chiesto ho risposto che se nessuno me la fa fare io non l'avrò mai!!)
Sono stata pure al provveditorato per cercare di capirci qualcosa con queste caz...di graduatore per l'insegnamento e anche lì:
"Per quest'anno non è possibile inserirla, stiamo aspettando il nuovo D.L della Gelimini per quanto riguarda la formazione degli insegnanti, segua le novità e si metta in contatto con noi fra qualche tempo..."  (tempo?? quanto tempo?? imprecisato...e io aspetto di sapere dalla Gelmini che devo fare!!!)
In tutto questo marasma con conseguente depressione, mi sono ritrovata fra le mani un corso interessante per diventare Operatore Socio Assistenziale per l'infanzia. Non è gratuito, però c'è la possibilità di pagarlo a rate per 24 mesi e mi rilasciano un diploma con il quale posso fare domanda nelle scuole, asili, ludoteche,case famiglia, insomma in tutti quei settori dove c'è bisogno di una figura qualificata per stare con i bambini o adolescenti. Non avendo altre proposte, mi sono detta che potevo farlo, che con le ripetizioni riesco a cavarmela e che questo corso mi dà la possiblità di fare tirocinio per 300 ore dandomi sta benedetta esperienza!!
Insomma per farla corta mi sono rimessa a studiare: 13 esami più il tirocinio, più una piccola tesina...sono entusiasta perché le cose che sto facendo mi piacciono, perché ho una certa attitudine a stare con i bambini e perchè penso ci sia una buona prospettiva per il futuro...Tra l'altro questa scuola mi dà l'appoggio monetario se una volta qualificata decidessi di aprire una ludoteca...loro si occupano di tutto prendendo fondi dalla comunità europea e trovandomi il luogo più adatto per la zona dove vivo, basta che io lasci il loro nome. Mi sembra buona come cosa..in fondo l'ho sempre detto anche negli anni dell'università che se non fossi riuscita a entrare alla sovrintendenza avrei aperto un asilo...visto che quasi tutti gli asili, sia pubbici che privati, chiudono tra le 16.00 e le 17.00 tranne qualche raro servizio (pluri pagato) che arriva alle 18. mi son detta perché non aprirne uno e tenerlo aperto fino alle 19.00 anche per quei genitori che lavoro nei bar o negozi o che lavorano di pomeriggio e basta???
Questo comunque è solo un piccolo sogno...ma mi impegnerò per realizzarlo!!
Domani ho il primo colloquio con un prof. per pianificare lo studio, anche perchè 2 esami me li hanno "abbonati" visto la mia laurea, e il 3 ottobre la prima lezione di Psicologia Generale...

FORZA E AVANTI CHE  CE LA POSSO FARE!!!

 
 
 

Nuovo arrivo...

Post n°808 pubblicato il 05 Settembre 2009 da valencienne80

Proprio non ce la fo..non ce la fo, se li vedo piccoli e smarriti non ce la faccio a lasciarli da soli...sto parlando di gatti o cani lasciati, abbandonati!!
Sabato scorso mentre andavamo a festeggiare il compleanno di una mia cara amica, dopo aver parcheggiato la macchina ho sentito miagolare e dei ragazzini che mi hanno chiamata:
"Signora!!" - quanto mi sa di vecchio.. vabbé.. - "C'è una gattina che non ha più la mamma e non sappiamo come fare, l'abbiamo trovata qua in questo campo e i nostri genitori non vogliono che la prendiamo!!"
Ho guardato Massimo con due occhioni a cuore   mentre la stavo accarezzando con Teresa che gridava "Mammy, Mammy" (lei i gatti li chiama così!!) ed ora eravamo in due ad avere gli occhi a cuore  . Abbiamo deciso di prenderla!! Così adesso con buona pace dei miei in casa siamo in sei, un cane Rui, 3 gatti, Sole Luna e Mammy!!! Abbiamo deciso di chiamarla così visto che Teresa glielo urla ogni momento che la vede girare per casa! Come per tutti gli altri gatti che son passati da questa casa devono affrontare l'esame Rui, anche se devo dire che l'esaminatore è davvero incantevole e bravissimo (appena l'ha vista mi ha guardato abbattuto e sono certa volesse dirmi "perché??perché??perché un'altro ciucciatore di orecchie, un'altro che mi si mette appiccicato e non me lo levo più!!). Lei ancora è nella fase " Hey tu non avvicinarti, io sono cattivissima"
Quando interpreta ciò sembra che qualcuno le metta la coda nella corrente e il suo corpo subisca una scossa pari a 220volt! Io muoio dal ridere
Teresa è bravissima e molto delicata, l'accarezza senza strizzarla,e le tira la pallina anche se poi vuole giocarci lei! Appena sarà possibile la sterelizzeremo, non possiamo fare una colonia di gatti, e poi starà fuori con gli altri due che stanno nel giardino e nella loro casetta gattifera! Siamo felici di questa nuova inquilina...eh aproposito di inquilini, sotto di noi sono venuti ad abitare una bella famiglia giovane con due bambini uno di sei anni e la bimba di 14 mesi. Siamo contenti di questi vicini e Teresa è felice di avere due nuovi amici!

 
 
 

Novità

Post n°807 pubblicato il 26 Agosto 2009 da valencienne80

Maremma.... non riesco più a scrivere nel mio blogghino come una volta!!!
Ultimamente sarà colpa del caldo e ancora di più della postazione pc (seduti per terra non è il massimo, causa wirelss che non va) non gna a fò a scrivere!!
Però c'è una grossissima novità che ormai posso svelare...sto per avere un fratellino!!!!!

Mio padre e la sua compagna a gennaio avranno un bambino, io un fratellino, Teresa uno zio!!! Sono mooooltissimo felice e ho aspettato a scrivere questa notizia per avere la conferma che tutto va bene, che è un maschio e si chiamerà Edoardo! Mi piace un sacco anche perché mio padre ha deciso di continuare la tradizione dellle "E"!! Insomma l'unica cosa per la quale sono felice che arrivi l'inverno è proprio la nascità di questo nuovo membro della mia famiglia!! Mi va proprio di spupazzarmelo, anche se non so se qualcuna sarà d'accordo
!!
Teresa ieri ha avuto la febbre, probabilmente a causa dei denti anche se i pediatri dicono che non è possibile!!Alle volte davvero non ce capiscono na mazza, se non sono i denti mi spiagate cosa può far venire la febbre ad una bambina che non ha tosse, raffreddore, mal di gola, ma solo delle gengive come palloni e vari denti in uscita???!!! Infatti a causa di ciò non è che si dorma moltissimo e stanotte a causa della febbre, siamo state sveglie un bel po'....ora sono un po' rincoglionita e conto di riposarmi nel pomeriggio...speriamo!

 
 
 

mare, casa e...

Post n°806 pubblicato il 31 Luglio 2009 da valencienne80

Siamo tornati dal mare da una settimana quasi e avrei voglia di ripartire subito! Qua fa un caldo africano e stiamo chiusi in casa con il ventilatore a palla perché altrimenti ci squagliamo La nostra settima marittima è andata benone e Teresa detta "Terremoto" non ha deluso le aspettative del suo soprannome! In spiaggia era un continuo muoversi, impanandosi tra la sabbia e ogni volta che volevamo fare delle formine o un castello lei ci guardava interessata e poi finita l'opera la distruggeva!
La cosa che più le piaceva era fare il bagno e in questo è stata uno spettacolo: testa sotto, tuffi da canotto, scivolamenti da Massimo a me, insomma l'acqua proprio le piace e fare "cciaccia" per lei era prioritario appena arrivavamo in spiaggia! Il sole e il mare oltre ad ambrare la sua pelle, le hanno schiarito un bel po' i capelli e ora è una bella biondina con i riccioli sulla nuca! Venerdì poi ci hanno raggiunto anche gli zii con il piccolo Samuele che davvero sta lievitando e come hanno sostenuto i parenti del di mio cognato, mia cognata nel latte ha anche i pan di stelle
Teresa da quando è arrivato Samuele ha scoperto il sentimento della gelosia e quando c'è lei io non posso prenderlo in braccio o fargli troppi complimenti, perché lei si mette in mezzo o addirittura se provo a prenderlo dice apertamente "mamma no!" Con lui è delicatissima, lo accarezza e lo riempe di baci, basta che io non mi avvicini troppo! Da quando c'è Samuele le è tornata la volgia di tetta e siccome sa benissimo che non c'è più nulla si "limita" a toccarmele a prenderle e a baciarle! Se le prendono questi attacchi di gelosia questa voglia di tetta la vorrebbe mettere in pratica ovunque infischiandosene altamente se non siamo sole! Chiaramente è attratta da tutte le cose di Samuele, compresa la culla (dove lei non è mai voluta stare!) e l'ovetto che ha provato nonostante ci entri precisa precisa! Mi fa tenerezza perché non credevo che così piccina potesse avvertire questo sentimento...
Chiaramente dopo questa settimana passata sempre assieme la sua "koalite" si è accetuata e non vi dico con questo caldo che gusto, il problema è la sera non ci sono compromessi o l'addormento io o son storie, del tipo che se ci prova mia madre lei inizia a chiamarmi con un tono straziante, impossibile non cedere!
Ieri ha fatto il suo ultimo vaccino, chiaramente ha pianto quando ha sentito il buco, ma è stato giusto un attimo il bello è venuto dopo, è un'attrice nata, accortasi del cerotto che le avevano messo chiunque incontrasse o le dicesse qualcosa con voce lagnante indicava il braccio dicendo "ahi ahi" Io non riuscivo a star seria! Il dottore mi ha detto che questo vaccino era l'ultimo e che il prossimo lo fare prima di andare alle elementari...elementari?? quando lo ha detto ho cominciato a pensare a Teresa con la cartella che va a scuola... vorrei fermare il tempo...non voglio che scorra troppo velocemente..è un pensiero un po' egoista, ma alle volte quando siamo insieme e vedo tutti i suoi progressi, le scoperte la osservo e poi la stringo forte forte e desidererei che il tempo si fermasse perché quella sensazione è per me energia vitale.

 
 
 

chiacchiere

Post n°805 pubblicato il 14 Luglio 2009 da valencienne80

Guarda che ore sono???!! Miiiiiiiiiii è una vita che non mi metto a scrivere sul mio blog a quest'ora! Il mio amor è al lavoro (ha da dare l'acqua al tabacco...nsomma annaffia e come dice lui "vado a piazzare il rullo!") si deve avvantaggiare perché venerdì sera partiamo per il mare e torneremo domenica 26 ed io non vedo l'ora!! In questo momento la musica di sottofondo è "Will yuo be there" dato che mia sorella guarda il "Live in Bucarest" di Michael che è davvero emozionante! Cosa fa la piccola?? Bè per fortuna dorme!! Tempestina, così la chiama mia nonna, dorme nel suo lettino da un'ora...e spero ci dorma per tutta la notte visto che fa un caldo incredibbile! Ieri l'ho portata al controllo dal pediatra che l'ha trovata benissimo, nonostante le sue scene madri per farsi visitare, (come lui si avvicina per ascoltarle il cuore, i polmoni, pesarla, misurarla, lei inizia un pianto infinito chiamando disperatamente mamma!!). Pesa 10kg e 950g per 77cm, bella la mia pastasciutta, da mordere! E' una trottola, non sta ferma un minuto e la sua voglia di scoprire il mondo aumenta ogni giorno di più, perché ha acquistato maggiore sicurezza nei movimenti (cammina bene, scende da sola dal letto, si mette seduta, si rialza da sola quando cade) ed è molto molto perspicace. Ha due occhi da furbetta e mi fa un sacco di dispetti come: aprire i cassetti e svuotarli, per poi scappare se mi sente arrivare, o prendere il telefono dalla base e far finta di parlare! ultimamente ha preso scoperto i pizzichi e questa è una cosa che non mi piace per nulla anche perché con le sue manine piccoline fa male! Mi fa ridere però perché mentre ti pizzica è lei a dire "ai, ai" come per avvisarti! Il suo vocabolario si è arricchito e oltre agli infalzionati mamma, babbo, "aite" = grazie e latte, ora dice nonna, nonno, "bacqua" che sta per acqua, pappa, cacca, "cha cha" = quando vuole fare il bagno, e vari versi degli animali come cane, gatto, cavallo, pesce, rana e gallina che rispettivamente per lei fanno così: " bububu", "mammmmm", "claclacla", "verso con la bocca pa-pa-pa", "cra-cra" (la "r" non viene bene ma ci stiamo specializzano!!) "coccò"!!! Questi sono i progressi di Teresa che è la mia gioia... anche se al mattino si sveglia alle 7.15!!! 

 
 
 

Musica

Post n°804 pubblicato il 26 Giugno 2009 da valencienne80

THE KING OF POP


Una tra le mie preferite, ma tanti sono i suoi pezzi che hanno fatto da colonna sonora alla mia vita. Ritmi che ti entrano addosso, melodie indimenticabili... Mi sto guardando il programma a lui dedicato su Mtv e non c'è storia la sua musica a distanza di 30 anni è attualissima e carica di energia...

Buon Viaggio Michael..

 
 
 

compleanni!

Post n°803 pubblicato il 19 Giugno 2009 da valencienne80



Oggi è il mio compleanno e...... la mia cognata a pensato di "regalarmi" il mio nipotino!! 
Sono ziaaaaaaaaaaaaaaaaa

Stanotte alle 0.18 in Arezzo è nato Samuele! Ben arrivato piccolino... (se fa per dire visto che pesa 4kg!!) Comunque mamma e pupo stanno benone e non poteva essere che così, anche perché se non va di corsa in ospedale lo fa per la strada!!! Un parto velocissimo, due ore a malapena! Ed io che per fare la mia meraviglia ce ne ho messe 17! Vabbè non siamo tutte uguali! 

Sono molto felice il 19 giugno è un giorno fortunato!!!

 
 
 

emozioni

Post n°802 pubblicato il 08 Giugno 2009 da valencienne80

Sono certa ormai che da quando sono diventata mamma, le mie emozioni si sono amplificate...vivo tutto con maggiore intensità, non che prima non fosse così anzi sono sempre stata una persona più "emozionale" che cerebrale, mi lascio trasportare da ciò che sento da quello che il mio cuore e la mia mente percepiscono..anche se alle volte non dovrei...

Sabato sera ho ballato...e sono stata felice..molto felice!
Obiettivamente lo spettacolo è stato un po' lungo, ma nel complesso è andata bene. Tra l'alto è stata la prima volta che mia sorella ed io ballavamo insieme e la cosa m'ha dato molto gusto! Lei ha una bella carica, una energia che contagia chiunque e questo per chi fa danza è fondamentale!
Sabato ho avuto la prova di quel che dicevo all'inizio del post; prima che iniziasse lo spettacolo, sul palco, a sipario chiuso ripassavo i passi, mi scaldavo assieme alle altre e avevo una adrenalina a duemila...poi come chiunque fa spettacoli ho dato una sbirciatina in platea per vedere quanta gente c'era e soprattutto per vedere se era arrivato il mio gioiello...e lei con tutta la mia famiglia era là, seduta in collo a mia madre, guardava curiosa, come se si chiedesse: "ma dove mi hanno portato???" io lì in quel momento ho provato una sensazione di amore incontrollato, un emozione che mai mi aveva invaso così e mi si sono riempiti tutti gli occhi di lacrime. Teresa era là a vedere la sua mamma e io mi sentivo la più privilegiata, la ballerina più importante anche se non ero la protagoista. Poi sono corsa in camerino..facendomi "vento" sotto gli occhi per evitare che il trucco si sbaffasse...ero piena di brillantini, matita, rimmel e ombretto..avrei fatto un casino se mi fossi messa a piegere!!! Le bambine mi guardavano incredule e mi chiedevano che cosa avessi e io rispendevo che ero "semplicemente felicemente emozionata" di questo spettacolo che ancora doveva iniziare.
Poi si sono spente le luci in sala..buio dietro..il sipario si è aperto e ognuna di noi freneticamente è andata al suo posto, le più piccine facevano un casino tremendo ed erano emozionate come noi. La musica ha riempito il teatro e ha coinvolto tutti...abbiamo cercato di ballare al meglio e penso che possiamo essere soddisfatte! Ogni spettacolo è fatto di tante prove, tante ore passate diettro ad un solo pezzo,o passo che non viene...c'è il lavoro di molti mesi e la volgia di far bene di ognuna di noi. Ci sono le bambine che con la loro spontaneità rendono tutto divertente anche se alle volte è davvero stancante star dietro ad ognuna di loro. Teresa sul palco mi ha detto mia madre era estasiata, luci musica, colori bambine e la mamma che ballava...chissà cosa avrà pensato, chissà se mi ha riconusciuta davvero. So che batteva le manine e ogni tanto chiamava "mamma, mamma!!!"
Ci sono molte, emozioni e sensazioni dietro ad ogni spettacolo, alle volte c'è anche tanta rabbia e un po' di sano veleno, ma fa parte dell'arte dello spettacolo e devo dire...di non poterne fare a meno!

 
 
 

pensieri...

Post n°801 pubblicato il 28 Maggio 2009 da valencienne80

Febbraio 2008 il mio pancione comincia ad essere un po' ingombrante, così decido di lasciare danza e dedicare del tempo al mio essere mamma, ai vari incontri con le altre mamme, al nuoto, al rilassamento...anche se ero sempre in movimento come Teresa dentro di me!
Gennaio 2009 ad un anno dal mio abbandono delle scarpette, riprendo la mia borsa di danza e ci riprovo...non è stato facile all'inizio, mi sentivo impacciata i muscoli contratti e doloranti, ma piano piano mi sono scelta senza esagerare e ora siamo a 10 giorni dallo saggio di fine anno. Inutile dire che siamo tutte mooooooooltissimo agitate e che ogni tanto si respira un'aria di guerra, ma tutto sommato è l'atmosfera che mi mancava, quell'adrenalina che si respira sempre prima di ogni spettacolo, prima che le luci e la musica si accendano e il corpo si liberi nei movimenti studiati.
Facciamo un intro di moderno, due pezzi degli U2 ("whit or without yuo" e "I'still haven't found what I'm looking for") e il balletto della Bella Addormentata, chiaramente un po' rivisto visto che non siamo tantissime e soprattutto non siamo il Balletto del teatro la Scala! Sono una delle fatine e per l'occasione indosso nuovamente il tutù azzurro che è nella foto in alto nel blog!! Inizialmente ero un po' scettica, non volevo mettere né il tutù né le punte, poi ho sciolto ogni dubbio quando mi sono accorta che il costume mi rientrava e che i passi in punta piano piano venivano (a parte una pirouettes che non ci son cazzi..non viene!!).

Sono felice di aver ripreso, certe sensazioni  mi mancavano, la danza mi scarica, mi ha aiutata a  perdere qualche chilo e a sentirmi in armonia con il mio copro. 


 
 
 

MOMENTO DI POESIA

Bacio dopo Bacio

" Ti bacio sotto lo sguardo giallo del girasole,

ti bacio sotto il silenzio compiaciuto della luna piena,

che rischiara la torre della Badia.

Ti bacio, ti bacio amor mio sulle labbra di cocomero rosse,

sugli occhi di cielo riflesso,

sulla bocca che sogna dolcezza...

Bella mia bella,

ti sgualcirò la veste.

rotolandoti sui fiori del prato,

ti consumerò, bacio dopo bacio

aspettando l'aurora...."

F. Talozzi

 


 

CORPI IN SENSUALE E DOLCE MOVIMENTO

 

TI VOGLIO STARE VICINO, VICINO!

 

...PRAYER..

Lentamente muore

Lentamente muore
chi diventa
schiavo dell'abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e cambia colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.
Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle "i"
piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno
di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore
davanti all'errore e ai sentimenti.
Lentamente muore
chi non capovolge il tavolo,
chi e' infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza
per l'incertezza per inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta nella vita
di fuggire ai consigli sensati.
 
Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge, chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.
Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio,
chi non si lascia aiutare;
chi passa i giorni a lamentarsi
della propria sfortuna o della pioggia incessante.
 
Lentamente muore
chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande
sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde
quando gli chiedono qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore
del semplice fatto di respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà
al raggiungimento
di una
splendida felicita'.

 

ULTIMI COMMENTI

Mia figlia ha avuto la sesta malattia un mesetto fa, anche...
Inviato da: chiaracarboni90
il 30/03/2011 alle 10:43
 
e' che ci manca il tempo....
Inviato da: KA_again_PUT
il 26/02/2011 alle 09:46
 
è fantastica!
Inviato da: elo7
il 17/09/2010 alle 23:31
 
Una meraviglia davvero!!!
Inviato da: elyrav
il 16/09/2010 alle 14:11
 
Guarda avrei voluto filmarla per far vedere come ci stava a...
Inviato da: valencienne80
il 12/09/2010 alle 09:30