Creato da valeria_78 il 06/01/2008
"SENSAZIONI ED ANIMO"
 

Ultime visite al Blog

 
daniel.lopez1caterina.zafforaLeCeltestrong_passionallaricercadiunsognodaunfioredeteriora_sequorIOSONOLUIvaleria_78deborabdmariavenezia2008dolceamaradgl19VEDO.TUTTOAnnaScaleraTopoCanguro
 

Contatta l'autore

 
Nickname: valeria_78
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 43
Prov: PA
 

Ultimi commenti

 

Archivio messaggi

 
 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 

 

 
« SENSAZIONI ED ANIMOLa Consapevolezza »

MOSTRA PERSONALE

Post n°124 pubblicato il 12 Marzo 2010 da valeria_78

Comune di Palermo

Valeria La Piana

“Le Creazioni degli Stati d’Animo”

Mostra personale preso la Casa Comunale “Palazzo delle Aquile” Piazza Pretoria,1.

Dal 29/03/2010 al 02/04/2010.

Vernissage 29-03-2010 , ore 11:00

Orari di visita da lunedì a Venerdì; dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00

L’artista Valeria La Piana, pittrice Siciliana, che nasce a Palermo, dove vive ed opera.
Predilige la pittura paesaggistica e naturalistica, prettamente si ispira ai paesaggi che rievocano la sua amata Terra.
I tramonti presentano una tecnica pittorica di suggestivo effetto, toni caldi e sensuali, trascinano l’attento spettatore nei luoghi rappresentati e lo coinvolgono emotivamente.
I suoi soggetti pittorici realizzati con tonalità accese, denotano un interesse peculiare per le realtà naturali.
I paesaggi che rievocano la natura incontaminata della Sicilia, come “Isola delle Femmine” , “Mondello”, “Piano Zucchi”, hanno toni di verde che rievocano la speranza, la fede, la gioia in un futuro sereno e rigoglioso.
Nelle ceramiche decorate a mano con tecnica a “freddo” (cioè la ceramica dopo la decorazione non viene sottoposta a cottura), si nota un accostamento di figurazioni geometriche, si ispira alle raffigurazioni dell’antica tradizione pittorica del Carretto Siciliano, rosoni, quadrettato, paesaggi o rappresentazioni naturali, effettuate con una perfezione tecnica.
Ha organizzato varie mostre personali, partecipato ad alcune mostre collettive e partecipa ad estemporanee.
Per comprendere la creatività di Valeria La Piana bisogna ammirare i suoi dipinti, osservare le particolari doti di sensibilità e di gusto dai quali scaturiscono tutti i suoi sentimenti, gli stati d’animo e i sogni, poiché nelle sue opere si rispecchiano tutte le sue sensazioni e le sue emozioni: la gioia, la mestizia, il furore, il rimpianto e il sogno.
Proprio come dice l’artista: un sogno è un’emozione da vivere e da seguire, l’arte si ha dentro di sé, è un viaggio dentro i confini dell’anima.
Un vero pittore sa come esternare le sensazioni che prova nel momento in cui realizza la sua opera, sà trasmettere allo spettatore sensazioni ed emozioni, rievoca e lascia un segno indelebile del suo
amore per l’arte e per ciò che rappresenta.

 

Commenti al Post:
yuna_79
yuna_79 il 20/03/10 alle 18:58 via WEB
Non riesco più a dipingere da quando ho subito una gravissima perdita...nonostante tutti gli sforzi proprio l idea di iniziare anche solo una tela già avviata mi mette panico e terrore...se ci fosse modo di risolvere, lo farei subito...
 
 
valeria_78
valeria_78 il 21/03/10 alle 08:40 via WEB
Hai subito una grossa perdita... si... e non credi che la persona che hai perso sia delusa? Le persone a noi care, che ci guardano da lassù non vogliono che noi piangiamo per loro, che mutiamo o abbiam paura di qualcosa che ci faceva star bene! Prendi i colori la tela vergine e fai un omaggio alla persona che hai perso e vedrai che tutto passerà, dipingi con il cuore, fà uscire tutto ciò che ti arrovella, prega per la sua anima e gioisci perchè è con nostro Signore! (non sò se tu hai fede, ma in caso non sia così lo farò io per te)! un abbraccio :-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.