Creato da: passandodiquipercaso il 19/03/2006
Racconti, sensazioni, pensieri, riflessioni, opinioni...insomma...di tutto un pò

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Blog da visitare

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

lubelymarcosecci2004bal_zacsols.kjaerAbalayaldoscasalinga_spensieratpassandodaquipercasolothus88noemi89_1989TheEnchantedSeastrong_passionspaluneddu.fsnuforever2010anticiliviutinuzza1
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi commenti

 

 
« Dimmi che ci sei...Una bambina diversa »

Alla mia età

Post n°263 pubblicato il 18 Ottobre 2008 da passandodiquipercaso

Sono un grande falso mentre fingo l’allegria
sei il gran diffidente mentre fingi simpatia
come un terremoto in un deserto che
che crolla tutto ed io son morto
e nessuno se nè accorto

lo sanno tutti che in caso di pericolo
si salva solo chi sa volare bene
quindi se escludi gli aviatori
i falchi, nuvole, gli aerei, aquile e angeli rimani te
ed io mi chiedo ora che farai
e nessuno ti verrà a salvare
complimenti per la vita da campione
che insulti per l’errore di un rigore

e mi sento come chi sa piangere ancora alla mia età
e ringrazio sempre chi sa piangere di notte alla mia età
e vita mia che mi hai dato tanto
amore gioia dolore tutto
ma grazie a chi sa sempre perdonare sulla porta alla mia età

Certo che facile non è mai stato
osservavo la vita come la osserva un cieco
perchè ciò che è detto può far male
però ciò che è scritto può ferire per morire

e mi sento come chi sa piangere ancora alla mia età
e ringrazio sempre chi sa piangere di notte alla mia età
e vita mia che mi hai dato tanto
amore gioia dolore tutto
ma grazie a chi sa sempre perdonare sulla porta alla mia età

e che la vita ti riservi ciò serve spero
che piangerai per cose brutte e cose belle spero
senza rancore che le tue paure siano pure
l’allegria mancata poi diventi amore
anche se
è perchè solamente il caos della retorica
confonde i gesti le parole le modifica e
e perchè Dio mi ha suggerito che ti ho perdonato
e ciò che dice lui, l’ho ascoltato

di notte alla mia età
di notte alla mia

T.F.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ViaDalSilenzio/trackback.php?msg=5681950

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento