Creato da passs5 il 29/08/2009

ATTRAVERSOloSPECCHIO

"Alice si era ormai così abituata a non aspettarsi altro che cose fuori dall'ordinario che le sembrava troppo sciocco e noioso procedere nel modo solito della vita"

 

desideri?

Post n°73 pubblicato il 23 Maggio 2011 da passs5

Bisogna stare attenti a quello che si desidera.

 

desi

 

 
 
 

partire e ritornare

Post n°72 pubblicato il 15 Maggio 2011 da passs5

"Come fai a sapere che sono matta?" chiese Alice

"Devi esserlo" fece il Gatto, "altrimenti non saresti venuta qui."

 

matta

 
 
 

a volte

Post n°71 pubblicato il 18 Gennaio 2010 da passs5

 

A volte le cose si fanno senza pensare.

Si fanno e basta.

Ci si interroga sui motivi.

Si cercano risposte.

Ma a volte non ci sono spiegazioni reali.

A volte semplicemente non si pensa.

 

macchina

 
 
 

tutto scorre

Post n°70 pubblicato il 16 Gennaio 2010 da passs5

 

 

"BELLA ERA LA VITA,

BELLA E FUGACE LA LIBERTA',

BELLA E PRESTO APPASSITA LA GIOVINEZZA"

 

                                                                                            Hermann Hesse

 

fiore appassito

 
 
 

tempi moderni

Post n°69 pubblicato il 25 Dicembre 2009 da passs5

slitta

ALMENO COSI' E' PIU' VELOCE....

 
 
 

TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE!!!

Post n°68 pubblicato il 25 Dicembre 2009 da passs5

buon natale

 
 
 

bimbi

Post n°67 pubblicato il 17 Dicembre 2009 da passs5

anne geddes e orsetto

UN BABY-SITTER IDEALE

 
 
 

rabbia

Post n°66 pubblicato il 16 Dicembre 2009 da passs5

"Ero arrabbiato con il amico:

gliene parlai e la rabbia finì.

Ero arrabbiato con il nemico:

non ne parlai e la rabbia crebbe."

 

                 William Blake

 

litigio

 
 
 

divieto assoluto ai "sola"

Post n°65 pubblicato il 23 Novembre 2009 da passs5

 

no sola

 

 
 
 

immobilità

Post n°64 pubblicato il 16 Novembre 2009 da passs5

" Sarebbe tutto più semplice se non ti avessero inculcato questa storia del finire da qualche parte, se solo ti avessero insegnato, piuttosto, a essere felice rimanendo immobile."

                                                                                A. Baricco

mimo felice

 
 
 

vecchie e-mail

Post n°63 pubblicato il 12 Novembre 2009 da passs5

peanuts e lettere

 
 
 

trasgressione

Post n°62 pubblicato il 10 Novembre 2009 da passs5

"atteggiamento contrario alla morale dominante"

E' possibile dare la definizione di trasgressione?

Sarebbe come rinchiuderla in una gabbia di lettere..

Fuggirebbe..

 

 

gabbia

 
 
 

pioggia

Post n°61 pubblicato il 08 Novembre 2009 da passs5

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.
Ascolta. Piove

dalle nuvole sparse.
Piove su le tamerici
salmastre ed arse,
pioggia
piove sui pini
scagliosi ed irti,
piove su i mirti
divini,
su le ginestre fulgenti
di fiori accolti,
su i ginepri folti
di coccole aulenti,
piove su i nostri volti
silvani,
piove su le nostre mani
ignude,

su i nostri vestimenti
leggeri,
su i freschi pensieri
che l'anima schiude
novella,
su la favola bella
che ieri
t'illuse, che oggi m'illude,
o Ermione.   

                       Gabriele D'Annunzio

 
 
 

le OCHE del CAMPIDOGLIO

Post n°60 pubblicato il 01 Novembre 2009 da passs5

 

Una delle leggende più famose è legata all’assedio di Roma da parte del popolo dei Galli. La vicenda si svolge sul Campidoglio, là dove sorgeva il tempio di Giunone  presso il quale vivevano le oche sacre alla dea. 

I Romani, assediati da lungo tempo dai Galli, cominciavano a soffrire la fame, essi erano tentati dal desiderio di uccidere le oche che liberamente si aggiravano sul Campidoglio, ma non osarono farlo essendo queste sacre.


Una notte Marco Manlio, un soldato che dormiva presso il tempio di Giunone, sentì le oche starnazzare, subito si alzò e corse alle mura della rocca. Si scontrò con un Gallo che insieme agli altri stavano scalando la rocca, affrontò il primo e gli strappò le dita. Intanto le oche continuavano a starnazzare e così svegliarono tutto l’esercito che si precipitò a dare man forte al Marco Manlio.
I Galli, grazie all’allarme dato dalle oche, furono sconfitti definitivamente.

                                                                                                    oche

 
 
 

io penso positvo

Post n°59 pubblicato il 28 Ottobre 2009 da passs5

Io penso positivo perché son vivo perché son vivo, io penso positivo perché son vivo e finché son vivo, niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare, niente e nessuno al mondo potrà fermare, fermare, fermare quest'onda che va, quest'onda che viene e che va quest'onda che va quest'onda che viene e che va, quest'onda che va quest'onda che viene e che va quest'onda che va, quest'onda che viene e che va.

 

 
 
 

barzelletta

Post n°58 pubblicato il 24 Ottobre 2009 da passs5

Un turista si reca sul lago di Nazaret dove,tantissimo tempo fa ed in tempi più tranquilli, Gesù camminò sulle acque.
Il turista chiede ad un pescatore di portarlo con la barca sulla riva opposta del lago. Il pescatore lo fa accomodare e remando di buona lena, lo trasporta sull'altra riva. A quel punto il turista chiede al pescatore:

-"Scusi vorrei ricompensarla per avermi aiutato; quanto le devo?"

- "Beh... se proprio vuole pagarmi mi dia... 300 euro..."

- "Ma... non sarà troppo caro?!?"

- "Veramente Signore qui tanto tempo fa Gesù camminò sulle acque!"

- "E te credo che ha camminato sull'acqua, co' 'sti prezzi!!!"

lago moncenisio


 
 
 

doppia faccia

Post n°57 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da passs5


"Niente allevia le nostre sofferenze come quelle dei nostri amici."

falsità

..purtroppo molti si comportano di conseguenza..

 
 
 

LA GATTA

Post n°56 pubblicato il 19 Ottobre 2009 da passs5

C'era una volta una gatta
che aveva una macchia nera sul muso
e una vecchia soffitta vicino al mare
con una finestra a un passo dal cielo blu..

 

gatta nera

 
 
 

Grinzane Cavour

Post n°55 pubblicato il 18 Ottobre 2009 da passs5

 

grinzane

 

Grinzane ha voluto legare il suo nome a quello dell'illustre statista Camillo Benso Conte di Cavour, che qui ha soggiornato e che vi fu Sindaco per 17 anni prima di entrare nella politica nazionale.
Se i vigneti, che fanno celebre il nome delle Langhe nel mondo, sono presenti su queste colline, lo si deve a lui, che li importo' dalla Francia e in Langa identifico' i terreni adatti al loro sviluppo fin dai primi anni dell'800. Il Comune si divide in due nuclei abitati ben diversificati tra loro. Una parte storica che si e' sviluppata intorno al suo prestigioso Castello e una parte di fondovalle che sorge sulla confluenza delle vie che scendevano dalle colline sulla direttrice della pianura verso Asti. Grinzane e' sovrastata dall'imponente Castello a pianta trapezoidale, con quattro corpi irregolarmente disposti attorno al cortile centrale.

 
 
 

BUON WEEKEND !!!

Post n°54 pubblicato il 16 Ottobre 2009 da passs5

...e tirate fuori gli impermeabili   !!

 

cantando sotto la pioggia

 
 
 
Successivi »
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

uffatuttiinicksonoogiuliabertoni_2010francoilfabbro1vavva83silviapsu90estrella2007nicoletta.bbgiannibello.gbpatrizialevimicarelliciuffoniartemisia_gentfreakkitikkitaviregoli.veronicafrancomarchetti68_1dilello69
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIMI COMMENTI

la disabitudine alla felicita'; o forse semplicemente...
Inviato da: OrangeBrasier
il 20/06/2011 alle 22:32
 
Forse esercitandosi...
Inviato da: Il.Vagolante
il 14/06/2011 alle 13:44
 
....carpe diem.... facile a dirsi, ma non a farsi!
Inviato da: passs5
il 14/06/2011 alle 13:25
 
"Quant'è bella giovinezza, che si fugge...
Inviato da: Il.Vagolante
il 12/06/2011 alle 15:46
 
...si potrebbe averlo...
Inviato da: Il.Vagolante
il 12/06/2011 alle 15:44
 
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom