GOCCIA DAL ANIMA

"Affinché ogni giorno il nostro “essere speciali” illumini il cammino delle persone che ci Amano.. e ci Rispettano…Sempre "

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

VARIE

 

 

blog.libero.it/adry1962

 

POESIA DEL GIORNO

Se la prima regola dell'amicizia e' quella di coltivarla, la seconda regola e' quella di essere indulgenti quando la prima e' stata infranta.
 

 

Chissà se il tempo lo sa che sono Triste

Post n°285 pubblicato il 03 Giugno 2014 da adriana.meneguzzo
 

 

Chissà
se il tempo lo sa
che sono triste...
Per sei rimasto/a in cielo
a vegliare sulla mia anima
invece di abbracciarmi nella carne di un figlio..
Chissà
se il tempo lo sa
che sono triste e piena di lacrime che non sanno dove andare..
Per tutte le volte che ti ho pensato
e ti penso e sogno ti poterti cullare
insegnare
ridere
accompagnarti e dirti che le ombre della notte
non fanno poi così paura...
Chissà
se il tempo lo sa
che sono triste
mentre ti scorgo fra le nuvole
non comprendo il significato di tutto questo
fra le urla di un silenzio che mal sopporta
il caos caotico del mondo
e mentre tutto scorre
in quel che succede
tutto rimane fermo
come una lancetta rotta
che si muove battendo le 12,00
senza ritorno antiorario
mentre i miei occhi protesi
vorrebbero cullarti..

 
 
 

E' Folle

Post n°284 pubblicato il 03 Giugno 2014 da adriana.meneguzzo
 

E' folle questo bisbigliare
questo sentire nel ripetersi di schematiche onde di riflessi
ove gli occhi vi hanno parlato e i fatti vi hanno mentito..
E' folle questo bisbigliare sfacciato
contro ogni rispetto c'è la maleducazione e le lacrime di labbra silenziose
vi hanno portato l'affare del nuovo dimenticando l'insegnamenti del passato
con gli errori folli di questa nuda avidità che in volo marcia diramandosi
fra gli abissi il labirinto del vostro animo placa e agita...
 
 
 

Pura e dolorosa come un grido

Post n°283 pubblicato il 28 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 
Tag: varie

La trovai seguendo un'orbita errata di stelle
la nutrivo ogni notte con le gocce dei miei sogni
nuotando e nuotando contro corrente
allargavo i miei occhi nel buio
lei mi mi chiuse le palpebre
con le sue dita sudate
e mi avvolse con un filo di bava
nel suo bozzolo bianco

 
 
 

ci sOnO mOmenti...

Post n°282 pubblicato il 28 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 
Tag: varie

Ci sono momenti in cui vorresti tornare indietro
Ci sono momenti in cui vorresti fermare il tempoImage
Ci sono momenti in cui ti senti solo
Ci sono momenti in cui vorresti urlare al mondo la tua rabbia o il tuo malessere
Ci sono momenti in cui prenderesti a martellate il tuo cellulare
Ci sono momenti in cui vorresti mollare tutto e volare via lontano
Ci sono momenti in cui ti chiedi dove andremo a finire
Ci sono momenti in cui ti accorgi che le persone non sono piu le stesse
Ci sono momenti in cui aggiungere zucchero non rende nulla piu dolce
Ci sono momenti in cui bisogna comportarsi come gli altri
Ci sono momenti in cui ti senti un estraneo
Ci sono momenti in cui scrivi come scivolando
Ci sono momenti in cui ogni parola sarebbe superflua
Ci sono momenti in cui ti perdi nei tuoi pensieri
Ci sono momenti in cui sei pronto a rischiare
Ci sono momenti in cui l'unica cosa che vorresti fare e' dormire

 
 
 

Momenti belli

Post n°281 pubblicato il 28 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 
Tag: vita

Una ricerca ha dimostrato che durante i momenti topici delle nostre vite non siamo mai da soli, che si tratta di grandi gioie o di fiaschi incredibili,

 
 
 

Cuscino d'emozioni

Post n°280 pubblicato il 27 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 

Il suo tramonto
sul mio cuscino.
La notte
le ruba il vestito

Le vibrazioni
del buio
nascondono
parole.

Mastico
emozioni
dalla tua pelle
che mi affianca.

Calde dita
infilano
i nostri cuori,
in un anello d'oro.

Unendo
l'essenza del tuo profumo,
con la vita
che respiro sulle tue labbra

 

 
 
 

Una carezza al cuore

Post n°279 pubblicato il 27 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 

Non è un addio il mio andare
è solo un ritorno nella destinazione
che divide le nostre anime,
mentre la sinfonia del treno suona note di un ricordo
sul binario del tempo.

E se sorridono i fiori
ci saranno ancora estati

amico mio

che sapranno allontanare piogge

ci sarà il sole di oggi steso sui ponti di desideri
ove i nostri passi camminavano vicini
nei racconti protetti dal silenzio del mare.

Ci saranno ancora versi da ricamare vie
da tessere incontri nei giardini di pensieri

ci saranno poesie dell'animo a farti compagnia

e una carezza al cuore
che ti lascio mentre lacrimi di nostalgia.

 

 

 
 
 

Amanti

Post n°278 pubblicato il 26 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo

Sul gradino dell'inverno a turno,
si sederono gli amanti.
Stai crescendo tra le loro spalle
denso bosco di impossibili,
con molti rami scuri.

Un denso bosco di spine
stai crescendo tra le loro labbra
Pallide parole secche,
foglie di addii,
ombra di confusa angustia
nella curva giovane della bocca,
nel dolce luogo dei baci.
Così persi, così soli
per intimi sentieri!

Innanzi a loro, le statue,
eternamente avviluppate,
gloriosamente nude,
profondamente soavi,
con luminosità di primavera
nell'eterea aspetto marmoreo...
(Festivi corpi di pietra!)

Noi amanti umani,
il corpo è lento e pesante,
lunga rete su cui scorrere le lacrime
nelle vaste sabbie dell'anima

 

 
 
 

Tenerezza

Post n°277 pubblicato il 26 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 

Io ti chiedo perdono di amarti all'improvviso
Benché il mio amore sia una vecchia canzone alle tue orecchie,
Delle ore passate all'ombra dei tuoi gesti
Bevendo nella tua bocca il profumo dei sorrisi
Delle notti che vissi ninnato
Dalla grazia ineffabile dei tuoi passi eternamente in fuga
Porto la dolcezza di coloro che accettano malinconicamente.
E posso dirti che il grande affetto che ti lascio
Non porta l'esasperazione delle lacrime ne il fascino delle promesse
Ne le misteriose parole dei veli dell'anima...
È una calma, una dolcezza, un traboccare di carezze
E richiede solo che tu riposi quieta, molto quieta
E lasci che le mani ardenti della notte incontrino senza fatalità lo
sguardo estatico dell'aurora.

 
 
 

In un giorno cosi'

Post n°276 pubblicato il 26 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 
Tag: varie

Mi inchino a quella realtà nella quale tutti gli elementi e tutti gli esseri animati ed inanimati brillano come se avessero un'esistenza separata e nella quale esistono nel tempo e si fondono.

 
 
 

L'amore vero è luce, è chiarezza

Post n°275 pubblicato il 26 Maggio 2014 da adriana.meneguzzo
 
Tag: amore

 

L'amore vero è luce, è chiarezza, è felicità fatta di piccole cose. È sentirsi vivi, felici, liberi, senza paure né timori. -

 
 
 

Aforisma

Post n°274 pubblicato il 04 Gennaio 2014 da adriana.meneguzzo
 

 
 
 

Bacio..........

Post n°273 pubblicato il 04 Gennaio 2014 da adriana.meneguzzo
 

 
 
 

Sognami

Post n°272 pubblicato il 10 Ottobre 2013 da adriana.meneguzzo
 
Tag: varie

E se...... mi sognerai
Dal cielo cadrò...
E se ...domanderai...
Da qui risponderò......
E se...... tristezza e vuoto avrai
da qui ......cancellerò

Sognami se nevica
Sognami sono nuvola
Sono vento e nostalgia
Sono dove vai.....

E se mi sognerai
Quel viso riavrò...
mai più..mai più quel piangere per me
sorridi e riavrò...

 

 
 
 

Non Arrenderti

Post n°271 pubblicato il 10 Ottobre 2013 da adriana.meneguzzo
 
Tag: varie

Non ti arrendere, c'è ancora tempo
per arrivare e ricominciare
accettare le tue ombre
seppellire le tue paure
liberarti del fardello
riprendere il volo.
Non ti arrendere perché questo è la vita
continuare il viaggio
perseguire i sogni
sciogliere il tempo
togliere le macerie
e scoperchiare il cielo.
Non ti arrendere, per favore non cedere
malgrado il freddo bruci
malgrado la paura morda
malgrado il sole si nasconda
e taccia il vento
c'è ancora fuoco nella tua anima
c'è ancora vita nei tuoi sogni
Perché la vita è tua e tuo anche il desiderio
perché l'hai amato e perché ti amo
perché esiste il vino e l'amore, è certo
perché non vi sono ferite che non curi il tempo
Aprire le porte
togliere i catenacci
abbandonare le muraglie che ti protessero
vivere la vita e accettare la sfida
recuperare il sorriso
provare un canto
abbassare la guardia e stendere le mani
aprire le ali
e tentare di nuovo
celebrare la vita e riprendere i cieli
Non ti arrendere, per favore non cedere
malgrado il freddo bruci
malgrado la paura morda
malgrado il sole si nasconda e taccia il vento
c'è ancora fuoco nella tua anima
c'è ancora vita nei tuoi sogni
perché ogni giorno è un nuovo inizio
perché questa è l'ora e il momento migliore
perché non sei sola, perché ti amo

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: adriana.meneguzzo
Data di creazione: 17/05/2011
 

           

Mi lascio accarezzare dalle tue onde. Brividi. Il tuo continuo movimento culla i miei pensieri e li porta via laggiù, dove l'orizzonte si confonde con il cielo

 

           

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

TAG

 

ULTIME VISITE AL BLOG

laroccacarloalbertoliffcealessandracalvarabillybilly69animalibera02amore_nelcuore1oscardellestellevalerio_iogilambro2007pinnamariafranc.m1gigantel.lundolceintrigo24adriana.meneguzzocara.calla
 

 

X TE CHE SEI ENTRATO QUI

                               

 

Sono io... ci sono giorni in cui vorrei piangere...poi basta un ricordo, un'emozione, un sorriso, un profumo e si riaccende dentro me la speranza e i miei pensieri