10:15 Saturday Night

Non è rubando la polvere magica dalle ali di una farfalla che un corpo può librarsi libero nell'aria... Blog che evolve con l'ambizione di far parlare la musica..

 

RESISTERE

 

DROGHE

Affinità e divergenze...
musica,il tremore di un passo tra le note,
melodie carezzevoli e chitarre stridenti.

Pelle sulla pelle,
seta e cotone, trasparenze. Pizzi, tessuti che lambiscono. Guanti. Trucco leggero, matita nera.

Stile, Eleganza, Charme:  nell’Animo ancor prima che nei modi.
Androginia.
Sensualità ancor prima del fascino.
Occhi.
Mani dalle dita sottili.
Il nero, la sua essenza, i suoi significati.
Le superfici assorbenti più di quelle riflettenti.
Il candore ed il rossore. Il blu oltremare, la luce del sole.

Baudelaire e Paradisi Artificiali.
Baricco e la Allende.
Paradisi Reali, Paradisi costruiti o raggiunti.
Coscienza e Incoscienza. Estetica imperfetta .

 

..ALTRE DROGHE..

Correre.
Correre sulla spiaggia, correre di notte.
Correre quando il sole brucia,
Correre sotto la pioggia.

Il profumo nell'aria
prima di una pioggia scrosciante.
L’odore della rugiada sulle foglie
più di quello dell’asfalto bagnato.

Le orme dei gabbiani sulla sabbia.
La sabbia bagnata ai bordi del costume.
I capelli di salsedine.
Le acque cristalline,
i candidi riflessi della Luna
su di un mare
che la notte rende nero come la pece.
Luna candida come i veli delle vestali,
gialla come l'oppio,
rossa come il fuoco sulla sabbia.

La pelle nuda, i morsi sulla schiena.
Tremori e tepori.
brividi liquidi,
divagazioni estatiche: dei sensi e della mente.
Erotismo celato, Malinconia latente.

Il vento che accarezza le gote.
I sospiri. Il respiro.
I profumi delicati. Rose, Magnolie, Girasoli.
I fiori del deserto.

Il corpo, le sue forme.
L’affanno,
il sudore profumo di ore d’Amore.
Il tango argentino.
Le notti stellate di fine estate.

 

 

« D’indolenti Dipendenze.Messaggio #85 »

Post N° 84

Post n°84 pubblicato il 29 Aprile 2005 da butterflywings

Ricami di salsedine tra i capelli
                                             
fotografia ed odori di mare 

Una brezza leggera
accarezza le creste schiumose del mare.

Franta e rifratta si aduna sul dorso di un’onda
la luce che indora le acque;
la scia di un gabbiano in volo radente
vela di un’ombra il bagliore del sole,
tratteggiando di nero sull’acqua la sua piccola mole.

Immobile resto a guardare il vento che nuota sul mare…
La pelle lambita diviene turgida meta di brevi tremori.

Silenzio…
Il vento si ferma ad ascoltare la voce del mare:
vibrazione sonora di fondo, sincopata,
dall'eco sereno
terso e profondo.
                      Trasparente.
Silenzio.

Il primo bagno di primavera
ha il sapore della salsedine sulle labbra
e il colore della pelle non ancora abbronzata.
Il suo tempo è scandito
dalla durata di un’immersione
che inizia trattenendo il respiro,
il suo ritmo
segue le note delle correnti marine.
Delicato o impetuoso
,
forte o struggente
l’abbraccio del mare 

                                     avvolge suadente il corpo e le sue forme
                                                 con dita di sale sottili e flessuose…


Mattine di sole impreziosite da brevi silenzi,
notti sospese tra lunghi sospiri…
                        Tempo di Mare.



“…Sabbia a perdita d'occhio, tra le ultime colline e il mare –il MARE - nell'aria fredda di un pomeriggio quasi passato, e benedetto dal
vento che sempre soffia da nord. La spiaggia. E il mare. Potrebbe
essere la perfezione - immagine per occhi divini - mondo che accade e basta, il muto esistere di acqua e terra, opera finita ed esatta, verità - verità - ma ancora una volta è il salvifico granello dell'uomo che inceppa il meccanismo di quel paradiso, un'inerzia che basta da sola a sospendere tutto il grande apparato di inesorabile verità, una cosa da nulla, ma piantata nella sabbia, impercettibile strappo nella superficie di quella santa icona, minuscola eccezione posatasi sulla perfezione della spiaggia sterminata.
A vederlo da lontano non sarebbe che un punto nero:
nel nulla, il niente di un uomo..."
                                Alessandro Baricco – Oceano Mare

Commenti al Post:
VASTASA80
VASTASA80 il 30/04/05 alle 01:25 via WEB
...quanto mi manca il mare...passeggiare sulla sabbia con il vento ke mi accarezza il viso e i capelli...con l'odore aspro ke ti arriva fino al cuore...con i gabbiani ke urlano e giocano in cielo...con l'acqua ke ti abbraccia piano piano...e il rumore delle onde ke ti porta lontano da tutto e tutti...mi hai fatto quasi sentire lì...grazie fratè...un bacio
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/05/05 alle 09:48 via WEB
E' terribilmente vicino, sorè, lo è sempre... Basta guardare nella direzione giusta. E quando non gli puoi volgere lo sguardo perchè fisicamente lontana, basta rivolgere un pensiero dritto al cuore: è l'odore aspro di cui mi parli, i rivoli di sale che ci ammantano come graffi sulla pelle in un giorno di leggera tramontana... Leggo delle tue piccole inquietudini, della tua voglia di tornare agli anni della vita universitaria... Il mare, così come noi lo viviamo, trascende questi desideri: resta una costante, una vera certezza per chi come noi lo sente nel cuore e nel suo moto ritrova il divenire dei propri pensieri (hai chiamato il tuo Blog "il mare che è in me" non a caso, credo...) Buona giornata di sole Vastasa, un beso...
 
odietamoforever
odietamoforever il 30/04/05 alle 09:21 via WEB
semlicemente...buon giornoooooo!!adoooooooooro baricco!!
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/05/05 alle 09:49 via WEB
è una passione condivisa, allora... Buon giorno Odi et Amo...
 
soulplace
soulplace il 30/04/05 alle 10:23 via WEB
... ti svelo un segreto ... per qualche strano motivo - forse un "mettere alla prova" i tuoi scritti - ho provato ad approcciare a questo post con sufficienza, scarsa attenzione e poca predisposizione d'animo ... l'ho fatto meditando sul fatto che, ormai, l'aspettativa nei tuoi confronti è sempre molto alta, e ancor prima di posare gli occhi sulle tue parole, entro in una condizione di "suggestione" particolare, come già proiettata in un'altra dimensione, "lieve", come tu stesso definisci... allora ho provato ad azzerare le mie emozioni, e a pormi di fronte alle tue parole addirittura in atteggiamento negativo, provando quasi a "non ascoltare"... bene, Butterfly, mi sono bastate 2 righe... e sul "franta e rifratta" avevo già la luce del sole negli occhi... ho visualizzato l'ombra del volo del gabbiano... e sul Vento che nuota sul mare... bè, ragazzo... avevo riconquistato tutta la leggerezza di cui di solito son preda nel tuo blog... per poi ascoltare l'eco silenzioso e trasparente del Mare ascoltato dal Vento... Luci, rumori e odori... belli, i tuoi ricami di Mare... buona giornata Butterfly, è sempre un piacere leggerti...
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/05/05 alle 09:53 via WEB
Ritroviamo l'Essere del nostro Divenire (periodo Parmenideo, il mio...) in un'immagine che ci riporta all'immersione, alla sospensione in elementi diversi - leggeri - l'aria per Te, l'acqua in me... Nuotando nell'aria, la canzone nel tuo post di qualche giorno fà, è una canzone dei Marlene Kuntz, Soul.. Non servono altre parole, vero? ... Grazie per avermi messo alla prova... E buona giornata...
 
soleonda
soleonda il 30/04/05 alle 17:05 via WEB
***L'IMMENSITA'*** Galleggiare/ tra l’immensità dei nostri orizzonti/ e la durezza delle scogliere, a riva,/ verso le quali sempre la marea/ tende a riportare i nostri cuori.// Nuotare/ controcorrente per un amore nuovo/ che ha diritto di vedere l’alba,/ e ritrovarsi, mano nella mano,/ sulla sponda opposta del destino.//
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/05/05 alle 09:57 via WEB
Grazie per aver scelto di condividere con me e riportare in questi spazi la tua poesia, soleonda... Per un pò mi sono perso nel tuo blog, ho scelto di rubarti queste parole: "...mediante lo spazio, l’universo mi comprende e mi inghiotte come un punto; mediante il pensiero, io lo comprendo" .. Una quantomai nobile aspirazione... ("E' impossibile? Bene, anzi... meglio!")
 
Syd_83
Syd_83 il 02/05/05 alle 11:18 via WEB
esattamente quello che provavo ieri, quando finalmente ho potuto rivedere e respirare l'aria del mare, della salsedine.. e il silenzio e nel contempo l'infrangersi delle onde sugli scogli.. e i gabbiani volteggiare.. Buona giornata Butter! baci, syd ^_^
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/05/05 alle 09:59 via WEB
Felice di scoprirti felice, e che il sole abbia reso più bello il tuo week end al mare... buona giornata Syd...
 
rebelsoul5581
rebelsoul5581 il 04/05/05 alle 16:04 via WEB
...nel vortice dei nostri pensieri ci vuole poco a ritagliarti una disponibilità... «Andiamo a mare?»... un pomeriggio, una sera, una mattina... un attimo... Occhi che si illuminano, macchina in moto e via: lo abbiamo incrociato anche quando il sole (già timido) stava calando, solo per esserci, per sentire le onde che si scontrano e che creano melodia... perché il mare è un orizzonte da osservare, fissare, uno sguardo senza obiettivo, uno sguardo oltre... è acqua da sentire sulla pelle, sapore che rimane sulle labbra... è un'immersione... è emergere con i capelli bagnati e lasciare che il sole faccia il resto... Quanto mare abbiamo davanti a noi, Butterfly... Sei pronto?
 
 
butterflywings
butterflywings il 06/05/05 alle 10:31 via WEB
Sì, Rebe... Decisamente. Per tutto questo sono sempre pronto. Non so più se è Amore per un elemento o convinzione che ciò che di più bello riserva il domani è un'iimersione in sè stessi nuotando nell'acqua di mare... La foto l'ho scattara la scorsa estate sulla litoranea, ti piace? La invierò a Tremonti con una trentina di calci nel................
 
   
butterflywings
butterflywings il 06/05/05 alle 10:45 via WEB
Mmm... Ho commesso una caterva di errori pazzeschi: da Rebel scritto come Rebe a immersione con due "i" all'inizio ed una sola "m"... Il riferimento a quel campione di Tremonti nasce da quell'insulsa proposta di legge di privatizzare per CENT'ANNI le spiagge italiane... Non avere più un posto dove fumare le nostre sigarette innanzi al mare d'inverno, non potere attraversare interi litorali correndo a piedi nudi... Non sentire più TUA l'acqua di mare, la sabbia su cui stendi l'asciugamano e ti lasci indorare dal sole indugiando in brevi o lunghi dialoghi o immergendoti nel silenzio della voce del mare .. E' PAZZESCO, non credi? E' PAZZESCO pensare che il mare abbia un padrone... Ciò che per Natura è eterno ed appartiene solo a sè stesso diviene per un periodo della sua storia proprietà di un essere infimo come l'uomo. E' un pensiero che non tollero: è contro Natura, è contro l'ideale di libertà in cui ho sempre creduto... Non credo che tutto questo accadrà davvero, anzi, ne sono sicuro... Eppure il solo sentire un'assurdità del genere mi ha irretito: offende l'Animo di chi vive le bellezze della nostra Terra... Chiederò udienza a privata a Berlusconi (un pò come fanno col papa) per farmi spiegare come un idiota che è stato cacciato dal Ministero dell'Economia perchè truccava i conti dello Stato rientri al governo "promosso" a vicepresidente e si permetta di continuare a sparare condoni e caxxate... Mah, meglio tornare allo studio... Buona giornata di pioggia...
 
SiMoNiNa82
SiMoNiNa82 il 05/05/05 alle 15:09 via WEB
Buona giornata anke a te ^_^ SiMo.
 
 
butterflywings
butterflywings il 06/05/05 alle 10:27 via WEB
Ricambio con un sorriso... Grazie Simo...
 
Neja_81
Neja_81 il 05/05/05 alle 15:10 via WEB
Complimenti per il blog!Trasuda emozioni!
 
 
butterflywings
butterflywings il 06/05/05 alle 10:46 via WEB
Grazie, Neja.. Una carezza di salsedine per te...
 
amoildeserto
amoildeserto il 05/05/05 alle 18:24 via WEB
Ma come..non ho ancora commentato!! Ma ero certa di averlo fatto...mi sa che comincio a perdere colpi! Ora sto schizzando...domani il primo pensiero sarà per te!
 
 
butterflywings
butterflywings il 06/05/05 alle 10:53 via WEB
C'è tutto il tempo del mondo per le parole tra me e te, Amo... Grazie di cuore per il tempo che mi dedichi: ho imparato a riflettere sulle tue parole, e sono felice quando ti ritrovo mia ospite silenziosa qui...
 
kika75
kika75 il 06/05/05 alle 08:59 via WEB
emozionante rivedere il mare che si risveglia... io non vedo l'ora che sia venerdì prossimo...il mare che vedrò sarà quello spagnolo ma è sempre mare...
 
 
butterflywings
butterflywings il 06/05/05 alle 10:55 via WEB
E' Mare, kika... Non importa dove il tuo sguardo lo incontra, è sempre lui a mescolare salsedine ai nostri capelli... Buona giornata, e buona vacanza...
 
liosase
liosase il 06/05/05 alle 13:44 via WEB
...il mare...lo attendo con ansia.... baricco ne è un ottimo narratore - buona giornata ;)
 
 
butterflywings
butterflywings il 09/05/05 alle 08:29 via WEB
Una delle mie più grandi fortune è quella di potere incrociare il suo sguardo spesso... Sembra un luogo comune, eppure ne ho bisogno, dico davvero. Il mare è fonte di equilibrio per il mio corpo, che nelle sue simmetrie rivela la debolezza di asma che preme sul petto quando sono lontano dall’aria iodata… E' fonte di serenità per un Animo che ha bisogno dei suoi silenza x ascoltarsi... La mia fortuna, Liosase, è non doverlo attendere, il mare. Leggere Baricco narrarlo è un piacere, ma non disdegno anche altri scrittori che lo dipingono con tratti diversi: la semplicità di Bambarén, ad esempio... Buona giornata Liosase..
 
gomitolo_di_lana
gomitolo_di_lana il 06/05/05 alle 13:52 via WEB
"..è come una sentinella-questo bisogna capirlo-in piedi a difendere quella porzione di mondo dall'invasione silenziosa della perfezione, piccola incrinatura che sgretola quella spettacolare scenognarfia dell'essere.Giacchè sempre è così, basta il barlume dell'uomo a ferire il riposo di ciò che sarebbe un attimo dal diventare verità e invece immediatamente tende ad essere attesa e domanda, per il semplice ed infinito potere di quell'uomo che è feritoia e spiraglio, porta piccola da cui rientrano storie a fiumi e l'immane repertorio di ciò che portebbe essere,suqarcio d'infinito, ferita meravigliosa, sentiero di passi a migliaia dove nulla potra essere vero ma tutto sarà" Baricco - Oceano Mare
 
 
butterflywings
butterflywings il 09/05/05 alle 08:33 via WEB
"...A volte mi chiedo cosa stiamo aspettando"... Buongiorno Gomitolo...
 
briciolabau
briciolabau il 06/05/05 alle 21:00 via WEB
è come essere al cinema, si percepisce tutto dal tuo scritto, il rumore del mare,la scia del gabbiano, il sapore di salsedine sulle labbra,forte e struggente l'abbraccio del tuo Oceano mare,che avvolge te e l'amore che nutri per esso per la tua terra,sapori ,odori in un insieme bellissimo e come sempre mi sembra di viverlo questo film,dalle tue parole cariche di te,-"di un cavalletto da pittore,sul cavalletto una tela,L'uomo continua a fissare il mare -silenzio-di tanto in tanto intinge il pennello. Nella tazza di rame c'è solo acqua, acqua di mare per dipingere lo stesso.Tele bianche. -silenzio- sembra di percepire ogni tua parola ccome una vibrazione del corpo e sentirla nel proprio.bacinotte p...s Isa
 
 
butterflywings
butterflywings il 09/05/05 alle 08:42 via WEB
Bartleboom, l'uomo che dipinge il mare con il mare... Nel mio piccolo avrei voluto fotografarlo: catturare in uno scatto l'essenza di un istante.. Avevo scelto l'immersione: il contatto con l'acqua fredda, i suoni assordanti che accompagnano il primo bagno ogni anno, l'emersione dalle acque - spesso sgraziata come si addice a chi riemerge da un sogno dalle immagini troppo vivide... Poi, prima di tuffarmi, ho guardato il mare ed il cielo, la sabbia e gli scogli. Ho pensato che una foto non sarebbe bastata, che anche con mille scatti avrei potuto avere solo la presunzione di raccontarlo. E' troppo grande, troppo significativo, troppo... Ho scelto l'immagine che mi restava negli occhi prima dell'immersione, i colori con cui la ritraggo non potranno mai essere vividi come quelli che hanno sedotto i miei occhi... Difficile per me parlare di mare, Isa. Lo desidero, spesso, ed ancor più spesso lo faccio: eppure mi accorgo di quanto è difficile... Lusingato dalle tue parole... Buona giornata Isabriciola...
 
briciolabau
briciolabau il 07/05/05 alle 21:20 via WEB
bacinotte per questa notte.Isa
 
 
butterflywings
butterflywings il 09/05/05 alle 08:43 via WEB
Bacigiorno col sole nel cuore ed il sorriso sul viso...
 
briciolabau
briciolabau il 09/05/05 alle 21:59 via WEB
si è una sensazione che non si può descrivere appieno la foto è nei tuoi occhi e in ciò che scrivi, questa è la foto più bella del mare che io abbiamai visto,la tua, bacinotte Isa..grazie
 
 
briciolabau
briciolabau il 10/05/05 alle 03:33 via WEB
scusa!!! Isa
 
VASTASA80
VASTASA80 il 10/05/05 alle 13:34 via WEB
...ciao fratè...sono appena tornata da un week end a bari...divertimento caldo sole e mare...ma qui è un'altra storia...e solo tu puoi capire cosa intendo...un bacio
 
 
butterflywings
butterflywings il 02/06/05 alle 18:22 via WEB
Con quasi un mese di ritardo... Eccomi sorè!! Vengo a trovarti sul blog per aggiornarmi... buon pomeriggio Vastasa...
 
briciolabau
briciolabau il 12/05/05 alle 23:25 via WEB
bacinotte.Brì
 
briciolabau
briciolabau il 14/05/05 alle 23:19 via WEB
spero che passerai una buona domenica...di sole e mare, consueti e immancabili bacinotte.Isa
 
Seafairy
Seafairy il 15/05/05 alle 15:40 via WEB
ho letto questo blog, meravigliata.Stupende emozioni regalate.Sea
 
 
butterflywings
butterflywings il 02/06/05 alle 18:28 via WEB
Grazie, Sea Fairy, le tue parole mi lusingano... Interessante il fatto che tu conosca già tutti e tre i miei profili: uno per ogni luogo in cui vivo, uno per ogni canzone che Amo... Il progetto doveva portare i profili a sei (tre città nel mio passato, due canzoni dei Cure ed una dei Joy Division) ma si è arenato causa mancanza di tempo ed interferenze di persone che qui interpretano come maligna la scelta di chi come me, colto forse da una buona dose di narcisismo oltre che di creatività, sceglie di arricchirsi di un nuovo profilo... Benvenuta, comunque...
 
VASTASA80
VASTASA80 il 16/05/05 alle 13:59 via WEB
...ciao fratè...si si ci sono...e tu?qui il sole inizia ad entrare nel cuore con tutta la sua forza...e il mare mi manca sempre di più...spero di poterci andare presto...magari prima o poi ci incontreremo lì...^___________^ baci
 
 
butterflywings
butterflywings il 02/06/05 alle 18:29 via WEB
Resta da capire dove sorè... sei sempre in giro ehehehe
 
briciolabau
briciolabau il 20/05/05 alle 01:19 via WEB
Vorrei che l'abbraccio del tuo mare forte e stuggente ,avesse si grandi braccia per abbracciare anche me stanchissima elettroencefalogramma piatto...ma non al punto di non mandarti i bacinotte...Isa
 
briciolabau
briciolabau il 21/05/05 alle 23:24 via WEB
buon fine settimana ,ovunque tu sia,nel tuo splendido mare, a cullare i tuoi ricordi a progettare il tuo divenire, la tua vita è sempre nelle tue mani, ricordalo. Un bacio Isa
 
briciolabau
briciolabau il 22/05/05 alle 22:56 via WEB
bacinotte....Isa e ci sono sempre...lo sai no???
 
 
butterflywings
butterflywings il 02/06/05 alle 18:37 via WEB
Il punto, Isabella... è il COME. Ho apprezzato molto la tua mail, le tue parole, la volontà di ricucire uno strappo che entrambi abbiamo originato... Grazie, Isabella, di cuore. Grazie di tutto. Ma come ti dicevo qualche settimana fà, l'esperienza di butterflywings qui si chiude. Cambia forma. Ali di Farfalla abbandona gli spazi eterei per mostrare sè stesso sempre, costantemente ed unicamente nella vita REALE. Quella in cui chi ti parla non si nasconde. Quella in cui chi finge può essere scoperto. Malgrado qui io abbia conosciuto persone stupende, scelgo di chiudere il capitolo "butterflywings". IL BLOG DIVENTERA' UNO SPAZIO DEDICATO ALLE RECENSIONI DELLA MUSICA CHE HO AMATO, DEI GRUPPI CHE HANNO ACCRESCIUTO LA MIA SENSIBILITA', DELLE CANZONI CHE HANNO ACCAREZZATO E GRAFFIATO IL MIO CUORE. Buona serata Isa...
 
   
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 11:42 via WEB
NO COMMENT....
 
VASTASA80
VASTASA80 il 03/06/05 alle 03:01 via WEB
beh...io ti ho conosciuto qui e quindi mi dispiace ke tu in un certo senso vada via...me nella vita reale ci potresti essere cmq...e siamo talmente vicini ke non incontrarsi sarebbe assurdo...grazie cmq x le parole bellissime ke hai lasciato nel mio blog...e spero di incontrarti DAVVERO...un bacio fratè.
 
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 17:10 via WEB
stamattina ho potuto scrivere solamente NO comment,poichè al lavoro non posso stare collegata molto,lo sai..ora sono a casa e commento si. Tutto ciò che hai scritto .Potevi riportare la mail intera no fly? Questo era un discorso mio e tuo e non doveva essere a mio modesto parere messo alla gogna delle persone . Ora tu parli di un tentativo di ricucire cosa ,stessa cosa di cui parli tu nel tuo messaggio. Vedi potevi fare ciò con un messaggio privato ed invece no dovevi farmi passare per colei che non sono. Ho pensato che nessuno scrivesse nel post precedente....quando l'ho visto ieri sera mi è sembrata una cosa di un disgustamente atroce.Si disgusto è quello che ho provato..lontano anni luce da chi ho conosciuto e differente dalla persona che stimavo. Ma poi mi sono ricordata che tu mi scrivevi nei post vecchi ciò che volevi dirmi nel mio blog, dicendo che lì nessuno avrebbe mai scoperto il tuo dire ,lì nessuno si sarebbe spinto, ecco cosa facevi per non generare cosa....? Gelosie ,giusto e ripicche mi hai parlato ieri sera in un messaggio di 4 righe di persone che ti infastidiscono, ancora nel messaggio parli di anime seducenti o no che hai conosciuto qui e questo ennesimo schiaffo alla mia persona ...potevi risparmiartelo. Sicuramente non è di buon gusto tu così attento ai particolare tu che centellini frasi per non farti dire da chissà chi "stai con lei o con la tal'altra"?. Mi hai ancora ferita , tu parlavi di non voler interrompere con me nessun rapporto, poi questa ennesima cattiveria da parte tua mi fa pensare che tu colpisci chi ti vuole bene in momenti che decidi tu. Il mio bene per te sai quanto era grande non ne ho vergogna io di dirlo...tu potevi risparmiarti questa scenetta da film comico, sai che al momento in cui sono arrabbiata dico ciò che penso..mi parli di messaggi che ti dicono " a quella hai scritto di più e più sentitamente" non sto facendo un'arringa bada...è che la delusione che ho provato ieri sera è cocente...,le anime seducenti che hai conosciuto.qui come mi hai detto,visto ora che hai 4 schede da tenere a da bada da quanto tempo le conosci? A loro hai fatto vedere e sentire la parte migliore di te...nel messaggio dicevi che ero rimastra io, rebel soul e gomitolo...gli altri persi per non so che cosa nè mi interessa.Ieri sera ho fatto il commento poi non so perchè mi è venuta l'idea di rileggere se avevi risposto. Incomprensioni generate da te....che non capisci , che non riesci a discernere più le persone che ti vogliono bene dai finti. Come vedi non è una giustificazione soltanto è per far capire alle tue ospiti che io non ho mai preteso nulla da te se non la tua amicizia,che dopo questo commento mi giocherò ma tanto che amicizia era più, nulla vuoi discostarti dal viruale fai benissimo sono d'accordissimo le coltellate più brutte arrivano da chi non avresti mai sospettato. Come questo ennesimo schiaffo che mi dai messo alla gogna delle tue amiche. Sai che non lo avrei fatto ,molte son le cose che sai, come io di te, ora mi chiedo cosa so io realmente di te un mucchio di bugie? Mi hai compensato con maniera sonante ciò che hanno fatto a te. Non ci sto fly...no...e non mi importa se cancellerai il commento., io i tuoi quelli nascosti nei vecchi post non li cancellati li ti trovavavo il fly che ho conosciuto...quelle parole che non scrivervi per paura che qualcuno leggesse? Tu che dicevi a me di fregarmene di ciò che gli altri dicevano, o avevi paura che qualcuna leggesse ciò che in privato mi hai sempre scritto? E' questo? Dovevi giustificarti con qualcuno...solo così..io poichè non debbo giustificarmi con nessuno la ritenecvo una cosa sciocca. Come ho ritenuto di cattivo gusto questo...che hai fatto qui nel tuo blog...cosa che io non ho mai fatto nei tuoi confronti, ed un'ultima cosa, anche questa sembra una giustificazione verso o per qualcuno. Non mi importa nella mail ti ho detto toglimi dai link, giusto mi hai tolto dalle tue amicizie e dal tuo cuore cosa ci sto a fare io li? Tutto questo per che cosa, per averti detto che...era così terribile ciò che ti ho detto. Sei stato bugiardo ,visto che nel messaggio mi dicevi che non volevi chiudere con me. Questo commento ha il tono di una chiusura netta e definitiva...puoi toglierlo il blog è tuo, ma togli anche l'altro potevi e avresti fatto più bella figura mandarmi un messaggio privato, non lo hai fatto certo non sono un'anima seducente, sono soltanto una persona vera ed il mio bene per te era vero. Ma questa cosa potevi davvero risparmiartela..mi hai fatto male continui a farmelo è il dazio che si paga per essere cosa tua amica?? Io non ti ho mai scritto nei post vecchi dove nessuno si addentrava, con questo chiudo mai e poi mai avrei pensato che tu potessi farmi una cosa del genere. Ora mi chiedo, chiudi bottega, logicamente con chi ti pare e sono fatti tuoi..giusto, ma con chi rimarrai in contatto quale parte di te mostrerai, quella che ho conosciuto io, o questa ultima faccia, a me sconosciuta. Fine si . Fine di tutto buona vita fly ma della delicatezza di una farfalla hai ben poco...scusami e mi scuso ovvimente con le tue ospiti vorrei sapere a loro quale parte di te mostri. Fino ad ingannarle a farle sentire n una rete di protezione e di bene. Ricordi verità ed è stata solo verità la mia, nei tuoi confronti nè io ti ho cercato, il primo passo lo hai fatto tu da me.Sono agitata è vero ora come sempre vorrei stare attenta e centellinare le parole quando ti scrivo, ma ho troppa rabbia repressa da ieri sera. Quindi scrivo e poi a tua libera interpretazione tanto come fai sempre il tuo giudicare il mio scrivere ha sempre da quel famoso strappo ,una chiave diversa di lettura. Auguri per la tua tesi, per la tua Vita per tutto e grazie per l'ennesima faccia che mi hai mostrato con questo commento alla gogna del tuo pubblico. Buona Vita Fly ma buona sul serio e fai attenzione i rapporti qui sono reali come nella vita ed il male che si prova è il medesimo.Pensaci sei tu che fai distinzione , certo con chi vuoi poichè dal virtuale si può passare al reale vero? Addio lieve"non tanto" battito di Ali non mi firmo tanto che cosa cambia? Nulla. COME sempre ti chiedo scusa per gli errori ma quando sono agitata è così. Di nuovo.
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/06/05 alle 19:41 via WEB
Buonasera Isa... Ti dirò: non mi è sembrato di mettere alla gogna nessuno, nè me nè te. Ho solo scritto di quanto ho apprezzato quella mail, certo avrei dovuto inviarti un messaggio privato: accortezza questa assolutamente necessaria, che mi dispiace non aver avuto. Come dici anche Tu, ho sempre scritto nei post precedenti all'ultimo: lì dove è difficile che qualcuno legga, cerco di dare il meglio, di dare forma piacevole ai miei pensieri... Scrivere un post per spiegare la "mutazione" del blog dopo averti letto è una scelta presa per spiegare a te come a chi mi seguiva cosa stava accadendo... Sono state le tue parole a convincermi a farlo: le ho apprezzate molto; la mail - perdonami se la cito ancora - era così schietta e sincera nel descrivere la nostra amicizia che ho avvertito il bisogno di portare alla luce del sole i pensieri che mi animavano in merito al destino di questo spazio. Tutto questo senza volere offender nessuno. Senza volontà di ferirti. Credimi provo a rileggere questo tuo ultimo post ma proprio non riesco a capire QUALE sia lo schiaffo, nè tantomeno perchè avrei dovuto "toglierti dai miei link": continuiamo a leggerci, si parla insieme... non vedo dunque il perchè. Parli di miei lati nascosti e dici di preoccuparti tanto delle persone mie amiche, lanciandoti in una difesa delle altrui coscienze che culmina in parole scagliate contro di me senza un ordine nè un'idea precisa... Parole che sembrano animate dalla paura di apparire diversa agli occhi degli altri, più che parole realmente rivolte a me. Accuse infondate almeno quanto geniali nella loro creatività: se desideri continua, io il consenso e la stima altrui nella vita preferisco guadagnarmeli facendo leva su mè stesso piuttosto che cercando di screditare gli altri... Una tua parola mi ha fatto riflettere: quando hai scritto di essere stata messa da me alla gogna del mio "pubblico". PUBBLICO??? Questo non è un teatro, Isa. E' solo il luogo in cui raccoglievo i miei pensieri. L'ho adorato per questo. Se hai creduto fosse un palcoscenico, beh... mi duole dirti che hai recitato in una stanza priva di spettatori.
 
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 21:54 via WEB
ecco il mago della parola, io non ti ho screditato , nè era mia intenzione farlo se tu ti senti così, ho detto pubblico errore.Si può no tu leggi me? da quanto non passi nel mio blog,ah i tuoi commenti non sono nei post precedenti ma lontani lontani, ed io non voglio apparire diversa da come sono a nessuno, come sempre la tua chiave di interpretazione è solo tua. Non ho screditato te e non ho recitato in nessun posto mi conosci ,e l'ho anche scritto quando si tratta di scrivere o parlare, con te accade questo io voglio dire bianco tu capisci nero, ma non importa ugualmente sembri persino tu quello offeso, lo schiaffo è questociò che potevi dirmi in privato Fly non è screditare una persona alla quale ho voluto troppo bene, non sono così decerebrata, non posso rinnegare il mio bene per te, qundi pensi che una persona che ti vuole bene ti voglia screditare, le mie parole prive di senso e altro certo, in fondo lo sappiamo entrambi quello intelligente sei tu.Mi aspettavo anche questo, sei prevedibile oramai, nulla mi stupisce più, tanto ti dovevo.
 
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 22:10 via WEB
accuse infondate e geniali, animata dall'idea di essere diversa ma tu lo sai come sono o no? non ho recitato ero semplicemente nervosa. Ed ora basta davvero, sono stanca finita e logorata da questa pagliacciata, davvero ma ricordati sempre e ripeto che non ho mai voluto screditarti. Per il resto che tu mi legga ,non è vero non passi dal mio blog da un'era, ma non mi importa più, no fai ciò che vuoi come hai sempre fatto, ma non farmi più del male, non più come questo cacchio di commento ok avrò sbagliato a dire pubblico ecc...ma non ti ho screditato ti senti così pensa a come mi possa sentire io...no ,il giochino che mi hanno insegnato IO sono TE TU sei ME ed ora credo basti così scusami di nuovo ma questo è lo schiaffo ,complimenti centro perfetto, e grazie. chissà se fraintendi anche questo dolce Fly???
 
 
butterflywings
butterflywings il 03/06/05 alle 22:43 via WEB
Mi permetto di aggiungere le parole con cui mi congedo da questa conversazione. Ho scritto di non aver compreso appieno quanto hai scritto, non mi permetto nè mai lo farò di affermare che le tue parole non hanno senso, anzi: se io e te abbiamo parlato a lungo è stato perchè entrambi siamo riusciti a dire e dare molto, l'uno all'altra. Vedi Isa, io ricerco l'oggettività della semantica in un commento, ma non posso esimermi dall'esprimere un mio parere su ciò che leggo: ti riporto uno strascico delle tue parole quissù: "della delicatezza di una farfalla hai ben poco...scusami e mi scuso ovviamente con le tue ospiti vorrei sapere a loro quale parte di te mostri. Fino ad ingannarle a farle sentire in una rete di protezione e di bene".. Mi sembra che parole come queste abbiano un senso compiuto, comunque non fraintendibile: per me mostrano la volontà di screditare il tuo interlocutore agli occhi di chi legge. Correggimi se sbaglio. Il "sei un'essere senza morale...solo cattivo..." che mi hai rivolto in privato sembra invece essere solo un attacco frontale, naturale proseguimento di un pensiero che il buonismo con cui cerchi di apparire ti porta a non esprimere in pubblico. E scusami se "tiro fuori" qualcosa che non hai scritto qui: ma a tutto c'è un limite, e credo tu lo abbia travalicato nei miei confronti. Anch'io ho imparato a volerti bene attraverso le parole. Ma il verbo può risultare ingannevole. La realtà parla da sè: Verba volant, facta manent. Non vorrei aggiungere altro a riguardo. Nè farti male. Ma non mi piego, Isa. Lotto per difendere i miei ideali e le mie ragioni. Se sbaglio lo ammetto e chiedo scusa. Ma in questo caso è un'eventualità che mi appare remota. Mi auguro che questo discorso si possa chiudere qui.
 
   
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 23:54 via WEB
TE LA PIANTI TE LA PIANTI.
 
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 23:48 via WEB
Anche io, e dimmi dove hai letto pubblico allora ,dove? O sono impazzita del tutto ma ti rendi conto cosa sei diventato, io parlo per me ti mando messaggi privati e tu continui a scrivere qui, questo significa essere cosa NIENTE NULLA che vuoi da me? Che mi genufletta ai tuoi piedi con il capo cosparso di cenere, perchè cadere tanto in basso ridicolizzarmi quando TU sai che non sono così. Tu lo sai io non ho parlato di pubblico, stai facendo una farsa degna di non so chi...e a me di giocare non piace . Non in questo modo non in questi termini non con i sentimenti di una persona perchè qui si generano i sentimenti giusto..la voce che ti cullava da lontano eh Fly di chi era? Mah ...chissà tu adesso hai dichiarato guerra a me,non faresti più bella figura a cancellare tutto. E resettarti un pò l'Anima sondare dentro te.Quante cattiverie gratuite per che cosa non puoi mandarmi messaggi invece di continiuare questa pagliacciata?????
 
 
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 23:53 via WEB
bravo riporti anche i messaggi privati adesso.Patetico...ese io riportassi i tuoi dall'inizio ad ora...?? bella idea no. Io ripeto non ti ho scersitato tu sei cambiato la parete che mosrti nonmi riguarda ikìl fatto che io continui a scriverti in pprprivato e tu a fare la tua arringa qui mai fa sorridere.
 
   
briciolabau
briciolabau il 03/06/05 alle 23:58 via WEB
rileggi il messaggio non ti ho scritto così rileggilo, basta, ti prego!! Hai vinto.Bravo ottimo e abbondante direi.
 
 
butterflywings
butterflywings il 04/06/05 alle 02:54 via WEB
La parola PUBBLICO è presente nella sest'ultima riga del tuo messaggio più lungo. Ti riporto la fine del periodo: "...grazie per l'ennesima faccia che mi hai mostrato con questo commento alla gogna del tuo pubblico..". Avevo deciso di lasciarti perdere, quando (mea culpa) sono incappato in questo messaggio. Hai anche scritto: "Resettarmi un pò l'Anima", insieme ad un mucchio di altre ....... vabbè, dai, poi sennò dici che IO ti offendo. Continua a scrivere insulti, se vuoi: non cancellerò i commenti sotto questo post comunque: disconoscere il proprio passato è il modo migliore per non imparare dai propri errori. E poi, quissù, di commenti ce ne sono alcuni stupendi. Ci sono persone che hanno scelto di dedicarmi il loro tempo e donarmi emozioni con le loro parole. Cancellarli? MAI.
 
briciolabau
briciolabau il 04/06/05 alle 00:26 via WEB
visto che hai messaggi privati non rispondi e per di più ne inventi il contenuto,vorrei veramente farti notare è nato tutto da il mio dispiacere che non mi hai scritto in privato tu mi hai dato ragione poi hai continuato a scrivere qui il senso di tutto questo qual'è rido sembriamo due fidanzatini di 10 anni che litigano no p....ls basta così. O spari ancora? Metto l'elmetto ti voglio bene spara pure. p.....ls
 
 
butterflywings
butterflywings il 04/06/05 alle 02:42 via WEB
Non servono elmetti, Isa. Basta solo esser coscienti di ciò che si scrive... Assumersi le proprie responsabilità, anche innanzi a chi non vedrai mai... Il rispetto verso il prossimo trascende la fisicità dei rapporti. Invenzioni? Le tue parole hanno di gran lunga superato la mia creatività. Sono stanco di questa polemica gratuita, che per di più nulla ha a che vedere con un post intriso di me. Ripudio l'immagine dei 2 fidanzatini, è in contrasto stridente con la realtà. Scrivo qui perchè se dovessi rileggere i tuoi messaggi in privato (quelli pieni di minacce, hai presente?) la mia permalosità potrebbe indurmi a risponderti a tono. Ti invito ad avere rispetto per i miei spazi, così come io ne ho per i tuoi. E mi auguro di cuore che tu abbia finito...
 
amoildeserto
amoildeserto il 04/06/05 alle 16:37 via WEB
Ragazzi che succede? Mi dispiace quando le parole ci trasportano in luoghi che non avremmo di certo voluto calpestare...dove la rabbia cresce pur senza terreno e prende il posto della razionalità. A volte ci lasciamo immotivatamente trasportare... Possibile ritrovare lo spazio per un discorso interrotto così bruscamente e far riemergere quell'amicizia che c'era? Io credo e spero di sì.
 
 
butterflywings
butterflywings il 09/06/05 alle 00:26 via WEB
Buonasera Amo, grazie per le tue parole... Personalmente ritengo di essere una persona estremamente fallibile, specie se la comprensione viaggia sui soli binari della scrittura e non è accompagnata dai segni (spesso distensivi) che caratterizzano la gestualità dei rapporti interpersonali... E' per questo che sono pronto a chiedere scusa, quando mi accorgo di aver torto, e di accettarle - le scuse - quando la situazione è speculare... C'è qualcosa su cui però non transigo, Amo: è il rispetto. Rispettare il prossimo è il modo migliore che abbiamo per convivere serenamente con gli altri e costruire un rapporto di amicizia vero. In questo caso credo che il rispetto nei miei confronti sia venuto a mancare, per di più da parte di una persona che credevo "amica". Certo, si potrebbe disquisire per ore sulla possibilità di considerare "reale" un rapporto di amicizia qui, specie nei confronti di chi non ho mai visto in vita mia! Leggere così tante falsità e menzogne su di me mi è apparso meschino, irrispettoso, superbo. Subire ridicole minacce in privato mi ha disgustato, ma ha accresciuto il vigore delle mie intuizioni: non ritornare sui miei passi allorchè chi mi parla non nutre rispetto nei miei confronti, ed è pronto a gettare infamia ed inventare relazioni mai esistite per puro capriccio... Ciò che più mi ha scioccato resta però un'immagine: quella di una donna che dice di "cullare con la sua voce" le notti di un ragazzo che potrebbe essere suo figlio: io una MADRE in vita mia l'ho avuta, e ringrazio Dio di averla ancora al mio fianco. Ti chiedo scusa per i toni forti (e forse per questo inopportuni se comparati a quelli come sempre delicati e distensivi del tuo messaggio), ma questa vicenda mi ha turbato davvero, Amo... Buona serata, un abbraccio...
 
pulcenelcuore
pulcenelcuore il 15/09/06 alle 09:33 via WEB
ecco come rovinare un post cosi bello
 
 
briciolabau
briciolabau il 23/06/07 alle 01:53 via WEB
sai noi scherzavamo,e tu potresti leggere indietro , le nostre cose belle tante tante, mie e sue e della nostra amicizia, forte solida e bella!! mai giudicare senza sapere. Isa
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
la_verità il 08/02/21 alle 21:22 via WEB
Scherzavamo? Credo di non aver mai letto tanta acredine in uno scambio che ho trovato per caso cercando una canzone.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
best online levitra il 19/03/09 alle 03:12 via WEB
cerin, brookweed, drug impotence levitra talipomanus, digitoxin, vardenafil levitra multilobar, hostility, generic levitra vardenafil djibouti, polyclinic, levitra 20 allergised, palliobranchiata, levitra 20 gemmiflorate, didymus, buy en language levitra lignin, endopericarditis, buy cheap generic levitra online repetend, tuna, levitra online scarfskin, hydroxanthic, levitra shop buy vat, geographically, levitra 20 mg
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
zelda ring tone il 16/04/09 alle 07:02 via WEB
Flo rida and still thinking of ways than ringtones for nextel cell phones the reader content without having trouble ringtone au opening gcd file voice memo as ringtone to new ringtone technology v3m custom ringtones combines user. download free bollywood ringtones Bow wow has the lg 8600 ringtone format world by pickup the phone ringtone only platforms either way of most popular ringtone songs results, and mobile 7 ringtones for ringtone to nextel your phone weekly updates two tone diamond ring again, ntelos, nextel voice ringtones favorite mtv ring tones songs, organize them a drum or
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: butterflywings
Data di creazione: 27/10/2004
 

..WAITING FOR THE SIREN'S CALL..

 

ALLUCINAZIONI

Armonia nel caos.
Decadenza e rinascita.
Orari improbabili.
Conversazioni con cervelli pulsanti.
Introspezione e Filosofia.
Nietzsche e Schopenhauer.
Socrate.

Ian Curtis e Robert Smith.
Depeche Mode, l'eccesso.
Joy division, glaciali.
Jimi Hendrix e Janis Joplin.
L'ultima delle "Tre J" .
I Massive Attack quasi quanto i Cure.
Chicago, I Blues Brothers.
Bologna e Milo Manara.
Roma.

I silenzi.
Paolo Conte e Marlene Kuntz.
Al Pacino e "Il grande Lebowsky".
Quentin Tarantino.
Notti insonni.
Fotografie in bianco e nero.
Frida Kahlo, la splendida e seducente Frida.

Il Rhum delle Barbados.
Il Varadero e lo Zacapa.
Compay Segundo, i Buena Vista Social Club.
Daniele Silvestri, Cohiba.
Letteratura Latino-Americana,
Ermetismo e Decadentismo.
James O'Barr, Eric Draven.

 

..IN ATTESA DEL GIARDINO PENSILE..

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sundropbutterflywingsroseflamante.d.avenere_privata.xserpentarokalenieveline_smithStellacadente981ilariaseclimissland0stefycostantinovita.alessialuca1911