Vivere

Vivere oggi

 

 

Fermarsi a guardare.

Post n°599 pubblicato il 13 Marzo 2023 da johnsparrow

Siamo talmente abituati al nostro vivere, che perdiamo di vista la bellezza e l'amore che ci circonda. Faremo meglio se ogni tanto ci fermassimo a godere di ciò che la vita ci ha donato. ❤️

 
 
 

Vivere un amore maturo

Post n°598 pubblicato il 20 Luglio 2014 da johnsparrow

Sono veramente amareggiato e stufo di vedere persone che si lamentano continuamente del proprio compagno/a sempre a dire io vorrei un uomo o donna che mi sappia amare, che mi sappia capire, che riesca a leggeri nel cuore. Sono sempre li ad attendere come passeggeri tutte le attenzioni del proprio compagno, e poi rimangono li ad aspettare un treno che forse non arriverà mai. Ma perché non cominciamo noi per primi a fare il primo passo? Se noi ci sentiamo così bravi e capaci nell'amore, proiettiamo in loro tutto il nostro amore, insegnandogli come si ama. Perché non ci chiediamo se anche la nostra compagna/o è felice? Se anche lei/lui si aspetta qualcosa da noi. Spesso accade che se ascoltassimo i loro pensieri rimarremmo delusi, perché anche loro potrebbero essere insoddisfatti del nostro modo di amare. Ecco che poi rimaniamo scioccati quado veniamo lasciati , abbandonati per in altro/a. Poi si cerca di riconquistare un rapporto finito, che ormai è gia appassito. Se restiamo sempre ad aspettare qualcosa dal nostro compagno stiamo vivendo un amore piccolo. Cerchiamo di vivere un amore da adulti, un amore maturo attento prima di tutto delle esigenze dell'altro dicendo cosa posso fare per te? , e non in modo egoistico dicendo io vorrei vorrei vorrei!!!!

 
 
 

Esistere non Ŕ vivere

Post n°597 pubblicato il 23 Febbraio 2014 da johnsparrow

 

Mi sono illuso! Cercavo di restringere i miei orizzonti, pensando che la felicità si potesse trovare solo tra le persone più care., e credendo che ciò bastasse, mi sono chiuso nel mio bunker. Pensavo che questo mi avesse protetto dalle insidie dalle vita, dalle cattiverie, con la consapevolezza che solo questo bastasse ad essere felice. Ma pur vivendo una vita dignitosa, sento un vuoto, ed ogni volta che pur vivendo un momento di felicità, un senso di amaro mi invade fino a toccarmi il cuore. L'avere, il possedere, il conquistare, ti da solo una felicità momentanea, illusoria. Ma la vera felicità sta nell'anima, nell' amare di piu il prossimo. Perdonando i torti subiti, A vivere la vita in comunione con il mondo e con Dio. Da oggi smantellerò quel Bunker, allargherò i miei orizonti, cercherò e regalerò il mio perdono. E già un senso di serenità mi pervade, nel momento in cui professo il mio pensiero.

 
 
 

TARANTO: UN FUNESTO PRESAGIO SI ABBATTE SULL'ILVA

Post n°591 pubblicato il 28 Novembre 2012 da johnsparrow
Foto di johnsparrow

 

Non bastavano le minacce di chiusura dell'Ilva di Taranto,con la conseguenza perdita di tantissimi posti di lavoro, andando ad incidere sull'economia Italiana e della povera gente che non sa come rimediare alla perdita di lavoro. Oggi come fosse un funesto presagio, una tromba d'aria si è abbattota sula zona portuale e un fulmine si è abbattuto sull'Ilva di. Il fulmine ha colpito il camino delle batterie 1 e 2 e sono caduti diversi quintali di cemento. L'Ilva sottolinea che "non c'è stato alcun incendio". "Le fiamme visibili dall'esterno sono relative agli sfoghi di sicurezza provocati dalle candele di sicurezza degli impianti". Sono 20 i feriti lievi portati nell'infermeria dell'Ilva, due persone sono state condotte in ospedale dal molo.Nella cittadina di Statte la tromba d'aria ha investito una scuola: sei bambini sono rimasti feriti in modo lieve. Diciotto complessivamente le persone portate in ospedale.

 
 
 

007 SKYFALL

Post n°585 pubblicato il 15 Novembre 2012 da johnsparrow
Foto di johnsparrow

APPROVATO E CONSIGLIATO DA NAPOLIARTESPORT.IT

skyfall

 

Nel corso di una missione in Turchia, nella quale deve cercare di recuperare un hard disk contenente i nomi di tutti gli agenti infiltrati dallo spionaggio occidentale nelle organizzazioni terroristiche, 007 viene dato per disperso. Ma riapparirà, puntuale, quando un misterioso personaggio proveniente dal passato minaccia direttamente M e tutto l'Mi6. Per scongiurare la minaccia e catturare il cattivo di turno, James Bond dovrà volare in Cina, sbancare i casinò di Macao, tornare a Londra e molto altro ancora.
Nelle mani di un Sam Mendes fortunatamente molto più vicino (e non solo cronologicamente) a un film come American Life che non ad altri suoi titoli più blasonati, ovvero in grado di piegare la sua autorialità a un contesto che ne contenga le sporcature e le esagerazioni, il 23esimo film del canone ufficiale di James Bond racconta di una ricerca identitaria, di una resurrezione che scaturisca dal produttivo cortocircuito tra quel che si è (stati) e quel che non si (ri)conosce più.
Ecco che allora 007 Skyfall è una sorta di veloce bignami di cinquant'anni di storia bondiana, nel quale lo 007 ruvido e problematico di Daniel Craig si perde e si ritrova nel confronto con gli stili e i modi di coloro che l'hanno preceduto, identificandosi per contrasto e per analogia, anche attraverso l'uso di un'ironia quasi iconoclasta, e proprio per questo rispettosissima.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: johnsparrow
Data di creazione: 06/10/2007
 

satsat

 

TELEVIDEO ULTIM'ORA

ultima ora

Migliori Siti

 

TELEVIDEO NAPOLI

Serie a

vota

televideo

 

 

PREFERITI

 

PROSSIMO TURNO SERIE A

vota

 

TRIBUTO A PAUL NEWMAN

PAUL NEWMAN

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

TRIBUTO A MICHAEL JACKSON

Michael

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963