Blog
Un blog creato da venditore_diaquiloni il 10/08/2007

Riflessi dell'anima

Tutto quanto concerne l'anima si svela spontaneamente ed ogni sforzo razionale non fa che allontanarla. Questo perché la sua natura non è fenomenica. Si coglie col cuore, come una poesia o un'opera d'arte. Si sente, si ama, ma nessun concetto, come ombra fugace, è ad essa adeguato.

 
 

 

« Nuda, sei semplicePeriferie - Vivere ai margini »

Notturno

Post n°53 pubblicato il 28 Marzo 2009 da venditore_diaquiloni
 
Tag: video

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/aquiloni/trackback.php?msg=6785533

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
chipewua
chipewua il 28/03/09 alle 18:34 via WEB
il sevizio non è disponibile, ripasserò, ciao e buona domenica
 
dianavera
dianavera il 28/03/09 alle 20:08 via WEB
cHE MERAVIGLIA!!!
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 29/03/09 alle 13:44 via WEB
Che meraviglia il tuo comento, cara, Diana. Mi colpisce, perché so che viene da una persona sensibile e colta. Grazie di cuore. Un sorriso.
 
fedem57
fedem57 il 28/03/09 alle 20:56 via WEB
Bello Aldo,profondo e suggestivo come sicuramente è la tua anima...l'ho sentito parecchio forse perchè questa sera è in sintonia con il mio stato d'animo...grazie di questo regalo che mi hai fatto..un abbraccio Fede
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 29/03/09 alle 13:45 via WEB
In effetti, le emozioni ci colpiscono in modo differente, secondo i momenti in cui ci si presentano. Un grazie ed un abbraccio a te.
 
Duchessadgl4
Duchessadgl4 il 28/03/09 alle 23:37 via WEB
Musica dolce e immagini in bianco e nero. Molto bello. Ho scoperto che è tuo. Complimenti. Paola
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 29/03/09 alle 13:47 via WEB
Grazie, carissima. Mentre lo realizzavo, mi sono reso conto che il bianco e nero era proprio il colore di questa struggente musica. Un abbraccio.
 
snoopyz
snoopyz il 29/03/09 alle 00:32 via WEB
Caro Aldo, mentre ascolto queste note, penso ancora una volta al potere magico della musica. Di questa incredibile melodia che hai sapientemente scelto. Del tango, dei prepotenti sentimenti che evoca. Adesso è un bel momento. Grazie. Con amicizia.
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 29/03/09 alle 13:51 via WEB
Come avrai compreso, io ritengo Piazzolla uno dei più grandi compositori del nostro tempo. Adattare le immagini alla sua musica, che ha in sé la vena più malinconica del tango, non è stato certo difficile. Ho solo inserito le immagini che mi dettava il cuore. Grazie del commento. La tua amicizia mi è cara.
 
elly19700
elly19700 il 29/03/09 alle 09:46 via WEB
un bellissimo video...malinconico e struggente... mi ha quasi commossa...ci sono i luoghi dell'addio...treni, cabine telefoniche, finestre....e poi ci sono uomini e donne nella loro solitudine e le loro distanza... Bellissimo ed intenso! Un abbraccio Elena
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 29/03/09 alle 13:54 via WEB
Hai interpretato perfettamente ciò che volevo esprimere. Ma sapevo di potermelo aspettare da te, così sensibile quale sei. Grazie, un abbraccio.
 
paola66_2008
paola66_2008 il 29/03/09 alle 11:09 via WEB
Molto intense le note che si sposano magistralmente alle immagini, bellissimo e toccante, sei stato veramente un ottimo interprete di atmosfere dense di sentimenti. Grazie delle emozioni che mi dai, buona domenica Paola
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 29/03/09 alle 13:58 via WEB
Sono lieto di averti emozionato. Ho raggiunto il mio scopo. Le emozioni ci sollevano dal grigiore della quotidianità e ci permettono, anche nei momenti più tristi, di affermare convinti che la vita è comunque bella. Grazie, un abbraccio a te.
 
xxxangela
xxxangela il 29/03/09 alle 22:04 via WEB
Tristissimo video che mi riporta ad una fredda stazione dove ho aspettato tra le braccia del mio amore che un treno mi portasse via cancellando i miei sogni.Solo quei baci ormai lontani mi hanno fatto superare quell'addio.
 
dianavera
dianavera il 30/03/09 alle 23:11 via WEB
Una storia certo un po’ triste eppure dice la mamma – bella da raccontare: giochi in cortile, traslochi, lamiere, brutti vasi di fiori una bimba che corre vivace e poi frana sulle scale. Quel piccolo segno – su una palpebra Sbattuta negli anni, a sorpresa, milioni di volte – si vede ancora, dà al viso un’aria malinconica e sincera, agli occhi un’espressione triste-gentile. Pietro Montorfani Da Quasi un Hopper (alla chiara fonte, Lugano, 2008)
 
snoopyz
snoopyz il 03/04/09 alle 09:50 via WEB
Un saluto e un abbraccio affettuoso, da tanguero a tanguero, al mio caro amico Aldo, che penso con piacere. Buona giornata.
 
 
venditore_diaquiloni
venditore_diaquiloni il 03/04/09 alle 18:37 via WEB
Saluto e affettuoso abbraccio, ricambiato, a suon di tango. Buona serata a te, caro Marco.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

AREA PERSONALE

 
hit counters
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

VASCO - VIVERE

 

WATERMARKS

 

MUSICHE DELLA NATURA

 

BACH - CORALE BWV 839

 

E. MORRICONE - DA NUOVO CINEMA PARADISO


 
 
 
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963