Blog
Un blog creato da baliano300 il 16/10/2008

SENZA CATENE

NON SONO NIENTE... NON SARO' MAI NIENTE... NON POSSO VOLERE D'ESSER NIENTE... A PARTE QUESTO, HO IN ME TUTTI I SOGNI DEL MONDO... :-)

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

Buon week end. Ciao.
Inviato da: giusymartoglio
il 17/07/2009 alle 13:04
 
Buon inizio settimana!!
Inviato da: rolly_90
il 15/12/2008 alle 21:26
 
e che sono pienissimo di lavoro in questo periodo, e non ce...
Inviato da: baliano300
il 15/12/2008 alle 06:54
 
ciao carissimo, è da un pò ke non vengo a farti una...
Inviato da: gaelia
il 15/12/2008 alle 00:54
 
Sono stati strappati alla loro terra, alle loro famiglie,...
Inviato da: sonofortunata
il 05/12/2008 alle 16:49
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mik686cl.guarniericollina_innevata56saverio970risolo.fabioangeli_senza_alimargodgli_am_yado_2002cara.callabaliano300lapaginadiTizianabambolinabionda77winx_trixgiusymartogliocavallapazza87
 
Contro l'abbandono di animali
 

CONTRO L'ABBANDONO

 

FACEBOOK

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: baliano300
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 34
Prov: RC
 
 

ADOTTA UN ANGELO

 
lui NON e' un oggetto
 
 

 

SPERANZA...

Post n°13 pubblicato il 14 Luglio 2009 da baliano300
Foto di baliano300

PRIMA O POI QUESTO SOGNO SI AVVERERA'... DA PARTE DI GIUSY  INCROCIAMO LE DITA....

 
 
 

SALUTI

Post n°12 pubblicato il 08 Febbraio 2009 da baliano300

SPERO DI RIAVERE PRESTO IL TEMPO PER POTER TORNARE A SCRIVERE SUL BLOG...  UN SALUTO A TUTTI....

 
 
 

AUGURI....

Post n°11 pubblicato il 01 Gennaio 2009 da baliano300

ANCHE SE ULTIMAMENTE SONO MOLTO IMPEGNATO, MI COLLEGO SOLO PER AUGURARE A TUTTI VOI... BUON ANNO :-) CIAOOOOO

 
 
 

BAMBINI SOLDATO!!!

Post n°10 pubblicato il 29 Novembre 2008 da baliano300
 
Foto di baliano300

LA DIFESA DEL LORO FUTURO E UNA PROMESSA DI PACE...

Sono una cinquantina i conflitti armati attualmente in corso nel mondo. Si stima che oltre mezzo milione di bambini, in più di 87 paesi, siano reclutati nelle forze armate governative o in gruppi armati paramilitari e non governativi. Oltre 300 mila di questi ragazzi combattono attivamente in 41 paesi 300.000  bambini e  ragazzi che stanno ora combattendo in una delle tante guerre che insanguinano il mondo. Centinaia di migliaia sono invece quelli che potrebbero, in ogni momento, essere arruolati - non sempre volontariamente - negli eserciti regolari o nelle file di qualche gruppo armato. La maggior parte di questi soldati bambini ha tra i 14 e i 18 anni, ma numerosi sono quelli di età inferiore (10 - 13 anni) e vi sono testimonianze di reclutamenti di bambini ancora più giovani. L’aumento di questo fenomeno ha varie cause. Le armi leggere che vengono utilizzate sono facilmente trasportabili e utilizzabili anche da bambini, dopo soli pochi giorni di addestramento. I ragazzi inoltre si assoggettano più facilmente degli adulti alla disciplina militare, non pretendono paghe, difficilmente disertano, e sono facilmente sacrificabili

Un fenomeno che coinvolge anche le bambine

Il problema dei bambini soldato scavalca i confini di genere.
Benchè la maggior parte dei bambini soldato sono maschi, anche le ragazze rappresentano un numero significativo.
Circa il 30 % delle forze armate mondiali che impiegano bambini soldato hanno nelle proprie file delle bambine
...

 
 
 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 20 Novembre 2008 da baliano300
Foto di baliano300

25 novembre 2008 

Giornata internazionale

contro la violenza sulle donne

Accendi anche tu una candela, mostra la solidarietà e la voglia di cambiare questo percorso!

Copia ed incolla l'intero messaggio e facciamolo girare

Facciamoci sentire!

Accendiamo tante candele ed illuminiamo questa giornata!

La sera tra il 24 ed il 25 novembre, accendi anche tu una candela e mettila vicino alla finestra... per un attimo saremo tutti più vicini!

 
 
 

PREMIO RICEVUTO

Post n°8 pubblicato il 15 Novembre 2008 da baliano300
 

Ho ricevuto questo premio:

                           

Che cosa è il Premio "Brillante Webmws"?
Il premio "Brillante Webmws" ha lo scopo di promuovere la bloglive nel mondo. Viene assegnato ai siti o blog che risaltano per la loro brillantezza nel design e nei contenuti.
Le regole sono:
1) Nel ricevere il premio, devi scrivere un post mostrando il premio e citando il nome di chi ti ha premiato, e il link del suo bloglive;
2) Assegna a un minimo di 7 bloglive (o di più) che credi siano brillanti nei loro temi o nei loro design. Esibisci il loro nome e il loro link. Quindi avvisali di aver ottenuto il premio "Brillante Webmws".

Lo dedico a:

kellina78 - sonofortunata - OZZYNA - cavallapazza87 - CASTE2 - lubely - laquilonerosaonlus

GRAZIE 1000... 

 
 
 

ARIA DI CAMBIAMENTO

Post n°7 pubblicato il 06 Novembre 2008 da baliano300
 
Foto di baliano300

I MIGLIORI AUGURI A COLUI CHE DOVRA' DECIDERE ANCHE SU GRAN PARTE DELLA PACE NEL MONDO, SPERIAMO DAVVERO CHE QUESTA SIA LA VOLTA BUONA, E VISTA L'ENORME AFFLUENZA ALLE URNE E LA GRAN VOGLIA DI CAMBIARE E RISOLVERE I PROBLEMI CREATI DALLA PRECEDENTE AMMINISTRAZIONE LA SPERANZA IN QUESTO GIOVANE ED INTELLIGENTE UOMO E DAVVERO MOLTA, DOPO AVER ASCOLTATO LE SUE BELLE PAROLE CREDO CHE NOI DEI BLOG DELLA PACE SIAMO TUTTI CONVINTI CHE FARA' MEGLIO DI QUELLO DI PRIMA... TANTI AUGURI OBAMA :-)

 
 
 

FELICE PENSIONAMENTO GIORGINO

Post n°6 pubblicato il 31 Ottobre 2008 da baliano300
 
Foto di baliano300

ADESSO PENSO SIA GIUSTO A POCHI GIORNI DAL VOTO, SCRIVERE 4 RIGHE SU QUELLO CHE SARA’ IL PROSSIMO GOVERNATORE DEL MONDO. CREDO CHE A CHIUNQUE STIA A CUORE IL SIGNIFICATO DELLA BANDIERA DELLA PACE SI AUGURI CON OBIETTIVITA’ CHE VINCA QUEST’ULTIMA!

ORA PER EDUCAZIONE DIAMO UN ULTIMO SALUTO A GIORGINO CHE STA X LASCIARCI “IN PACE”… (X MODO DI DIRE). MA PRIMA PERO' TROVO ALQUANTO DOVEROSO RICORDARE GLI SPLENDIDI DONI CHE CI LASCIA IN RICORDO DEL SUO PASSAGGIO. DONI, CHE EGLI PROPRIO COME UN AMOREVOLE BABBO NATALE HA DISTRIBUITO SU TUTTA L’UMANITA’…

Il 20 marzo 2003 Giorgino da inizio alla guerra… I numeri della conta:

LEGGERMENTE SCARSO IN MATEMATICA… Per questa guerra si spenderanno circa 50 miliardi di dollari disse il Presidente. Ma ad oggi la cifra “ufficiale”, messa nero su bianco in un rapporto redatto dall'Ufficio per il Bilancio del Congresso degli Stati Uniti su richiesta del Comitato per il bilancio del Senato, risulta di circa 446 miliardi di dollari non e ancora finita…

E CHISSA’ SE QUESTI LI AVEVA PREVISTI PRIMA DI DARE IL VIA ALLE DANZE…

28.770: militari feriti dall’inizio della guerra

2.000.000: gli sfollati all’interno del paese…

2.000.000: i rifugiati all’estero… specie verso Giordania e Siria

E SOPRATUTTO QUESTI…

11: militari spagnoli morti

13: militari bulgari morti

18: militari ucraini morti

23: militari polacchi morti

33: militari italiani morti

173: militari inglesi morti

4000: le vittime tra i soldati americani

790.000: stima dei morti tra civili e militari irakeni 

DA QUANDO HAI PRESO LA SLITTA 5 ANNI ORSONO IL TUO VIAGGIO E STATO SEMPRE CARICO DI EMOZIONI, I FUOCHI D’ARTIFICIO CHE TI HANNO ACCOMPAGNATO SARANNO PER NOI RICORDI INDIMENTICABILI DEL TUO PASSAGGIO… ALLA LUCE DI QUESTO NOI I BLOGGERS DELLA PACE NON TI AUGURIAMO NESSUNA INFIAMMAZIONE ACUTA ALLA PROSTATA, NE DI BECCARTI L’HERPES, E NEANCHE DI CADERE E FRATTURARTI IN TRE PUNTI IL BACINO CON CONSEGUENTE GIACENZA A LETTO PER 4-5 MESI… ASSOLUTAMENTE NO…! NON POTREMMO MAI…

NOI INVECE TI SALUTIAMO, E TI AUGURIAMO SOLO UN FELICE RITORNO IN LAPPONIA SULLA TUA BELLA SLITTA.

GRAZIE DI TUTTO GIORGINO… TI RICORDEREMO COME UOMO DI PACE…

 
 
 

IN PACE CON NOI STESSI!

Post n°4 pubblicato il 27 Ottobre 2008 da baliano300
Foto di baliano300

Morbide al tatto, tanto calde e, secondo alcuni, belle alla vista. Ma le pellicce che fanno bella mostra di se nelle boutique delle grandi città nascondono spesso una storia di sofferenze e di violenze contro gli animali che sono serviti per produrle. Animali non solo allevati e cresciuti con lo scopo di fornire materia prima all'industria pellicciera. Ma sottoposti anche a crudeltà e sevizie. Fino all'estremo della scuoiatura da vivi. E questo avviene soprattutto in paesi, dove non esistono troppi controlli sulle modalità di produzione. Adesso se avete letto e visto quello che ho scritto sotto SAPETE LA VERITA’, quindi sai come poter contribuire pure tu da ora in poi, quantomeno al ridimensionamento di queste atrocita’… la prossima volta che vai a comprare un nuovo indumento fa che sia cosi’… e ricorda ke se proprio ami le pellicce… ESISTONO QUELLE SINTETICHE estremamente simili e anche piu’ economiche .-)

COMUNQUE, NELLA SEZIONE QUI A DESTRA DENOMINATA “I MIEI LINK PREFERITI” HO INSERITO DUE FILMATI DAVVERO MOLTO BELLI, UNO DEI QUALI PROPRIO SUL TEMA DELLE PELLICCE, NEL QUALE SI VEDONO NEI LIMITI DEL POSSIBILE LE FASI PRIMA DELL’ABBATTIMENTO… E I RELATIVI MALTRATTAMENTI… (I VIDEO PIU’ CRUDI SONO BLOCCATI OVVIAMENTE E NON SI PUO’ METTERE IL LORO LINK) VI INVITO A CLICCARLI E AD ESPORRE TRANQUILLAMENTE I VOSTRI COMMENTI SU DI ESSI… PER CORRETTEZZA SAPPIATE CHIARAMENTE CHE I FILMATI CONTENGONO DELLE IMMAGINI UN PO’ FORTI…PERO’ TRASMETTONO MOLTE EMOZIONI A CHI COME ME HA LA FORTUNA DI POTERLI GUARDARE… J

 
 
 

ORNATI DI CADAVERI...

Post n°3 pubblicato il 22 Ottobre 2008 da baliano300
Foto di baliano300

Adesso invece voglio rivolgermi a chi non usa pellicce ma compra comunque delle gonne o dei giubbotti che hanno il colletto o i polsini decorati con piccoli inserti di pelliccia di animali, perche’ e grazie a loro che si potrebbe davvero ridimensionare il massacro. So molto bene che a volte non si fa proprio caso a queste piccole cose, ma dovete sapere che anche un indumento comprato in un negozio cinese a bassissimo costo e imbellito con pelo di animali porta con se un tremendo passato. Se e forse vero che le grandi aziende che producono le pellicce di alto livello usano metodi di abbattimento piu’ umani tipo camere a gas o punture che spengono senza apparente sofferenza il cuore della povera creatura (questo comunque non giustifica nulla) DOVETE ESSERE INFORMATI su cio’ che invece avviene in paesi poco controllati  e dove le leggi in materia di maltrattamento degli animali sono pressoche’ assenti… se continui a leggere da ora in poi bada che devi avere stomaco……………………………… O CMQ SE NON TE LA SENTI “NON LEGGERE LA PARTE IN ROSSO”

Ci sono paesi in cui questi animali vengono forzatamente spinti alla riproduzione, senza lasciare alle femmine (le cosi’ dette riproduttrici) nessun margine di tempo per riprendersi tra un parto e l’altro. Negli allevamenti di questi paesi le vittime vengono tenute in gabbie super affollate… stretti l’uno con l’altro senza nemmeno la possibilita’ di muoversi, spesso anche al buio… queste condizioni disumane fanno si che le povere creature manifestino comportamenti del tutto folli, Alcuni si lasciano andare ad uno stato di morte apparente, alcuni diventano aggressivi verso i propri simili, fino anche ad attaccarli, altri ancora arrivano addirittura a compiere l’orrendo gesto di mangiare i propri cuccioli, e in fine  molti soggetti compiono verso loro stessi dei veri e propri atti di automutilazione…

LE PELLICCE A BASSO COSTO - Nel settore della pellicceria è oggi possibile trovare un’infinità di capi di abbigliamento e accessori con rifiniture in pelliccia e questo, sostengono gli animalisti, proprio grazie al mercato cinese di allevamento, trasformazione e confezionamento che grazie a manodopera a basso costo e minori tutele, assenza di leggi a tutela del benessere degli animali allevati e norme che vietino atti di crudeltà, permette di proporre prezzi accessibili a un vasto pubblico e di realizzare ottimi guadagni. «I consumatori devono sapere quali atrocità si nascondono dietro tali prodotti per i quali non esiste un obbligo di etichetta che indichi il paese produttore, la specie animale, il sistema di allevamento e uccisione

IL BUSINESS DELLA CINA - La Cina è diventata la più grande produttrice ed esportatrice al mondo di pellicce e di manufatti in pelliccia: nel 2004 il valore del commercio di questo tipo di prodotti ha raggiunto i 2 miliardi di dollari statunitensi. Il Paese asiatico produce più di 1 milione e mezzo di pelli di volpi e visoni l’anno, equivalenti all’11% della produzione mondiale di visoni e al 27% della produzione mondiale di volpi, mentre il numero di procioni allevati e uccisi in un anno è di oltre 1 milione e mezzo. Milioni anche i cani e ai gatti uccisi per la pelliccia. Più del 95% dell’abbigliamento prodotto in Cina è venduto in particolare a Europa e Italia, USA, Giappone, Corea e Russia, con l’80% di pellicce esportate da Hong Kong verso Europa, Stati Uniti e Giappone.

SE VOLETE COPIATE TRANQULLAMENTE I MIEI MESSAGGI E INSERITELI PURE NEI VOSTRI BLOG, A ME INTERESSA SOLO CHE LA COSA SI SAPPIA :-)

 
 
 

DICIAMO NO A QUESTO MASSACRO!!!

Post n°2 pubblicato il 21 Ottobre 2008 da baliano300
Foto di baliano300

AVREI VOLUTO INIZIARE COL PARLARE DI QUALCOSA DI PIU’ LEGGERO, AVREI VOLUTO… MA VISTA LA STAGIONE NON MI SEMBRA IL CASO… E INFATTI QUESTO IL PERIODO IN CUI AVVIENE IL “RINNOVO DEI GUARDAROBA”, E VISTO CHE AMO GLI ANIMALI NON POSSO STAR ZITTO. IL MIO INTENTO E QUELLO DI SENSIBILIZZARE E DI FAR CONOSCERE ALCUNE ATROCI SOFFERENZE CHE SI CELANO ANCHE DIETRO ALL’ACQUISTO DI UNA SEMPLICE ED APPARENTEMENTE INNOCUA GIACCA, PRIMA DI PASSARE POI AL VERO SCEMPIO CHE RIGUARDA TUTTE LE DONNE CHE VEDO SPAVALDE PASSARMI DIFRONTE VESTITE DI CADAVERI, CIOE’ ESIBENDO CON DISINVOLTURA PELLICCE DA 2000-3000 € FATTE CON LA PELLE DI ANIMALI CHE VENGONO TENUTI IN VIVI NEGLI ALLEVAMENTI, E FATTI RIPRODURRE CON IL SOLO SCOPO DI CRESCERE PER POI DARE LA LORO VITA PER ORNARE INDUMENTI! FORSE NON SANNO CHE A QUESTE POVERE CREATURE VENGONO SOMMINISTRATI ORMONI CON IL SOLO SCOPO DI AUMENTARE LA LORO FERTILITA’ E IL NUMERO DEI CUCCIOLI… FORSE NON SANNO IN CHE CONDIZIONI DISUMANE QUESTE CREATURE VIVONO… FORSE NON SONO NEMMENO A CONOSCENZA CHE NEGLI ALLEVAMENTI DI ALCUNI  PAESI MOLTI DI QUESTI ESSERI VIVENTI INIZIANO AD ESSERE SCUOIATI DA VIVI… VOGLIO FAR SAPERE QUESTO, AFFINCHE’ CHI LEGGERA’ QUESTE RIGHE LA PROSSIMA VOLTA CHE VEDRA’ UNA SIGNORA DI ALTO BORGO SCENDERE DALL’AUTO CON LA SUA BELLA PELLICCIA GUARDERA’ UN PO’ OLTRE A CIO’ CHE VEDE INVECE DI INVIDIARLA. VOGLIO ANCHE FAR SAPERE CHE NON SONO USATI SOLO ANIMALI A NOI ESTRANEI COME VISONI (NELLA FOTO) – ERMELLINI E VOLPI, MA ULTIMAMENTE SEMPRE PIU’ SPESSO ANCHE ANIMALI CHE NON POTRESTE NEMMENO IMMAGINARE, TIPO GATTI E CANI... QUINDI ATTENTI A COSA COMPRATE!!!   P.S. HO INSERITO A LATO IL LINK DI UN VIDEO INTITOLATO "NO A QUESTO MASSACRO",  IL VIDEO E TRASMETTE MOLTE EMOZIONI, MA CI SONO DELLE SCENE MOLTO FORTI CHE FANNO VEDERE "SOLO ALCUNI" DEI METODI ATROCI USATI PER L'ABBATTIMENTO... SE TE LA SENTI DAI PURE UNO SGUARDO :-)

 
 
 

C'ERA UNA VOLTA...

Post n°1 pubblicato il 16 Ottobre 2008 da baliano300
Foto di baliano300

UN CALOROSO BENVENUTO A TUTTI.

COME PRIMA COSA VORREI RINGRAZIARE LIBERO E TUTTE LE PERSONE CHE STANNO DIETRO A QUESTO SPLENDIDO SITO, CHE MI DANNO L’OPPORTUNITA’ DI QUESTO SPAZIO X ESPRIMERE I MIEI PENSIERI.

DETTO QUESTO, HO DECISO DI INIZIARE L’AVVENTURA DI QUESTO BLOG PER PARLARE DI QUALCOSA IN CUI MI VA DI SPERARE ANCORA, FORSE UN SOGNO… FORSE UN’ILLUSIONE… MA DI SICURO UN IDEALE CHE NELLA NOSTRA GENERAZIONE STA SVANENDO SEMPRE PIU’.  LA MIA SPERANZA E QUELLA DI PROVARE A NON FAR DIMENTICARE CIO’ CHE PURTROPPO OGNI GIORNO AVVIENE AD ALCUNI NOSTRI FRATELLI LONTANI, VITTIME DELLE DECISIONI DI POCHI POTENTI, E DIRE A CHI LEGGERA’  CHE A DIFFERENZA DI CIO’ CHE CI PROPINA LA SOCIETA’  SI PUO’ RIUSCIRE A VIVERE ED ESSERE FELICI ANCHE SE NON SI ODIA IL PROSSIMO!!!

VORREI ANCHE FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE A TUTTE QUELLE PERSONE CHE SENZA CONOSCERE IL NOSTRO VALORE CI DEFINISCONO CON PRESUNZIONE E SUPERFICIALITA’ “GENERAZIONE BRUCIATA”… SAPPIANO QUESTE PERSONE CHE NOI CI SIAMO ANCORA! SIAMO NOI CHE ABBIAMO IL POTERE DI DECIDERE ADESSO… E QUANDO SAREMO CHIAMATI A SCEGLIERE IL NOSTRO PROSSIMO PROBLEMA FACCIAMO ALMENO IN MODO CHE NON SI TRATTI DELLA DISTRUZIONE DI QUALCHE POPOLO INNOCENTE. LASCERO’ QUINDI IL BLOG APERTO A CHIUNQUE VOGLIA SCRIVERE UN SUO PENSIERO ANCHE DI ALTRO GENERE,  PERCHE’ LA PRIMA COSA CHE AMA CHI SOGNA LA PACE E PROPRIO LA LIBERTA’…… FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, PERCHE’ I GRANDI CI SEMBRERANNO SEMPRE GRANDI SOLO FINCHE’ SAREMO NOI A STARE IN GINOCCHIO!!!

 
 
 
 

ESPONILA NEL TUO BLOG

Per la pace nel mondo
 

SMETTIAMOLA DI AMMAZZARCI

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

ASSOCIAZIONE ONLUS

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

TAG

 

NO A CHI LI MALTRATTA!

Empatia significa Amare
 

NON CONTRIBUIRE A QUESTO MASSACRO

 

DIFENDIAMO IL PIANETA

 

PREMIO RICEVUTO DAL BLOG