Creato da Chespu il 22/11/2008
è tanto che aspettavo un'occasione così

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

animafragilexAlika91asseltavincenzodiletta.castelliroxys4allaarcadipsicologiaforensenatynaty84gina83cervelmamaurizio_errigomazzarecakira.dgemini211
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

RATATOUILLE

Post n°138 pubblicato il 18 Agosto 2010 da Chespu

Non sto parlando del celebre film per bambini  ma del piatto che sono finalmente riuscito a fare dopo mesi di tentativi, grazie a una ricetta fornitami dal libro di gioanbrerafucarlo regalatomi al mio compleanno. La ricetta è semplice si prepara un soffritto con molte cipolle e accanto si affettano peperoni,pomodori pelati e zucchine a listelle.si mette tutto nella stessa pentola aggiungendo sale, pepe e un paio di cucchiai d'aceto.si deve girare quasi continuamente la verdura.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DALL'OCEANIA ALLA LOMBARDIA

Post n°137 pubblicato il 30 Luglio 2010 da Chespu

Dopo il completnico della scorsa settimana, dove tra cus cus, insalata greca e riso alla cantonese ha riscosso successo una ricetta dell'oceania nella quale maionese, mango e  gamberi cotti vengono mescolati  in un'unica zuppiera e serviti con olio e limone torno ai cibi lombardi. Complice l'ottimo libro regalatomi da due  amici dal titolo la Paciada. Gli autori sono due miei punti di riferimento  culturali: il gioanbrerafucarlo abile cantore dell'arte pedatoria, ma  soprattutto di quella culinaria e l'anarcolico luigi veronelli. Si racconta la storia di Lombardia  attraverso i prodotti tipici e i piatti (mi perdonerà il sommo se penso ai "Lombardi all'ultima paciada) in quanto mi sento veroapertofintostranochiusoanarchicoverdiano.  Ci sono naturalmente le ricette e oggi  ho deciso di sfidare i caldi agostani cucinando per la Bimba  un risotto giallo al salam d'la duja. Ignoro se si tratti di una ricetta originale, ma in questo momento è in preparazione un brodo a base di bollito servitormi dall'ottimo beccaio Giorgio, patate e cipolle. Provvederò a un soffritto a base di salamino e cipolle ai quali una  volta sentito lo sfrigolio e l'odore che ci riporta alla casa dei nonni aggiungerò sei pugni di riso. Per venti minuti, dopo aver messo il  dado proseguirò aggiungendovi il brodo di  carne e si chiuderà  in bellezza con l'aggiunta di  zafferano diluito  in acqua calda. Il colpo finale è la mantecatura con burro e  una bela furmagiada.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA FATA ZUCCHINA

Post n°136 pubblicato il 14 Luglio 2010 da Chespu

Sono a rischio trasformazione zucchina.Ormai la mia fantasia non ha più limiti. Ho trovato l'ennesima ricetta per impiegare i chili di zucchini che arrivano a casa mia. Avvolgerò le zucchine le carote in un involtino di pollo da far cuocere con l'aggiunta di un po' di vino.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

POMERIGGIO DI LAVORI

Post n°135 pubblicato il 10 Luglio 2010 da Chespu

Grazie all'ago che il mitico signor Limireu  mi ha fornito forse ho risolto l'annosa questione dell'acqua che esce dal frigorifero rischiando di allagarmi la cucina. Sono riuscito a liberare (forse) lo scarico dell'acqua. Nel frattempo la mia perizia in cucina aumenta con un nuovo piatto.  Sono richiesti 4 tranci di merluzzo, basilico, aglio, pomodorini e capperi.

Si fa soffriggere uno spicchio d'aglio in un cucchiaio d'olio e dopo qualche minuto si mettono a cuocere i pomodorini tagliati a metà.Si aggiunge un pizzico di sale grosso e quando i pomodorini si stanno ammorbidendo, dopo circa un quarto d'ora si mettono i capperi e i tranci di merluzzo. Si lascia cuocere per altri cinque minuti e dopo si può servire.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

COM'E' DURA LA VERDURA

Post n°134 pubblicato il 03 Luglio 2010 da Chespu

Questa sera cena vegetaria per la Bimba. Complice un chilo di zucchine regalate dal mamma ( ne arriveranno altre dallo zio in settimana) preparo zucchine fritte  con frittata di zucchine e peperonata. una robetta estiva insomma. tutto questo avverrà durante la partita dell'Argentina.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso