Creato da ayrton86as il 01/09/2006

Brindisi Plaza

il blog della piazza

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ayrton86as
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 34
Prov: CZ
 
immagine
Questo Blog aderisce
a kilombo.org
 

 

« Doc. Wikileaks: Diffida ...Doc. Wilieaks : Gli Stat... »

Doc. Wikileaks: Negoziazioni di Hillary Clinton con l'Egitto

Post n°335 pubblicato il 29 Novembre 2010 da ayrton86as

Lunedi, 09 febbraio 2009, 16:10

Sezione segreta 01 del 04 CAIRO 000.231 

NOFORN 

SIPDIS 

Per il Segretario dall'ambasciatore 

EO 12.958 decl: 2019/02/09 

TAGS Prel, KPAL, EG, IS, QA, IR, SY 

OGGETTO: RICHIESTA PER SCENESETTER FM EGYPTIAN Aboul Gheit 

INCONTRO CON IL SEGRETARIO

Classificato da: ambasciatore Margaret Scobey per motivi 1.4 (b) e (d).

 

Riepilogo

segretario di Stato Usa ha informato l'ambasciatore Margaret Scobie sulle principali alleati arabi, che sente di non aver ricevuto un trattamento equo da parte dell'amministrazione Bush. Il presidente Hosni Mubarak ha detto il senatore George Mitchell, che egli non si è opposta a parlare di Washington con gli iraniani, a patto che "non credo a una parola che dicono". passaggio chiave evidenziate in giallo.

 

Leggi articolo correlato

-------

 

Riepilogo

 

-------

 

1. (S /NF) Madame Segretario, il Ministro degli Esteri Aboul Gheit ha cercato di darvi il benvenuto in quanto la sua nomina è stata annunciata. La leadership egiziana, tra cui il presidente Mubarak, sono incoraggiati dai's l'immediato intervento della Amministrazione per il Medio Oriente e il vostro e gli inizi del Presidente outreach a loro. Nel complesso, gli egiziani credono di non aver ricevuto un trattamento equo da parte la precedente amministrazione e spero di vedere miglioramenti. Aboul Gheit probabilmente spiegherà Egitto's "soft power" - la sua capacità di influenzare gli eventi regionali senza il beneficio delle tasche profonde. Lui probabilmente si concentrerà più sulle sfide strategiche della regione - il processo di pace e Iran- ma può anche affrontare alcune questioni bilaterali in sospeso. Egli può chiedere il vostro sostegno per l'Egitto da parte di un G8 allargato o G20 e premere la candidatura del ministro della Cultura egiziano Farouk Hosny a Direttore Generale dell'UNESCO. Egli non possono sollevare i diritti umani (in particolare Ayman Nour), la riforma politica, o la democratizzazione, ma si dovrebbe. Aboul Gheit vorrà discutere di Gaza, compreso il contrabbando e contro-tunnel, l'Iran e il processo di pace palestinese-israeliano. Su Iraq e la lotta al terrorismo, noi e gli egiziani vedere in gran parte occhio-occhio, la cooperazione di intelligence è stretta ed efficace, e il nostro-a-militare rapporto militare è durevole, ma bloccato in una forza-on-forza mentale.

 

2. (S /NF) Massima continuò: Aboul Gheit, è intelligente, educato, con una tendenza a lezione e per evitare di discutere le carenze egiziano con-fine il ricorso a tutti gli egiziani orgoglio sovrano. Tuttavia, poiché questo è il suo primo incontro con voi ed è a Washington, egli può essere più inclini ad ascoltare. Dovreste ringraziarlo per il regionale leadership continua l'Egitto, in particolare per quanto riguarda i loro sforzi per giungere ad un cessate il fuoco a Gaza, e premere il tasto di lui per l'Egitto a continuare ad usare la loro influenza e buoni uffici per ottenere una soluzione definitiva al-palestinese lotte intra e conflitti. Si deve anche sottolineare la necessità di Egitto per assicurare più efficacemente che Hamas non possa riarmarsi attraverso contrabbando lungo - o tunnel sotto - al confine con Gaza. Aboul Gheit si preme per la vostra partecipazione alla 2 marzo Conferenza dei Donatori di Gaza al Cairo, e potrebbe essere inutile lamentarsi del Qatar e il comportamento siriano. Sarà inoltre possibile esplorare intenzioni degli Stati Uniti verso l'Iran, il Presidente Mubarak ha detto il senatore Mitchell durante la sua recente visita qui che egli non si è opposta la nostra conversazione con gli iraniani, a patto che "non credo a una parola che dicono." Fine riassunto.

 

------------------------

 

Rispetto e apprezzamento

 

------------------------

 

3. (S /NF) In termini di affari regionali, il Medio Oriente l'inviato speciale del senatore George Mitchell, ha colpito le giuste corde durante la sua recente visita al Cairo quando ha detto il presidente Mubarak che era qui per "ascoltare e sentire i vostri consigli." Gli egiziani hanno a lungo ritenuto che, nella migliore delle ipotesi, noi li diamo per scontato, e nel peggiore dei casi, si ignorano deliberatamente i loro consigli durante il tentativo di forzare il nostro punto di vista su di loro. Si potrebbe desiderare di ringraziare Aboul Gheit per il ruolo vitale svolto in Egitto portando un cessate il fuoco a Gaza, ei suoi sforzi a farlo durare. Dovreste chiedere a lui quello che lo stato attuale del gioco è tra Hamas e Fatah e lo hanno descritto la visione Egitto del futuro per i palestinesi, sia tra le loro fazioni, e vis a vis Israele. Nota: Anche se gli egiziani reagirà bene alle aperture di rispetto e di apprezzamento, l'Egitto è molto spesso un alleato recalcitrante e testardo. Inoltre, l'egiziano percezione di sé come "Stato arabo indispensabile" è subordinata l'efficacia egiziano per le questioni regionali, tra cui il Sudan, Libano e Iraq.

 

-----------------------------------------

 

Egitto e il conflitto israelo-palestinese

 

-----------------------------------------

 

4. (S /NF) Anche se Aboul Gheit non è mai stato entusiasta del Processo di pace di Annapolis, la risoluzione del conflitto israelo-palestinese resta il principale obiettivo strategico politico per gli Egiziani. Sono fieri del loro ruolo di intermediario, ben sapendo che essi sono forse l'unico giocatore che può parlare con noi, gli israeliani, e tutte le fazioni palestinesi. Mubarak Hamas odia, e li considera la stessa Egitto proprio Fratelli Musulmani, che egli vede come la sua più pericolosa minaccia politica propria. Poiché il

 

CAIRO 00000231 002 di 004

 

Giugno 2007 Hamas di Gaza, gli egiziani, sotto la guida del capo dell'intelligence Omar Soliman (il consigliere de facto della sicurezza nazionale con la responsabilità diretta per l'account israelo-palestinese) hanno spostato la loro attenzione verso la riconciliazione intra-palestinese e la costituzione di Hamas Israele cessate il fuoco. Soliman mediato una tregua semestrale lungo l'anno scorso, che Hamas ha rotto in dicembre, portando alla invasione israeliana di Gaza. Recentemente ha ri-iniziato questi sforzi, con l'obiettivo di ottenere Hamas ad accettare una tregua durata un anno, che dovrebbe dare lo spazio egiziani per realizzare il loro obiettivo politico di riconciliazione palestinese sotto un tecnocratica, il governo non di parte, guidata dal presidente Mahmoud Abbas.

 

----------------

 

Gaza e gallerie

 

----------------

 

5. (S /NF) contrabbando attraverso la penisola del Sinai e in Gaza è un problema vecchio e complicato per l'Egitto. Egitto vista una armata di Hamas e potente oltre che una minaccia alla sicurezza nazionale, un fitto casa il punto in maniera drammatica dalla violazione 2.008 confine gennaio, quando Hamas ha distrutto la recinzione di confine e vecchi più di mezzo milione di palestinesi versato in Egitto, non controllato e affamati. Dal momento che la chiusura della frontiera Gaza-Egitto in seguito alla presa di Gaza 2.007 giugno da Hamas, la maggior parte contrabbando di beni di consumo e delle armi è andato nel sottosuolo. Lo stretto corridoio tra l'Egitto e Gaza è come il miele, pettinati con passaggi sotterranei come una colonia di formiche gigantesche.

 

6. (S /NF) Sebbene non sia direttamente in Gheit ha bailiwick Aboul, appartenente più alla e di intelligence delle forze di sicurezza, tuttavia il problema delle gallerie e Hamas riarmo è oggetto di intenso esame (da parte di Israele e del Congresso), e la sensibilità (da gli egiziani). A lungo criticata da Israele per "non fare abbastanza" per fermare il contrabbando di armi via tunnel, gli egiziani hanno smesso di lamentarsi e ha iniziato a recitare. L'Egitto ha intensificato gli sforzi per contrastare il contrabbando di armi, accelerando i suoi 23 milioni dollari FMF-finanziato programma di rilevazione di tunnel lungo l'Gaza confine Egitto e chiede il sostegno degli Stati Uniti per l'acquisto di quattro backscatter macchine a raggi X per la scansione dei veicoli che entrano nel Sinai per armi ed esplosivi (nota Aboul Ghait non possono essere di origine EGIS questa richiesta-). Egitto continua inoltre a collaborare con Israele, in particolare attraverso la condivisione di intelligence, per evitare che i militanti di Hamas e altre organizzazioni estremiste di varcare la frontiera di Gaza, e atte a contrastare l'attività militante in Egitto. sforzi egiziani sono tutte giustificate sotto promessa di Mubarak in Egitto con il presidente che "proteggere i suoi confini".

 

7. (S /NF) Egitto a non intraprendere alcuna azione che possa essere percepita come la collaborazione in di assedio israeliano di Gaza, e sono stati iper-sensibile ad ogni suggerimento che gli stranieri li assistono o di vigilanza sul loro sforzi per contrastare il contrabbando. Aboul Gheit pubblicamente le distanze dal nostro Egitto gennaio Protocollo d'intesa con Israele per combattere il contrabbando di armi verso Gaza, anche se lo sapevano in anticipo e consultato con il Segretario Rice e me circa il suo contenuto. Gli egiziani non vogliono essere bloccato tenendo la borsa di Gaza, e deve essere in grado di puntare il dito contro Israele per la condizione dei palestinesi. Allo stesso tempo, l'Egitto ha resistito e diffusa critica sferzante nel mondo arabo per aver rifiutato di aprire il valico di Rafah per la fornitura di Gaza. Anche durante il culmine dei combattimenti dicembre, gli egiziani hanno inviato medicine e materiale medico attraverso il confine di Rafah, tutti gli altri beni umanitari ha attraversato il passaggio israeliano a Kerem Shalom. Essi insistono sul fatto che allo stesso modo Rafah solo riaprire per gestire i viaggiatori di Gaza quando il lato di Gaza è sotto PA controllo con osservatori dell'Unione europea secondo del 2005 AMA.

 

8. (S /NF) In definitiva, l'Egitto ritiene che la soluzione realistica e praticabile solo a erodere 'potere di Hamas e fermare il contrabbando di armi è il ritorno dell'Autorità palestinese a Gaza e l'apertura della frontiera di Gaza per il commercio legittimo. Mentre nel breve periodo si può assistere al meglio gli egiziani con know-how tecnico e la formazione, lungo bancone successo contrabbando termine dipenderà dalla riduzione degli incentivi finanziari per il contrabbando, fornendo i beduini del Sinai con le legittime opportunità economiche e di regolare l'apertura delle frontiere di Gaza per commercio, riducendo gli incentivi economici per il contrabbando.

 

----------------------------------

 

Il 2 marzo Gaza Conferenza dei donatori

 

----------------------------------

 

9. (S /NF), il presidente Mubarak ha detto il senatore Mitchell, che ha

 

CAIRO 00000231 003 di 004

 

ha voluto personalmente vi invito a Gaza del 2 marzo conferenza donatori al Cairo. Aboul Gheit si adopererà fortemente per voi di accettare questo invito. Egli è interessato a mantenere lo slancio per la ricostruzione di Gaza e l'Egitto possa essere visto come assumersi il compito di aiutare i palestinesi. E 'molto importante per lui che questa conferenza sia a livello ministeriale, e saranno delusi se si è in grado di accettare.

 

-------------

 

Iraq e Iran

 

-------------

 

10. (S /NF), il presidente Mubarak gode di raccontare per la visita i membri del Congresso come ha ammonito l'ex presidente Bush contro l'invasione dell'Iraq, per finire con: "te l'avevo detto!" e un burlone del suo dito. In aggiunta, ci sono dubbi circa egiziano Nuri Al-Maliki e il governo della maggioranza sciita in Iraq. Egitto quindi avrà bisogno di ulteriore sollecitazione a continuare ad adottare misure per aiutare l'Iraq nella riabilitazione mondo arabo più grande. Dovreste chiedere Aboul Gheit, quando ha intenzione di aprire completamente l'ambasciata egiziana a Baghdad e lo scambio di ambasciatori accreditati con l'Iraq (il primo ambasciatore egiziano in Iraq post-Saddam è stato assassinato). Quanto all'Iran, Mubarak ha un odio viscerale per la Repubblica islamica, riferendosi ripetutamente agli iraniani come "bugiardi", e li denuncia per aver cercato di destabilizzare l'Egitto e la regione. Egli vede i siriani e Qatar come sicofanti a Teheran e bugiardi se stessi. Non vi è dubbio che l'Egitto vede l'Iran e la sua più grande minaccia a lungo termine, sia come si sviluppa una capacità nucleare e che cerca di esportare la sua "rivoluzione sciita". Tuttavia, Mubarak ha detto Mitchell acutamente che egli non si oppose gli Stati Uniti parlare agli iraniani, finché non abbiamo "credere una sola parola che dicono." Aboul Gheit sarà ansioso di sentire la tua descrizione delle intenzioni degli Stati Uniti verso l'Iran. Nel colloquio con il senatore Mitchell, Aboul Gheit, annotando con cura stava parlando personalmente, ha espresso interesse in più portando i siriani in negoziati di nuovo, il presidente Mubarak non era entusiasta di fare con i siriani in questo momento.

 

------------------------

 

Assistenza degli Stati Uniti in Egitto

 

------------------------

 

11. (S /NF) La più grande oltraggio egiziano di un anno fa - condizionamento del Congresso 100 milioni di dollari di assistenza degli Stati Uniti in Egitto - possono ora essere discutibile, secondo il nostro ultimo comprensione dello stato di avanzamento della stanziamenti lingua FY2009. Al di là della questione del condizionamento, gli egiziani risentono della decisione unilaterale degli Stati Uniti di tagliare del FSE a metà, da 415 milioni dollari in FY-08 a 200 milioni di dollari FY-09, un livello che gli egiziani a trovare imbarazzante, non perché hanno bisogno di soldi (che dire), ma perché dimostra la nostra visione diminuita del valore del nostro rapporto. A mio parere, è importante per gli Stati Uniti di continuare un programma del FSE mirate alla salute, l'istruzione, lo sradicamento della povertà e per dimostrare preoccupazione per il popolo egiziano in opposizione ad un programma di assistenza militare in senso restrittivo. Egitto è stato anche infelice con l'uso di questi fondi per sostenere la democrazia in Egitto. Sarebbe utile se si potesse sollecitare che l'Egitto accetta il dell'esercizio 2009 livelli in modo che si possa procedere a fondi del programma di beneficiare Egitto, promettendo di impegnarsi in una seria revisione dei conflitti che esistono e il desiderio di risolverli al più presto .

 

12. (S /NF) Per quanto riguarda l'assistenza militare, la politica e militare della leadership egiziana sentono di essere stati "corto cambiato" dalla nostra azienda ad un livello FMF 1,3 miliardi di dollari, (lo stesso livello per 30 anni nonostante l'inflazione), e che essi contrasto con gli aumenti alla nostra assistenza militare a Israele. Egitto, infine, chiede un più alto profilo a livello internazionale ambienti finanziari (ministro delle Finanze Youssef Boutros Ghali, è stato recentemente nominato presidente del-setting commissione FMI politica, l'IMFC, il primo da un paese in via di sviluppo), e Aboul Gheit, è probabile che chiedere il vostro sostegno di includere in Egitto nel G8 allargato e forum del G20.

 

---------------------------------

 

Ayman Nour Eddin Ibrahim Saad e

 

---------------------------------

 

13. (S /NF) politico leadership Egitto considera il nostro castigo pubblico del loro trattamento di carcere l'ex opposizione partito Al Ghad Ayman Nour come un'interferenza negli affari interni e violazione della sovranità nazionale. Mubarak ha questo problema personalmente, e lo fa ribollire quando lo sollevano, soprattutto in pubblico. Aboul Gheit ha vista è che abbiamo fatto Ayman Nour un martire della libertà, e un danno (e

 

CAIRO 00000231 004 di 004

 

distorsione) prisma attraverso cui osservare il nostro rapporto con l'Egitto. Lo stesso si può dire di Saad Eddin Ibrahim, il professore di scienze politiche schietto e attivista per la democrazia che è in esilio volontario negli Stati Uniti a causa di azioni legali spurie portate contro di lui con l'accusa di aver diffamato l'Egitto. In uno sviluppo negativo alla fine di gennaio, in Egitto, s-equivalente Procuratore Generale è intervenuta per far avanzare l'unico caso penale in corso contro Ibrahim. Si dovrebbe premere Aboul Gheit duro Nour e Ibrahim, e anche sollecitare il governo egiziano di fermare l'arresto di attivisti politici di altri meno importanti. salute Nour è male e ha servito più di metà della pena, lui merita il perdono umanitario. Si potrebbe desiderare di stabilire un marker per un futuro dibattito sulla democratizzazione ei diritti dell'uomo. Si potrebbe notare che, anche se lei e il presidente vuole migliorare il rapporto, l'Egitto potrebbe prendere alcune iniziative per rimuovere tali problemi molto volatile dall'ordine del giorno.

 

------------

 

Farouq Hosni

 

------------

 

13. (S /NF) L'Egitto ha montato una scala internazionale piena campagna per sostenere la candidatura del ministro della Cultura Farouk Hosny a Direttore Generale dell'UNESCO. La Lega araba e dell'Unione africana hanno già dichiarato pubblicamente il loro impegno a Hosni, e gli egiziani credono di avere il sostegno di numerosi cittadini europei, in particolare i francesi. Aboul Gheit cercherà anche di sostegno degli Stati Uniti - o, almeno, di non opporsi attivamente - la candidatura di Farouk Hosny, come prossimo direttore generale dell'Unesco. Gli Stati Uniti lo ha informato che l'anno scorso non abbiamo potuto sostenere la candidatura e ha invitato l'Egitto a proporre un altro nome. Abould Gheit sosterranno Hosny meriti rivolto verso il basso per gli estremisti islamici che vogliono restringere lo spazio in Egitto per l'espressione artistica. obiezioni degli Stati Uniti sono state le dichiarazioni Hosny ha fatto che "Israele non aveva alcuna cultura... rubato idee culturali da altri e rivendicato come propria" ed altre osservazioni discutibili. Se abbiamo in programma di far deragliare la candidatura Hosny, dobbiamo fornire una credibile alternativa, preferibilmente un arabo e / o musulmana. Scobey

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nullaccadexcasoleone165adealmamareafiatmircostruzioniubr2ayrton86asgarbereicecc73stelian.1968adoro_il_kenyapopoloalonsistamotopatitorierwin70strong_passion
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog    Feed XML offerto da BlogItalia.it

     Feed XML offerto da BlogItalia.it            
 

ON LINE SUL MIO BLOG

site statistics
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova