Creato da ayrton86as il 01/09/2006

Brindisi Plaza

il blog della piazza

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ayrton86as
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 34
Prov: CZ
 
immagine
Questo Blog aderisce
a kilombo.org
 

 

« Doc. Wilieaks : Gli Stat...Doc. Wikileaks: Critica ... »

Doc. Wikileaks: uno scambio di opinioni francesi e americani contro l'Iran

Post n°337 pubblicato il 29 Novembre 2010 da ayrton86as

guardian.co.uk, Domenica 28 Novembre 2010 18,14 GMT

Articolo storia

Mercoledì 16 Settembre 2009, 07:34

Sezione segreta 01 del 04 PARIS 001.254 

NOFORN 

SIPDIS 

EO 12.958 decl: 2018/09/16 

TAGS Prel, PARM, KNNP, BH">BH, SM, MK, GR">GR, FR">FR 

OGGETTO: INCONTRI A / S GORDON'S con i decisori politici a PARIS: 

UN GIRO D'ORIZZONTE D'EUROPA E AFGHANISTAN

Classificato da: Ambasciatore Charles Rivkin, per motivi di 1.4 (b) e (d).

 

Riepilogo

Alti funzionari di entrambi i Paesi esaminare attuali sfide internazionali, concordando che l'Afghanistan è una priorità importante, preoccuparsi riguardo le azioni russe in Georgia, e accettando di essere in disaccordo circa la richiesta di adesione della Turchia all'UE. Ma l'Iran, non vi è un incontro pieno di menti, con i francesi dicendo risposta di Teheran di offrire Barack Obama a parlare è una farsa. passaggio chiave evidenziate in giallo.

 

Leggi articolo correlato

1. (S) Riepilogo. Durante il Segretario di Gordon visita assistente a Parigi il 11 settembre, ha incontrato un certo numero di francesi decisori politici, tra cui: Elysee diplomatica Consulenti Jean-David Levitte, Damien Loras, e Francois Richier, Assistente equivalente Segretario per l'Europa continentale Roland Galharague, e Direttore ff dell'AMF strategico Ufficio affari Jean-Hugues-Michel Simon. Discussioni hanno riguardato la Russia, imminenti sviluppi nei Balcani (Bosnia, Croazia, Macedonia e Kosovo), le elezioni in Germania e in Afghanistan, Turchia's adesione UE, la NATO di allargamento e Concetto strategico, e la Georgia e l'Ucraina. Fine Riepilogo.

 

-------------------------------------

 

AFGHANISTAN: una delle principali priorità

 

-------------------------------------

 

2. (C) Jean-David Levitte notato che mentre l'opinione pubblica in Francia è contraria alla guerra in Afghanistan, la situazione qui è molto più calma rispetto al Regno Unito, in Germania, o in Italia. politica interna situazione Merkel Angela dopo l'incidente a Kunduz è stato particolarmente fragile, così che è stato uno dei motivi dietro il recente tedesco-franco-britannica lettera alle Nazioni Unite SYG Ban Ki Moon a proporre una conferenza internazionale sull'Afghanistan entro la fine dell'anno. Levitte ha detto che l'obiettivo della conferenza sarebbe quello di accelerare e migliorare l'addestramento delle truppe afghane e della polizia e per rafforzare le istituzioni dello Stato afghano, che contribuirà a rafforzare l'importanza dello sforzo internazionale per pubblici scettici. Sono ora in attesa di risposta Ki Moon Ban. Levitte ha sottolineato che la Francia resta "completamente impegnata" in Afghanistan, senza limiti o caveat sulle sue truppe. Questo autunno, la Francia si completerà il trasferimento di truppe da Kabul a Kapisa e Surobi province (una presenza che sarà rafforzata sul terreno come Francia riassegna alcuni marinai di altre attività regionali e li sostituisce con truppe di terra). A / S Gordon Levitte assicurato che gli Usa avrebbero presto in grado di condividere gli elementi del riesame McChrystal militare con gli alleati. Levitte rispose lodando generale McChrystal e dicendo che le forze francesi hanno un ottimo dialogo con lui sul terreno. Ha aggiunto che la Germania e il Regno Unito sono decisi a restare in Afghanistan, se necessario, ma potremmo aver bisogno di convincere i Paesi Bassi a rimanere, e che il presidente Sarkozy ha recentemente rafforzato questo messaggio in un incontro con l'olandese Balkenende PM.

 

-------------------------------------------

 

BOSNIA: BONIFICO URGE FRANCESE UE AUTORITÀ

 

-------------------------------------------

 

3. (C) Levitte ha osservato che dei cinque principali condizioni necessarie per trasferire l'autorità in Bosnia da l'Alto rappresentante delle Nazioni Unite ad un Alto Rappresentante dell'UE, quattro sono state soddisfatte, e solo la questione della divisione delle proprietà statali rimane. Tale ultima condizione non deve solo "bloccare ogni progresso", tanto più che la squadra attuale delle Nazioni Unite in Bosnia non è più efficace. Francia vuole vedere il trasferimento di autorità per una squadra nuova UE a novembre, come l'avvicinamento verso l'Europa è un efficace "carota" per incoraggiare i bosniaci a progredire le riforme necessarie. A / S Gordon convenuto che il sistema attuale non funziona bene, ma ha osservato che la comunità internazionale perde credibilità se andiamo avanti prima di tutto il necessario pre-condizioni sono state soddisfatte. Ha aggiunto che gli Stati Uniti è d'accordo che una qualche forma di carota è necessario sollecitare il rispetto bosniaco. Levitte notato che hanno ancora due mesi per sollecitare i progressi della Bosnia prima della decisione definitiva. In un incontro separato, Assistente Segretario equivalente per l'Europa continentale Roland Galharague ha detto che "di transizione è l'obiettivo numero uno", ha suggerito la divisione dei beni statali richiederà molto tempo per risolvere, e ha esortato gli Stati Uniti a sostegno del trasferimento di autorità, che presto avrebbe aperto la porta alle aspirazioni della Bosnia per una maggiore integrazione nelle istituzioni europee. Egli ha osservato che la crescente percezione delle divisioni tra Stati Uniti e bosgnacchi su un lato che favoriva mantenendo il ruolo delle Nazioni Unite e l'Unione europea e serbi dall'altra opportunità create inutili per la manipolazione. A / S Gordon ha detto questa percezione è stato impreciso, ma ha osservato gli Stati Uniti sono sensibili alla necessità per i leader politici bosniaci a vendere la presente decisione al loro pubblico. Il governo degli USA ha bisogno di vedere un chiaro percorso avanti per la transizione al fine di sostenerlo.

 

-----------------------------------------

 

Kosovo e la Serbia

 

-----------------------------------------

 

4. (C) Levitte ha osservato che la missione EULEX sta avendo problemi diplomatici con il governo kosovaro e pubblico

 

PARIGI 00001254 002 di 004

 

dopo aver firmato due protocolli tecnici con la Serbia. Essi sperano di assicurare la calma ha continuato il Kosovo si dirige verso le elezioni comunali. A / S Gordon ha affermato che i kosovari dovrà accettare i protocolli, ma che dovrebbe essere chiaramente spiegato che questi sono gli accordi tecnici che non hanno alcun impatto sullo stato indipendente del Kosovo. Levitte anche criticato FM serbo Jeremic, dicendo che lui non fa nulla per incoraggiare il ritorno serbi o la partecipazione nel governo del Kosovo. Levitte Jeremic ha osservato che "fa grandi promesse" ogni volta che viene in Francia, ma non fino in fondo. Levitte non risponde più con lui e non lo considerano il "volto moderno di Belgrado" che egli pretende di essere.

 

-----------------------------------------

 

Macedonia e Croazia

 

-----------------------------------------

 

5. (C) Levitte espresso ottimismo che un nuovo governo greco sarebbe "più solido" e consentire una maggiore flessibilità per il progresso nella disputa sul nome greco-macedone. A / S Gordon convenuto che sia un governo più solido conservatore o un governo socialista sarebbe più forte, più flessibile partner nei negoziati. Egli ha espresso la speranza che se la comunità internazionale potrebbe convincere la Macedonia ad abbandonare l'idea di un referendum e ottenere la Grecia ad abbandonare la necessità di cambiare passaporto, quindi il progresso potrebbe essere fatto. Sulla Croazia, Levitte ha osservato che la questione dei confini con la Slovenia sta facendo progressi. Egli spera che le prossime elezioni settembre in Germania permetterebbe anche il nuovo governo tedesco ad essere più aperti all'allargamento dell'UE ai paesi balcanici. Parigi vuole la porta all'ampliamento di rimanere aperta, anche se il processo di adesione, richiede tempo.

 

----------------------------------------

 

Dubbi sui TURCHIA

 

----------------------------------------

 

6. (C) Levitte informato A / S Gordon che non vi era stato alcun cambiamento nella posizione francese a favore di una "partnership privilegiata" tra l' Unione europea e la Turchia, in luogo di adesione all'UE. Tuttavia, ha sottolineato che la Francia non impediva di progredire i negoziati di adesione su tutti i capitoli UE che non presuppongono l'adesione. Ci sono ancora molti capitoli dell'acquis di aprire, quindi se il progresso non è stato fatto, la colpa è intransigenza turca su Cipro. Purtroppo, Ankara non sta completando le necessarie riforme richieste e il progresso si è arrestato. Levitte previsto un rapporto negativo su questa caduta di rifiuto della Turchia di adempiere al protocollo di Ankara. A / S Gordon ha detto che la Turchia è stato catturato in un circolo vizioso e non sta completando le riforme necessarie perché i turchi non credono che la loro candidatura UE sarà permesso di progredire, e allo stesso tempo, i loro negoziati non progrediscono perché aren 't completare le riforme richieste. Ha notato che negli ultimi sondaggi tedesco Marshall Fund in Turchia, meno che il 30% della popolazione turca ritiene che esse possano riuscire a ottenere l'adesione all'UE.

 

7. (C) Levitte d'accordo, ma ha osservato che Parigi si augura che sia i turchi stessi che si rendono conto che il loro ruolo è quello meglio giocato come un ponte tra i due mondi, Europa e Asia, piuttosto che ancorata nella stessa Europa. Egli ha affermato che la Turchia è in una posizione difficile perché vuole entrare nella UE, ma si è rifiutato di accettare uno degli altri Stati membri dell'UE. Levitte predetto che uno scenario peggiore sarebbe se la Turchia riesce finalmente a completare l'acquis e fine i negoziati e un referendum pubblica si trova in Francia, che è infine opposto alla loro adesione. Nonostante tutti questi problemi, Levitte ha affermato che il presidente Sarkozy è un amico della Turchia e ha visitato il paese, almeno 10 volte nella sua vita.

 

-----------------------------------------

 

Russia e Georgia

 

-----------------------------------------

 

8. (C) A / S Gordon descritto le sfide e le frustrazioni dei rapporti USA-Russia, che si basa sulla ricerca di aree in cui possiamo lavorare insieme per il nostro comune interesse. Egli ha osservato i progressi nel corso della riunione vertice di luglio su questioni come i colloqui di START e il trasferimento di materiale letale attraverso la Russia in Afghanistan. Galharague descritto la Russia come uno stato con i simboli della democrazia, ma senza alcun meccanismo per il pubblico di influenzare il processo decisionale del governo. "La radice del problema è il regime," ha detto. Loras consigliere presidenziale ha aggiunto leader russo non aveva sufficiente, visione a lungo termine per il loro paese e, invece, focalizzato su un orizzonte temporale di sei mesi ed i loro interessi commerciali. Galharague

 

PARIGI 00001254 003 di 004

 

descritto la strategia francese come trovare un equilibrio tra la Russia trattare come se fosse troppo importante o trattamento come un nemico. Il francese ha osservato che alcuni in Russia hanno concluso i loro interessi sono serviti mantenendo l'Occidente "legato giù in un pantano Afghanistan" e per sostenere lo status quo in Iran. Ha elaborato una soluzione che ostacola l'Iran di armi ambizioni nucleari e ripristina l'Iran come un normale membro della comunità internazionale potrebbe compromettere la russa e l'energia interessi regionali. Loras notato di recente che i russi sono stati inutili contro l'Iran. Inoltre, sembra che abbiano concluso che possono tasca una decisione degli Stati Uniti prevede di ridimensionare o abbandonare l'amministrazione Bush Missile Defense iniziativa senza pagare alcun costo.

 

9. (C) Guardando al futuro sul fronte dell'energia, Loras predetto che sostanziale russa di investimenti in infrastrutture per l'energia di estrazione è stata tale che la Russia non sarebbe in grado di soddisfare la domanda europea in quattro o cinque anni. Egli ha osservato questo ha creato l'occasione per la Russia di avere influenza ancora di più nel corso di un Europa che non ha preparato a diversificare i suoi approvvigionamenti energetici. In risposta ad una domanda sulla decisione della Russia di sospendere i negoziati per l'adesione all'Organizzazione mondiale del commercio a favore di un'unione doganale con il Kazakistan e la Bielorussia, A / S Gordon risposto gli Stati Uniti continueranno una valutazione politica sulla difesa antimissile a prendere la decisione giusta in base al meriti. Sulle azioni russe in materia di OMC, ha affermato che la decisione di Mosca è stato probabilmente sostenuto dai russi, i cui interessi non sono state avanzate da parte dei mercati. Galharague osservato che la mancata adesione all'OMC anticipo per la Russia con ripercussioni negative per le relazioni commerciali UE-Russia come i progressi in questo corso sforzo dell'UE di pre-supposto sull'adesione della Russia all'OMC. Loras riferito il prossimo anno comporterà notevoli interazioni franco-russa. Questo impegno dovrebbe includere una visita del primo ministro francese Fillon in Russia nel mese di settembre, una visita in Francia da Putin nel mese di novembre, una visita di stato in Francia da Medvedev a marzo, e una visita di Sarkozy in Russia nel 2010 ai margini della St. Pietroburgo forum. Queste visite si avrebbe sotto gli auspici del reciproco "Anno della Francia" eventi in Russia e '"Anno della Russia" eventi in Francia.

 

10. (C) Levitte e A / S Gordon discusso il precedente "pericoloso" delle navi essere intercettati in acque georgiane. Sarkozy Advisor Damien Loras ricorda che il Presidente Saakashvili ha un consulente francese che ha informato di Parigi che le navi georgiane hanno l'ordine di reagire se fuoco dall'alto. Questo può degenerare e il messaggio francese è stato quello di sottolineare che la Georgia non deve rispondere alle provocazioni, come quella farebbe il gioco nelle mani della Russia. Levitte ha sottolineato l'importanza di mantenere il processo di Ginevra, rilevando nel contempo che essa può prendere una generazione prima che il pubblico russo sarà in grado di accettare la loro perdita di influenza, dalla Polonia e Paesi Baltici in Ucraina e Georgia. Purtroppo, la tendenza russa a vista "buon vicinato" in quanto subordina totalmente sottomessa. D'altra parte, Parigi è osservando attentamente Medvedev, che è più frequentemente prese di posizione pubbliche in opposizione a Putin. Medvedev è più aperto alle potenze occidentali e più aperta alla modernizzazione e allo stato di questioni di diritto che la Russia deve affrontare. A / S Gordon osservato che il presidente Obama aveva speso un bel po 'di tempo con Medvedev nel suo viaggio in Russia, e aveva specificamente mirati gioventù russa nel suo evento di sensibilizzazione del pubblico. Nel suo incontro con Galharague e altri, A / S Gordon ha osservato che gli Stati Uniti persegue una politica di sostegno della Georgia di fronte alle pressioni russe senza spingere il presidente Saakashvili di agire in modi che sono inutili.

 

-----------------------------------------

 

IRAN: I PROSSIMI PASSI

 

-----------------------------------------

 

11. (S /NF) Levitte osservato che la risposta iraniana per l'ouverture del presidente Obama e l'Occidente è stato "una farsa", anche se la Russia lo aveva ricevuto come iniziativa reale. L'attuale regime iraniano è di fatto uno stato fascista ed è giunto il momento per decidere i prossimi passi. Levitte ha dichiarato che questo è il motivo per Parigi è a favore di una riunione del EU3 PLUS 3 a margine della riunione del G20 a Pittsburgh. La speranza francese di approvare una dichiarazione di due-punto, che le prossime tappe dei negoziati o sanzioni. Egli ha osservato che il cancelliere tedesco Angela Merkel condivide l'opinione del presidente francese ed è disposta ad essere fermi sulle sanzioni, ma che FM Steinmeier è stato più cauto. Il regime iraniano deve capire che sarà più minacciato da un danno economico e le tensioni sociali guardiano di quanto lo sarebbe da negoziare con l'Occidente. Purtroppo, il P-3 non può rimanere passivi fino a Russia e Cina, infine perdere la pazienza;

 

PARIGI 00001254 004 di 004

 

è per questo che una riunione ad alto livello politico è importante per far progredire questa discussione (e Levitte citata stile franco e diretto del Presidente Sarkozy, dicendo che avrebbe individuare Medvedev per spiegare la sua posizione). Levitte ha detto che ha informato la FM cinesi che se ritardo fino a un raid israeliano possibile, allora il mondo avrà a che fare con una catastrofica crisi energetica pure. Allo stesso tempo, il dibattito sulla fermando il flusso di benzina in Iran sarà molto sensibile e avrebbe dovuto tener conto di quali paesi sarebbero ben disposti a intervenire e sostituire le società europee. Levitte ci ha informato che vorrebbero il presidente Sarkozy a parlare al presidente Obama per telefono nei prossimi giorni per discutere il G20 e l'Iran. I francesi propongono due finestre possibile schedulare la chiamata.

 

----------------------------------------

 

ALLARGAMENTO DELLA NATO E Concetto Strategico

 

----------------------------------------

 

12. (C) Levitte ha detto che la Francia ha fatto molto piacere con la selezione di Madeleine Albright alla presidenza del "Gruppo dei 12", che avvierà il processo di revisione Concetto strategico della NATO. Bruno Racine sarà il partecipante francese sul pannello, e Levitte ha sottolineato che esiste già un accordo forte tra la Francia e gli Stati Uniti sulla base di scambi che ha avuto con NSA generale Jim Jones. Levitte ha osservato che Parigi ha deciso di Jones sulla repressione del Membership Action Plan (MAP), che era diventato un ostacolo piuttosto che un incentivo. A / S Gordon ha risposto che non dobbiamo modificare il processo in un modo che sarebbe stato interpretato nel senso di fine di allargamento della NATO e di eliminare MAP potrebbe farlo. Levitte concordato e ha aggiunto che il presidente francese Sarkozy è stato "convinto" che l'Ucraina un giorno sarebbe un membro della NATO, ma che non aveva senso in fretta il processo e di inimicarsi la Russia, in particolare se il pubblico ucraino era in gran parte contro l'adesione. Dichiarazione del Vertice di Bucarest è stato molto chiaro che la NATO ha una porta aperta e l'Ucraina e la Georgia hanno una vocazione nella NATO (anche se la Georgia rimane molto instabile in questo momento). Levitte ha aggiunto che Parigi ha fatto molto piacere, con la cerimonia il 9 settembre il trasferimento del Allied Command Transformation (ACT) al generale francese Stephane Abrial.

 

--------------------------------

 

VENEZUELA

 

--------------------------------

 

13. (C) Levitte ha osservato che il presidente venezuelano Hugo Chavez è "pazzo" e ha detto che anche il Brasile non è stato in grado di sostenere lo più. Purtroppo, Chavez sta prendendo uno dei paesi più ricchi in America latina e trasformarla in un altro Zimbabwe.

 

14. (U), assistente del segretario Gordon ha autorizzato questo messaggio. Rivkin

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nullaccadexcasoleone165adealmamareafiatmircostruzioniubr2ayrton86asgarbereicecc73stelian.1968adoro_il_kenyapopoloalonsistamotopatitorierwin70strong_passion
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog    Feed XML offerto da BlogItalia.it

     Feed XML offerto da BlogItalia.it            
 

ON LINE SUL MIO BLOG

site statistics
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova