Un blog creato da GattoDelCheshire il 05/07/2006

Sorridenterie

Un Gatto senza riso, si capisce, ma un riso senza Gatto! No davvero, non ho mai visto nulla di più straordinario in vita mia.

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Dr.Uchiaramentetulisette63eden58acildiariodellassenzaserenarougesAVADAKEDAWRAcblunicapacciaParis.at.nightfattodinientesolfeggioGattoDelCheshirelottersh
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Messaggio #29Messaggio #31 »

Post N° 30

Post n°30 pubblicato il 14 Settembre 2006 da GattoDelCheshire

La critica alla tecnica č uno dei temi pių interessanti e condivisibili trattati da Ratzinger (e Karol Wojtyla, con meno spessore speculativo, ma ben altra passione e capacitā comunicativa).
Cosė come č appassionante il modo di affrontare il tema della alienazione della persona nel mondo della produzione, che tratteggia in modo convincente l'economia come metafisica del nostro tempo.
Due temi che, naturalmente, si tengono in modo molto stretto.

Il limite della teorizzazione wojtyla-ratzingeriana consiste nel non saper riconoscere che proprio il Dio cui essi richiamano alla ricerca č l'origine della separazione tra uomo, significati e cose.
Nel momento in cui la metafisica cristiana, con Tommaso e la scolastica postulano un Dio trascendente, separato dal mondo e irraggiungibile, lasciano il mondo alla sua solitudine rispetto al divino, "e a questo punto gli dči se ne sono andati".

"Gott ist ein lautes Nichts, ihn rührt kein Nun noch Hier. Je mehr du nacht im greifst, je mehr entwird er dir."

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/cheshire/trackback.php?msg=1628145

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

SORRIDENTEZZE AFFINI

Different kinds are needed
For different occasions

I thought that if I ate the food of the area I was visiting
That I might assimilate the point of view of the people there

See me put things together
Put them back were they belong

In the future there will so much going on that no one will be able to keep track of it

Things to do

Home is where I want to be

Making changes day by day
And we still ain't got no plan