io respiro volando

il mio mondo, nel silenzio del cielo,con la potenza del volo

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: cignobianko
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 124
Prov: NA
 
immagine
 
 

CORSI

www.associazioneyantra

di napoli (vai sul forum)

immagineimmagine

fine settimana

 corso di cristalloterapia-

 1° livello-

data da destinarsi

per info:

tel   081-66.40.59

 

CIGNOBIRICCHINO

immagineimmagine 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

DEDICATA AD UN AMICO POETA...

l'aria leggera si solleva,
il vento ,piano,ma proprio piano,
soffia sulle ali dei cigni e delle allodole,
tra i rami e sulle onde del lago,
cerca quel raggio di luce che non scalda,

 ma riempie l'anima.

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariano6sinesirepsicologiaforensemanu.rossanagigi_271287alfiobucciamariomancino.mnicola63mserenella1210cignobiankounamamma1AL_FIOfelixselvaticusSky_Eagledevils_angels_love
 

I MIEI LINK PREFERITI

immagine

immagine 

immagine

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

ciao mariano!
Inviato da: cignobianko
il 14/11/2012 alle 18:36
 
ciao carissima.
Inviato da: mariano6
il 26/05/2009 alle 10:07
 
ciao milù, hai ripreso a scrivere e navigare???
Inviato da: miluria
il 02/01/2009 alle 20:41
 
ciaoooooooo a tutti
Inviato da: miluria
il 22/12/2008 alle 08:42
 
ciao ^__^
Inviato da: fedelecarlo
il 04/12/2008 alle 17:19
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

AIUTI

ricordiamoci di loro!!!

 

VIOLENZA, NO!

immagine

CHIAMA IL 1522

FATTI AIUTARE!!!!

 
immagine 
 

 

 
 

bolle di sapone

Post n°183 pubblicato il 09 Ottobre 2011 da cignobianko

bolle di sapone che salgono nel cuore

 che non la smette di essere bambino,

riflessi di colori che,come poesie leggere

si lasciano andare   sulle mani dei sogni,

nei capelli delle donne che ridono mentre fanno l'amore

e sulle palpebre degli uomini che riposano,

stanchi d'aver vissuto ancora una volta

il momento in cui s'uniscono  passato e futuro,

in cui la pelle diventa cuore

 e batte nelle tempie.

bolle di sapone per correre nel vento

e lasciare che i giorni diventino leggeri .

lucia fattore

 
 
 

il figlio piccolo

Post n°181 pubblicato il 16 Aprile 2009 da cignobianko

il cuore che si divide,

il cuore grande che ricopre l'immagine e avvolge il nome,

quando ti dico,quando ti guardo,

amore di cuore pieno,

amore di cuore immenso d'amore,

il figlio più piccolo

è il figlio che ti riporta 

al tempo in cui avevi il tempo.  

 

 

 
 
 

Post N° 180

Post n°180 pubblicato il 27 Dicembre 2008 da cignobianko
 

 

È profondo il suono del ricordo

 

Che ripercorre la riva

 

del mio pensiero,

 

sul mio cammino.

 

E leggero,senza far male,

 

 copre  tutto il futuro,

 

 ne cambia il colore ,

 

il suono del tuo dormire

 

sulle mie paure e sulle tue promesse,

 

ali di un’aquila che non vede e non può volare

 

ma lo desidera,oh, se lo desidera ….

 

non sa che il miracolo può ancora avvenire.

 

 
 
 

buone feste

Post n°179 pubblicato il 25 Dicembre 2008 da cignobianko

 

 
 
 

poeti napoletani

Post n°178 pubblicato il 02 Novembre 2008 da cignobianko
 

PIANEFFORTE ‘E NOTTE

Nu pianefforte ‘e notte


Sona lontanamente


E ‘a musica se sente


Pe ll’aria suspirà.

E’ ll’una: dorme ‘o vico


Ncopp’a sta nonna nonna


‘e nu mutivo antico


‘e tanto tempo fa.

Dio, quanta stelle cielo!


Che luna! E c’aria doce!


Quanto na bella voce


Vurria sentì cantà!

Ma solitario e lento


More ‘o mutivo antico;


se fa cchiù cupo o vico


dint’a all’oscurità.

Ll’anema mia surtanto


rummane a sta funesta.


Aspetta ancora. E resta,


ncantannose, a penzà.

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

è mia

Post n°177 pubblicato il 30 Agosto 2008 da cignobianko
 

 

 

dolce mi sembra il tuo aspettare il giorno

 che nascerà dopo la notte,

liscia mi lascia la pelle,

 la carezza che passa

nell'attimo di tenerezza,

caldo sembrava il momento...

...ma ti riportava solo alla mente

un passato che torna a svegliare i tuoi sensi,

scivoli,acchiappi,

stringi un amore che lasci senza fiato.

(l.f.cignobianko)

 

 
 
 

Post N° 176

Post n°176 pubblicato il 29 Agosto 2008 da cignobianko
 

 
 
 

Post N° 175

Post n°175 pubblicato il 26 Agosto 2008 da cignobianko
 

la musica corre,mi scivola via dall'anima,

io,

io la cerco,

afferro l'eco che rimane nell'aria,

ne ispiro il senso e soffro se soffre

e gioisco se ride,

la musica mi parla di storie,

mi carezza le lacrime

 con dolcezza,

con la tenera pazienza di chi è cresciuto ed

 ama il bimbo ritrovato.

           

                           

 
 
 

Post N° 174

Post n°174 pubblicato il 21 Agosto 2008 da lucia.fattore
 

è l'erba tagliata che profuma
come i giorni cancellati,
come quelli passati,
li vedi,
lì per terra tutti dritti,
ancora morbidi sotto i piedi,
ma solo il loro profumo rimane
a ricordare che sono stati, che sono vissuti
il mio giardino,ora, è tutto ordinato
ma non c'è nessuno che grida....
ti amo!


 
 
 

Post N° 173

Post n°173 pubblicato il 09 Agosto 2008 da cignobianko
 

voglio andare in un posto dove non mi salgono sui calliiiiiiii

 
 
 

Post N° 172

Post n°172 pubblicato il 01 Agosto 2008 da cignobianko

soffi d'ali che incrociano i voli di altre ali,

solitudini che incontrano l'amore e

che si trasformano in giorni colorati...

svolazzanti si innalzano,girano,s'impennano,s'incontrano...

tu entri nel mio sguardo e lo trascini in alto,

nelle tiepide notti che non diventano mai buie .

 
 
 

Post N° 171

Post n°171 pubblicato il 22 Giugno 2008 da cignobianko

mi adagio sul freddo ricordo del dolore che mi concede alla paura,

mi lascio condurre,non reagisco al placido dondolìo del pensiero

che non fa mai tornare la stessa gioia, lo stesso pianto o lo stesso desiderio di morire ,

mi lascio allontanare dai miei passati legami per arrivare dove nessuno mi aspetta,

dove niente è come io ricordavo,

perchè non lo conosco.

 
 
 

sfogo

Post n°170 pubblicato il 16 Giugno 2008 da cignobianko

mi sento,misera,mi sento in colpa, arrabbiata,

perchè i figli non capiscono i genitori,mai.

 e quando succede sembra che abbiano

fatto un miracolo, una cosa senza

precedenti e senza futuro.

sono stanca di combattere sempre

 e con chiunque.

sono stanca di combattere.

ma sono stanca anche di sentirmi

tappeto,

schiacciata...

è così che si impazzisce?

è così che si comincia a desiderare

di scappare,sparire,

non sono più sicura, ho un calo di

 disistima repentino e profondo!

voglio dormire

 
 
 

Post N° 169

Post n°169 pubblicato il 31 Maggio 2008 da cignobianko
 

silenzio.

silenzio sulla mia rabbia

 che non può dirti nulla,

che non può parlarti se stai con gli occhi chiusi.

gli occhi tuoi d'amore che un tempo mi cullavano,

ora non c'è più tempo,

non c'è più spazio,

niente notti piene di musica e di occhi,

solo pioggia di silenziose  giornate.

foto di fratopia by flick

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: cignobianko
Data di creazione: 08/08/2006
 

ARIA,ALLEVI

 

SERE NERE